Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/11 al 30/03 Gaeta: Torna "Un ponte di parole"
letture: 11782
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.635
visitatori:350
utenti:1
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
07
marzo
S. Perpetua m.
Compleanno di:
sex buonvento
sex Gidan9999
sex iocaws
nel 1854: Viene brevettata la macchina da cucire per asole.
nel 1876: Graham Bell riceve il brevetto per l'invenzione del telefono.
nel 1926: Si tiene il primo collegamento radiotelefonico transatlantico.
nel 1993: Ivan Lunardi,19 anni,vince la prova di coppa del mondo di salto del trampolino,a Lathi,in Finlandia.
dw

Home » News » Latina » Formia » Votiamo NO al referendum costi...
domenica 30 agosto 2020
Votiamo NO al referendum costituzionale del 20 e 21 settembre 2020
letture: 2796
partito della Rifondazione Comunista - 
Formia
partito della Rifondazione Comunista - Formia
Formia: Il 20 e 21 settembre 2020 verremo chiamati a votare per il referendum costituzionale avente ad oggetto la conferma o meno della legge costituzionale, approvata dalla maggioranza parlamentare Ciquestelle-Lega, riguardante la drastica riduzione del numero dei parlamentari dai 945 attuali a 600 (al netto dei senatori a vita). Tale riforma è oltretutto stata approvata senza prevedere riforme riguardanti la differenziazione di funzioni tra Camera e Senato, la composizione delle commissioni parlamentari e soprattutto la legge elettorale.
Demagogia populista diffusa a piene mani, soprattutto dal M5S, con la meschina motivazione di risparmi di spesa (peraltro modestissimi), che in realtà non giustificano una tale menomazione dell'organo legislativo, e che potrebbero essere ottenuti anche riducendo di circa un terzo i lauti compensi destinati a ciascun parlamentare.

Tale referendum, in realtà, non fa altro che sferrare un nuovo attacco alla centralità del parlamento nel sistema repubblicano italiano, già messa a repentaglio tanto dalla cosiddetta "autonomia regionale differenziata" (la "secessione dei ricchi" invocata dalle regioni settentrionali) quanto dalle continue pulsioni presidenzialiste, storicamente radicate nella destra, ma ora sempre più presenti anche nel centrosinistra.

A tutto ciò si aggiunge una legge elettorale che non permette ai cittadini di esprimere preferenze e che esclude sistematicamente milioni di elettori dalla rappresentanza per via del sistema maggioritario con soglie di sbarramento, caratteristiche tali da corroborare la tesi di una "democrazia a numero chiuso", che in realtà altro non è che una "dittatura della maggioranza", per dirla con Alexis de Tocqueville.

In questo modo, le istanze critiche e minoritarie vengono sempre più marginalizzate ed escluse dai percorsi istituzionali e della rappresentanza. La riduzione dei parlamentari si tradurrà in un organo legislativo controllato saldamente da tre o quattro partiti in grado di fare il bello e il cattivo tempo. La riforma del parlamento in fieri, inoltre, si inserisce in un quadro più ampio di smantellamento della Costituzione repubblicana nata dalla Resistenza e dalla vittoria sul nazifascismo, e dei diritti da essa evocati.

Trattandosi di un referendum costituzionale, non è previsto il raggiungimento del quorum per la sua validità, fatto che rende necessaria una forte partecipazione da parte della cittadinanza che non vuole perdere quella sovranità che gli viene assegnata dal primo articolo della nostra Costituzione. D'altronde, se vincesse il SÌ, l'Italia scenderebbe all'ultimo posto dei ventisette Stati membri dell'Unione Europea nel rapporto fra parlamentari e abitanti.

Una vittoria del NO, invece, può fermare questo disegno, bloccando il primo passo verso il progetto di completa riduzione del Parlamento da cardine della democrazia a strumento in mano ai potentati che fanno e disfano i governi, cioè ai maestri della cattiva politica, quella stessa "casta" che i Cinquestelle hanno per anni raccontato di voler combattere, ma della quale ora fanno parte integrante.

Se l'obiettivo è invece quello di combattere la cattiva politica, la soluzione non è da ricercarsi nel numero dei parlamentari, ma piuttosto nell'elezione degli stessi per mezzo di leggi elettorali incostituzionali, viziate dalla logica maggioritaria che mortifica la rappresentanza della effettiva volontà popolare, e che impediscono ai cittadini di scegliere i candidati, che vengono così nominati dalle segreterie dei partiti.



Circolo "ENZO SIMEONE"
partito della Rifondazione Comunista
Formia

di: PRC Formia


CarabinieriFormia: ARRESTI CLAN DI SILVIO: LE AMMINISTRAZIONI LOCALI TACCIONO?
letture: 642
03 marzo 2021 di SimoneAvico
Comune di GaetaFormia: LA COMUNITÀ MONTANA DELLE ALTALENE PER LO SPOT DELL'ASSESSORE (1)
letture: 1373
24 febbraio 2021 di SimoneAvico
Formia: NEANCHE IL COVID FRENA LO SLANCIO OPERATIVO DEL DOTT. VIOLA Operata e rimessa in sesto paziente di Napoli con tumore al colon costretta a subire l'intervento a Formia. Le grate parole della figlia. (1)
letture: 2414
03 febbraio 2021 di Flaminio
collettivo comunista autonomo - FormiaFormia: RACCOLTA FIRME PER UNA LEGGE ANTIFASCISTA Legge di iniziativa popolare contro la propaganda e diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti"
letture: 2093
02 febbraio 2021 di ccaformia
On. Raffaele TranoFormia: Pedemontana, 20 anni di bluff. Si riparte dall'incontro con il Ministro (1)
letture: 1630
25 gennaio 2021 di RaffaeleTrano_press
On. Raffaele TranoFormia: Torrente Pontone, ok stato di calamità, ma va riconosciuta l'emergenza
letture: 1710
03 gennaio 2021 di RaffaeleTrano_press
 Formia: MARITTIMO DI GAETA GRAVEMENTE TRAUMATIZZATO SULLA NAVE SALVATO AL "DONO SVIZZERO" DI FORMIA Dopo che una lamiera staccata dal vento lo aveva investito in pieno, il piroscafo per Ponza ha invertito la rotta e trasportato il ferito a Formia.
letture: 1176
30 dicembre 2020 di Flaminio
coverFormia: 'Anticorpi':, l'uscita ufficiale del libro scritto dal consigliere regionale Enrico Forte Un' opera 'pop' per riflettere sulla pandemia. Tutti i proventi in beneficienza
letture: 1682
28 dicembre 2020 di descartes
La prima targa scoperta come ricordo del casello daziario di FormiaFormia: Storie su Pietra: Buona la prima di una serie di targhe Scoperta a Formia targa in marmo in ricordo della Dogana delle Due Sicilie
letture: 2157
22 dicembre 2020 di descartes
Pedemontana di FormiaFormia: Il Governo boccia la Pedemontana, la battaglia continua all'ANAS Si disinteressa anche il deputato di Barelli, titolare del collegio di Terracina
letture: 2373
16 dicembre 2020 di RaffaeleTrano_press








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
partito della Rifondazione Comunista - 
Formia
Votiamo NO al referendum costituzionale del 20 e 21 settembre 2020
letture: 2797
30 agosto 2020
partito della Rifondazione Comunista - 
Formia
Il territorio di Formia consegnato al caos da una classe dirigente incapace di amministrare
letture: 3196
23 agosto 2020
Partito della Rifondazione Comunista - Formia
Urgenza a Via delle Fosse: Una lentezza insopportabile!
letture: 3065
17 agosto 2020
Partito della Rifondazione Comunista - Formia
Le bugie della politica sulle grandi opere di casa nostra
letture: 3165
01 agosto 2020
partito della Rifondazione Comunista - Formia
Mafia espressione del Capitalismo
letture: 3341
28 luglio 2020
Partito della Rifondazione Comunista - Formia
I beni pubblici sono ancora una volta sottratti alla collettività e dati a terzi
letture: 3483
22 luglio 2020
partito della Rifondazione Comunista -- 
Formia
L'IPAB SS.Annunziata è diventata un'agenzia immobiliare o cos'altro?
letture: 3777
21 giugno 2020
Partito della Rifondazione Comunista - Formia
Via delle Fosse e i buoni spesa: quando la politica si dimentica degli ultimi
letture: 4204
09 giugno 2020
partito della Rifondazione Comunista - Formia
Trasporto ferroviario:"Uomini come animali"
letture: 2927
01 dicembre 2019
partito della Rifondazione Comunista - Formia
La sosta a Formia? Caos e desolazione (1)
letture: 3280
16 novembre 2019