Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 30/11 al 30/06 Scuola e società: Progetto del MIUR "Fisco e Scuola" con l'Ag. delle Entrate all'IIS Fermi-Filangieri di Formia
letture: 7836
dal 15/01 al 12/03 Latina: IN HOC SIGNO...VINCES?
letture: 2754
dal 09/02 al 25/05 Minturno: Rassegna cinematografica "Lo Sguardo delle Donne"
letture: 1113
23/02 Formia: Grande è il mio segreto, ma bendato: poesie e lettere di Emily Dickinson
letture: 112
03/03 Avellino: Carnevale Savignanese, XI Edizione
letture: 306
31/03 Cisterna: Online il bando della quinta edizione del FILM FESTIVAL 2019
letture: 4327
dal 01/04 al 03/09 Sermoneta: Giardino di Ninfa e Castello di Sermoneta: tutte le novità per il 2019
letture: 135
dal 11/07 al 14/07 Formia: Gusto e Arte nel Parco
letture: 842
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.561
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
17
febbraio
S. Marianna
Compleanno di:
sex geppone
sex Giovanni4
sex mariocicala
nel 1867: Una nave inaugura, attraversandolo, il Canale di Suez.
nel 1932: Il fisico inglese Chadwick annuncia la scoperta del neutrone, che gli varrà il premio Nobel.
nel 1968: Eugenio Monti trionfa nel bob a 2 ai Giochi di Grenoble. A 40 anni,finalmente un oro olimpico. Nel '64 aveva fatto vincere l'avversario Nash prestandogli un bullone...
dw

Home » News » Latina » Golfo di Gaeta » Pina De Santis, una di noi
lunedì 19 novembre 2018
Pina De Santis, una di noi
(Il ricordo e le riflessioni dell'amica Patrizia Cervone)
letture: 1426
La prof.ssa Pina De Santis
La prof.ssa Pina De Santis
Golfo di Gaeta: Sono passati soltanto tre mesi dalla scomparsa della prof.ssa Pina De Santis. Sabato scorso, in occasione della serata finale del Premio Dragut, a Minturno, è stata consegnata alla famiglia una targa in memoria, per ricordare la sua persona che ha dedicato nell'insegnamento tutto il suo impegno civile.
Quando scompare un insegnante ci si sofferma sempre a riflettere. I miei genitori erano insegnanti e lo sono anche io, da venticinque anni, oramai. La trasmissione del sapere è stata sempre per me un valore sacro, come un dovere nei confronti delle future generazioni. Quando però scompare prematuramente un'amica, come Pina De Santis, un'insegnante di queste nostre parti, capisci nitidamente che quello che provi non è più un qualsiasi pensiero astratto che ti sta attraversando la mente. Capisci che si tratta di qualcosa che non assomiglia più ad un'intuizione fugace: anzi, apprendi che ti appartiene intimamente, che è qualcosa di te stesso che se ne va con lei. La tua amica con la quale sei partita in vacanza, con la quale hai condiviso innumerevoli serate invernali dopo interminabili pomeriggi passati, come amava dire lei " agli arresti domiciliari" a correggere compiti, non c'è più. E capisci che quelli sui quali vergava con la sua potente scrittura ad inchiostro rosso non erano compiti di latino: erano larghe parti della sua esistenza dedicate a donare attenzione, a fare chiarezza, a discernere. Mi sembra di vederli ora, quei pacchi di fogli protocollo raccolti con sottili elastici perché non andassero dispersi. Quel tempo passato "agli arresti domiciliari" era in realtà tempo scelto. Non negato alle passeggiate immerse nella sua amata natura aspra ed avara di sentieri semplici. Non sottratto all'argento del mare nel quale si rispecchia un sole al quale diventa sempre più necessario chiedere il conforto del calore, se fuori e dentro il gelo ti assale. Quando apprendi che Pina, l'insegnante, la tua amica, non c'è più, capisci che il tempo non aspetta tempo. Che quando c'è da dedicare attenzione, affetto, quando c'è da dichiarare stima, quando c'è da lenire un dolore oscuro, insistente, inaccettabile, non c'è altro che ti possa trattenere. Non c'è più nulla da trattenere per sé. Se oggi voglio ancora per un attimo afferrare l'intimità di quei momenti in cui ci siamo rispecchiate pur nella nostra profonda differenza, voglio farlo per una richiesta che posso sicuramente aver negato, per una parola che non ho detto, per un sì al posto di un silenzio. A Pina piaceva dedicare quell'attenzione necessaria per realizzare ciò che amava, fotografare, per confezionare collane, per camminare sui sentieri di montagna. Nessuno, nessuno, nessuno, ha mai potuto imporle niente. Le attenzioni dedicate le ha scelte. Al presente, al passato, al teatro che frequentava assiduamente, al suo amato paesello d'origine, alla sua casa, alla sua scuola.
Incontro un giovane amico comune: "Con Pina mi piaceva parlare di politica". Era maestra, di partecipazione, di lotta contro le ingiustizie. Un'estate, passeggiando sulla spiaggia, mi parlava di un suo progetto: raccontare esempi di legalità. Lo realizzò, l'anno dopo, con i suoi allievi del Liceo Alberti. Raccontò di Rita Adria, dello strazio che subisci quando il tuo sogno si infrange constatando la violenza del sopruso, della negazione di un diritto. Partecipai, quella sera, a Minturnae, alla rappresentazione di quel progetto: Rita Adria ancora aveva possibilità di raccontare, di restare viva come quelle pietre antiche, sopravvissute all'erosione del tempo, dalle quali ancora una volta era possibile udire le sue parole. Ancora una volta poteva urlare il suo diritto alla vita. Il vero "mafioso" è chi sta zitto. Pina De Santis ha parlato. Ha insegnato. Ha dedicato il suo tempo. Oggi tocca a me, insegnante, a non restare zitta.

(Patrizia Cervone)

di: Sandra Cervone


Golfo di Gaeta: Marciano vs Villa su "Vista sul Golfo"
letture: 345
14 febbraio 2019 di TeleUniverso
Una delle fasi di sbarco della Irma SGolfo di Gaeta: Nave carica di alluminio arrivata al Porto di Gaeta proveniente dall'Africa La MN Irma S è attraccata ieri nelle banchine dello scalo laziale, carica di 10mila tonnellate di alluminio prodotto in Mozambico nel secondo stabilimento per volumi del continente africano
letture: 1008
08 febbraio 2019 di intergroup
Golfo di Gaeta: Marrigo Rosato ospite di "Vista sul Golfo"
letture: 1741
31 gennaio 2019 di TeleUniverso
Golfo di Gaeta: "Un anno memorabile" a Vista sul Golfo
letture: 2438
24 gennaio 2019 di TeleUniverso
Golfo di Gaeta: A memoria d'uomo 24/01/2019 pinacoteca comunale (gaeta) ore 19:00, 28/01/2019 castello baronale (minturno) ore 19:00, 30/01/2019 torre di mola (formia) ore 19:00, ingresso gratuito.
letture: 2635
23 gennaio 2019 di teatrarte
Golfo di Gaeta: Minacce e intimidazioni. Graziella Di Mambro ospite di "Vista sul Golfo"
letture: 2916
17 gennaio 2019 di TeleUniverso
Golfo di Gaeta: Torna a parlare l'ex sindaco di Formia Sandro Bartolomeo
letture: 2953
10 gennaio 2019 di TeleUniverso
Gli artistiGolfo di Gaeta: La grande musica: CONCERTO DI NATALE a Suio di Castelforte
letture: 1743
29 dicembre 2018 di infopress
Golfo di Gaeta: Si disputeranno nel Golfo di Gaeta i Campionati Mondiali F18 -2020
letture: 1854
21 dicembre 2018 di descartes
mons. Luigi VariGolfo di Gaeta: "Siete voi che mi date tanta pace" L'Arcivescovo di Gaeta incontra personale e pazienti del Servizio di Oncologia del Dono Svizzero di Formia
letture: 2000
21 dicembre 2018 di Sandra Cervone








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Rosario Cienzo delegato LILT Gaeta/Sudpontino
Prevenire è vivere: a Formia sabato 16 febbraio, alle 10, nella sala Ribaud (2)
letture: 874
10 febbraio 2019
De André
...e l'Amore ha l'Amore come solo argomento
letture: 2710
14 gennaio 2019
Alessandro Izzi
L'attesa della notte... all'Ariston di Gaeta
letture: 2167
04 gennaio 2019
mons. Luigi Vari
"Siete voi che mi date tanta pace"
letture: 2000
21 dicembre 2018
Mons. Luigi Vari incontrerà pazienti e personale del Servizio di Oncologia del "Dono Svizzero" di Formia (2)
letture: 1713
16 dicembre 2018
dott.Fabio Ricci
"Conoscere il tumore al seno"
letture: 991
22 novembre 2018
La stella
letture: 1531
22 novembre 2018
La prof.ssa Pina De Santis
Pina De Santis, una di noi
letture: 1427
19 novembre 2018
Premiati e felici!
Il presidente Malagò e i giocatori migranti
letture: 1268
14 novembre 2018
Paolo Mieli
L'eredità di Cicerone
letture: 2939
18 luglio 2018