Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.636
visitatori:412
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
16
ottobre
S. Edvige
Compleanno di:
sex adrianoalban...
sex bugs
sex Daniele-Espo...
sex Fermi1940
sex Igino
sex molmar
sex tank
sex veronica88
nel 1923: Walter Elias Disney fonda la Walt Disney.
nel 1943: Viene inaugurata la metropolitana di Chicago.
nel 1964: La Cina sperimenta la sua bomba atomica.
nel 1996: Reinhold Messner,sulla vetta del Lhotse (8.511 metri d'altezza) diventa il primo uomo ad aver scalato tutti i 14 "ottomila" della terra.
dw

Home » News » Latina » Formia » Giustizia, il ministro si affi...
giovedì 06 agosto 2020
Giustizia, il ministro si affida alla prescrizione
Molte indagini nel Sud Pontino finiscono in una bolla di sapone
letture: 3370
Tribunale
Tribunale
Formia: La giustizia nel Sud pontino riserva sempre nuove sorprese. Denunce ce ne sono, inchieste anche, ma, con una frequenza strana, alla fine le ipotesi di reato rimangono solo ipotesi e gli indagati vengono sempre prosciolti. Merito di avvocati "miracolosi" o di tribunali "ingessati"? difficile dirlo con precisione. Sta di fatto che in questi anni si sono aperte svariate inchieste sull'operato della pubblica amministrazione per poi concludersi, in tempi più o meno lunghi, in enormi bolle di sapone.
La cosa sarebbe continuata a rimanere argomento di discussione tra le poche persone della società civile che hanno a cuore la legalità e continuano a lottare in ogni sede, se non fossero accaduti proprio in questi giorni due episodi sconcertanti. Il primo è l'intervento del Ministro della giustizia Bonafede, che rispondendo ad una interrogazone del senatore Lannutti - ultima di una serie di interrogazioni sui rapporti tra criminalità e politica presentate da deputati del M5s ed in particolare dall'onorevole Raffaele Trano (gruppo Misto) - afferma candidamente che le inchieste sono in "fase processuale avanzata". Il secondo è la chiusura per l'inchiesta "Portobello" che vede tra gli indagati anche il consigliere regionale formiano Giuseppe Simeone, oltre a personaggi ruotanti attorno alla Regione Lazio ed all'Autorità Portuale, tra cui l'ex presidente Pasqualino Monti, che attualmente ricopre lo stesso ruolo a Palermo.

In realtà i due episodi hanno un denominatore comune: la prescrizione.

"Ad un preciso e penetrante atto ispettivo - commenta l'associazione antimafia Caponnetto - ci saremmo aspettati da parte del Ministro Buonafede un approfondito esame della situazione con invio di ispettori per analizzare in profondità le criticità giudiziarie sollevate ,quali, la percezione che la Procura di Latina proceda alle indagini e ai conseguenti atti giudiziari in modo parcellizzato e con affidamenti a magistrati diversi, non unificando e integrando i filoni investigativi di riferimento che mostrano l'esistenza, nella provincia, di quel che ripetutamente, non solo dalla Associazione Caponnetto , è stato definito un 'sistema' con protagonisti spesso identici. Ciò non è estraneo al determinarsi di tempi processuali lunghi e di strumenti cautelari altrettanto lunghi, ad esempio, il procedimento 'Piano Integrato' andava riunito al procedimento 'Tiberio'. La striminzita e risibile risposta all'atto ispettivo del Ministro Buonafede sta a significare che l'emergenza giustizia dovuta al caso Palamara perdura anche nei Ministeri . Non si può liquidare un atto ispettivo così articolato con quattro frasi buttate li da qualche burocrate ministeriale, forse con dismessi panni da magistrato, che fa dei richiami sfuocati ad alcuni fascicoli in atto presso la Procura di Latina senza entrare nel merito delle eterne indagini condotte riguardo al porto di Sperlonga ed alla espletata perizia, ai cospicui fondi investiti dalla Banca di Fondi nel piano integrato dello stesso comune ,alla sussistenza di reati associativi evidenziati dal Gip nel proc.p. n. . 288/16 mod. 44 dal 2018 e di cui si sconosce a tutt'oggi l'esito, alle criticità criminali evidenziate nei comuni di Fondi, Itri, Formia su cui nella risposta si tace".
Più ironico il deputato Trano che, attraverso un intervento nell'aula di Montecitorio ed una interrogazione parlamentare in via di presentazione, chiede conto dei ritardi degli uffici giudiziari del tribunale di Roma, che già hanno portato a ridurre da una quarantina a soli nove gli indagati ed a non procedere per associazione per delinquere, ma a vario titolo per corruzione, proprio perché l'ipotesi di reato è oramai prescritta.

"I rapporti tra criminalità, corruzione e reati della pubblica amministrazione nel Lazio meridionale - chiosa Trano - continuano ad essere visti nei palazzi romani come qualcosa di improbabile, se non addirittura di innocuo. Protagonista questa volta è ministro della Giustizia Bonafede che, in perfetta in continuità con i propri predecessori, liquida con poche e laconiche parole anni di battaglie fatte dalla società civile sul territorio. Rispondendo ad una interrogazione parlamentare Bonafede cita alcune inchieste condotte dalla procura di Latina e scrive testualmente che "sono in fasi processuali avanzate". Certo se intendeva dire che molti procedimenti giudiziari stanno andando a gambe levate verso la prescrizione ha colto nel segno! Sono davvero rammaricato da questa analisi semplicistica che rende praticamente inutili le indicazioni venute fuori dalla commissione parlamentare antimafia nazionale e dall'osservatorio regionale, ma soprattutto non tiene conto del fatto che nel territorio considerato operano perlomeno tre procure e tre tribunali diversi, e dunque non solo Latina. Eppure basterebbe soltanto leggere i giornali in questi giorni: nel nostro territorio, si chiami Formia, Sperlonga o Ponza poco importa, intere inchieste finiscono nel nulla, nonostante l'impegno di tanti valenti investigatori!"

(Fonte: www.temporeale.info)

postato da: nessuna  


Comitato Spontaneo di Lotta Contro Acqualatina - Cittadini ResistentiFormia: La lotta, quella vera, PAGA! O meglio: non fa pagare
letture: 6916
04 maggio 2021 di Comitato Spontaneo Lotta Contro Acqualatina (Formia)
Pedemontana di FormiaFormia: Pedemontana di Formia, Trano ed il Cisaf interessano la magistratura (2)
letture: 6870
26 aprile 2021 di RaffaeleTrano_press
Pietro MenneaFormia: Mennea Day, opportunità per Formia. La camera approva l'odg Trano
letture: 3151
25 marzo 2021 di RaffaeleTrano_press
CarabinieriFormia: ARRESTI CLAN DI SILVIO: LE AMMINISTRAZIONI LOCALI TACCIONO?
letture: 3682
03 marzo 2021 di SimoneAvico
Comune di GaetaFormia: LA COMUNITÀ MONTANA DELLE ALTALENE PER LO SPOT DELL'ASSESSORE (1)
letture: 4052
24 febbraio 2021 di SimoneAvico
Formia: NEANCHE IL COVID FRENA LO SLANCIO OPERATIVO DEL DOTT. VIOLA Operata e rimessa in sesto paziente di Napoli con tumore al colon costretta a subire l'intervento a Formia. Le grate parole della figlia. (1)
letture: 3015
03 febbraio 2021 di Flaminio
collettivo comunista autonomo - FormiaFormia: RACCOLTA FIRME PER UNA LEGGE ANTIFASCISTA Legge di iniziativa popolare contro la propaganda e diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti"
letture: 2535
02 febbraio 2021 di ccaformia
On. Raffaele TranoFormia: Pedemontana, 20 anni di bluff. Si riparte dall'incontro con il Ministro (1)
letture: 2045
25 gennaio 2021 di RaffaeleTrano_press
On. Raffaele TranoFormia: Torrente Pontone, ok stato di calamità, ma va riconosciuta l'emergenza
letture: 1966
03 gennaio 2021 di RaffaeleTrano_press
 Formia: MARITTIMO DI GAETA GRAVEMENTE TRAUMATIZZATO SULLA NAVE SALVATO AL "DONO SVIZZERO" DI FORMIA Dopo che una lamiera staccata dal vento lo aveva investito in pieno, il piroscafo per Ponza ha invertito la rotta e trasportato il ferito a Formia.
letture: 1533
30 dicembre 2020 di Flaminio








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
M5s
Elezioni a Latina, giravolta del M5S
letture: 651
11 ottobre 2021
Palazzo Montecitorio
L'alternativa c'è, nasce in parlamento l'opposizione al governo Draghi
letture: 3183
02 marzo 2021
Regione Lazio
Avviso per il Comune di Gaeta
letture: 2227
07 dicembre 2020
Formia
Profluvi, effluvi e diluvi, 12 anni di chiacchiere del pd sulla Pedemontana
letture: 2633
21 novembre 2020
On. Claudio Moscardelli
Pd in crisi, a rischio anche il presidente della provincia (1)
letture: 3860
13 ottobre 2020
On. Raffaele Trano
Rogo Loas, Trano porta il caso alla commissione Ecomafie
letture: 3273
26 settembre 2020
Elezioni comunali
Fondi e Terracina, dalla spaccatura del Cdx al flop del pd
letture: 3468
25 settembre 2020
pallamano gaeta
Pallamano Gaeta, open day 2020/2021
letture: 2350
21 settembre 2020
Guardia di Finanza
Fondi, eseguita confisca dei beni di Tripodo per 2,8 mln
letture: 2321
21 settembre 2020
Porto di Gaeta
Massimo Soriani segretario generale dell'autorità portuale
letture: 3075
11 settembre 2020