Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 30/11 al 30/06 Scuola e società: Progetto del MIUR "Fisco e Scuola" con l'Ag. delle Entrate all'IIS Fermi-Filangieri di Formia
letture: 20833
dal 01/04 al 03/09 Sermoneta: Giardino di Ninfa e Castello di Sermoneta: tutte le novità per il 2019
letture: 13433
dal 13/06 al 14/07 Formia: L'evento dei venti
letture: 1544
dal 13/06 al 22/09 Pomezia: Arriva l'Estate 2019: Pomezia e Torvaianica in Festival
letture: 1372
dal 01/07 al 07/07 Minturno: Revolution Minturno 2019
letture: 414
dal 11/07 al 14/07 Formia: Gusto e Arte nel Parco
letture: 13862
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.573
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
25
giugno
SS. Agato e Diogene
Compleanno di:
sex cash3
sex LAESTRYGONIA
sex Maresciallo
sex petrillo
nel 1876: Il capo indiano Cavallo Pazzo, vince la battaglia di Little Bighorn annientando il 7° Cavalleggeri del tenente colonnello Custer. Unico sopravvissuto un cavallo dal nome indiano "Comanche".
dw

Home » News » Latina » Formia » Le foibe sono una vicenda trag...
sabato 09 febbraio 2019
Le foibe sono una vicenda tragica che va affrontata con senso di responsabilità civile
e serietà storiografica
letture: 2668
ANPI - Sezione Formia
ANPI - Sezione Formia
Formia: La tragica vicenda delle foibe, che copre un amplissimo arco di tempo, va affrontata senza alcuna ambiguità e contestualizzando i fatti. L'ANPI lo ha fatto con senso di responsabilità civile e serietà storiografica.
A tal fine vogliamo ricordare la relazione della Commissione italo-slovena depositata, il 25/07/2000, che ha avuto una maggiore diffusione anche grazie ai comitati ANPI di Gorizia, di Trieste, di Treviso, di Pordenone e di altre zone più direttamente interessate a quella pubblicazione. A cui aggiungiamo gli atti del seminario di Milano del 16/07/2016 su "La drammatica vicenda dei confini orientali" tenuto anche in questo caso da storici italiani e sloveni, che - senza alcuna presunzione di invadere un campo che spetta agli storici - ha voluto contribuire a mettere a fuoco le questioni storiche relative alle vicende del confine italo-sloveno, cercando di superare visioni di parte e risentimenti che fuorviano il dibattito ed impediscono la costruzione di una memoria critica e comune. A questi aggiungiamo l'inaugurazione il 10 febbraio prossimo, a Jesolo, di un monumento a tutte le vittime delle foibe con l'attiva partecipazione della nostra sezione locale.
Sul punto confermiamo la volontà di aderire agli scopi della legge n. 92 del 2004, che ha istituito la giornata del Ricordo, come non potrebbe essere altrimenti! Avendo ben presente davanti ai noi il dolore di tutte le vittime delle stragi nazifasciste verificatesi sul territorio italiano tra il '43 ed il '45. La legge ha il fine di "conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale", sottolineando proprio che la definizione di confine orientale tende a marcare la complessità di una vicenda storica sviluppatasi dal 1941 - quando le forze dell'asse aggredirono ed occuparono senza dichiarazione di guerra la Jugoslavia dividendola tra Germania, Italia, Ungheria e Bulgaria - alla prima metà degli anni '50, dopo il memorandum di Londra che pose fine alle rivendicazioni territoriali tra Italia e Jugoslavia. In quel periodo i confini orientali - che ricordiamo essere territori multietnici e mistilingui - sono stati continuamente modificati a causa delle rivendicazioni etniche e territoriali che si sono sovrapposte alle vicende dell'occupazione e della persecuzione nazifascista e quindi della guerra di Liberazione, condotta dai partigiani italiani e jugoslavi, a cui sono successivamente seguite l'avvio della guerra fredda e finanche la crisi dei rapporti tra URSS e Jugoslavia, i cui effetti sono stati evidenti fin dopo la caduta del muro di Berlino. Da qui tutta la nostra solidarietà ed il rispetto per vittime di vicende tragiche e la condanna di quanti tendono a negare una realtà storica.
Detto questo, non possiamo non denunciare il tentativo di una parte politica di appropriarsi della vicenda storica del confine italo-sloveno e ricorrere al "paradigma vittimario", finalizzato ad ottenere una rendita memoriale da spendere per legittimare e riabilitare italiani repubblichini e tedeschi impegnati a fronteggiare "l'invasione slava" in un territorio (la Zona d'operazioni del Litorale adriatico, Operationszone Adriatisches Küstenland) peraltro sottratto all'amministrazione del governo della Repubblica Sociale Italiana e governato direttamente da Berlino. Fatto tanto più grave e discutibile, se si considera che attraverso questa operazione si è cercato di accreditare alcuni falsi storiografici, a partire dalla negazione del carattere storicamente plurale dei soggetti presenti in una regione multietnica e plurilinguistica, in nome di un asserito primato italiano.
L'aggressiva dichiarazione del Ministro dell'Interno, da cui attendiamo la comunicazione dello sgombero della sede occupata da Casapound in Roma, ci consente di precisare che il Governo non dà contributi a fondo perduto all'ANPI bensì finanzia - come per tutte le associazioni riunite nella Confederazione italiana tra le associazioni combattentistiche e partigiane - progetti di ricerca che vengono accolti dal Ministero della Difesa, sulla base di precise proposte e dopo aver ottenuto parere favorevole delle Commissioni Difesa della Camera e del Senato.
Le foibe sono state una tragedia nazionale, che copre un amplissimo arco di tempo e va affrontata senza alcuna ambiguità, contestualizzando i fatti. L'ANPI in molte realtà italiane ha collaborato con altre associazioni per ricordare la pagina tragica delle Foibe, diffondendo e producendo documenti ufficiali sul tema al fine di consentire una lettura attenta ed una riflessione approfondita, a cui invitiamo tutti nell'augurio che le pubblicazioni aventi un serio carattere storico possano servire anche a restituire alla Giornata del ricordo quella che deve essere la sua vocazione originaria.
ANPI - Sezione Formia

postato da: anpiformia  


Raffaele TranoFormia: Ospedali, il pd ammette le sue responsabilità ma tace sulla risonanza
letture: 543
19 giugno 2019 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Formia: L'evento dei venti Venti metri quadrati, per venti spettatori per venti minuti di spettacolo, per venti repliche....
letture: 1544
11 giugno 2019 di teatrarte
Testimonial Cochrane - Giorgio TregliaFormia: Il Dr. Giorgio Treglia nuovo testimonial internazionale della Cochrane Collaboration
letture: 2042
07 giugno 2019 di ippocrate
partito della Rifondazione Comunista - 
FormiaFormia: C'era una volta l'istanza d'accesso civico generalizzata
letture: 1859
07 giugno 2019 di PRC Formia
 Formia: Al banco e in pista insieme gli alunni del liceo sportivo di Formia Dopo la presenza all'open day del direttore del C.P.O. "Bruno Zauli" di Formia, gli studenti svolgeranno le lezioni di Educazione insieme agli atleti di primissimo piano.
letture: 2434
30 maggio 2019 di Flaminio
Formia: Il "CrossFit Formia" agli internazionali di Roma Brillanti risultati degli atleti dell'associazione in vita da solo un anno e già in forte crescita numerica oltre che qualitativa
letture: 2877
23 maggio 2019 di Flaminio
Locandina Formia: Oltre la soglia del vento... LIVIO BERRUTI al LICEO CLASSICO di FORMIA
letture: 2314
22 maggio 2019 di Liceo "Vitruvio Pollione" - Formia
La SinistraFormia: Contro neoliberismo e i nazionalismi: alle lezioni europee vota LA SINISTRA
letture: 2233
21 maggio 2019 di PRC Formia
partito della Rifondazione Comunista - 
FormiaFormia: Legge 194:la democrazia negata
letture: 3062
12 maggio 2019 di PRC Formia
partito della Rifondazione Comunista - 
FormiaFormia: La revoca di un finanziamento di 900mila euro: un bene o un male?
letture: 2249
03 maggio 2019 di PRC Formia








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
ANPI - Sezione di Formia
25 Aprile: L'umanità al potere! Costruiamo ponti non muri
letture: 1786
24 aprile 2019
NO ALLA BARBARIE E SI ALL'UMANITÀ
No alla barbarie Si all'umanità
letture: 2235
23 febbraio 2019
ANPI - Sezione Formia
Le foibe sono una vicenda tragica che va affrontata con senso di responsabilità civile (3)
letture: 2669
09 febbraio 2019
ANPI - sezione di Formia
La Costituzione e le migrazioni. Seconda giornata
letture: 1188
26 novembre 2018
ANPI - sezione di Formia
Due giornate di approfondimento sul tema dei diritti e dell'immigrazione
letture: 1962
14 novembre 2018
ANPI - sezione di Formia
Il settembre nero d'Italia visto da Formia
letture: 1939
13 settembre 2018
Festa della Liberazione - 25 Aprile 2018
letture: 1933
25 aprile 2018
ANPI - sezione di Formia
Respingiamo la violenza fascista in nome della Costituzione antifascista (1)
letture: 1422
16 febbraio 2018
A.N.P.I. sez. Formia
"MAI PIU' FASCISMI" (1)
letture: 2151
01 febbraio 2018
Piazza Fontana: una strage di matrice neofascista
letture: 1660
12 dicembre 2017


Commenti: 3

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2019 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2019 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it