Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 12198
dal 26/02 al 01/11 Sermoneta: Giardino di Ninfa, via alle prenotazioni online
letture: 4582
dal 02/04 al 04/05 Salute e Benessere: REGINA ELENA e SAN GALLICANO attivano TELEMEDICINA
letture: 415
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.619
visitatori:91
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
07
aprile
S. Ermanno
Compleanno di:
sex annina72
sex baby2030
sex dmstudio
sex gigiorosa
sex laterzasergi...
sex quarnaroserg...
sex sergiola3
nel 1795: Viene istituito il sistema metrico.decimale. L'unità di lunghezza è il metro, quella di massa il chilogrammo.
nel 1983: In Egitto viene ritrovato il più antico scheletro umano, risale ad 80.000 anni fa.
nel 1991: La nazionale italiana di hokey ghiaccio,vince i mondiali gruppo B e viene promosa nell'elite mondiale. Da allora non è più retrocessa,guadagnandosi 10 salvezze consecutive.
dw

Home » News » Latina » Golfo di Gaeta » E' considerato "il cancro del ...
giovedì 15 marzo 2018
E' considerato "il cancro del XXI secolo" e, dunque, per sconfiggerlo c'è bisogno di risposte certe
letture: 2940
Data evento: giovedì 15 mar 2018 a sabato 17 mar 2018
Golfo di Gaeta: E' considerato "il cancro del XXI secolo" e, dunque, per sconfiggerlo c'è bisogno di risposte certe, delle migliori forze, soprattutto, di tutte le agenzie educative del territorio. E' scottante l'argomento che affronta giovedì 15 marzo, alle ore 22.35 circa, "Vista sul Golfo", la rubrica settimanale di Teleuniverso riservata al sud-pontino: il gioco d'azzardo.
A ribadirlo prima del voto politico del 4 marzo scorso era stata l'ultima relazione inviata alla Camera e al Senato dalla commissione parlamentare antimafia che, aggiornando la geografia del crimine nella provincia di Latina e nel sud-pontino, era arrivata a definire "Formia come Las Vegas" per l'altissimo numero di sale slot e di apparecchiature capaci di sognare per avere un futuro migliore ma anche causa di vere e proprie patologie. Ma il gioco d'azzardo è anche "gratta e vinci" e lotterie e per questo la Chiesa dell'Arcidiocesi di Gaeta è stata costretta mobilitarsi: sul suo territorio, infatti, nel 2016 la media della giocata pro capite è stata di circa 900 euro, troppi, il doppio di quella nazionale.
E' stato un istituito un "tavolo di lavoro sull'azzardo" e a promuoverlo è stato il neo direttore della Caritas Diocesana, don Alfredo Micalusi, cui hanno aderito la Cdal - la consulta delle associazioni laicali - l'associazione Libera e "Adra".
Proprio l'attivo coordinatore della Cdal, Carlo Tucciello, sarà ospite in studio del conduttore Saverio Forte per illustrare le finalità di un organismo che si propone di allargare e di fare rete sul territorio diocesano ma anche di promuovere iniziative di formazione (soprattutto tra i giovani e le famiglie) e di sensibilizzazione di altre agenzie educative (in testa la scuola) e delle principali istituzioni pubbliche, in primis i comuni.
Nei 17 ricadenti all'interno dell'arcidiocesi di Gaeta (Ausonia, Coreno Ausonia, Santi Cosma e Damiano, Castelforte, Minturno, Spigno Saturnia, Formia, Ponza, Ventotene, Gaeta, Itri, Campodimele, Sperlonga, Fondi, Monte San Biagio, Lenola, Pastena) i dati pubblicati dal gruppo Editoriale "Gedi", hanno confermato come l'azzardo sia diventata "l'eroina del terzo millennio"che non colpisce i soli ragazzi ma anche gli adulti e gli anziani. Il dossier che illustrerà in studio Tucciello è inquietante: l'incidenza della spesa media per l'azzardo sul reddito nel territorio del Golfo è stata di circa il 6%. In totale sono presenti 1250 slot machine - ma il dato è carente per difetto - con una media di 7,5 apparecchi per 1000 abitanti; solo a Ventotene non sono presenti. L'azzardo è ramificato sia nei comuni grandi che in quelli piccoli come dimostra il fatto che Santi Cosma e Damiano, comune con appena 7000 abitanti, ha il primato di 11,5 apparecchi per 1000 abitanti. Il comune che spende di più in assoluto per l'azzardo è Formia, con la giocata pro capite di circa 1400 euro all'anno; seguono gli altri con spesa superiore alla media nazionale come Minturno, Santi Cosma e Damiano, Ponza, Fondi, Itri, Spigno, Gaeta, Castelforte. Fatta eccezione per Formia e Gaeta, negli altri comuni dell'Arcidiocesi il reddito pro capite è al di sotto della media nazionale e quindi per loro vale la considerazione che sono Comuni dove si guadagna poco e si spende... tanto per l'azzardo. Altri dati. La presenza di slot machine è alta (7.9 per mille abitanti) e questo favorisce l'accesso all'azzardo con una spesa pro capite di 980 euro e quindi la diffusione di comportamenti compulsivi. Il secondo gruppo di comuni, in ordine decrescente per valore di giocata pro capite, è composto da Campodimele, Monte San Biagio, Coreno Ausonio, Pastena, Ausonia, Sperlonga, Lenola e Ventotene; in questo gruppo la presenza di apparecchi per l'azzardo è di 4.7 per mille abitanti e la spesa pro capite è di 309 euro. In attesa del decreto di riordino del gioco d'azzardo e per limitare le pesanti conseguenze dell'azzardo, il tavolo di lavoro della Caritas diocesana di Gaeta richiede che si agisca a livello di Distretto Sanitario emanando regolamenti comuni in ogni città con l'obiettivo di incoraggiare gli esercenti a disfarsi delle slot machine, inserendo norme più restrittive per l'ubicazione delle sale gioco o delle macchinette mangiasoldi nei locali commerciali.
"Procedure simili sono state adottate dal presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino che - ha ricordato di recente il presidente Tucciello - ha emanato un regolamento, con carattere retroattivo, per spegnere tutte quelle slot (oltre il 90 per cento) che violano le disposizioni sulle distanze: mai a meno di 500 metri da luoghi cosiddetti sensibili come scuole, ospedali, impianti sportivi, luoghi di culto, banche, istituti di credito o stazioni ferroviarie."

"Vista sul Golfo" andrà in onda sui canali 16 e 198 del digitale terrestre in tutto il Lazio, sul canale 89 per quanto riguarda l'Abruzzo, sul canale 617 per il Molise e - come sempre - con un 'ora di differita su Teleuniverso +1 (canale 661) oltre che in streaming sul sito internet www.teleuniverso.it. La replica della puntata di "Vista sul Golfo" 2017-2018 è in programma sabato17 marzo , alle 10,30, su Teleuniverso e nei prossimi giorni sul canale Youtube del gruppo editoriale

postato da: TeleUniverso  


Iannotta, D'Urso, Buommino e MallozziGolfo di Gaeta: Luigi Buommino, un maestro a tutto ... legno Un maestro a tutto tondo.
letture: 592
04 aprile 2020 di Michele Ciorra
MichelagneloGolfo di Gaeta: O giorno da segnare con una bianca pietruzza! Accettazione di manoscritto (1)
letture: 651
02 aprile 2020 di Michele Ciorra
Golfo di Gaeta: Mauro Pietro Paolo Montacchiesi poeta, critico e italianista scrive su Carmen Moscariello Analisi critica: Carmen-Donna; Carmen in Letteratura.
letture: 2326
31 marzo 2020 di computer
Golfo di Gaeta: Coronavirus, casi positivi alla comunità "L'Aquilone": il drammatico appello del sindaco Villa
letture: 1774
22 marzo 2020 di SaverioForte
Partito ComunistaGolfo di Gaeta: Gravi rischi per i lavoratori. Sospendere subito le attività produttive locali.
letture: 1878
18 marzo 2020 di Benedetto Crocco
Uomo solo (foto presa dal web)Golfo di Gaeta: Questi punti radi Le poesie di Pasquale Pane
letture: 2716
08 marzo 2020 di Sandra Cervone
Golfo di Gaeta: Il sindaco di Ventotene, Gerardo Santomauro, illustrerà le finalità del maxi contributo stanziato dal Cipe, 70 milioni di euro
letture: 2169
05 marzo 2020 di TeleUniverso
Golfo di Gaeta: Che fine ha fatto la "Marina di Cicerone"?
letture: 2224
12 febbraio 2020 di TeleUniverso
VigorelliGolfo di Gaeta: Anche Illuminiamoci di musica, aiuta i Daini del Circeo! Intervista all'ex sindaco di Ponza, Piero Vigorelli...
letture: 2517
28 gennaio 2020 di fabcol
.Golfo di Gaeta: NUOVI MOVIMENTI... GIOVANILI . (2)
letture: 6844
25 gennaio 2020 di Kocis








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Il sindaco di Ventotene, Gerardo Santomauro, illustrerà le finalità del maxi contributo stanziato dal Cipe, 70 milioni di euro
letture: 2169
05 marzo 2020
Che fine ha fatto la "Marina di Cicerone"?
letture: 2224
12 febbraio 2020
Vengono a galla i fantasmi di Acqualatina
letture: 2634
23 gennaio 2020
"Oltre l'indifferenza"
letture: 2976
12 dicembre 2019
Recupero e riqualificazione dell'ex discoteca "Marina di Castellone" confiscata alla criminalità organizzata
letture: 2307
28 novembre 2019
Vista sul Golfo, quarta stagione
letture: 2987
14 novembre 2019
Confronto televisivo tra Salvatore Vento e Sergio Corelli a "Vista sul Golfo"
letture: 2809
23 maggio 2019
Gestione pubblica del ciclo dei rifiuti a Formia un modello da imitare per molti comuni
letture: 3141
09 maggio 2019
Il Golfo diviso in due per il disinnesco bomba. Le operazioni di evacuazione della "zona rossa" inizieranno alle 7 di domenica
letture: 2697
02 maggio 2019
Sarà anche la campagna elettorale europea in corso ma il dibattito politico a Minturno è quanto mai in evoluzione
letture: 2701
25 aprile 2019