Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 08/11 al 06/01 Roma: Corrado Cagli in mostra a Roma
letture: 1717
dal 13/11 al 19/11 Spettacoli e Cultura: Padiglione Europa
letture: 1275
dal 18/11 al 29/02 Formia: All'Ariston di Gaeta tutto pronto per la Stagione Teatrale 2019-20
letture: 5036
24/11 Formia: Le Vie di Bacco 2019
letture: 552
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.602
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
18
novembre
S. Calvo V.
Compleanno di:
sex cris181175
sex exploenz
sex tittirillina
sex vincenzocalv...
dw

Home » News » Roma » Corrado Cagli in mostra a Roma
venerdì 01 novembre 2019
Corrado Cagli in mostra a Roma
Dall'8 novembre al 6 gennaio a Palazzo Cipolla
letture: 1716
Data evento: venerdì 08 nov 2019 a lunedì 06 gen 2020
Corrado Cagli. Folgorazioni e Mutazioni
Corrado Cagli. Folgorazioni e Mutazioni
Roma: A partire dal prossimo 8 novembre il Museo di Palazzo Cipolla (via del Corso a Roma) ospiterà la mostra retrospettiva antologica dal titolo "Corrado Cagli. Folgorazioni e Mutazioni", dedicata alla vasta Opera del Maestro Corrado Cagli.
La mostra potrà essere visitata fino al 6 gennaio 2020
L'esposizione è curata da Bruno Corà, storico e critico, Presidente della Fondazione Burri, in collaborazione con l'Archivio Cagli, promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, ed organizzata da Poema S.p.A. con il supporto di Comediarting.

La mostra presenta un ampio repertorio di dipinti scelti oltre a un cospicuo corpus di disegni, sculture, bozzetti e costumi teatrali, arazzi e grafiche, per un totale di circa 200 opere provenienti da importanti istituzioni e prestigiose collezioni private. La mostra ricostruisce nella sua interezza la vasta attività creativa di uno dei maggiori protagonisti del dibattito artistico italiano e internazionale del XX secolo e riporta Cagli a Roma dopo la personale del '99 tenutasi nelle sale della galleria Archivio Arco Farnese a cura di Fabio Benzi.

Il percorso espositivo permette al pubblico la visione dei maggiori cicli pittorici realizzati dall'artista: dai primi lavori giovanili in maiolica a quelli realizzati a olio o con altre tecniche del periodo della Scuola Romana (1928 - 1938), dalle prove neometafisiche (1946 - 1947) elaborate a New York agli studi sulla Quarta dimensione (1949), per poi passare ai Motivi cellulari (1949), alle Impronte dirette e indirette (1950), alle eteree Metamorfosi (1957 - 1968), alle Variazioni orfiche (1957), alla suggestiva ed enigmatica serie delle Carte (1958 - 1963) e infine concludere con le Mutazioni modulari sviluppate fino alla metà degli anni Settanta.

"Oggi l'arte di Cagli esige nuove riflessioni -
spiega il curatore Bruno Corà - un nuovo dibattito sul linguaggio e il pensiero estetico di questo indiscusso Maestro del XX Secolo va aperto. Questo momento espositivo consentirà di indagare e di affermare, con i nuovi strumenti critici a disposizione, l'attualità della lezione di Cagli, la cui azione proteiforme non cessa mai di stupire e di esercitare stimoli ad artisti chiamando oggi a declinare i modi della sua incessante ricerca e dei suoi esiti più alti."

Aggiunge il Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele, Presidente della Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale che promuove la mostra: "Già negli anni '30 Cagli è una figura di spicco dell'arte italiana e rappresenta il Paese in rassegne internazionali prestigiose: da molti viene visto come esponente privilegiato di una via italiana alla modernità, alternativa al Futurismo da una parte e alla tradizionale arte del Novecento dall'altra. Successivamente, la condizione precaria e lo stile di vita nomade del periodo di esilio americano lo portano a produrre arte con quella che il saggista Raffaele Bedarida ha definito "schizofrenia stilistica", cosa che ha reso i lavori di quel tempo assai "significativi a livello personale e non solo". Inoltre, una caratteristica fondamentale di Cagli è certamente lo sforzo continuo verso la contaminazione, cercando collaborazioni al di fuori dei confini di una singola disciplina: non solo con letterati ma anche con musicisti, architetti, matematici e molto altro. In questo senso, egli è un artista fortemente e incredibilmente contemporaneo, ed è importante, a mio avviso, ricordarne e riproporne oggi l'incessante, variegata e mai banale ricerca espressiva."

Nella mostra vengono posti in evidenza alcuni dei momenti iconici della pittura di Cagli, quali ad esempio quelli rivolti a dare una identità al "muralismo" italiano (parallelamente a Sironi) nella ricerca di "un'arte ciclica e polifonica"; per l'occasione sono riuniti alcuni dei pannelli costituenti il ciclo esposto e in parte censurato all'Esposizione Universale di Parigi del 1937. Sono anche presenti alcune opere esposte nella mostra di rientro in Italia, dopo l'esilio americano, allo Studio d'Arte Palma nel 1947 che suscitò un'azione di contrasto degli artisti del gruppo Forma. Infine, in esposizione, oltre agli arazzi, alle opere plastiche, ai bozzetti architettonici della Fontana dello Zodiaco di Terni e a quelli del Monumento di Göttingen in Germania, si possono osservare altresì anche il monumentale cartone della pittura murale eseguita per la XXI Biennale di Venezia del 1938, Orfeo incanta le belve, e una sezione rilevante incentrata sull'attività di scenografo e costumista teatrale con un risalto dato all'esperienza newyorkese della Ballet Society insieme a George Balanchine.

postato da: simonilla  


Scuole chiuse per maltempoPomezia: Maltempo, lunedì scuole chiuse per precauzione
letture: 189
16 novembre 2019 di simonilla
Roma, partecipata mobilitazione dei D.S.Roma: Dirigenti scolastici in agitazione per la sicurezza delle scuole Considerazioni su quanto accaduto qualche giorno fa a Roma sulla Manifestazione dei presidi stanchi di doversi assumere responsabilità non proprie sulla sicurezza.
letture: 1091
08 novembre 2019 di Sergio Andreatta
 Ladispoli: L'Economia Circolare
letture: 1833
22 ottobre 2019 di EFER
Stagione teatrale PomeziaPomezia: Teatro a Pomezia e Torvaianica. Doppio palcoscenico per la stagione 2019/2020
letture: 1845
18 ottobre 2019 di simonilla
bus navetta potenziatiLadispoli: Interruzione linea Ladispari - Maccarese dal 30 ottobre a 2 novembre PER
letture: 1971
16 ottobre 2019 di simonilla
Alla fiera di Roma RomicsRoma: 37 i treni speciali che nel weekend per la Fiera di Roma e Marino
letture: 1777
03 ottobre 2019 di simonilla
Presentato il progetto Roma: "Dopo di me" un progetto per aiutare gli anziani e loro animali
letture: 1589
28 settembre 2019 di simonilla
 Roma: #NAZISMO E #COMUNISMO PARI SONO. IL #PARLAMENTOEUROPEO RICOSTRUISCE UNA #STORIA FUNZIONALE AL #NEOLIBERISMO. (Parte Prima)
letture: 1495
25 settembre 2019 di SalvatoreFagiolo
Ciampino AirLinkCiampino: Grande successo per AirLink il collegamento low cost Termini - Ciampino In 6 mesi ha trasportato oltre 150 mila viaggiatori
letture: 1821
18 settembre 2019 di simonilla
Servizio interrotto tra Roma Tuscolana e OstienseRoma: Weekend di cantieri fra le stazioni Roma Tuscolana e Roma Ostiense Sabato 7 e domenica 8 settembre linea ferroviaria interrotta tra le stazioni Roma Tuscolana e Roma Ostiense, chiuso anche il collegamento Leonardo express
letture: 2155
05 settembre 2019 di simonilla








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Fiavet
Turismo a Roma
letture: 223
16 novembre 2019
Scuole chiuse per maltempo
Maltempo, lunedì scuole chiuse per precauzione
letture: 189
16 novembre 2019
Corrado Cagli. Folgorazioni e Mutazioni
Corrado Cagli in mostra a Roma
letture: 1717
01 novembre 2019
Calciatori robot al Maker Faire 2019
Maker Faire Rome si conferma un grande successo
letture: 1721
20 ottobre 2019
Stagione teatrale Pomezia
Teatro a Pomezia e Torvaianica. Doppio palcoscenico per la stagione 2019/2020
letture: 1845
18 ottobre 2019
bus navetta potenziati
Interruzione linea Ladispari - Maccarese dal 30 ottobre a 2 novembre PER
letture: 1971
16 ottobre 2019
Alla fiera di Roma Romics
37 i treni speciali che nel weekend per la Fiera di Roma e Marino
letture: 1777
03 ottobre 2019
Presentato il progetto
"Dopo di me" un progetto per aiutare gli anziani e loro animali
letture: 1589
28 settembre 2019
esercitazione di protezione civile
Stazione di Oriolo, serata di esercitazioni di protezione civile
letture: 1556
28 settembre 2019
Ciampino AirLink
Grande successo per AirLink il collegamento low cost Termini - Ciampino
letture: 1821
18 settembre 2019