Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 11908
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 4287
dal 02/04 al 04/05 Salute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA
letture: 58
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.618
visitatori:304
utenti:2
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
05
aprile
S. Vincenzo Ferreri
Compleanno di:
sex Enzo1955
sex giove
sex MENEGUZZI
sex Rol
sex TizianaM
nel 1933: Viene effettuato il primo intervento chirurgico per la rimozione di un polmone.
nel 1969: La chirurgia cardiologica fa segnare un nuovo traguardo: in un paziente viene innestato un cuore di plastica.
dw

Home » News » Latina » Itri » Salti mortali carpiati con avv...
sabato 25 gennaio 2020
Salti mortali carpiati con avvitamento
emessa una ordinanza del sindaco di Itri Avv. Antonio Fargiorgio, le perplessità di Agresti M5S
letture: 2656
castello di itri
castello di itri
Itri: "Era ora, meglio tardi che mai!" tuona Agresti, consigliere di minoranza del M5S di Itri che, da quando è esploso il caso di 5 privati che vendevano attraverso reti idriche illegali acqua da pozzi privati nel territorio di Itri, si è battuto con i cittadini ed i loro legali, Avv. Angela De Rosa e Avv. M.Letizia Colaguori, perché non si violasse la legge nazionale e due referendum sull'acqua che obbligano alla gestione pubblica, e non privata, della preziosa risorsa. La reazione del Consigliere pentastellato arriva dopo l'uscita di una ordinanza del Sindaco in cui, a seguito di un tavolo Regionale sul tema, si legge testualmente "In quella sede gli enti coinvolti hanno tutti convenuto sulla necessità (ED OBBLIGATORIETA') della soluzione pubblica". "E ci sono voluti due anni per arrivare all'ovvio? Due anni di discussioni ,di interrogazioni regionali (Gaia Pernarella m5s), di incontri privati presso La Valle del Re, ristorante locale dove, il Sindaco stesso, interveniva spalleggiando associazioni private, due anni di minacce più o meno velate nei confronti dei cittadini intimoriti e preoccupati a cui l'amministrazione diceva, presso la struttura sportiva di Vagnoli, per mezzo del Vicesindaco Andrea di Biase, "o bere o affogare", spingendo a sottoscrivere contratti privati con i 'Signori dell'acqua' locali adducendo al rischio dell'interruzione del flusso idrico, due anni di terrorismo psicologico a danno dei poveri utenti che venivano bombardati da messaggi affinchè firmassero i contratti privati, due anni di danneggiamenti ,da parte di ignoti, di contatori e linee idriche, due anni di salti carpiati ed avvitati , da una parte all'altra, di chi, il Sindaco appunto, doveva semplicemente applicare la legge." La vicenda, unicum su tutto il territorio nazionale, oramai diffusa persino dalle cronache nazionali ( Fatto Quotidiano del 09/01/2020 ) , si trascina da Marzo 2018, quando, una diffida della Provincia di Latina, ha messo a nudo un problema trentennale del Comune di Itri. "Colgo con soddisfazione che, finalmente, si vada nella direzione giusta, tuttavia devo constatare che c'è stata, da parte del Sindaco Avv. Antonio Fargiorgio, una incapacità gestionale dell'emergenza disarmante e dilettantistica, sia dal punto di vista tecnico-amministrativo che politico." "In quest'ultima ordinanza, il Sindaco ordina ai proprietari dei pozzi diffidati di permettere le analisi dell'acqua ad Acqualatina scatenando la logica e giusta domanda, ma per un anno, cioè dall'ordinanza del 08/02/2019, il Sindaco perché non ha provveduto, come suo obbligo, in quanto sommo responsabile Igienico-Sanitario, alle analisi dell'acqua in questione? Sperando che le acque di questi cinque pozzi siano pure e cristalline, ma dov'è la tutela dei cittadini che, come cita l'ordinanza ultima fanno uso "domestico" della risorsa idrica? La prima cosa da fare in una situazione del genere, manco un anno fa, ma addirittura dalla diffida provinciale, era la tutela della salute dei cittadini di cui il Primo cittadino non si è, sino ad oggi, minimamente preoccupato." " Tra l'altro, il Sindaco ha assolutamente evitato il confronto o la collegialità delle decisioni in merito, ha escluso le forze politiche di minoranza, contravvenendo persino alle decisioni prese e votate nel consiglio comunale del 20/03/2018 dove si richiedeva una commissione ad hoc e più larga possibile che coinvolgesse tutti gli attori di questa vicenda; unico incontro pubblico, deludente e fortemente tardivo, presso la struttura geodetica in piazza Carabinieri D'Italia, risposta emotiva ad un congresso sull'acqua pubblica organizzata dal sottoscritto, è solo servito a chiarire la forte ambiguità del Primo cittadino."
Una cosa è certa, la strada è segnata e porterà Itri in un attimo, dal Medioevo all'Era Moderna. "Sull'attimo avrei qualche perplessità" risponde piccante Agresti," non vorrei che, la cosiddetta FASE DI TRANSIZIONE da privato a pubblico, già di per sé stimata in due-tre anni, in cui si lascia ai privati la momentanea gestione, diventasse uno stato emergenziale permanente come da affermato costume italico, ma su questo io, i cittadini ed i loro legali vigileremo costantemente"

postato da: Meetup-Itri  


Itri: Ad Itri torna Sipario d'Autore Rassegna d'Arte e Spettacolo.
letture: 3970
23 gennaio 2020 di TF Press
Osvaldo Agresti M5S Consigliere ComunaleItri: SE DAGLI ERRORI IMPARIAMO QUALCOSA, ALLORA ANCHE IL PEGGIO PUO' CREARE UNA PROSPETTIVA DI FUTURO. Uscita la senteNza di primo grado sulla prima parte della discarica di "Calabretto" sequestrata nel 2016.
letture: 2310
17 gennaio 2020 di OsvaldoAgresti
Consigliere M5S Itri Osvaldo AgrestiItri: "Meglio tardi che mai". Reti idriche abusive, il Consigliere Agresti del M5s esulta per le parole del Sindaco in Consiglio Comunale,le sue parole:"ricompensati due anni di lotta"
letture: 3316
30 dicembre 2019 di OsvaldoAgresti
Itri: In cammino verso la riconciliazione A febbraio in Sardegna e a luglio a Itri, per iniziare una storia concreta di amicizia e collaborazione
letture: 3011
11 dicembre 2019 di Flaminio
Itri: No al MES: a Bruxelles con la Meloni anche l'ing. Di Mascolo dirigente regionale FdI Sempre più intensa l'azione politica del giovane dirigente laziale FdI, soprattutto in difesa dell'ambiente.
letture: 2744
10 dicembre 2019 di Flaminio
Cani pericolosiItri: Un branco di cani randagi terrorizza il quartiere: "Affamati e pericolosi" La zona della Madonnella, a Itri, è in apprensione. L'invito dei residenti è rivolto alle autorità: "Prendere subito provvedimenti"
letture: 2228
07 dicembre 2019 di mario2010
Itri: Ad Itri il prossimo 5 Gennaio Terza Edizione per Notte di Luci al Centro Storico.
letture: 3716
03 dicembre 2019 di TF Press
Itri: La banda musicale di Itri festeggia Santa Cecilia, patrona della musica Domenica 24 novembre, con inizio alla ore 09,30, sfilata per le vie del paese partendo da piazzetta Sant'Angelo a Itri alta
letture: 2493
23 novembre 2019 di Flaminio
Itri: La costruzione del ponte inizia alla grande! Proposto per Rino Solinas e Pino pecchia il Nobel locale per la pace dopo i loro sforzi per la costruzione del ponte riappacificatore tra Sardi e Itrani
letture: 2629
05 novembre 2019 di Flaminio
Itri: A Calabretto è mancato il rispetto! Con la Commissione di Inchiesta Consiliare ,imposta da una parte della minoranza, arrivano le prime figure magre della maggioranza!
letture: 2656
27 ottobre 2019 di OsvaldoAgresti








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
castello di itri
Salti mortali carpiati con avvitamento
letture: 2657
25 gennaio 2020