Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/11 al 30/03 Gaeta: Torna "Un ponte di parole"
letture: 11654
06/03 Internet: Videoconferenza: Cambiare i Lepini con i Bambini"
letture: 392
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.635
visitatori:380
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
06
marzo
S. Vittore e Claudiano
Compleanno di:
sex circo
sex ferdios62
nel 1853: A Venezia si tiene la prima rappresentazione de "La Traviata" di Giuseppe Verdi.
nel 1899: Viene brevettato l'acido acetilsalicilico: l'aspirina.
dw

Home » News » Latina » Gaeta » Armonia, "libero dire" e sapie...
domenica 23 agosto 2020
Armonia, "libero dire" e sapiente gioco linguistico nelle poesie della Cervone
Recensione della Prof.ssa Rossana Esposito al "Cantico rupestre" di Sandra Cervone (deComporre edizioni - 2020)
letture: 3355
La copertina del libro
La copertina del libro
Gaeta: "Dopo alcuni anni Sandra Cervone ritorna alla poesia, sua espressione preferita dai tempi di "Andromaca e le altre" che ricordo presentammo al Club Nautico. Questa sua nuova poesia nasce da un "libero dire" senza alcuna reticenza che arriva direttamente all'anima del lettore".
"Sono versi meditati a lungo nell'arco di circa 20 anni, versi densi di immagini e riflessioni costruiti con un sapiente gioco linguistico e un continuo esercizio metrico. Una poesia di seta dove i mandorli, le gardenie e le gerbere ricamano i loro profumi e offrono i loro fiori. Una poesia del presente dove c'è poco spazio per i ricordi ma c'è l'ansia di vivere sia pure solo in sogno per assaporare la gioia spesso soffocata dalla solitudine.
Si avverte costantemente un forte desiderio di comunicare con un tu, con un noi in un'agognata storia d'amore o in un gesto di solidarietà e pietà cristiana. L'afflato religioso si ritrova in "Preghiera del mare" ma anche in "Lampedusa 2013", ugualmente dedicata ai naufragi dei migranti ma anche in " Gaeta" dove la poetessa ribadisce le sue origini con la devozione alla Madonna di Porto Salvo.
L'armonia dei silenzi accompagna l'autrice che cammina a piedi scalzi nella speranza che il terreno non bruci ma sempre coraggiosa e pronta a rischiare. Il coraggio di mettersi in gioco non l'abbandona mai e allontana le sue paure e i suoi dubbi che riaffioreranno solo negli ultimi versi.
Sandra Cervone va incessantemente alla ricerca di un'intesa con il creato, riesce a schivare tutte le contese con il mondo alla ricerca di pace ma all'improvviso di trova di fonte a profondi abissi o chiusa in labirinti senza uscita.
"O, mia poesia, salvami" è il verso di Alda Merini scritto come epigrafe perché anche per lei la poesia è preziosa come mezzo di salvezza attraverso il sogno e la saggezza.
La tessitura stilistica è ricercata con la presenza di settenari che si alternano agli endecasillabi con il susseguirsi di iterazioni, assonanze, allitterazioni come ad esempio amarena, ama e rema, arena, oppure si-amo Sì amo.
Poesia originale anche nella forma dove fonde la poesia con la prosa nell'intento di raccontare una storia, la sua, senza pause con una memoria dilatata e sospesa al tempo stesso come rivelano i puntini sospensivi che costellano i versi.
Poesia delle antitesi, intesa e contesa, prima e poi, fedeli infedeli. La sua stagione è l'autunno o meglio la stagione delle piogge, la "pioggia mia e tua, di ieri e di mai", ad indicare il possesso delle cose, la concretezza delle azioni. Talvolta, stanca di fronte a vortici di niente, S.C. sta in posa cone una statua ad osservare la realtà che le sfugge e rinuncia a comprendere ma subito riprende a sognare come nella lirica "La foto". Il mare, la notte raccontano il paesaggio dell'anima che trova forma concreta negli occhi, i miei occhi, i tuoi occhi.
Poesia del non detto, di linguaggi arcani giocati su una sintassi del desiderio, su sorrisi e ripensamenti.
La sua identità geografica viene dichiarata solo verso la fine della raccolta "Sono del Sud" da cui emana un senso di oppressione o meglio evanescenza del vuoto. Qualche ricordo d'infanzia emerge dalla memoria e appare il mandorlo che era in giardino "Quando sarò di nuovo bambina ridatemi il mandorlo": ma non si tratta di una preghiera, piuttosto di un'esortazione nell'ostinata volontà di rivivere un sogno.
S.C. con questi suoi ultimi versi innalza un suo monumento alla Poesia con 40 liriche ricche di suoni, di essenza spirituale e sensoriale, nell'anelito profondo del sono e del siamo per sconfiggere insieme la paura.

Gaeta, 20 Agosto 2020
Prof.ssa Rossana Esposito"

di: Sandra Cervone


la copertinaGaeta: Rinasce la Gazzetta di Gaeta Dopo oltre 25 anni ritorna la storica rivista culturale gaetana, fondata nel 1860. Ogni numero un tema: il primo dedicato agli assedi.
letture: 1906
16 febbraio 2021 di mn
La copertina di Gaeta: Il nuovo libro di Pasquale Vaudo dedicato al personaggio del Cireneo Recensione di Claudia Manildo pubblicata su Avvenire/Gaeta7 del 14 feb 2021
letture: 2217
14 febbraio 2021 di Sandra Cervone
On. Raffaele TranoGaeta: Porto di Gaeta e Zls, incontro con il presidente dell'Authority Musolino
letture: 2712
09 febbraio 2021 di RaffaeleTrano_press
Partito ComunistaGaeta: Gaeta sotto i 20 mila residenti dopo 60 anni: il fallimento del governo delle destre e del PD.
letture: 1806
26 gennaio 2021 di Benedetto Crocco
On. Raffaele TranoGaeta: Torrente Pontone, più vicino lo Stato d'Emergenza La protezione civile regionale sta raccogliendo le schede di dettaglio
letture: 1774
14 gennaio 2021 di RaffaeleTrano_press
ITE Gaeta: Istituto Tecnico Economico Fermi di Gaeta: Open Day 2020 Una scuola aperta al territorio, all'Europa, al futuro.
letture: 1660
14 gennaio 2021 di Sandra Cervone
Il Liceo Scientifico FermiGaeta: Il Liceo Scientifico "Enrico Fermi" di Gaeta amplia l'offerta formativa Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.iisfermigaeta.edu.it
letture: 1796
13 gennaio 2021 di Sandra Cervone
 Gaeta: Carmen Moscariello Vince il Premio della Critica a Iesi. Concorso: "L'arte in versi"
letture: 1440
11 gennaio 2021 di computer
Gaeta: Carmen Moscariello: "Pizia non dà più oracoli" Pubblicata dicembre 2020 Accolta con entusiasmo dalla critica togata l'ultima opera in versi di Carmen Moscariello, Gangemi Editore
letture: 1501
11 gennaio 2021 di computer
Tato IllianoGaeta: "Ti sveglio alle 6" : con Tato Illiano su Radio Spazio Blu intervista al batterista/conduttore
letture: 1899
07 gennaio 2021 di Sandra Cervone








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
La copertina di
Il nuovo libro di Pasquale Vaudo dedicato al personaggio del Cireneo
letture: 2217
14 febbraio 2021
La copertina
Nuova recensione al libro "Verso la Città" di Antonia Baccaro e Anna Rita Colaianni
letture: 2823
04 febbraio 2021
ITE
Istituto Tecnico Economico Fermi di Gaeta: Open Day 2020
letture: 1660
14 gennaio 2021
Il Liceo Scientifico Fermi
Il Liceo Scientifico "Enrico Fermi" di Gaeta amplia l'offerta formativa
letture: 1796
13 gennaio 2021
Tato Illiano
"Ti sveglio alle 6" : con Tato Illiano su Radio Spazio Blu
letture: 1899
07 gennaio 2021
La copertina del libro
Al vento freddo dei vicoli
letture: 1658
06 gennaio 2021
C'era una volta...
Come fiocchi di neve
letture: 2363
12 dicembre 2020
Mons. Luigi Vari
Auguri, monsignor Luigi Vari!
letture: 2018
05 dicembre 2020
La copertina del romanzo che vinse la prima edizione
Torna "Un ponte di parole"
letture: 11654
10 novembre 2020
La copertina di
"Cantico Rupestre" visto da Antonio Veneziani
letture: 3597
18 ottobre 2020