Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 17370
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 10436
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 8359
dal 23/07 al 26/08 Formia: IL CINEMA E IL MARE: 6 classici da rivedere
letture: 2541
dal 31/08 al 05/09 Sermoneta: Riapre l'antico castello di Ninfa
letture: 1600
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.623
visitatori:291
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
11
agosto
S. Chiara d'Assisi
Compleanno di:
sex depre51
sex elisa81
sex nappi
sex peperosso115...
sex runner
sex teo87
sex valentinadj
sex VOTANTONIO
nel 1949: Prima traversata a nuota sul tratto Napoli.Capri. Porta a termine l'impresa, nuotando per 27 chilometri, Giovanni Gambi.
nel 1984: A Los Angeles. il judoka giapponese Yasuhiro Yamashita trionfa ai Giochi ottenendo tutte vittorie per "ippon". Il suo impressionante bilancio:528 vittorie su 559 incontri.
dw

Home » News » Latina » Gaeta » Area ex stazione: uno sfregio ...
martedì 07 luglio 2020
Area ex stazione: uno sfregio siglato PD, Forza Italia, Lega e FdI.
Sempre uniti se c'è da banchettare.
letture: 3331
Partito Comunista
Partito Comunista
Gaeta: Nelle ultime ore si vanno delineando rapidamente le tante sfaccettature del fatto gravissimo e sbalorditivo reso pubblico dal Consigliere De Angelis. Parliamo dell'atto di vendita risalente a gennaio degli edifici dell'ex stazione di Gaeta e del terreno prospicente di quasi 3 mila metri quadrati da parte del Consorzio industriale in favore di una società immobiliare nata da poco, con soli 30 mila euro di capitale. Il tutto peraltro ad un prezzo di 400 mila Euro, a dir poco ridicolo per un'area di tale posizione strategica e centrale, la quale sarebbe sorprendentemente ancora accatastata in parte come terreno agricolo. La vicenda ha dell'assurdo. Lo è il fatto che un ente quale il Consorzio del sud pontino agisca come un soggetto privato senza indire alcuna procedura di evidenza pubblica. Lo è ancor di più che il Comune di Gaeta, rappresentato dal suo Sindaco presso l'Assemblea Generale di tale ente e per di più finanziatore di vari interventi riguardanti lo stesso sito, non solo non abbia beneficiato di alcuna prelazione ma addirittura fosse all'oscuro di tutto, fatto che ci pare a dir poco difficile da credere. Oltre alla profonda indignazione la vicenda suscita timori ben maggiori dei pur legittimi e già espressi dubbi sulla sorte dei parcheggi della piazza, attualmente gratuiti. Ricordiamo a tutti infatti che la destinazione d'uso di un'area può essere modificata e sorge lecito il sospetto che sulla stessa possano essere pronte ben altre speculazioni, fatto di cui forse dovrebbe interessarsi anche la magistratura alla luce degli elementi emersi. Non si può ignorare la prossimità dell'area con quella dell'Ex vetreria, ove come ben noto si preparano altri importanti progetti che è impossibile non collegare con la vicenda in questione. Non è facile prevedere esattamente anche i sicuri risvolti negativi in merito alla tanto attesa riapertura della linea ferroviaria, che dovrà garantire più di un obolo ai nuovi proprietari. Tutto assume insomma i connotati di un ricco banchetto esclusivo e preparato da tempo a spese della cittadinanza tra pochi fortunati informati dei fatti. In queste ore si vocifera insistentemente anche del coinvolgimento di figure molto vicine alla società acquirente che ricoprirebbero incarichi presso il Comune e avrebbero rapporti noti con figure politiche di spicco. La gravità di questi elementi ci impone assoluta cautela e la necessità di verificare bene la veridicità di queste accuse. Risulta comunque evidente ancora una volta l'elemento centrale che a nostro avviso contraddistingue l'intero scenario locale, ovvero la subordinazione totale del potere politico ad interessi privati ristretti e spesso opachi, a totale discapito degli interessi collettivi. Una costante riscontrabile nel sostegno di esperienze fallimentari quali la gestione del servizio idrico, in quella del ciclo dei rifiuti di recente confermata dalle nuove linee guida ed in barba ad ogni logica, nella decisione di restituire ai privati l'area recentemente acquisita dal Comune dell'ex Avir attraverso il ricorso all'affidamento previsto tramite project financing per un importo di 32 milioni di Euro. Questa pratica è garantita dall'accordo politico delle forze che amministrano la città tra le quali ricordiamo il Partito Democratico, Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia. Un patto sugellato recentemente dalla cerimonia in pompa magna di Nicola Zingaretti, Presidente regionale e Segretario nazionale del PD, in presenza di amministratori locali e rappresentanti del Consorzio industriale, il quale ha posto il proprio sigillo sull'intera operazione in corso assumendosi la piena responsabilità di quanto bolle in pentola. Noi del PC non possiamo che continuare ad opporci strenuamente a questa oscura alleanza trasversale ai danni della città e dei lavoratori. Come importante passo di questa battaglia per invertire la tendenza in atto invitiamo i residenti a firmare la petizione per una gestione pubblica dei servizi comunali ed il controllo dei lavoratori rivolgendosi presso tabaccai, edicole o la nostra sede in via indipendenza 206 il martedì pomeriggio.

STOP alla speculazioni dei privati su Gaeta!


PARTITO COMUNISTA-SEZIONE "MARIANO MANDOLESI" -GAETA

di: Benedetto Crocco


PARTITO COMUNISTAGaeta: Rischio licenziamenti nettezza urbana, la solidarietà non basta. IL PARTITO COMUNISTA RILANCIA LA PETIZIONE PER UNA GESTIONE PUBBLICA.
letture: 50
10 agosto 2020 di Benedetto Crocco
FrattasiGaeta: Frattasi sempre più in alto: è capo di gabinetto al Viminale Nuovo importante incarico per l'ex commissario prefettizio di Gaeta ed ex Prefetto di Latina
letture: 228
09 agosto 2020 di mn
la copertina del libroGaeta: "Viaggio nel tempo nel quartiere la Piaia - II volume" curato dall'Ass. Golfo Eventi Riportiamo l''intervento di Milena Mannucci che risulta essere una vera e propria recensione al prezioso lavoro di studio e approfondimento dei vari autori
letture: 927
04 agosto 2020 di Sandra Cervone
PARTITO COMUNISTAGaeta: Il Partito Comunista denuncia la chiusura del tratto davanti la sede della Capitaneria. FATTO GRAVE. CHIEDIAMO INTERVENTI A TUTELA DELLA CITTA'
letture: 1104
31 luglio 2020 di Benedetto Crocco
PARTITO COMUNISTAGaeta: Spiagge libere interdette. Fatto gravissimo, esigiamo risposte.
letture: 2134
21 luglio 2020 di Benedetto Crocco
Gaeta: Destini Sincronici: Amelia Rosselli e Rocco Scotellaro opera di Carmen Moscariello Giuseppe Baldassarre parla dell'opera della Poetessa Carmen Moscariello. L'opera è stata presentata a a Firenze, alla Casa di Dante. per iniziativa di Pianeta Poesia, l'opera dellaMoscariello
letture: 4565
22 giugno 2020 di computer
Le parole che non ti ho detto...Gaeta: Quelle lettere contro la solitudine Un invito gratuito alla scrittura che ha centrato gli obiettivi
letture: 3543
19 giugno 2020 di Sandra Cervone
Partito ComunistaGaeta: Caos spiagge: aumento prezzi, mancanza di sicurezza, lavoro a rischio.
letture: 4091
09 giugno 2020 di Benedetto Crocco
Partito ComunistaGaeta: 2 Giugno - La Repubblica ai Lavoratori. Una grande manifestazione nazionale. MARTEDÌ 2 GIUGNO h 11 - 13. A ROMA in PIAZZA SAN SILVESTRO e IN TUTTE LE REGIONI D'ITALIA
letture: 3517
31 maggio 2020 di Benedetto Crocco
Partito ComunistaGaeta: Rifiuti e non solo: il PC rilancia la petizione per una gestione pubblica.
letture: 3238
28 maggio 2020 di Benedetto Crocco








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
PARTITO COMUNISTA
Rischio licenziamenti nettezza urbana, la solidarietà non basta.
letture: 50
10 agosto 2020
PARTITO COMUNISTA
Il Partito Comunista denuncia la chiusura del tratto davanti la sede della Capitaneria.
letture: 1104
31 luglio 2020
PARTITO COMUNISTA
Spiagge libere interdette. Fatto gravissimo, esigiamo risposte.
letture: 2134
21 luglio 2020
Partito Comunista
Area ex stazione: uno sfregio siglato PD, Forza Italia, Lega e FdI. (1)
letture: 3332
07 luglio 2020
Partito Comunista
Caos spiagge: aumento prezzi, mancanza di sicurezza, lavoro a rischio.
letture: 4091
09 giugno 2020
Partito Comunista
2 Giugno - La Repubblica ai Lavoratori. Una grande manifestazione nazionale.
letture: 3517
31 maggio 2020
Partito Comunista
Rifiuti e non solo: il PC rilancia la petizione per una gestione pubblica.
letture: 3238
28 maggio 2020
PARTITO COMUNISTA
Covid-19 e spiagge: proposta per gestione pubblica degli arenili liberi.
letture: 3043
11 maggio 2020
Cosimino Mitrano
Sostegno a lavoratori e piccole attività? No, sprechi e sentinelle.
letture: 2681
02 maggio 2020
Partito Comunista
Cassaintegrazione Acqualatina: bilanci sistemati sulla pelle dei lavoratori e con soldi pubblici.
letture: 2618
29 aprile 2020


Commenti: 1

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2020 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2020 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it