Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 16/10 al 30/10 Spettacoli e Cultura: Natura, Vita significativa
letture: 39
18/10 Roma: Il Senato della Repubblica ospita il Premio Mondiale "Tulliola Renato Filippelli"
letture: 10217
18/10 Gaeta: L'ultimo buncker
letture: 4855
20/10 Fondi: Giornata del Buon Gioco 2019 contro l'azzardo
letture: 62
dal 18/11 al 29/02 Formia: All'Ariston di Gaeta tutto pronto per la Stagione Teatrale 2019-20
letture: 1383
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.592
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
14
ottobre
S. Celeste V.
Compleanno di:
sex Amelie
sex elektra
sex violaantonio
nel 1967: Il film "Blow up" di Michelangelo Antonioni viene sequestrato per oscenità su ordine della Procura della Repubblica di Ancona. La pellicola ha vinto la Plama d'Oro al festival di Cannes.
nel 1999: Contro la Colombia,Gabriel Batistuda segna il suo 50° gol nella nazionale argentina.
dw

Home » News » Latina » Fondi » La costruzione del mostro da d...
mercoledì 20 giugno 2018
La costruzione del mostro da dare impasto all'opinione pubblica
letture: 3344
Potere al Popolo - sud pontino
Potere al Popolo - sud pontino
Fondi: Quanto ci vuole a costruire uno spauracchio efficace, che faccia paura non solo ai bambini, ma anche e soprattutto agli adulti?
E quanto ci vuole a gettare fango su qualcuno fino a mettergli contro un'intera comunità, a fargli rischiare il linciaggio? E se nulla di tutto ciò fosse vero, quanto ci vuole poi a rendere di nuovo rassicurante lo spauracchio, a correggere il tiro, a togliere il fango che ormai ricopre il malcapitato?
In alcune regioni incastonate tra il Caucaso, il vicino oriente e l'ex Unione Sovietica, in alcuni villaggi isolati, giovanotti poco più che ventenni, raccontano che in un passato lontano gli ebrei fossero dediti al cannibalismo e che gradissero soprattutto teneri bambini. Per questa ragione, e solo per questa, ovviamente, la popolazione locale aveva compiuto vere e proprie stragi di ebrei. Non sappiamo quanto tempo avesse impiegato questa convinzione a farsi strada nella mente degli abitanti del luogo, sappiamo però che è ancora strabiliantemente viva , che l'infamia, una volta gettata, è dura a morire, sempre.
Se poi tutto questo avviene oggi, nell'era dei click superveloci, è facile rispondere anche alla prima domanda : basta mezza giornata, un meme, una fake news. ..e la gogna mediatica è pronta .
E quest'onta non andrà più via, rimarrà cucita sulla carne viva di chi la porta, per sempre. Perché qualunque smentita sarà demolita dal più acceso e feroce complottismo, che sembra aver trovato in rete il terreno più fertile per il proprio proliferare.
Se poi tutto questo accade mentre è in corso l'attacco più feroce degli ultimi anni ai diversi, ai derelitti, agli ultimi, la miscela diventa esplosiva.
Così, a Fondi, sulla pelle di una persona tante volte sfortunata, perché straniera, perché affetta da problemi psichici, perché macchiatasi in passato di intemperanze tanto imbarazzanti quanto inoffensive, viene cucita la storia di uno stupro. Con tanto di "ho sentito dire, "ho visto ,"so ". Una sequela di minacce feroci, corredate da foto segnaletica, da inviti a farsi giustizia da soli. Ma le forze dell'ordine, i centri antiviolenza, si affrettano a segnalare che non c'è stata alcuna denuncia di stupro, che nessuna donna si è recata in ospedale o in un centro antiviolenza a segnalare, denunciare o anche soltanto a trascinare la vergogna dell'atto subito. Non solo il terribile straniero non è colpevole di stupro, nessuno lo è. Ma un'intera comunità è colpevole di odio, un'intera classe politica è colpevole di istigazione all'odio. I messaggi che ci arrivano quotidianamente da gran parte dei media e dai politici attualmente al governo intendono indurci ad odiare chi è diverso e, soprattutto, più sfortunato di noi. È caccia allo straniero cattivo, che non ci fa più stare tranquilli a casa nostra, che ci stupra le donne, ci imbratta le strade con la sua presenza, ci ruba il lavoro, ci sottrae ricchezza. Ecco, è lui il colpevole, questo schifoso e violento untore di povertà. Se gli ospedali chiudono, le scuole cadono a pezzi, le periferie sono degradate, è colpa sua, ovvero di chi è capace , anziché essere riconoscente, di stuprarci le donne. E allora l'odio diventa un rito collettivo che sembra restituirci un po' di dignità, un po' di decenza, di ricchezza : non siamo così miserabili, in fondo, "lui " è peggio di noi.
È un pensiero sbagliato, ma ne riconosciamo le cause.
Per questo chiediamo a gran voce di finirla con questo gioco al massacro. Basta sottrarci diritti in nome del profitto, basta ridurre le nostre periferie a deserti di disperazione, basta tagliare i costi della sanità tanto da ridurre un uomo con problemi psichici a vagare, come un appestato, trascinandosi dietro il suo carico di disperazione. Quell'uomo va aiutato, non condannato. Questa narrazione tossica va fermata. Non è lui la causa dei nostri mali, non lui merita di diventare lo sfogatoio delle nostre miserie. Le risorse per raggiungere una più grande uguaglianza ci sono per noi e per lui. Bisogna solo sottrarle dalle mani sbagliate.
Noi di Potere al Popolo siamo seriamente preoccupati per il clima di odio che si sta diffondendo oltre misura e che viene sapientemente e dissennatamente sfruttato dalle forze politiche al potere. Non smetteremo di indicare a gran voce i colpevoli di tutto questo. Perché tra qualche decennio qualcuno non abbia a raccontare, come in quei villaggi caucasici, di stragi compiute sulla base di dicerie diffuse da chi vuole lucrare sulle spalle degli ultimi.

Potere al popolo - sud pontino

postato da: PoterealPopolo  


LocandinaFondi: Giornata del Buon Gioco 2019 contro l'azzardo A Fondi il 20 ottobre in piazza Unità d'Italia
letture: 62
12 ottobre 2019 di marcellino
Fondi: Forza Nuova Fondi condanna quanto avvenuto in via Valmaiura "Grave e preoccupante fenomeno di inquinamento, specialmente dal momento che il responsabile sembra essere una figura istituzionale!"
letture: 1833
22 settembre 2019 di TF Press
Raffaele TranoFondi: Ambientalismo "farlocco", Trano: "diversi casi in provincia di Latina"
letture: 1835
21 settembre 2019 di Raffaele Trano Portavoce M5S
Fondi: Nasce a Fondi la Casa della Cultura Sabato 14 settembre il varo del lavoro sinergico di ben venti associazioni locali. Iniziativa patrocinata dal Comune
letture: 2109
14 settembre 2019 di Flaminio
Fondi: Nuove tecniche terapeutiche per la cura degli edemi all'arto inferiore IL CONGRESSO, PRESIEDUTO DAL DOTT. VINCENZO VIOLA, IN PROGRAMMA A FONDI VENERDI 6 E SABATO 7
letture: 2255
04 settembre 2019 di Flaminio
Fondi: Corsa, bevuta, tuffo aggregante nella natura con la gara "Corri Marione".
letture: 2664
09 agosto 2019 di Flaminio
Fondi: Prime criticità in mare a Fondi con il pienone di agosto Determinante l'intervento della bagnina Gessica Lorello e di un coraggioso volontario. Prezioso il lavoro di controllo di "Onda blu"
letture: 2689
05 agosto 2019 di Flaminio
Fondi: La trasfigurazione al castello di Fondi Dal 3 all'11 agosto vernissage di Marù, l'artista che parla allo spettatore con la melodia musicale della sua policromia
letture: 2943
02 agosto 2019 di Flaminio
La testa restituitaFondi: La Germania restituisce all'Italia una testa di marmo di epoca romana proveniente da Fondi
letture: 2549
19 giugno 2019 di simonilla
Fondi: E la chiamano sala prelievi... La sala prelievi dell'ospedale di Fondi operativa da tempo in un sottoscala. La nuova catacomba l'hanno ribattezzata "tugurio".
letture: 2767
01 marzo 2019 di Flaminio








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Potere al Popolo - sud pontino
La costruzione del mostro da dare impasto all'opinione pubblica
letture: 3345
20 giugno 2018
Potere al Popolo - Sud Pontino
L'area sensibile del Golfo di Gaeta e il pontile Petroli ENI
letture: 2591
13 maggio 2018
Potere al Popolo - Sud Pontino
Potere al Popolo Sud Pontino non parteciperà alle prossime elezioni amministrative di Formia (5)
letture: 2367
08 maggio 2018
Potere al Popolo - provincia di Latina
La nostra solidarietà a Marco Omizzolo
letture: 2071
18 aprile 2018
Potere al Popolo - sud pontino
Raccolta firme per le leggi di iniziativa popolare per l'abolizione dell'art.81 e della buona scuola (1)
letture: 2298
12 aprile 2018
Potere al Popolo
LISTA POTERE AL POPOLO: PER UNA CAMPAGNA ELETTORALE DEMOCRATICA
letture: 2063
02 marzo 2018
Potere al Popolo
LISTA POTERE AL POPOLO: VIENI A INFORMARTI, ULTIMO FINE SETTIMANA
letture: 2086
24 febbraio 2018
Potere al Popolo
La nostra solidarietà ai compagni di "Potere al popolo" aggrediti a Perugia (2)
letture: 2041
22 febbraio 2018
Potere al Popolo
LISTA POTERE AL POPOLO: VIENI A INFORMARTI
letture: 1987
17 febbraio 2018
potere al popolo
Firmiamo tutti per la lista POTERE AL POPOLO
letture: 1963
29 gennaio 2018