Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 14/09 al 20/12 Golfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo"
letture: 4747
dal 01/10 al 26/10 Roma: San Remo Festival Cafe.
letture: 1249
dal 03/10 al 03/02 Roma: Al Vittoriano arriva il mondo di "Andy Warhol
letture: 1427
25/11 Formia: Le Vie di Bacco
letture: 717
dal 19/10 al 21/10 Avellino: Sagra della Castagna di Salza Irpina - XXXV Edizione
letture: 1419
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.549
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
16
ottobre
S. Edvige
Compleanno di:
sex adrianoalban...
sex bugs
sex Daniele-Espo...
sex Fermi1940
sex Igino
sex molmar
sex tank
sex veronica88
nel 1923: Walter Elias Disney fonda la Walt Disney.
nel 1943: Viene inaugurata la metropolitana di Chicago.
nel 1964: La Cina sperimenta la sua bomba atomica.
nel 1996: Reinhold Messner,sulla vetta del Lhotse (8.511 metri d'altezza) diventa il primo uomo ad aver scalato tutti i 14 "ottomila" della terra.
dw

Home » News » Webzine » Piazza Fontana: una strage di ...
martedì 12 dicembre 2017
Piazza Fontana: una strage di matrice neofascista
letture: 1342
Webzine: Il 12 dicembre ricorre uno dei giorni più tristi e bui della storia dell'Italia repubblicana, nonché l'inizio di una vicenda storica e giudiziaria dolorosa e significativa. Il pomeriggio di quel giorno del 1969 - tra le 16:30 e le 17:30 - esplosero quattro delle cinque bombe piazzate dal neofascismo veneto tra Roma (due poste all'altare della Patria ed una nei pressi della BNL di Via San Basilio) e Milano (una presso la Banca Nazionale dell'Agricoltura ed una, inesplosa, presso la Banca Commerciale).
La bomba - esplosa nell'atrio della Banca dell'Agricoltura di Piazza Fontana - uccise 17 persone e ne ferì 88.

Dopo la strage, la prima vittima, innocente e ingiustamente calunniata, è il ferroviere Giuseppe Pinelli, anarchico, morto il 15 dicembre 1969 precipitando dalla finestra della Questura di Milano, ove era trattenuto in stato di fermo oltre il termine massimo consentito per legge.
Nella tragedia sono rilevanti due aspetti: 1) l'attività neofascista, volta ad imporre una nuova dittatura; 2) la collusione di parte di pezzi deviati dello stato, che hanno agito per depistare e coprire i fascisti e rendere inefficace l'azione della magistratura, così da consentire la sostanziale impunità dei responsabili ed il mancato accertamento dei mandanti e responsabili politici.

Le cinque bombe segnarono l'inizio di quel periodo della vita del Paese che va sotto il nome di "strategia della tensione".

Per gravità e rilevanza politica, la strage divenne il momento più alto di un progetto eversivo preparato con gli altri attentati e diretto - come emerge dalle sentenze - a utilizzare il disordine e la paura per sbocchi di tipo autoritario, in ciò sostenuti - come è scritto nella Relazione della Commissione Stragi - da «accordi collusivi con apparati istituzionali».

Nei giorni successivi, alla pista anarchica si affiancherà quella ben più consistente dell'eversione nera, riguardante il gruppo padovano della organizzazione di estrema destra "Ordine nuovo", con il coinvolgimento di esponenti di spicco dei servizi segreti. Uomini dello stato che verranno condannati "per aver affermato il falso e taciuto il vero".

Il procedimento giudiziario è uno dei casi più penosi della giustizia italiana, dopo un conflitto di attribuzione tra Milano e Roma, il processo sarà trasferito a Catanzaro per decisione della corte di Cassazione.

In tal modo i processi svolti tra Catanzaro e Bari condurranno alla assoluzione di Freda Franco e Ventura Giovanni esponenti di Ordine nuovo. I successivi procedimenti giudiziari, sorti a margine del caso di Piazza Fontana porteranno ad affermare dal punto di vista storico la responsabilità di Freda e Ventura, ormai impunti, protetti dal principio giuridico "ne bis in idem", ovvero "non si può essere giudicati due volte per la stessa cosa".

Sono passati quasi cinquant'anni, ma ancora oggi come ieri, siamo costretti ad assistere alle azioni del fascismo veneto, oppure a manifestazioni di tale ideologia nelle forze dell'ordine, chiamate ad essere fedeli all'ordine repubblicano nato dalla Resistenza.
Il valore e l'importanza delle istituzioni e delle forze dell'ordine è fuori discussione, dimostrato quotidianamente dalla loro azione a difesa dei principi costituzionale. Tuttavia, la crisi economica, e i nuovi modi di comunicazione tendono ad alterare la rappresentazione dei fatti, esponendo i giovani all'azione dell'ideologia di morte.

Piazza Fontana sta a lì a ricordare il pericolo che la nostra Repubblica corre per mano dei fascisti, i quali possono contare sul tradimento di uomini infedeli al loro giuramento sulla Costituzione. Ecco perché Piazza Fontana è una ragione in più per non smettere di ricordare che l'applicazione dei principi costituzionali deve essere richiesta ogni giorno ed occorre lottare affinché questi si estendano ogni giorno di più.

ANPI Formia

postato da: anpiformia  


La copertina del nuovo discoMusica e dintorni: A Natale Raffella Carrà torna con un nuovo disco
letture: 1211
04 ottobre 2018 di simonilla
locandina Lazio ti porta al cinemaCinema e Teatro: La Regione Lazio ti porta al cinema Cinema scontato e biglietti omaggio
letture: 1265
03 ottobre 2018 di simonilla
Claudio Baglioni, direttore artistico del Festival di SanremoSpettacoli e Cultura: Sanremo Giovani, prorogati i termini per partecipare
letture: 1235
02 ottobre 2018 di simonilla
Il nuovo sottopassoWebzine: Chiude il passaggio a livello di via Bergamo
letture: 1100
28 settembre 2018 di simonilla
Il tabellone dei ritardi di ieriCronaca: Disagi circolazione ferroviaria, arrivano i rimborsi l Gruppo FS Italiane si scusa con i viaggiatori che hanno subito forti ritardi. Rimborso integrale per viaggiatori del FR9540 e per treni AV Trenitalia arrivati con oltre 180'
letture: 1223
08 settembre 2018 di simonilla
LentezzaWebzine: Elogio della lentezza. (8)
letture: 2110
03 settembre 2018 di lince
Storia del territorio: La Via Appia: una grande strada concepita, costruita e sviluppata come una moderna autostrada Studio propedeutico alla ricerca di strade romane e preromane nel basso Lazio tra Terracina e il fiume Liri (1)
letture: 2166
11 agosto 2018 di Agostino Di Mille
Famiglia cristiana: La morte di un giornale cattolicoSpazio Aperto: La morte di un giornale cattolico - Se Famiglia Cristiana e padre Spadaro perdono la testa È una vera e propria isteria, alimentata da una concezione del cristianesimo solo orizzontale: la salvezza eterna ha lasciato il posto alla soluzione dei problemi terreni.
letture: 2458
26 luglio 2018 di Nuccio
M.MMusica e dintorni: Illuminiamoci d'Estate! Con... Mjriam Masciandaro.
letture: 2082
25 giugno 2018 di fabcol
Telefono RosaCronaca: Violenza donne: al 1522 oltre 18mila telefonate in sei mesi Telefono Rosa, 8% vittime stalking ha tra 18 e 24 anni
letture: 2283
21 giugno 2018 di simonilla








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
ANPI - sezione di Formia
Il settembre nero d'Italia visto da Formia
letture: 1645
13 settembre 2018
Festa della Liberazione - 25 Aprile 2018
letture: 1678
25 aprile 2018
ANPI - sezione di Formia
Respingiamo la violenza fascista in nome della Costituzione antifascista (1)
letture: 1184
16 febbraio 2018
A.N.P.I. sez. Formia
"MAI PIU' FASCISMI" (1)
letture: 1847
01 febbraio 2018
Piazza Fontana: una strage di matrice neofascista
letture: 1343
12 dicembre 2017
In ricordo dell'eccidio della Costarella (16)
letture: 1927
24 novembre 2017
Ricordiamo Pilo Albertelli e Gioacchino Gesmundo
letture: 1683
03 novembre 2017
In ricordo di Antonio Ricca ed Aurelio Pampena (1)
letture: 1462
16 ottobre 2017
Il 29 Settembre a Marzabotto! La memoria resta viva! L'impegno pure
letture: 1177
29 settembre 2017
Le ragioni dell'ANPI (6)
letture: 1244
24 settembre 2017