Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 21402
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 12387
dal 20/07 al 20/10 Roccasecca dei Volsci: ROCCASECCA dei VOLSCI (LT), per il 400° anniversario del Cardinale Massimo
letture: 2317
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.626
visitatori:321
utenti:1
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
21
settembre
S. Matteo Ap.
Compleanno di:
sex BiVi
sex deregibus
sex Emilio
sex gaiardo
sex lordByron
sex toto78
nel 1903: Viene proiettato il primo film western. La pellicola si intitola "Kit Carson".
nel 1958: Nel Milan esordisce in serie A Josè Altafini, in quel campionato segnerà 28 reti vincendo subito lo scudetto.
dw

Home » News » Latina » Decreto semplificazione? sempl...
venerdì 11 settembre 2020
Decreto semplificazione? semplifica la corruzione.
letture: 1040
On. Raffaele Trano
On. Raffaele Trano
Latina: Quando ho iniziato a impegnarmi in politica l'ho fatto con il Movimento 5 Stelle credendo in determinati valori, dalla legalità alla trasparenza, mettendo sempre al centro del mio agire i cittadini, troppo a lungo privati della possibilità di poter conoscere le azioni dei loro rappresentanti e di poter intervenire sulle scelte determinanti per il loro destino.
Di quelle battaglie oggi nel M5S non vedo più nulla e, dopo tante lotte sull'anticorruzione e per il cosiddetto Spazzacorrotti, vedo ora una forza di maggioranza che con il Decreto Semplificazioni ha spalancato le porte a corrotti e corruttori, una piaga che sta infettando da troppo tempo il territorio pontino, come emerso anche da recenti inchieste della magistratura, mettendoli al riparo anche da possibili indagini. E' questo il principale motivo per cui coerentemente con la mia storia e i miei principi oggi ho votato no. Il Paese, come ripeto dall'inizio della pandemia e nel duro lavoro svolto in Commissione finanze per cercare di dare ossigeno alle aziende sane ed evitare che vengano fagocitate dalla criminalità finendo in crisi di liquidità, ha bisogno di ripartire, di investimenti e di procedure più semplici e certe. Lo stesso Paese non ha però bisogno di far saltare le regole che arginano il malaffare né di sperperare risorse preziose per risollevare un'economia messa al tappeto dall'emergenza coronavirus. Questo è quello che invece a mio avviso purtroppo accadrà con il provvedimento convertito oggi in legge. Niente più partecipazione dei cittadini, eliminando il dibattito pubblico sulle grandi opere per tre anni. Della democrazia diretta di cui avevano fatto una bandiera gli attuali esponenti del Movimento non sembrano avere più neppure un vago ricordo. Affidamenti diretti, dunque senza gare e senza controlli, per gli appalti da 40mila a 150mila euro. E nessun obbligo di pubblicazione addirittura per quelli sotto i 40mila euro. Il risultato sarà quello che lavoreranno solo le imprese amiche dei politici e dei burocrati locali, che la corruzione dilagherà e ai cittadini verrà impedito persino di sapere cosa viene deciso nelle segrete stanze del potere. La stessa Corte dei Conti ha lanciato l'allarme sul Decreto Semplificazioni. Alla maggioranza che oggi l'ha approvato non interessa. Anzi ha messo i potenti al riparo dalle inchieste della magistratura, consentendo loro di poter sperperare risorse senza il rischio di vedersi condannare per danno erariale e cancellando quasi l'abuso d'ufficio. Nessun freno. Il Movimento 5 Stelle sarebbe salito sul tetto di Montecitorio se fosse stato chiamato a votare un provvedimento simile quando era all'opposizione, mentre oggi lo presenta come la soluzione ai mali storici d'Italia. Per finire c'è poi il tema ambientale. Tutti d'accordo nel dire che la green economy è il futuro, ma tutti sordi davanti all'allarme lanciato da circa 170 associazioni ambientali sui grossi rischi insiti nel provvedimento votato oggi. Davanti a un quadro del genere non potevo che votare con convinzione NO.

postato da: RaffaeleTrano_press  


 Gaeta: XXVII Edizione Premio Mondiale Tulliola-Renato Filippelli 2020 VII Edizione Premio per la Legalità contro le mafie
letture: 38
20 settembre 2020 di computer
A San VittoreVentotene: Avete raggiunto il limite. Una popolazione in mano ad un amministrazione di "pullicinella"
letture: 39
19 settembre 2020 di libertadiparola
Squadra MobileLatina: Operazione Dirty Glass, Trano: "A Latina servono più uomini e mezzi"
letture: 357
18 settembre 2020 di RaffaeleTrano_press
Dolomiti, le Pale di San MartinoGaeta: Le misteriose ombre del Primiero deComporre Edizione ha pubblicato il romanzo di Daniele Ruta ambientato sulle Dolomiti
letture: 753
16 settembre 2020 di Sandra Cervone
Un momento della serata (foto Rosario Cienzo)Gaeta: Conversazione in terrazza Presentato a Gaeta "Il danzatore inetto" di Silvio Mignano
letture: 1246
12 settembre 2020 di Sandra Cervone
Porto di GaetaGaeta: Massimo Soriani segretario generale dell'autorità portuale Un ritorno per l'ex dirigente degli uffici di Gaeta
letture: 1100
11 settembre 2020 di nessuna
Il libroGaeta: MMXX presente e passato Questo il titolo del libro di Maria Perrotta Schettini, edito da "deComporre"
letture: 1526
08 settembre 2020 di Sandra Cervone
Silvio MignanoGaeta: "Il danzatore inetto" di Silvio Mignano Con la presentazione del romanzo anche l'inaugurazione della Terrazza "Punta Stendardo", all'interno dell'omonimo Residence di Gaeta.
letture: 2296
08 settembre 2020 di Sandra Cervone
.Gaeta: CULTURA E COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA (1)
letture: 1763
08 settembre 2020 di ludwig
 Fondi: Il candidato Gianni Stella e la lotta al caporalato
letture: 1365
08 settembre 2020 di Lince98








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Squadra Mobile
Operazione Dirty Glass, Trano: "A Latina servono più uomini e mezzi"
letture: 357
18 settembre 2020
On. Raffaele Trano
Decreto semplificazione? semplifica la corruzione.
letture: 1041
11 settembre 2020
On. Raffaele Trano
Antiriciclaggio e cessione di aziende, "criticità pazzesche"
letture: 1187
10 settembre 2020
On. Raffaele Trano
Incendio rifiuti alla Loas, Raffaele Trano incontra i cittadini di Aprilia
letture: 2282
30 agosto 2020
Rifiuti
Lazio dei Fuochi, Trano organizza ad Aprilia un convegno sul rogo Loas
letture: 2725
25 agosto 2020
Palazzo Montecitorio
Trano lascia la presidenza, parlamentari grillini ridotti a "pigiabottoni"
letture: 3122
01 agosto 2020
Monte Redentore
Monti Aurunci, Trano chiede più attenzione agli incendi
letture: 3233
26 giugno 2020
bed & breakfast
Coronavirus, Trano presenta 2 emendamenti al dl Cura Italia
letture: 2280
19 aprile 2020