Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 13/06 al 22/09 Pomezia: Arriva l'Estate 2019: Pomezia e Torvaianica in Festival
letture: 10332
dal 05/07 al 21/09 Formia: Siria, l'amore vince ogni paura
letture: 7961
18/10 Roma: Il Senato della Repubblica ospita il Premio Mondiale "Tulliola Renato Filippelli"
letture: 7874
18/10 Gaeta: L'ultimo buncker
letture: 2353
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.590
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
21
settembre
S. Matteo Ap.
Compleanno di:
sex BiVi
sex deregibus
sex Emilio
sex gaiardo
sex lordByron
sex toto78
nel 1903: Viene proiettato il primo film western. La pellicola si intitola "Kit Carson".
nel 1958: Nel Milan esordisce in serie A Josè Altafini, in quel campionato segnerà 28 reti vincendo subito lo scudetto.
dw

Home » News » Webzine » Politica » Il governo cede all'Europa: il...
mercoledì 12 dicembre 2018
Il governo cede all'Europa: il deficit cala al 2,04%
Conte vede Juncker e propone di ridurre il costo delle misure in manovra per evitare l'infrazione. L'Ue: "Buoni progressi"
letture: 1354
Conte - Juncker
Conte - Juncker
Politica: Alla fine il governo sembra aver ceduto - almeno in parte - alle pressioni dell'Europa: la manovra cambia, i saldi scendono e il deficit previsto per il 2019 cala dello 0,36%, passando dal 2,4% al 2,04% del pil.
Lo ha annunciato Giuseppe Conte dopo l'incontro con Jean-Claude Juncker, il secondo focalizzato sulla legge di Bilancio italiana dopo la cena del 24 novembre scorso. "Abbiamo anticipato la nostra proposta a Bruxelles sulla manovra", ha detto il premier italiano, "Abbiamo illustrato il nostro piano. Non tradiamo affatto la fiducia degli italiani. Rispettiamo gli impegni presi. Rispettiamo sia la platea che gli importi delle misure sul reddito di cittadinanza e su quota cento. Il saldo finale che abbiamo proposto è il 2,04%. Abbiamo messo sul tavolo una proposta seria. Confidiamo che questo negoziato possa concludersi in modo positivo. La maggioranza è compatta".

Al vertice hanno partecipato anche il ministro dell'Economia Giovanni Tria, il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, e il commissario europeo agli Affari economici e finanziari, Pierre Moscovici. "Buoni progressi sono stati fatti", ha sottolineato un portavoce europeo, "La Commissione europea valuterà ora le proposte ricevute questo pomeriggio: i lavori continueranno nei prossimi giorni. La novità positiva è che c'è la volontà di trovare una soluzione".

"Abbiamo aggiunto qualcosa sul piano delle dismissioni", ha spiegato il premier italiano, assicurando che quota 100 e reddito di cittadinanza restano: "Partiranno nei tempi previsti", ha sottolineato, "Le misure entreranno in vigore come preannunciato sia per quanto riguarda gli importi e la platea. Non rinunciamo a nulla. Vedrete che la crescita sarà superiore alle nostre stime. Sono molto ambizioso, io sto lavorando per impedire la procedura di infrazione. Il dialogo è molto positivo".

In ogni caso la trattativa è tutt'altro che conclusa. Questa sera Conte riunisce i vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio a Palazzo Chigi per riferire sul colloquio con Juncker. E domani Giovanni Tria sarà di nuovo a Bruxelles per cercare un'intesa che eviti l'apertura di una procedura per deficit eccessivo nei confronti dell'Italia..

Chiara Sarra
fonte: Il Giornale   di: Emiliano Ziroli


PoltronistaPolitica: I trasformisti della poltrona Dai tronisti ai poltronisti
letture: 1813
28 agosto 2019 di mario2010
Virginia RaggiPolitica: Raggi indagata per lo stadio dopo la denuncia di un ex grillino: abuso d'ufficio La Raggi indagata per la questione stadio da un ex esponente grillino e abuso d'ufficio.
letture: 1729
22 aprile 2019 di Emiliano Ziroli
.Politica: Dalle infrastrutture ai migranti: i nodi che dividono il governo Tav, legittima difesa, Venezuela e immigrazione, ma anche droghe leggere e sport: il governo gialloverde è in stallo
letture: 2596
17 febbraio 2019 di Emiliano Ziroli
Di MaioPolitica: Lega-M5S, settimana di tensioni Di Maio: dall'alleato mi aspetto lealtà Il vicepremier e leader 5 Stelle con Di Battista missione a Strasburgo. Salvini sul referendum: senza intese sceglie il popolo
letture: 2818
14 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
cesare battistiPolitica: Battisti in volo per l'Italia. Salvini: "Io sarò in aeroporto" L'aereo dei servizi è decollato dalla Bolivia. Arriverà a Roma domani alle 12:30. Il ministro: "Orgoglioso e commosso"
letture: 2802
14 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
.Politica: Quota 100 e reddito di cittadinanza. I decreti slittano di una settimana Erano attesi per oggi ma la Ragioneria generale dello Stato sta ancora esaminando i provvedimenti. La nuova data utile sarebbe venerdì della prossima settimana.
letture: 2989
10 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
SalviniPolitica: Salvini: "Da Conte nessuno sgarbo". Ma adesso tira aria di crisi Fonti leghiste lanciano l'allarme: rottura prima delle Europee: "Come si fa ad andare avanti? Tav sì, tav no, migranti sì, migranti no"
letture: 2986
10 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
sindaciPolitica: Fanno i solidali con le nostre tasse Chi si oppone al dl Sicurezza dovrebbe spiegare con quali soldi pensa di pagare i costi del "nobile atto" umanitario
letture: 2220
05 gennaio 2019 di Emiliano Ziroli
.Politica: Ecco le misure più importanti della manovra 2019 Nel testo della manovra, alcune importanti novità come il raddoppio Ires per gli enti no profit, il taglio degli aumenti alle pensioni. Novità anche per le famiglie e per gli stabilimenti balneari
letture: 2065
31 dicembre 2018 di Emiliano Ziroli
InpsPolitica: Stangata una pensione su tre. I tagli assegno per assegno Dal 2019 scattano le penalizzazioni su tutti gli assegni che superano i 2000 euro lordi. C'è chi perde fino a 1000 euro.
letture: 1829
31 dicembre 2018 di Emiliano Ziroli








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Virginia Raggi
Raggi indagata per lo stadio dopo la denuncia di un ex grillino: abuso d'ufficio
letture: 1729
22 aprile 2019
Loredana Bertè
Sanremo, la Bertè rompe silenzio: "Contro di me un'ingiustizia"
letture: 2464
18 febbraio 2019
.
Dalle infrastrutture ai migranti: i nodi che dividono il governo
letture: 2596
17 febbraio 2019
.
Ciao Papà (3)
letture: 2476
01 febbraio 2019
Di Maio
Lega-M5S, settimana di tensioni Di Maio: dall'alleato mi aspetto lealtà
letture: 2818
14 gennaio 2019
cesare battisti
Battisti in volo per l'Italia. Salvini: "Io sarò in aeroporto"
letture: 2802
14 gennaio 2019
.
Quota 100 e reddito di cittadinanza. I decreti slittano di una settimana
letture: 2989
10 gennaio 2019
Salvini
Salvini: "Da Conte nessuno sgarbo". Ma adesso tira aria di crisi
letture: 2986
10 gennaio 2019
sindaci
Fanno i solidali con le nostre tasse
letture: 2220
05 gennaio 2019
.
Ecco le misure più importanti della manovra 2019
letture: 2065
31 dicembre 2018