Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 9791
dal 01/05 al 31/05 Golfo di Gaeta: Il Maggio dei Libri
letture: 2884
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 842
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.622
visitatori:97
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
28
maggio
S. Emilio m.
Compleanno di:
sex ARAMIR
sex Carlonio
nel 1982: Dopo un lungo periodo di inattività torna in servizio l'Orient Express. La rinascita del treno più famoso del mondo è segnata da un viaggio di 26 ore attraverso l'Europa.
dw

Home » News » Latina » Minturno » Minturno, il mistero buffo del...
venerdì 10 aprile 2020
Minturno, il mistero buffo della toponomastica infinita
Della serie "Quer pasticciaccio brutto di via Principe di Piemonte"
letture: 1992
Diavolagnelo
Diavolagnelo
Minturno: Un primo tentativo teso a completare ed integrare la disastrata toponomastica nel territorio del Comune di Minturno si ebbe, millenni fa, con la giunta Graziano ovvero nel lontano 1996 quando venne istituita una commissione di "esperti" che iniziò a lavorare al progetto.
Con il passare del tempo, però, il piano finì nel dimenticatoio e proprio durante gli anni della succitata amministrazione, se le sinapsi che collegano i due soli neuroni di cui sono dotato ancora funzionano, arrivarono più richiami ufficiali, da parte dell'Istat, poiché le cose non andavano per il verso giusto.
Nel 2005 la giunta Sardelli riesumò il progetto redatto nel 1999 e nel marzo 2007 varò il piano di aggiornamento delle denominazioni di vie e piazze di Minturno e frazioni, poi autorizzato dalla competente Prefettura di Latina nell'ottobre successivo, previa acquisizione dei pareri favorevoli dell'Istituto Romano di Storia Patria e della Soprintendenza ai Beni Ambientali ed Architettonici.
Vennero censite circa 600 strade e per 352 vie e piazze del capoluogo, e delle frazioni, fu stabilita una denominazione poiché totalmente assente o una nuova intitolazione poiché quella vecchia era ripetitiva.
Le novità riguardarono, soprattutto, il territorio di Scauri e con Sardelli, l'Ufficio Urbanistica, guidato dall'architetto Lucia Gallucci, indisse un bando pubblico che portò all'assegnazione dell'incarico, per l'adeguamento della toponomastica e della numerazione civica, alla società Gestioni Territoriali S.r,l. di Napoli, facente parte del Gruppo Maggioli.
La commissione, incaricata del compito, non certo gravoso ma gratificante, era costituita da dodici persone: Marcello Rosario Caliman (tuttologo d'importazione e presidente), Luigi Capuano (corrispondente locale del quotidiano "Il Tempo"), Giuseppe Di Rienzo, Maria Teresa D'Urso, Pasquale Lepone e Cinzia Monti (insegnanti), Cosmo Damiano Pontecorvo (avvocato e giornalista), Mario Rizzi (vigile urbano), Paola Di Biasio (insegnante), Antonio Lepone (giornalista e frutto dei lombi del succitato Pasquale), Daniele Di Biasio e Pasquale Piccolino in qualità di esperti nell'elaborazione dei dati.
L'insegnante Paola Di Biasio si chiamò fuori, per gravi motivi familiari, fin da subito.
La commissione partorì quanto dovuto - si fa per dire - ma taluni consiglieri comunali, in testa il dottor Raffaele Chianese, accusarono la stessa di smaccati favoritismi ed essa, in effetti, generò nomi di soggetti locali che non avevano acquisito, nel corso della loro vita professionale, alcun merito particolare se non quello di aver svolto la loro professione in modo decente.
In qualche caso, vedasi la strada intitolata a tal Giulia Ledochowska, si è sfiorato, addirittura, il ridicolo titolando la strada ad un personaggio non particolarmente noto e dal nome impronunciabile o come via Azul, una misconosciuta città argentina, nella quale, pare, risieda uno sparuto nucleo di cittadini con ascendenze minturnesi.
Ovviamente non ci si è dimenticati di parenti di amici e di amici degli amici. Ma la cosa più grave consiste nel fatto che si è partiti sparati nel posizionare la nuova segnaletica e che ad oggi, anno di grazia 2020, essa non sia stata ratificata dagli organi provinciali preposti. E non dimentichiamo l'aggiornamento dei numeri civici a tutt'oggi rimasti sulle ... pareti delle case.
Tant'è, ché viviamo nel più classico dei paesi di Pulcinella con conseguenze facilmente immaginabili e non è dato sapere perché e percome la nuova toponomastica non sia stata ancora ratificata da chi di dovere.
Michele Ciorra

di: Michele Ciorra


Caricatura di Mi.Cio. opra di Luigi MausoliMinturno: Minturno, Stefanelli a tutto tondo per "Ilfarooline" Video intervista in diretta streaming
letture: 465
25 maggio 2020 di Michele Ciorra
Caricatura di Luigi MausoliMinturno: Minturno e Sud Pontino, estate in mascherina? Il giorno 18 si sapranno le misure da adottare. Almeno si spera. (4)
letture: 1739
13 maggio 2020 di Michele Ciorra
DiavolangeloMinturno: Minturno, tempi lunghi per la bonifica delle discariche abusive La zona cmq va messa in sicurezza.
letture: 1661
13 maggio 2020 di Michele Ciorra
DiavolagneloMinturno: Minturno. Discariche abusive addio Tempi lunghi ma ...
letture: 2196
08 maggio 2020 di Michele Ciorra
Caricatura di Luigi MausoliMinturno: Minturno. Uno Stefanelli a 360 gradi Stefanelli uber alles!
letture: 2479
25 aprile 2020 di Michele Ciorra
DiavolagnoloMinturno: Minturno, governo e opposizione corrispondenza di amorosi sensi Sulla stessa lunghezza d'onda
letture: 2523
25 aprile 2020 di Michele Ciorra
Sede Solera MinturnoMinturno: Crisi Aziendale al tempo del covid19
letture: 2204
21 aprile 2020 di infopress
DiaviolagnoloMinturno: Minturno, discarica via delle Dune bonificata, amianto ancora in situ Bonificata la discarica in via delle Dune, amianto ancora in situ in via Santa Reparata
letture: 2111
19 aprile 2020 di Michele Ciorra
DiavolagneloMinturno: Minturno e frazioni, immondizia à gogo Il problema degli sversamenti indiscriminati
letture: 2234
12 aprile 2020 di Michele Ciorra
Locandina mostraMinturno: La Fragile Bellezza Mostra fotografica
letture: 3824
18 dicembre 2019 di kapa








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Caricatura di Mi.Cio. opra di Luigi Mausoli
Minturno, Stefanelli a tutto tondo per "Ilfarooline"
letture: 465
25 maggio 2020
Caricatura di Luigi Mausoli
Minturno e Sud Pontino, estate in mascherina? (4)
letture: 1739
13 maggio 2020
Diavolangelo
Minturno, tempi lunghi per la bonifica delle discariche abusive
letture: 1661
13 maggio 2020
Diavolagnelo
Minturno. Discariche abusive addio
letture: 2196
08 maggio 2020
Caricatura di Luigi Mausoli
Minturno. Uno Stefanelli a 360 gradi
letture: 2479
25 aprile 2020
Diavolagnolo
Minturno, governo e opposizione corrispondenza di amorosi sensi
letture: 2523
25 aprile 2020
Diavolagnelo
Ho vissuto
letture: 2254
23 aprile 2020
Diaviolagnolo
Minturno, discarica via delle Dune bonificata, amianto ancora in situ
letture: 2111
19 aprile 2020
Caricatura di Luigi Mausoli
Il bidone
letture: 2174
17 aprile 2020
Marta & io
MARTA & IO
letture: 2012
16 aprile 2020