Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 13326
dal 04/09 al 03/10 Gaeta: Sono aperte le iscrizioni per il laboratorio teatrale
letture: 2162
dal 14/09 al 20/12 Golfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo"
letture: 2332
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.548
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
25
settembre
S. Nicolao de Flue
Compleanno di:
sex agians
sex alpino
sex benedetta
sex dimilleagost...
sex modosadi
sex robertaspine...
nel 1493: Cristoforo Colombo salpa dalla Spagna con 17 navi, per il suo secondo viaggio a Ovest.
nel 1998: Viene presentato un farmaco in grado di battere il virus dell'influenza, si chiama "GS4104".
nel 1998: Andrea Gaudenzi batte Gambili 6-2, 0-6, 7-6, 7-6 e dà all'Italia il primo punto nella semifinale di Coppa Davis negli USA. Gli Azzurri si imporranno 3-0 e sfideranno la Svezia in finale.
dw

Home » News » Latina » Itri » Nella crescente diffusione del...
giovedì 12 luglio 2018
Nella crescente diffusione della pet therapy brilla l'eccellenza itrana Anastasia Pelliccia
In Toscana, il cane addestrato della psicologa di Itri ha provocato una reazione positiva in una donna da 8 mesi in stato vegetativo
letture: 1729
Itri: "Quanto accaduto nella struttura San Cataldo a Santa Maria a Colle della Usl di Lucca è uno splendido e commovente esempio di come l'impiego di cani adeguatamente addestrati e preparati potrebbe assumere un ruolo importante quale supporto psicologico nell' ambito terapeutico, educativo e ludico ricreativo". Così Diego Corradini titolare del Rifugio Valdiflora (nella foto in alto a destra) commenta la notizia annunciata dalla Usl nord ovest che ha spiegato come all'interno del modulo stati vegetativi, nella RSA Arcobaleno, la presenza di un cane labrador, abbia originato un gesto che ha riempito di speranza e di emozione: nel momento in cui l'animale si è avvicinato al letto, dietro ordini vocali semplici da parte del suo coadiutore, la donna, da 8 mesi in stato vegetativo, ha avuto una reazione inaspettata e bellissima, muovendo la mano verso il cane. È accaduto nel corso di una giornata dedicata alla pet therapy organizzata nell'ambito del progetto condiviso tra la cooperativa "La Salute", che gestisce la struttura, e la Scuola Delfino del "Rifugio Valdiflora". "Il cane in questione, di nome Sun - spiega Diego Corradini - è un labrador che proprio in queste settimane con il suo coadiutore, la dott.ssa Anastasia Pelliccia di Itri (nella foto a sinistra) è parte attiva presso la struttura Valdiflora di un percorso specialistico di alta formazione per 'Interventi Assistiti con gli Animali, Corso avanzato per coadiutore del cane', ed è bellissimo vedere che è già in grado di mettere in pratica le tecniche apprese. Il Rifugio - aggiunge - è dotato di una equipe multidisciplinare composta da veterinari, medici, psicologi, educatori cinofili, insegnanti di educazione fisica, e volontari che lavorano alacremente al fine di migliorare e rendere "speciale" la relazione con il cane, anche con finalità specifiche quali quelle degli IAA . In questo specifico contesto - conclude Corradini - siamo particolarmente orgogliosi del lavoro svolto dall'equipe con Sun, continueremo a lavorare in questa direzione al fine di offrire ai futuri binomi una formazione sempre più d'eccellenza basata su tecniche d' avanguardia". Per quanto riguarda la cronaca specifica dell'episodio, va ricordato come presso la struttura San Cataldo a Santa Maria a Colle, l'educatrice Anastasia Pelliccia, acquisito il consenso dei familiari, ha condotto il cane addestrato accanto a una paziente che da 8 mesi si trova nello stato di coma vegetativo e da 5 mesi è ospite della struttura; nel momento in cui l'animale si è avvicinato al letto, dietro ordini vocali semplici da parte del personale del modulo, la donna ha avuto una reazione bellissima, muovendo la mano verso il cane. E' stata quindi aiutata ad accarezzarlo e, a seguito della percezione tattile, ha assunto un'espressione del viso rilassata e distesa. Per tutti gli operatori ma soprattutto per i familiari della signora è stato un momento intenso e commovente: la dimostrazione che l'ospite stava iniziando a riavere contatti con l'esterno. Visti gli ottimi riscontri - spiega l'Usl - questo approccio verrà ripetuto nei prossimi giorni, in attesa di altri segnali incoraggianti come quello che si è registrato alcuni giorni fa. Questo ha anche rafforzato la scelta dei medici specialisti che hanno in carico la donna verso un percorso di riabilitazione intensiva. Gli operatori socio-sanitari della struttura polivalente di San Cataldo si occupano degli utenti dell'Hospice, della RSA Arcobaleno, del modulo stati vegetativi e del modulo per disturbi cognitivi comportamentali RSD. "La PET THERAPY -sottolinea il dott. Corradini- rientra in un percorso di umanizzazione delle cure, concetto che si è evoluto negli ultimi anni e in virtù del quale non c'è solo una malattia da curare bensì una persona da considerare nella sua interezza, con bisogni che riguardano anche la sfera psico-affettiva e relazionale. Il progetto è il frutto di un lavoro di pianificazione, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie volte a tutelare al massimo sia la persona ricoverata che l'animale coinvolto; alle sedute periodiche di pet therapy partecipano solo cani giudicati idonei in base a precisi requisiti comportamentali e sanitari. I benefici della loro presenza a fianco dei pazienti hanno anche basi chimiche e fisiche: il loro affetto stimola l'organismo a produrre endorfine inducendo uno stato di tranquillità e rilassatezza. Accarezzare un animale significa per alcuni pazienti lasciarsi andare alla tenerezza e anche riscoprire l'importanza del contatto fisico. Di più, la presenza di un animale risveglia spesso ricordi di un'esistenza passata, frammenti di vita che tornano ad affiorare nella mente. La relazione che si viene ad instaurare tra il cane e la persona spesso permette di aprire nuovi canali comunicativi con il paziente, sempre in funzione del raggiungimento degli obiettivi legati -conclude Corradini- al progetto dedicato a ciascun ospite". Comprensibile il compiacimento per quanto accaduto che si è registrato a Itri, dove vivono la madre della dott. Pelliccia, Maria Pia Lepori, funzionaria in pensione dell'Inps, Franco, il papà, e Manuel, l'operoso e giovane geologo che sta collezionando una serie di risultai eccellenti nella sua attività professionale.

postato da: Flaminio  


Itri: Class action contro Acqualatina Venerdi 21 settembre riunione presso l'aula consiliare.
letture: 626
20 settembre 2018 di Flaminio
Itri: L'amore vichingo approda tra i merli del castello di Itri Una coppia di giovani svedesi ha scelto il maniero itrano per pronunciare il loro fatidico "sì"
letture: 1195
11 settembre 2018 di Flaminio
Itri: Bruciare i boschi: Ma a chi giova? A Itri pare lo abbiano capito grazie anche all'azione sinergica delle strutture forestali istituzionali
letture: 1240
08 settembre 2018 di Flaminio
Itri: Giornata dell'ammalato al Santuario della Civita In programma domenica 2 settembre come ogni prima domenica del mese terminale dell'estate
letture: 887
01 settembre 2018 di Flaminio
Itri: 10.000,00 euro vinti con "IL MILIARDARIO". La dea bendata ha baciato un itrano che aveva acquistato il biglietto presso la rivendita tabacchi di Mauro Manzo, un tempo 'da Angeluccio'
letture: 999
01 settembre 2018 di Flaminio
Itri: "ELISIR" di Simone Nardone, una lettura per vivere serenamente Presentazione del romanzo del giovane scrittore mercoledi 22 agosto a Itri.
letture: 1291
22 agosto 2018 di Flaminio
logoItri: Serata di premiazione e spettacolo del XXI Premio Nazionale Mimesis di poesia Il grande Premio Mimesis al castello di Itri per la serata di gala
letture: 1346
20 agosto 2018 di Mimesis
Itri: "L'ANIMOLOGO" di Antonia De Francesco presentato giovedì a Itri Dopo "nelle pagine di Sofia", vincitrice, nel 2016, del premio nazionale "Formia in giallo", la giovane scrittrice e giornalista si ripropone al pubblico
letture: 1605
09 agosto 2018 di Flaminio
Itri: Le comunità di Itri e Fondi protagoniste al congresso nazionale dei Testimoni di Geova Lo sottolinea in una nota Domenico Balestreri, uno dei primi pionieri della crescita delle comunità di Geova nel Basso Lazio
letture: 2199
04 agosto 2018 di Flaminio
Itri: Il top del jazz italiano firma l'agosto musicale itrano Si parte venerdi 3, al castello, con Maria Pia De Vito. Il 7 toccherà ad Ada Montellanico
letture: 2323
31 luglio 2018 di Flaminio








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Convegno sulle "Ulcere venose croniche degli arti inferiori"
letture: 525
20 settembre 2018
Class action contro Acqualatina
letture: 626
20 settembre 2018
L'amore vichingo approda tra i merli del castello di Itri
letture: 1195
11 settembre 2018
Bruciare i boschi: Ma a chi giova?
letture: 1240
08 settembre 2018
Chirurgia di eccellenza al "Dono Svizzero" (1)
letture: 1246
03 settembre 2018
La dott.ssa Graziella Cannella in pensione dopo 40 anni di servizio ai vertici scolastici pontini
letture: 1664
01 settembre 2018
Giornata dell'ammalato al Santuario della Civita
letture: 887
01 settembre 2018
10.000,00 euro vinti con "IL MILIARDARIO".
letture: 999
01 settembre 2018
"ELISIR" di Simone Nardone, una lettura per vivere serenamente
letture: 1291
22 agosto 2018
"L'ANIMOLOGO" di Antonia De Francesco presentato giovedì a Itri
letture: 1605
09 agosto 2018