Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 17471
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 10539
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 8460
dal 23/07 al 26/08 Formia: IL CINEMA E IL MARE: 6 classici da rivedere
letture: 2642
dal 31/08 al 05/09 Sermoneta: Riapre l'antico castello di Ninfa
letture: 1700
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.623
visitatori:81
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoledì
12
agosto
S. Geraldo
Compleanno di:
sex americanino
sex angels
sex giuseppeespo...
sex Input83
sex maurizio59li...
sex maurizio60
sex muracaant
sex pasqualino5
sex sawranjeet
sex tatjana55
nel 1851: Isaac Singer ottiene il brevetto per l'invenzione della sua macchina per cucire.
nel 1953: L'Unione Sovietica conduce un test segreto sulla prima bomba all'idrogeno.
dw

Home » News » Latina » Itri » Itrani da non dimenticare: PAO...
venerdì 08 maggio 2020
Itrani da non dimenticare: PAOLINO MANZO
Testimone e studioso di quasi un secolo di vita itrana, tra fatti accaduti e personaggi succedutisi sulla scena
letture: 3129
Itri: Francesco Paolo (Paolino) Manzo, ha spento la sua lanterna terrena per accenderne una più luminosa ed eternamente duratura, tra gli astri siderali che, da venerdi 8 maggio, vedono brillare, tra di loro una stella tanto luminosa da rifulgere l'immensità cosmica di una luce mirabilmente abbagliante. "Paolino -un itrano semplice e schietto- come chiosa la mai tanto compianta professoressa Maura Pelliccia nella meravigliosa prefazione al libro "Itri da non dimenticare", partorito dalla mente dell'ex dirigente di Poste Italiane, lucidamente evocatrice di fatti e personaggi riproposti a una marea di lettori, tra i quali anche tanti alunni che ne hanno fatto oggetto di studio e riflessione, e curato nel suo aspetto formale da una delle insegnanti più amate dai giovani discenti- è un itrano semplice e schietto, ricco di sentimento e di calore umano. Egli -prosegue la prof. Pelliccia- non è un narratore professionista, eppure in queste pagine si rivela un efficace testimone, attento e sensibile, sovente commosso, a volte ironico, di una Itri che ormai appartiene al passato e che non si conosce abbastanza o che, forse, è stata dimenticata troppo presto". Siamo voluti partire proprio dalla fatica editoriale "Itri da non dimenticare" per introdurre il pensiero evocatore della figura di "Paolino", a poche ore dalla tristissima notizia del suo decesso. Lo conoscevamo di persona, lo apprezzavamo con sincera ammirazione, mai sfociata in inflazionata o accattivante adulazione, ne abbiamo raccolto l'eco sincera a Itri, a Latina, dove ha operato come dirigente dell'ex "Poste e Telegrafi" nella seconda metà del secolo scorso, e in tanti luoghi dove, con la sua cultura enciclopedica e da autentico "homo vetruvianus", sempre messa in pratica ma mai millantata "ad usum delphini", come tanti fumosi fracassoni, la gente lo ha notato, l'ha apprezzato e amato. "Sono nato a Itri il 17 aprile 1926, alle ore 10,15 della sera". Incipia così il racconto autobiografico che lui presenta al primo rigo del primo capitolo "Paolino racconta..." della sopracitata opera di memoria storica. "Era la quinta volta -prosegue Paolino- che mia madre partoriva. -Che santo è oggi?- chiese ancora pallido per la fatica del parto-. -Sentu Francisc' di Paola- rispose mia nonna Angela-. -Allora stu figlio gli chiamimm' accusì e che Sentu Francisc' gli pozza rè tutte le sue virtù-." E di virtù il santo di Paola, che fondò l'Ordine dei Minimi per ribadire la sua umiltà che lo faceva ritenere cristianamente inferiore al santo di Assisi, gliene ha date veramente tante se si pensa che "Paolino" riusciva e rifulgere, pur senza cercare gratificante e vanesia visibilità, in tanti campi. Esperto conoscitore e perfetto operatore del settore in cui ha prestato servizio, coerente seguace delle sue illuminate visioni progressiste della vita e della politica, cultore delle pratiche bucoliche e campestri, artigiano dalla mano "dorata" per tante creazioni e manufatti artistici, particolare predisposizione a cogliere i siti da dove poter attingere, tramite appositi pozzi, dalla sottostante falda acquifera, il prezioso liquido dissetante, fertilizzante, oltre che dal molteplice utilizzo, e tanti altri pregi hanno infiorito una esistenza nel corso della quale, oltre una lodevolissima dedizione al lavoro, hanno primeggiato l'amore filiale, quello coniugale e, soprattutto, quello paterno verso la nidiata di meravigliosi figli e stupendi nipoti. Potremmo redigere pagine di ricordi, tutti scrupolosi documenti statistici dei suoi momenti terreni e non compiacenti parole di adulazione, che alla sua "casta" visione della vita sarebbero suonate offensivamente turbative, ma preferiamo, oltre al proposito di non stancare i lettori, salutarlo "rubandogli" il titolo della sua immortale opera narrativa: Ciao, Paolino, "itrano da non dimenticare"!

postato da: Flaminio  


Itri: Il calcio a Itri LA FAVOLA BIANCOAZZURRA RACCOLTA IN UN LIBRO CURATO DA DAVIDE STAIANO E PRESENTATO VENERDI 7 A ITRI
letture: 586
06 agosto 2020 di Flaminio
Itri: Disagi pesanti alle poste di Itri. Code, file interminabili e assembramento con rischio di contagi fanno esplodere la rabbia degli utenti.
letture: 2709
15 luglio 2020 di Flaminio
Itri: Da 25 anni pastore di anime e servus servorum dei Testimonianze forti di affetto e stima da parte dei fedeli verso don Guerino Piccione, nel XXV della sua ordinazione sacerdotale
letture: 3409
01 luglio 2020 di Flaminio
Itri: Polemiche per la liberalizzazione passaggi in un vicolo diventato wc pubblico Critiche e sostegno all'abbattimento di cancelli, operativi di notte, che tutelavano l'igiene della zona
letture: 3476
16 giugno 2020 di Flaminio
Itri: 19 MAGGIO 1944: Gli alleati giungono a Itri A 76 anni si chiede l'intitolazione di un sito pubblico al Commissario Straordinario di quel tempo, dott. Angelo Augusto Saranieri
letture: 3087
19 maggio 2020 di Flaminio
 Itri: GIOVENTU' NAZIONALE: Coinvolgere adeguatamente il comune di Itri nel prevenire lo spaccio L'Amministrazione ipotizza una delega consiliare specifica all'uopo
letture: 2691
15 maggio 2020 di Flaminio
On. Raffaele Trano, Pres. Comm. FinanzeItri: Coronavirus, rimpatriato un marittimo di Itri rimasto bloccato a Miami
letture: 2769
11 maggio 2020 di Raffaele_Trano
castello di itriItri: Salti mortali carpiati con avvitamento emessa una ordinanza del sindaco di Itri Avv. Antonio Fargiorgio, le perplessità di Agresti M5S
letture: 2862
25 gennaio 2020 di Meetup-Itri
Itri: Ad Itri torna Sipario d'Autore Rassegna d'Arte e Spettacolo.
letture: 4225
23 gennaio 2020 di TF Press
Osvaldo Agresti M5S Consigliere ComunaleItri: SE DAGLI ERRORI IMPARIAMO QUALCOSA, ALLORA ANCHE IL PEGGIO PUO' CREARE UNA PROSPETTIVA DI FUTURO. Uscita la senteNza di primo grado sulla prima parte della discarica di "Calabretto" sequestrata nel 2016.
letture: 2541
17 gennaio 2020 di OsvaldoAgresti








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Felice Gagliardi, l'angelo della vita, è volato in cielo
letture: 310
10 agosto 2020
Il calcio a Itri
letture: 586
06 agosto 2020
L'eccellenza sanitaria non abita solo negli ospedali "stellati". Anzi! (2)
letture: 2468
20 luglio 2020
Scompare il dott. Antonio Soscia primario di Ginecologia presso il "Dono Svizzero" di Formia
letture: 2414
19 luglio 2020
Sperlonga ricorda Gaia con una strada a lei dedicata
letture: 2635
17 luglio 2020
Disagi pesanti alle poste di Itri.
letture: 2709
15 luglio 2020
Da 25 anni pastore di anime e servus servorum dei
letture: 3409
01 luglio 2020
Polemiche per la liberalizzazione passaggi in un vicolo diventato wc pubblico
letture: 3476
16 giugno 2020
Da Gaeta a Montecarlo per dirigere l'I.H.O.
letture: 3945
11 giugno 2020
19 MAGGIO 1944: Gli alleati giungono a Itri
letture: 3087
19 maggio 2020