Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/11 al 30/03 Gaeta: Torna "Un ponte di parole"
letture: 11538
06/03 Internet: Videoconferenza: Cambiare i Lepini con i Bambini"
letture: 277
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.635
visitatori:348
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
05
marzo
S. Olivia mm.
Compleanno di:
sex mean_girl
sex willipogo
nel 1836: Samuel Colt costruisce la prima pistola, spara proiettili calibro 34.
nel 1872: Viene brevettato il freno ad aria compressa, in uso sui mezzi di trasporto di grandi dimensioni.
nel 1994: La Brummel ancona conquista la coppa Coppe di pallavolo battendo in finale le francesi del Racing Parigi 3-1.
dw

Home » News » Latina » Formia » Con Antonia Baccaro e Annarita...
giovedì 08 ottobre 2020
Con Antonia Baccaro e Annarita Colaianni... "Verso la città"
Recensione della prof.ssa Rossana Esposito al libro pubblicato da deComporre Edizioni
letture: 3819
Antonia Baccaro
Antonia Baccaro
Formia: "Verso la città" è una raccolta di bozzetti di stampo verista, ma pieni di sentimento e di passione.
Racconto orale, descrive la vita di Antonia a quattro mani, attraverso i ricordi della donna tra il Molise e Roma, trascritti dalla figlia Anna Rita Colaianni in cerca di notizie del padre. Ma anziché il ritratto del padre viene fuori la personalità forte e testarda della madre, autentica esponente del matriarcato meridionale.
E' una storia di vita vissuta giorno per giorno, divisa in 35 brevi capitoletti, come una sorta di diario ma non un diario intimo, privato, bensì un diario corale, se così si può dire, o meglio un diario familiare.
Si avverte, infatti, un forte senso della famiglia con i ritratti del padre, della madre, di tutti i parenti, zie, cugini cognate. Ognuno citato sempre con il suo nome come in una liturgia di onomastica familiare. Sulla storia individuale si innesta la storia del paese, con l ' emigrazione in America, le due guerre mondiali, i matrimoni combinati, i matrimoni per procura, la miseria, la povertà, l'analfabetismo e i personaggi del mondo contadino.
Nata il 14 Gennaio 1932, la protagonista è stata nel suo animo sempre "più avanti" del suo tempo per un innato senso di giustizia, specie nei confronti delle donne, divenendo espressione di un femminismo precoce o meglio ante litteram nei confronti del ruolo della donna nella società e nel lavoro. Innata anche la concezione cristiana, il senso della preghiera, il rispetto del volere di Dio, la devozione a Santa Rita, come i pellegrinaggi ai santuari che rinviano alle tradizioni popolari e offrirebbero materia di studi per l'Antropologia Culturale come la minuziosa descrizione del bucato e del pane fatto in casa.
Una vita piena di sacrifici quella di Antonia, costretta a lavori umili in tempi di scarsità di lavoro. La sua condizione mette in evidenza le differenze di ceto sociale dell'Italia della fine degli anni 50 prima del boom economico e consente di ricostruire il quadro della popolazione italiana di quegli anni. Quel che colpisce è il linguaggio semplice, essenziale, il carattere popolare, talvolta l'uso di termini dialettali, con un lessico ridotto al minimo ma con le parole contenenti sempre un commento implicito personale.
Da ragazza non poté studiare ma imparò l'arte del cucito e del ricamo che, per un periodo, le diedero da vivere nonostante i problemi di salute dopo l'intervento al seno. Ciononostante non leggiamo parole di sofferenza, neanche durante la malattia del marito, perché prevale in lei il sentimento della fede e una sana gioia di vivere.. Accanto all'elegia del quotidiano si avverte un'attenzione all'ambientazione storica: un capitolo si intitola 8 settembre 1943. La protagonista ripercorre senza enfasi le fasi principali della sua vita, dal fidanzamento al matrimonio al trasferimento a Roma dal Molise con tutti i problemi che l 'inurbamento comporta. Anche le foto in bianco e nero dal 1940 al 1960, accuratamente selezionate da Anna Rita Colaianni, ripercorrono fedelmente il cammino di Antonia dall'infanzia alla maturità.
La sua voce è sempre schietta, non si allontana mai dai fatti reali, si apre al mondo, negli ultimi tempi partecipa ad associazioni umanitarie in Africa, legge molto. Tra le sue letture libri come "Prima le donne e i bambini" della Giannini Belotti e "La memoria rende liberi" di Liliana Segre.
Il libro si chiude con una poesia "Orizzonti lontani", una lirica in forma di preghiera e la preghiera è una presenza costante di questi racconti, espressione di un'autentica religiosità popolare.
Nella Postfazione a cura di Anna Rita Colaianni, ci avviciniamo più ai giorni nostri, con un racconto ambientato a Roma nel 1968 "La bambola" e un pezzo recentissimo del 2020,scritto a Formia, intitolato "Il potere delle parole", molto interessante specie per il riferimento al rifiuto dell'ipocrisia e al senso di libertà che racchiude un po' il valore del libro.Il linguaggio usato è formato da parole che racchiudono un potere tangibile,in grado di modellare il carattere e la percezione della realtà. Un approccio che offre risultati concreti e materialmente osservabili. Le parole che si pronunciano e che si pensano non servono solo a descrivere il mondo in cui si vive ma lo plasmano in tutto e per tutto, permettendo di migliorare le relazioni,riuscire a esprimere e realizzare i desideri più profondi.
"Il potere delle parole"è anche il titolo di un'opera di una nota scrittrice americana, Florence ScovelShinn che illustra la sua filosofia esistenziale semplice ed efficace attraverso il potere evocativo delle parole. In "Verso la città"le parole si rincorrono tra generazioni con la saggezza dei proverbi popolari e riportano emozioni come in uno specchio dove l'immagine della madre rimanda a quella della figlia e viceversa in una sentita autobiografia del cuore.

Prof.ssa ROSSANA ESPOSITO


Il libro si può ordinare su www.ibs.it oppure scrivendo a redazione.decomporre@tiscali.it. A Formia Libreria Fuori Quadro; a Gaeta da Alges.

di: Sandra Cervone


CarabinieriFormia: ARRESTI CLAN DI SILVIO: LE AMMINISTRAZIONI LOCALI TACCIONO?
letture: 368
03 marzo 2021 di SimoneAvico
Comune di GaetaFormia: LA COMUNITÀ MONTANA DELLE ALTALENE PER LO SPOT DELL'ASSESSORE (1)
letture: 1122
24 febbraio 2021 di SimoneAvico
Formia: NEANCHE IL COVID FRENA LO SLANCIO OPERATIVO DEL DOTT. VIOLA Operata e rimessa in sesto paziente di Napoli con tumore al colon costretta a subire l'intervento a Formia. Le grate parole della figlia. (1)
letture: 2401
03 febbraio 2021 di Flaminio
collettivo comunista autonomo - FormiaFormia: RACCOLTA FIRME PER UNA LEGGE ANTIFASCISTA Legge di iniziativa popolare contro la propaganda e diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti"
letture: 2088
02 febbraio 2021 di ccaformia
On. Raffaele TranoFormia: Pedemontana, 20 anni di bluff. Si riparte dall'incontro con il Ministro (1)
letture: 1622
25 gennaio 2021 di RaffaeleTrano_press
On. Raffaele TranoFormia: Torrente Pontone, ok stato di calamità, ma va riconosciuta l'emergenza
letture: 1709
03 gennaio 2021 di RaffaeleTrano_press
 Formia: MARITTIMO DI GAETA GRAVEMENTE TRAUMATIZZATO SULLA NAVE SALVATO AL "DONO SVIZZERO" DI FORMIA Dopo che una lamiera staccata dal vento lo aveva investito in pieno, il piroscafo per Ponza ha invertito la rotta e trasportato il ferito a Formia.
letture: 1174
30 dicembre 2020 di Flaminio
coverFormia: 'Anticorpi':, l'uscita ufficiale del libro scritto dal consigliere regionale Enrico Forte Un' opera 'pop' per riflettere sulla pandemia. Tutti i proventi in beneficienza
letture: 1680
28 dicembre 2020 di descartes
La prima targa scoperta come ricordo del casello daziario di FormiaFormia: Storie su Pietra: Buona la prima di una serie di targhe Scoperta a Formia targa in marmo in ricordo della Dogana delle Due Sicilie
letture: 2157
22 dicembre 2020 di descartes
Pedemontana di FormiaFormia: Il Governo boccia la Pedemontana, la battaglia continua all'ANAS Si disinteressa anche il deputato di Barelli, titolare del collegio di Terracina
letture: 2368
16 dicembre 2020 di RaffaeleTrano_press








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
La copertina di
Il nuovo libro di Pasquale Vaudo dedicato al personaggio del Cireneo
letture: 2099
14 febbraio 2021
La copertina
Nuova recensione al libro "Verso la Città" di Antonia Baccaro e Anna Rita Colaianni
letture: 2819
04 febbraio 2021
ITE
Istituto Tecnico Economico Fermi di Gaeta: Open Day 2020
letture: 1659
14 gennaio 2021
Il Liceo Scientifico Fermi
Il Liceo Scientifico "Enrico Fermi" di Gaeta amplia l'offerta formativa
letture: 1795
13 gennaio 2021
Tato Illiano
"Ti sveglio alle 6" : con Tato Illiano su Radio Spazio Blu
letture: 1897
07 gennaio 2021
La copertina del libro
Al vento freddo dei vicoli
letture: 1658
06 gennaio 2021
C'era una volta...
Come fiocchi di neve
letture: 2362
12 dicembre 2020
Mons. Luigi Vari
Auguri, monsignor Luigi Vari!
letture: 2016
05 dicembre 2020
La copertina del romanzo che vinse la prima edizione
Torna "Un ponte di parole"
letture: 11538
10 novembre 2020
La copertina di
"Cantico Rupestre" visto da Antonio Veneziani
letture: 3594
18 ottobre 2020