Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 18/11 al 29/02 Formia: All'Ariston di Gaeta tutto pronto per la Stagione Teatrale 2019-20
letture: 11249
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 4107
17/01 Fondi: La laparoscopia europea si confronta a Fondi
letture: 409
18/01 Gaeta: Presentazione libro "Comprendimi"
letture: 666
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.608
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
17
gennaio
S. Antonio ab.
Compleanno di:
sex claus
sex CRISALE
sex LaVoceInterp...
sex SPED85
nel 1800: Il decreto consolare di Napoleone abolisce in Francia la libertà di stampa, e riduce da 79 a 13 il numero dei giornali.
nel 1929: Nasce la striscia a fumetti di "Braccio di Ferro". In Texas gli è stato dedicato un monumento.
dw

Home » News » Latina » Itri » "Meglio tardi che mai".
lunedì 30 dicembre 2019
"Meglio tardi che mai".
Reti idriche abusive, il Consigliere Agresti del M5s esulta per le parole del Sindaco in Consiglio Comunale,le sue parole:"ricompensati due anni di lotta"
letture: 2281
Consigliere M5S Itri Osvaldo Agresti
Consigliere M5S Itri Osvaldo Agresti
Itri: "Colgo con piacere e soddisfazione le dichiarazioni rese oggi, 30/12/2019, in Consiglio Comunale, dal Sindaco di Itri Avv. Antonio Fargiorgio che ha cambiato radicalmente posizione, dopo anni di lotta e di denunce da parte mia e delle associazioni dei cittadini e dei loro legali, Avvocati Angela De Rosa e Colaguori M.Letizia, circa la questio delle derivazioni abusive di acqua pubblica da parte di 5 privati sul territorio di Itri, dando ragione alle proteste dei cittadini, e mie, su tutta la linea. Se si fosse agito due anni fa in questa direzione avremmo risparmiato due anni di minacce velate, di contratti illegali, di riunioni inutili e dichiarazioni molto discutibili del Vicesindaco Andrea Di Biase, di proposte associative illegittime, di disagi per la popolazione e di lotte giuridiche su di una situazione illegale, unica in Italia, a cui, la legge, già dall'origine del problema, aveva indicato una unica soluzione realizzabile, cioè l'esproprio per pubblica utilità e il passaggio delle reti abusive al gestore unico pubblico". Così risponde il Consigliere di Minoranza del Movimento 5 Stelle Osvaldo Agresti di Itri alle domande sullo stato della situazione emersa dopo una giusta ed efficace azione di controllo dei Carabinieri Forestali di Itri e la conseguente diffida della Provincia a marzo 2018, dall'uso di reti idriche abusive e dal protrarsi di una vendita da parte di privati di un bene pubblico, l'acqua appunto, la cui natura pubblica è stata sancita da due referendum nazionali. Il Consigliere Grillino parla di un passo epocale per il Comune di Itri e di cui rivendica chiaramente la paternità, insieme ai legali del comitato cittadino che ha denunciato presso le procure ed il Prefetto la situazione illegale, avendo, sin dall'inizio, combattuto perché si arrivasse ad una soluzione pubblica di erogazione della risorsa idrica e del ritorno alla legalità in un settore che, per quasi quarant'anni, anche con l'avallo degli stessi uffici Comunali, aveva continuato, nel silenzio generale, ad ingrandirsi enormemente sino ad essere degno concorrente del gestore del servizio idrico pubblico con reti abusive che, per singolo pozzo raggiunge anche i 30-40km di estensione. Effettivamente la querelle, iniziata ad agosto del 2017, si è protratta anche troppo colpendo circa 4000 persone che sono allacciate, su una popolazione di 11000 abitanti, a reti abusive di proprietà di privati che , a pagamento, gestiscono la risorsa pubblica con giri monetari (quelli tracciabili) molto evidenti , con aumenti non giustificati sulla pelle dei cittadini costretti, dalla necessità, ad assecondare le assurde richieste avanzate con metodi che, troppo spesso, sono apparsi molto al di sopra della legge e dei diritti dei cittadini stessi. "Meglio tardi che mai!" risponde il Consigliere Agresti e i cittadini sul piede di guerra da due anni, "apprezziamo le parole, anche se molto tardive, del Sindaco Avv. Antonio Fargiorgio circa la direzione intrapresa per la pubblicizzazione delle reti idriche, strada obbligata dopo le azioni stringenti e decise di chi ci ha messo la faccia dal primo momento, dopo interrogazioni Regionali ad opera della Consigliera Pernarella del M5S, degli interventi del Deputato Raffaele Trano e della senatrice Ilaria Fontana per ricondurre sulla giusta direttrice l'Amministrazione Comunale di Itri, ora lavoriamo perché si compia il percorso e non molleremo di un passo perché si realizzi il sogno di portare l'acqua pubblica e certificata potabile a tutti i cittadini Itrani e che si spezzi il giogo di sudditanza ,per necessità, degli Itrani da interessi privati."

postato da: OsvaldoAgresti  


Osvaldo Agresti M5S Consigliere ComunaleItri: SE DAGLI ERRORI IMPARIAMO QUALCOSA, ALLORA ANCHE IL PEGGIO PUO' CREARE UNA PROSPETTIVA DI FUTURO. Uscita la senteNza di primo grado sulla prima parte della discarica di "Calabretto" sequestrata nel 2016.
letture: 227
17 gennaio 2020 di OsvaldoAgresti
Itri: In cammino verso la riconciliazione A febbraio in Sardegna e a luglio a Itri, per iniziare una storia concreta di amicizia e collaborazione
letture: 2885
11 dicembre 2019 di Flaminio
Itri: No al MES: a Bruxelles con la Meloni anche l'ing. Di Mascolo dirigente regionale FdI Sempre più intensa l'azione politica del giovane dirigente laziale FdI, soprattutto in difesa dell'ambiente.
letture: 2608
10 dicembre 2019 di Flaminio
Cani pericolosiItri: Un branco di cani randagi terrorizza il quartiere: "Affamati e pericolosi" La zona della Madonnella, a Itri, è in apprensione. L'invito dei residenti è rivolto alle autorità: "Prendere subito provvedimenti"
letture: 2105
07 dicembre 2019 di mario2010
Itri: Ad Itri il prossimo 5 Gennaio Terza Edizione per Notte di Luci al Centro Storico.
letture: 3580
03 dicembre 2019 di TF Press
Itri: La banda musicale di Itri festeggia Santa Cecilia, patrona della musica Domenica 24 novembre, con inizio alla ore 09,30, sfilata per le vie del paese partendo da piazzetta Sant'Angelo a Itri alta
letture: 2390
23 novembre 2019 di Flaminio
Itri: La costruzione del ponte inizia alla grande! Proposto per Rino Solinas e Pino pecchia il Nobel locale per la pace dopo i loro sforzi per la costruzione del ponte riappacificatore tra Sardi e Itrani
letture: 2512
05 novembre 2019 di Flaminio
Itri: A Calabretto è mancato il rispetto! Con la Commissione di Inchiesta Consiliare ,imposta da una parte della minoranza, arrivano le prime figure magre della maggioranza!
letture: 2535
27 ottobre 2019 di OsvaldoAgresti
Itri: Sardi e itrani mano nella mano per costruire un futuro di totale e pacifica integrazione Dopo lo storico incontro del 5 ottobre, in Sardegna e nel centro aurunco ci si prepara al duplice incontro che segnarà l'inizio di un comune percorso
letture: 2220
22 ottobre 2019 di Flaminio
Itri: Prima giornata della solidarietà "MONS. LUIGI DI LIEGRO" a Itri Fissata nel mese di ottobre, in quanto sia la Caritas romana, sia le date di nascita e di salita al Cielo del sacerdote ricadono in questo mese.
letture: 2146
17 ottobre 2019 di Flaminio








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Osvaldo Agresti M5S Consigliere Comunale
SE DAGLI ERRORI IMPARIAMO QUALCOSA, ALLORA ANCHE IL PEGGIO PUO' CREARE UNA PROSPETTIVA DI FUTURO.
letture: 227
17 gennaio 2020
Consigliere M5S Itri Osvaldo Agresti
"Meglio tardi che mai".
letture: 2282
30 dicembre 2019
A Calabretto è mancato il rispetto!
letture: 2535
27 ottobre 2019
Osvaldo Agresti
Scricchiolii nell'amministrazione Fargiorgio
letture: 2152
19 settembre 2019
Conferenza-dibattito: Le discariche. Funzionamento e gestione
letture: 1937
24 agosto 2019
Consigliere Comunale itri Osvaldo Agresti
Basta una tavola e si sentono tutti surfisti! (1)
letture: 3150
09 agosto 2019
Osvaldo Agresti Portavoce Comunale M5S
Il Sindaco Bifronte
letture: 3409
27 luglio 2019