Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 24485
dal 23/05 al 01/11 Cisterna: Il giardino di Ninfa riapre con nuove regole e un nuovo calendario
letture: 15474
dal 01/10 al 31/10 Gaeta: Un mese tutto rosa per la prevenzione
letture: 2242
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.627
visitatori:265
utenti:2
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoledì
21
ottobre
S. Orasola m.
Compleanno di:
sex associazione...
sex ladestraterr...
sex lello1948
sex permigliorar...
sex torino
nel 1520: Durante la circumnavigazione della Terra, Ferdinando Magellano scopre uno stretto che battezza: "Di Tutti i Santi".
nel 1879: Dopo 14 mesi di esperimenti riesce a far funzionare il prototipo della lampadina elettrica. Il filamento incandescente resta acceso per 13 ore e mezza.
nel 1925: Viene presentata la cellula fotoelettrica. Un congegno che misurando la luce naturale permette di accendere o spegnere quella artificiale.
nel 1950: Nasce a Riga Uljana Semionova. Crescerà fino a 2.11 m. Vincerà due ori olimpici con la nazionale sovietica di basket e tutte le coppe possibili con la Daugawa Riga.
nel 1969: Si spegne il poeta della beat.generation, lo scrittore Jack Kerouac.
dw

Home » News » Latina » Gaeta » Tiziana Rivale: "Basta falsità...
sabato 05 ottobre 2019
Tiziana Rivale: "Basta falsità, Gaeta è sempre stato il mio orgoglio"
La cantante gaetana smentisce a Gaetaspia la leggenda che la perseguita dalla vittoria al Festival di Sanremo del 1983.
letture: 3570
tiziana rivale
tiziana rivale
Gaeta: Chi ricorda che nel 1983 fu una gaetana a vincere il Festival di Sanremo? Letizia Oliva, in arte Tiziana Rivale, nata a Formia il 13 agosto 1960 e cresciuta a Gaeta, mosse i suoi primi passi come cantante e attrice sul palco dell'oratorio Don Bosco. La giovane Letizia debuttò per la prima volta in un'opera teatrale scritta a quattro mani dal giovane Dino Bartolomeo con l'amico poeta Eufrasio Burzi: "Il figlio dell'egoismo", un dramma a tema sociale che anticipò anche i tempi su alcuni problemi giovanili. Seguirono altri lavori interessanti rappresentati al Teatro Ariston di Gaeta e nelle vicine città.

Ma la grande passione di Tiziana era il canto, quando cantava l'Ave Maria in chiesa faceva venire la pelle d'oca, poi cominciò a fare alcune esperienze con band locali come il gruppo rock Inri. Dall'Ariston di Gaeta all'Ariston di Sanremo il passo fu brevissimo. Si iscrisse a un concorso per giovani cantanti esordienti che fu trasmesso all'interno della popolare trasmissione Domenica In. Il vincitore avrebbe avuto diritto a gareggiare al festival di Sanremo che proprio in quegli anni viveva il suo rilancio.

Letizia, ormai per il grande pubblico Tiziana, a soli 23 anni si ritrovò, inaspettatamente, a trionfare al festival della canzone italiana con il brano "Sarà quel che sarà", superando nomi del calibro di Toto Cotugno, Matia Bazar, Vasco Rossi, Zucchero.
Dopo un lungo periodo di oblio in patria, coronato però da tournée e concerti in tutto il mondo, in queste settimane Tiziana Rivale è tornata protagonista in prima serata su Rai1 grazie a "Tale e Quale Show" condotto da Carlo Conti.

E proprio nella puntata di venerdì sera, prima di cimentarsi in una superba imitazione di Tina Turner, Tiziana Rivale ha rivendicato le sue origini: "Mi chiamano la leonessa di Gaeta" ha detto di fronte a Carlo Conti e ai milioni di telespettatori.

In molti, a Gaeta, si sono meravigliati eppure - dice Tiziana - "perché meravigliarsi?". A 36 anni da quella storica vittoria a Sanremo la Rivale ha infatti deciso di smentire una volta per tutte una leggenda, diceria, o come si dice oggi "fake news", che la perseguita da allora e che ancora oggi circola nella sua città natale: di aver "rinnegato" le sue origini, dicendo o lasciando dire in quei giorni di essere formiana o addirittura di Latina. Tutto falso, scrive oggi Tiziana Rivale su Twitter alla pagina gaetana di satira e gossip Gaetaspia.

Secondo alcuni testimoni dell'epoca la storia nacque quando al concorso di Domenica In lei disse di essere "nata a Formia", come il regolamento prevedeva e come risultava dall'anagrafe (in quegli anni, come oggi, l'ospedale di Gaeta non aveva un reparto di ostetricia). Fu allora che alcune malelingue scatenarono un putiferio. Il conduttore Pippo Baudo disse che era formiana semplicemente perché aveva guardato la sua scheda anagrafica e lei era nata a Formia. In una puntata successiva Tiziana chiarì che era nata a Formia ma lei era di Gaeta. Ma l'equivoco era destinato a ripetersi.

"Ho letto varie leggende su internet che neanch'io conoscevo. Non sempre ciò che si legge in rete è vero, anzi. Ho già denunciato vari siti". Nessun problema, insomma, con Gaeta? "Ma ci mancherebbe! Qualcuno forse si è divertito a spargere zizzania. Gaeta è sempre stato il mio orgoglio".

Non resta dunque che un concerto a Gaeta, dove Tiziana Rivale non si esibisce da troppi anni, per sancire la sintonia tra Gaeta e una delle sue figlie illustri. Ma - ci tiene a dire la cantante - "voglio sottolineare che non dipende da me scegliere dove fare i concerti". Arriverà un invito da Gaeta?

postato da: mn  


La copertina di Gaeta: "Cantico Rupestre" visto da Antonio Veneziani La recensione pubblicata su Le Monde Diplomatique de Il Manifesto (ottobre 2020)
letture: 493
18 ottobre 2020 di Sandra Cervone
Partito ComunistaGaeta: Luminarie: uno spreco di soldi pubblici da impiegare a sostegno di lavoratori e piccole attività.
letture: 598
16 ottobre 2020 di Benedetto Crocco
La foto in copertina (di Max Condreas)Gaeta: Si torna a parlare del CANTICO RUPESTRE di Sandra Cervone La bella recensione di Antonio Fiori per la raccolta di versi edita da deComporre Edizioni
letture: 1091
12 ottobre 2020 di Sandra Cervone
PARTITO COMUNISTAGaeta: Contributi COVID, la replica dell'Assessore Maltempo non soddisfa il PC. Troppi i dubbi e le domande senza risposta. Tante le ombre sulle scelte amministrative.
letture: 1173
10 ottobre 2020 di Benedetto Crocco
Gaeta: Gaeta 2020. L'involuzione della specie democratica. (2)
letture: 1366
10 ottobre 2020 di lince
Partito ComunistaGaeta: Non solo luminarie..Il PC interpella Maltempo sulle iniziative di sostegno per l'emergenza Covid.
letture: 1664
05 ottobre 2020 di Benedetto Crocco
Gaeta: Pidocchioso, così Mitrano Liquida l'opposizione
letture: 2172
04 ottobre 2020 di TF Press
La ex Vetreria dal lato corso ItaliaGaeta: VENUTO ALLA LUCE IL POZZO DI PRELIEVO ACQUA NELLA EX VETRERIA DI SERAPO SERVIVA L'INTERO BORGO DI ELENA. IL RITROVO DURANTE I LAVORI DI ABBATTIMENTO, CHE MOLTI RITENGONO IRREGOLARI.
letture: 2437
02 ottobre 2020 di enrico90
Prevenire è vivereGaeta: Un mese tutto rosa per la prevenzione "Ad ottobre, pensiamo un po' a noi stesse: regaliamoci una visita di prevenzione"
letture: 2242
01 ottobre 2020 di Sandra Cervone
Gaeta: Emergenza Covid Gaeta Rispetto delle regole
letture: 2533
24 settembre 2020 di claudia80








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News correlate:
tiziana rivale, sanremo 1983
La gaetana dimenticata che vinse Sanremo (21)
letture: 6998
16 febbraio 2013

News dello stesso autore:
Frattasi
Frattasi sempre più in alto: è capo di gabinetto al Viminale
letture: 2953
09 agosto 2020
polizia locale
Parla il vigile epurato: "Raimondi e Mauro non volevano indagini sull'Avir" (7)
letture: 6755
22 febbraio 2020
vicari foranei
L'arcivescovo Vari nomina i suoi quattro vicari
letture: 4034
14 ottobre 2019
tiziana rivale
Tiziana Rivale: "Basta falsità, Gaeta è sempre stato il mio orgoglio" (1)
letture: 3571
05 ottobre 2019
salvatore mola
Area ex Avir, la versione di Salvatore Mola
letture: 3193
26 settembre 2019
don antonio cairo
Don Antonio Cairo e Gaeta, dieci anni indimenticabili
letture: 4579
28 marzo 2019
don cairo e don di mario
Nomine in diocesi. Don Antonio Cairo lascia San Nilo e va a Scauri (3)
letture: 3716
28 marzo 2019
Perché la tiella è solo gaetana
letture: 3149
29 settembre 2018
Il presidente Ciampi in visita a Latina: "Seguo con apprensione i disagi di Formia". Monito agli amministratori locali: "Non solo turismo, servono infrastrutture e strade".
letture: 2695
21 settembre 2018
don antonio cairo
Quando a insultare era don Antonio Cairo (2)
letture: 5780
20 settembre 2018


Commenti: 1

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2020 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2020 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it