Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 30/11 al 30/06 Scuola e società: Progetto del MIUR "Fisco e Scuola" con l'Ag. delle Entrate all'IIS Fermi-Filangieri di Formia
letture: 17228
dal 09/02 al 25/05 Minturno: Rassegna cinematografica "Lo Sguardo delle Donne"
letture: 10618
dal 20/03 al 21/06 Formia: Progetto di eccellenza del FAI all'istituto Filangieri
letture: 5163
dal 01/04 al 03/09 Sermoneta: Giardino di Ninfa e Castello di Sermoneta: tutte le novità per il 2019
letture: 9830
dal 23/05 al 25/05 Golfo di Gaeta: Dal Formia Film Festival all'Ulysses Film Festival
letture: 2512
25/05 Gaeta: "Siria, l'amore vince ogni paura"
letture: 162
25/05 Golfo di Gaeta: Fotografia femminista
letture: 391
dal 11/07 al 14/07 Formia: Gusto e Arte nel Parco
letture: 10230
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.569
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
20
maggio
S. Bernardino da Siena fr.
Compleanno di:
sex alloti
sex epopax
sex marciabarbos...
sex mjjordan
sex spike84
nel 1927: Charles Lindbergh decolla alle 7.42 da New York con l'aereo "Spirito di St.Louis" verso Parigi.
nel 1990: Il telescopio spaziale Hubble, trasmette la sua prima fotografia.
dw

Home » News » Latina » Golfo di Gaeta » Marciano vs Villa su "Vista su...
giovedì 14 febbraio 2019
Marciano vs Villa su "Vista sul Golfo"
letture: 2479
Golfo di Gaeta: La discussione è appena iniziata nella competente commissione consiliare - martedì per esempio c'è stata l'audizione degli assessori Mazza, Lardo, Franzini, Costa e D'Angiò - ma la bozza del primo bilancio di previsione dell'amministrazione del sindaco Paola Villa al comune di Formia non piace per niente alle opposizioni. Il più battagliero sembra essere Claudio Marciano, il capogruppo consiliare del Partito Democratico e della lista "Formia Bene comune" ospite di "Vista sul Golfo", la rubrica settimanale di Teleuniverso che, dedicata esclusivamente al sud-pontino, andrà in onda giovedì 14 febbraio, alle ore 22.35, condotta da Saverio Forte. I dati forniti dal Pd confermano un aspetto su tutti: nel 2019 aumenterà la sua pressione fiscale sui cittadini per 1,2 milioni di euro. Mediamente, una famiglia di reddito medio dovrà garantire al Comune 150 euro in più di tasse. Claudio Marciano, ospite del conduttore Saverio Forte, confermerà le sue critiche ma avanzerà anche alcune proposte alternative. A dire del capogruppo Dem gli equilibri di bilancio si tengono in piedi con un'improbabile previsione di entrata di ulteriori 1.2 milioni di euro derivante da recupero dell'evasione. Un voce che è messa a copertura di spese certe ma che non può contare su altrettanto certezza di entrata. Quanto alla spesa - osserva Marciano - gli investimenti previsti nel piano triennale e le previsioni di spesa nei diversi settori rispecchiano le tendenze degli anni precedenti e l'unica cosa che cresce è il fondo crediti di dubbia esigibilità." Insomma il primo bilancio dell'era Villa sarà un documento contabile "sostanzialmente anonimo, che rappresenta in maniera evidente la difficoltà dell'attuale maggioranza di dare una direzione alla città, di qualificare la propria azione per un progetto a lungo termine". Marciano è severo su alcune anticipazioni note da tempo: l'aumento dell'addizionale Irpef fino ai massimali consentiti dalla legge, dallo 0.6 allo 0.8. (con un incremento di entrata pari a 700mila euro circa), il ritocco della Tari del 5%, con un incremento di 450mila euro sulle bollette e l'istituzione dell'imposta di soggiorno, che vale per il primo anno 50mila euro. Sul fronte spesa la novità più rilevante è l'incremento per circa 350mila euro del fondo crediti di dubbia esigibilità (Fcde), che per legge deve essere incrementato e passa a 2,5 milioni di euro nel 2019.
"Il Comune non riesce a riscuotere le tariffe, in particolare la Tari, colmando i buchi con le imposte sui redditi - ha sostenuto l'ex assessore alla sostenibilità urbana dell'ultima Giunta di centro sinistra - Una tendenza che se non viene bloccata attraverso un investimento straordinario sulla capacità di recupero dell'elusione dell'ente, rischia negli anni prossimi di mandare in dissesto finanziario l'intera città di Formia" Insomma se ipoteticamente il Comune riscuotesse quanto deve (per non parlare del recupero dell'evasione) avrebbe 2,5 milioni di euro in più da spendere in servizi per i suoi cittadini o in riduzione delle tariffe. Sul fronte rifiuti, l'aumento della tariffa è dovuto in parte ai cronici aumenti delle piattaforme di secco residuo e organico, in parte alla stagnazione dei livelli di raccolta differenziata che nel 2018 sono diminuiti per la prima volta dopo cinque anni, e soprattutto dell'aumento di 250mila euro nella spesa del personale della Formia Rifiuti Zero, con cui si intende potenziare la squadra del decoro urbano. "L'aggravio sarebbe stato molto più oneroso, in particolare di 150mila euro, se - si giustifica Marciano - la Formia Rifiuti Zero non avesse acquistato la flotta mezzi. Per i servizi sociali, culturali e la mobilità non cambia niente, se non che Formia non è più capofila del distretto socio-sanitario e non abbiamo più la titolarità del primo piano del parcheggio multipiano. Il Piano regolatore generale è rimasto al palo. Idem per il Put, il piano urbano del traffico. Sulla gestione delle risorse idriche la Sindaca va a braccetto con Acqualatina a fare assemblee su opere programmate due anni prima della sua elezione. Sugli asili nido, il trasporto pubblico, la tanto declamata "manutenzione" non vi è alcuna iniziativa rilevante, solo proroghe ritardate di servizi (vedi illuminazione pubblica), inedia o peggio tagli."
Che fare quindi? Emendare ciò che è possibile, trasformare quel che appare essere un"bilancio anonimo" in qualcosa che abbia "un minimo di senso" - aggiunge Marciano. E per fare cosa? Per il Partito Democratico innanzitutto "va potenziato l'investimento sul recupero dell'elusione e dell'evasione, sia mettendo in atto quanto già fatto dalla precedente amministrazione in tema di interoperabilità dei sistemi informativi sia attraverso il potenziamento del settore riscossione, anche con il supporto di soggetti specializzati esterni. E' un'azione impopolare ma necessaria: se vedremo disponibilità in questo senso, faremo la nostra parte per spiegare alla città il bisogno di giustizia fiscale." In secondo luogo vanno ridotte le spese non necessarie: "In una manovra lacrime e sangue, il cui tema principale è l'incapacità di riscuotere quanto accertato, aumentare la spesa per il decoro urbano vuol dire - suggerisce Marciano - semplicemente aumentare il debito futuro dell'Ente appagando qualche promessa elettorale di quartiere. Si faccia meglio con quello che si ha, aumentare i livelli di spazzamento rendendo più salate le bollette è facile per chiunque" . La conclusione politica di Marciano e del Pd è protesa all'attendismo: "Faremo la nostra parte e non escludiamo alcuna opzione sul nostro voto finale se la maggioranza dimostrerà attenzione alle nostre proposte e deciderà di cambiare rotta sulle scelte finora operate su servizi strategici come i parcheggi."

"Vista sul Golfo" andrà in onda sui canali 16 e 198 del digitale terrestre in tutto il Lazio, sul canale 89 per quanto riguarda l'Abruzzo, sul canale 617 per il Molise e - come sempre - con un 'ora di differita su Teleuniverso +1 (canale 661) oltre che in streaming sul sito internet. La replica della puntata di "Vista sul Golfo" è prevista sabato 16 febbraio , alle 10,30 circa, di Teleuniverso e nei prossimi giorni sul canale Youtube del gruppo editoriale.

postato da: TeleUniverso  


fotografia femministaGolfo di Gaeta: Fotografia femminista lecture a cura di Mara Salipante
letture: 391
18 maggio 2019 di altrosguardo
Golfo di Gaeta: "Piuttosto che stare ad aspettare un Godot che non sarebbe mai arrivato, abbiamo deciso di rimetterci in gioco"
letture: 501
17 maggio 2019 di TF Press
Golfo di Gaeta: Gestione pubblica del ciclo dei rifiuti a Formia un modello da imitare per molti comuni
letture: 1280
09 maggio 2019 di TeleUniverso
Golfo di Gaeta: Il Golfo diviso in due per il disinnesco bomba. Le operazioni di evacuazione della "zona rossa" inizieranno alle 7 di domenica
letture: 2150
02 maggio 2019 di TeleUniverso
Golfo di Gaeta: Dal Formia Film Festival all'Ulysses Film Festival L'evoluzione del Cinema nella Riviera di Ulisse in scena dal 23 al 25 maggio 2019
letture: 2512
30 aprile 2019 di TF Press
Golfo di Gaeta: Sarà anche la campagna elettorale europea in corso ma il dibattito politico a Minturno è quanto mai in evoluzione
letture: 2246
25 aprile 2019 di TeleUniverso
Golfo di Gaeta: "Io sto con don Antonio" (10)
letture: 2464
22 aprile 2019 di Pasquino
Golfo di Gaeta: Porto di Gaeta, dai Casalesi a Messina Denaro: ma "Non si dica che è della camorra" pubblicato su Latina TU da Adriano Pagano
letture: 2026
18 aprile 2019 di TF Rassegna Stampa
Golfo di Gaeta: Mitrano più esplosivo dell'ordigno bellico Derby gaeta formia 0 a 0 nulla di fatto
letture: 2616
12 aprile 2019 di TF Press
Il Golfo di GaetaGolfo di Gaeta: ArcelorMittal conferma il porto di Gaeta Anche per il 2019, l colosso industriale mondiale indiano, operante nel settore dell'acciaio, sceglie intergroup e lo scalo di Gaeta per sbarcare i suoi prodotti per aziende italiane.
letture: 2006
12 aprile 2019 di intergroup








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Gestione pubblica del ciclo dei rifiuti a Formia un modello da imitare per molti comuni
letture: 1280
09 maggio 2019
Il Golfo diviso in due per il disinnesco bomba. Le operazioni di evacuazione della "zona rossa" inizieranno alle 7 di domenica
letture: 2150
02 maggio 2019
Sarà anche la campagna elettorale europea in corso ma il dibattito politico a Minturno è quanto mai in evoluzione
letture: 2246
25 aprile 2019
Uno scranno nel Parlamento di Strasburgo. Il sindaco di Terracina Procaccini a "Vista sul Golfo"
letture: 1965
04 aprile 2019
Lo stato di salute del turismo di Formia
letture: 1915
28 marzo 2019
Il 31 marzo elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale di Latina (1)
letture: 2221
21 marzo 2019
Ospite di "Vista sul Golfo" il coordinatore comprensoriale della Cgil, Franco Meschino
letture: 2262
14 marzo 2019
Critiche, veleni e polemiche seguite all'audizione di alcuni dei rappresentanti del mondo istituzionale del comprensorio
letture: 2543
28 febbraio 2019
Marciano vs Villa su "Vista sul Golfo"
letture: 2480
14 febbraio 2019
Marrigo Rosato ospite di "Vista sul Golfo"
letture: 2275
31 gennaio 2019