Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/11 al 30/03 Gaeta: Torna "Un ponte di parole"
letture: 11785
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.635
visitatori:315
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
07
marzo
S. Perpetua m.
Compleanno di:
sex buonvento
sex Gidan9999
sex iocaws
nel 1854: Viene brevettata la macchina da cucire per asole.
nel 1876: Graham Bell riceve il brevetto per l'invenzione del telefono.
nel 1926: Si tiene il primo collegamento radiotelefonico transatlantico.
nel 1993: Ivan Lunardi,19 anni,vince la prova di coppa del mondo di salto del trampolino,a Lathi,in Finlandia.
dw

Home » News » Latina » Golfo di Gaeta » Pizia non dà più oracoli di Ca...
lunedì 04 gennaio 2021
Pizia non dà più oracoli di Carmen Moscariello, Gangemi Editore.
Prefazione all'Opera di Dante Maffia
letture: 1776
Golfo di Gaeta: Chi canta sulle sponde del foglio?/Chino, bocconi sul fiume/di immagini mi vedo lento e solo,/da me stesso allontanarmi: lettere pure,/costellazioni di segni, censure/nella carne del tempo, oh scrittura/,rigo nell'acqua. 1
Pizia non dà più oracoli
di Carmen Moscariello
Anno 2017-2019

Chi canta sulle sponde del foglio?/Chino, bocconi sul fiume/di immagini mi vedo lento e solo,/da me stesso allontanarmi: lettere pure,/costellazioni di segni, censure/nella carne del tempo, oh scrittura/,rigo nell'acqua.

Prefazione
Soltanto i grandi poeti sono capaci di sintetizzare interi mondi in un mannello di versi; soltanto coloro i quali hanno le facoltà di Pizia e sanno leggere le "litanie in fogli di pensieri" sono in grado di racchiudere esperienze di vita, amore filiale, cultura smisurata, percezioni e sentimenti profondi in balenii di parole che subito diventano veicolo eccezionale, momento di arrivo al senso primo e ultimo del vivere.
Lo so, al lettore può sembrare esagerato che abbia cominciato una nota critica con questo entusiasmo, ma ritengo che bisogna sempre esprimere le proprie convinzioni e le proprie sensazioni quando ci si trova dinanzi a una poesia che riesce a portarci al di là della quotidianità e farci intendere con pienezza il misterioso palpito delle emozioni.
Ho letto: "i passi funesti dell'acqua", "la notte miagola acqua" e subito ho pensato a Baumann, alle sue teorie sulla liquidità dell'amore, della società avviata ormai a una china sempre più difficile da recuperare. Carmen Moscariello invece dialoga con l'acqua, ne sente la voce, ne vede l'eternità, ne avverte la potenza... e così l'acqua diventa vita e presagio, sogno, e indizio del futuro. Non a caso appare Pizia, non la Pizia di Durrenmatt, non la svagata che ubriaca e insonnolita dà responsi a caso, ma una Pizia che conosce la potenza delle sue parole e sa che le frasi dette nei santuari acquistano una forza di verità eclatante.


Non era facile confrontarsi con chi prima di Carmen ha avuto a che fare con la sacerdotessa più famosa dell'antichità, da Aristotele a Erodoto, da Lucano a Ovidio. Da Sofocle a Tito Livio, per fare solo qualche nome, ma la nostra poetessa non ha temuto nessun confronto per il semplice motivo che i suoi versi sono forgiati dal calore della sua esperienza personale, tanto è vero che parlando di Giusepe, il nipote, dirà:
"Esiste un fuoco nella tua vita, io lo vedo
Pizia presaga di ogni bene,
i miei giorni malandati ritornano ad ardere".

Sono stato tentato di analizzare singolarmente le poesie di questo libro, che ha una sua unità ideale e stilistica, ma poi ho pensato di non annoiare il lettore con valutazioni tecniche che spesso dimenticano la sostanza vera della scrittura che è quella del "messaggio" naturalmente non inteso pedissequamente, ma con le ragioni alte della poesia. Queste ragioni Carmen ce l'ha nel sangue, riesce a cogliere, anche negli scritti di prosa e di critica, il papito vivo delle parole che occorrono per vivere e far rivivere l'intensità del sentimento ricevuto. Ecco perché ognuna di queste pagine è smagliante, intensa, anche quando gronda di riferimenti, quando le accensioni partono da lontano per farsi pane della propria espansione umana e culturale.
Senza stare a rimuginare e a cincischiare su questa o su quella qualità del libro, dico che siamo al cospetto di una di quelle opere che hanno saputo condensare antichità e presente in una magnifica essenza di bellezza e di indicazioni che spalancano la vista sulla funzione dei poeti che Rainer Maria Rilke, lo cito spesso, chiama "le api dell'invisibile".
Ecco, in questo libro le api hanno lavorato a lungo e molto intensamente e il risultato è questa dovizia di immagini che ci coinvolgono, che ci portano in un mondo sconosciuto che però subito ci appartiene.
Questo significa che Carme Moscariello è un'ape vera e grande e che il suo cuore è miele profumato, le sue parole il sacramento della comunione.

Dante Maffia

postato da: computer  


La copertinaGolfo di Gaeta: Nuova recensione al libro "Verso la Città" di Antonia Baccaro e Anna Rita Colaianni Un lungo commento di Claudio Toscani uscito su Avvenire (Agorà) il 31 gennaio 2021
letture: 2827
04 febbraio 2021 di Sandra Cervone
Prof. Giorgio TregliaGolfo di Gaeta: Il medico formiano Giorgio Treglia nominato Professore all'Università della Svizzera Italiana
letture: 1963
11 gennaio 2021 di orgogliopaesano
Golfo di Gaeta: I NEI DELLA DIDATTICA A DISTANZA LETTERA DELLA PROF.SSA MOSCHELLA DI FORMIA A LUCIA AZZOLINA
letture: 1694
24 novembre 2020 di marpielt
Vista dall'Albergo MiramareGolfo di Gaeta: Crescono i Maitre del Golfo di Gaeta
letture: 3124
21 ottobre 2020 di infopress
Golfo di Gaeta: Scompare il dott. Antonio Soscia primario di Ginecologia presso il "Dono Svizzero" di Formia Professionista tanto stimato, è stato un uomo sinceramente amato da migliaia di pazienti e conoscenti
letture: 3530
19 luglio 2020 di Flaminio
Isola di VentoteneGolfo di Gaeta: Viabilità e collegamenti marittimi, approvato odg del presidente Trano
letture: 2607
10 luglio 2020 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Copertina del romanzoGolfo di Gaeta: Il romanzo di Tommaso Campanella di Dante Maffìa La brace e l'alchimia
letture: 4622
14 giugno 2020 di computer
Golfo di Gaeta: Da Gaeta a Montecarlo per dirigere l'I.H.O. Soddisfazione a Gaeta e a Itri, dove è vissuto, per la nomina del contrammiraglio Luigi Sinapi a direttore mondiale
letture: 4223
11 giugno 2020 di Flaminio
Er ZingaGolfo di Gaeta: LA PIETRA DI ZINGARETTI .
letture: 5347
09 giugno 2020 di Kocis
.Golfo di Gaeta: UN CONTE NEL PALLONE -
letture: 4349
29 maggio 2020 di Kocis








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Carmen Moscariello Vince il Premio della Critica a Iesi.
letture: 1444
11 gennaio 2021
Carmen Moscariello: "Pizia non dà più oracoli" Pubblicata dicembre 2020
letture: 1503
11 gennaio 2021
Pizia non dà più oracoli di Carmen Moscariello, Gangemi Editore.
letture: 1777
04 gennaio 2021
Aldo Masullo il Perturbante. Di Carmen Moscariello
letture: 1657
05 dicembre 2020
Aldo Masullo e "Il Giordano Bruno Sorgente di Fuoco" di Carmen Moscariello
letture: 2644
03 novembre 2020
" Modigliani .L'anima dipinta" di Carmen Moscariello Gangemi Editore "Eletto Libro dell'anno 2020"
letture: 3015
22 ottobre 2020
XXVII Edizione Premio Mondiale Tulliola-Renato Filippelli 2020
letture: 2868
20 settembre 2020
Destini Sincronici: Amelia Rosselli e Rocco Scotellaro opera di Carmen Moscariello
letture: 4833
22 giugno 2020
Copertina del romanzo
Il romanzo di Tommaso Campanella di Dante Maffìa
letture: 4622
14 giugno 2020
Il david del Bronx
letture: 4606
02 maggio 2020