Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 18/11 al 29/02 Formia: All'Ariston di Gaeta tutto pronto per la Stagione Teatrale 2019-20
letture: 11381
dal 10/01 al 19/04 Golfo di Gaeta: XX corso di fotografia digitale
letture: 4237
19/01 Sezze: L'"ODISSEA" in scena a Sezze
letture: 27
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.608
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
19
gennaio
S. Mario m.
Compleanno di:
sex 19loro
sex cascarino
sex larosabianca
nel 1915: George Claude brevetta la lampada al neon.
nel 1977: 12.700.000 persone si radunano per il festival religioso indiano.
nel 1984: a Città del Messico,Francesco Moser polverizza il record dell'ora di Eddy Merchx,che resisteva da 12 anni. Moser percorre 50,808 km.
dw

Home » News » Roma » Giorgio Bozza, Camminare nella...
lunedì 11 dicembre 2017
Giorgio Bozza, Camminare nella propria anima
Agganciare l'aratro a una stella, come è possibile? Eppure c'è chi prova a rispondere a questa domanda
letture: 2341
Giorgio_Bozza, Camminare nella propria anima
Giorgio_Bozza, Camminare nella propria anima
Roma: "Camminare, percorrere le nostre intimità. Camminare dentro i nostri sentimenti, ascoltare quello che c'è dentro di noi". Questo l'incipit del libro, un bel proposito per come noi siamo sopraffatti nel nostro agire da tanti stimoli.
di Sergio Andreatta
don Giorgio Bozza
don Giorgio Bozza
Giorgio Bozza
Camminare nella propria anima
agganciando l'aratro a una stella
Proget Edizioni, Padova 2017


Agganciare l'aratro a una stella, come è possibile? Eppure c'è chi prova a rispondere a questa domanda. E' l'autore del libretto, o meglio dell'agile opuscolo di sole 77 pagine, pervenutomi in omaggio. E mi son dato subito a sfogliarlo e poi a leggerlo senza ripensamenti, incuriosito dalla nuova avventura letteraria dell'autore che ben conosco e mi son bastati per farlo i due tempi silenziati della partita di calcio in diretta Napoli-Fiorentina.

Un sacerdote diocesano di Padova, parroco a Ronchi di Casalserugo, anche docente di Teologia morale presso la Facoltà di Teologia del Triveneto ne è l'autore. Sì, lo conosco bene Giorgio Bozza e mi considero anche un suo amico perché durante tutto il periodo dei trascorsi universitari a Roma, ospite dell'Ist. Lombardo, lui veniva a trascorrere ogni fine settimana da noi, a Santa Chiara di Latina, dove si affiancava al parroco nei servizi religiosi. Un sacerdotello semplice e scherzoso che sa riversare la sua particolare empatia sui bambini e sui i ragazzi, insomma uno a loro particolarmente simpatico e capace di promuovere animazione e relazioni. "Camminare, percorrere le nostre intimità. Camminare dentro i nostri sentimenti, ascoltare quello che c'è dentro di noi".

Questo l'incipit, indubbiamente un bel proposito per come noi siamo sopraffatti nel nostro agire da tanti stimoli. E così bisognerebbe uscire, questo è il pressante invito, da questa "territà" per scoprire negli altri la nostra stella. "Agganciare il proprio aratro a una stella ci riporta a un movimento interiore".

Un libro per muovere e promuovere, una raccolta di dieci piccole storie in uno stile scarno che di più non si potrebbe. Sono le piccole storie dell'antropologia quotidiana di chi ti scorre accanto. Storie di disamoramento, di smarrimento, di sfiducia nella vita, di depressione, di disperazione, di disoccupazione, di persone salvate solo all'ultimo da un barlume di speranza ritrovato in una pedagogia - più che in una teologia - della salvezza. Insomma siamo uomini, sotto lo stesso cielo stellato e con la condivisione di problemi e speranze possiamo anche farcela.

Ce la farà Erika, studentessa di 17 anni, sedotta e abbandonata da Luca. Ce la farà Simone a ritrovare se stesso e tutti gli altri che si trovano a navigare in una gran tempesta di pensieri e sentimenti. E sono spesso gli occhi dei bambini ad aiutare o le porte aperte delle chiese ad attirare come calamite dentro la loro luminosità. In un sacerdote, così ben formato, poteva forse mancare la teologia morale e la riscoperta del cordone ombelicale che ci tiene, più o meno coscientemente, legati al Vangelo incontrato nell'infanzia e poi, chissà perché, smarrito? Nel semplice presepe il bambinello mette in moto tutti gli automatismi davanti a una casa diroccata che porta la scritta "AMATRICE" e ti riporta all'origine dell'amore per cui sei nato e per cui hai fatto nascere i tuoi figli genetici o spirituali.

Nessun caso è trascurato, nessuna età dell'uomo si vorrebbe, neanche quella più anziana, c'è sempre una luce in ogni tunnel e nell'autore un desiderio dichiarato di restaurare i ruderi dell'esistenza. Questo è Natale! Tutta l'Umanità ha bisogno di un bacio e "chi è il sacerdote - s'interroga nell'ultima pagina l'autore - se non un uomo, scelto da Dio, per essere mandato a testimoniare con la sua vita e con i suoi gesti questo Bacio che Dio dà continuamente ai suoi figli!" Penso purtroppo ai tanti sacerdoti-giuda che finiscono in scandalose cronache giudiziarie ma anche ai più dalle condotte esemplari e auguro sinceramente a don Giorgio che non venga mai ad affievolirsi il suo grande slancio vocazionale. Sergio Andreatta, Riproduzione Riservata, www.andreatta.it

di: Sergio Andreatta


 Roma: Vendita a sei zeri per l'artista kosovaro Mikel Gjokaj
letture: 665
10 gennaio 2020 di ufficiostampastart
Presepe con legnetti spiaggiatiRoma: Esposti Presepi non tradizionali in Vaticano da autori di diverse età La 44° Edizione l'Esposizione internazionale dei 100 presepi in Vaticano sarà aperta al pubblico (ingresso libero) dal 7 dicembre 2019 sino al 13 gennaio 2020)
letture: 3306
22 dicembre 2019 di descartes
inaugurazione ItsPomezia: Fondazione ITS Servizi per le Imprese, inaugurata la nuova sede di Pomezia all'Istituto Copernico
letture: 2971
20 dicembre 2019 di simonilla
Susanna CelsiRoma: Alla festa di Natale dell'ASTA premiazione del concorso "Metti i nonni nelle foto" Prima classificata nonna Vita, 97 anni, due cani e tante orecchiette
letture: 3460
17 dicembre 2019 di simonilla
I rifiuti di Roma non andranno a PomeziaPomezia: I rifiuti di Roma non andranno a Pomezia
letture: 3004
13 dicembre 2019 di simonilla
Modifica circolazione treniNettuno: Maltempo: modifiche alla circolazione dei treni sulla Roma - Nettuno, tra Campo di Carne e Nettuno
letture: 2326
24 novembre 2019 di simonilla
XVIII Più Libri più LiberiRoma: Più Libri Più Liberi, gli eventi della Regione Lazio La fiera della piccola e media editoria in mostra al Roma Convention Center - La Nuvola dal 4 all'8 novembre
letture: 2584
20 novembre 2019 di simonilla
100 anni per Pio Schiano MorielloPomezia: Pio Schiano Moriello, storico bagnino di Torvaianica, compie 100 anni. L'omaggio dell'Amministrazione comunale
letture: 2422
20 novembre 2019 di simonilla
Scuole chiuse per maltempoPomezia: Maltempo, lunedì scuole chiuse per precauzione
letture: 2605
16 novembre 2019 di simonilla
Roma, partecipata mobilitazione dei D.S.Roma: Dirigenti scolastici in agitazione per la sicurezza delle scuole Considerazioni su quanto accaduto qualche giorno fa a Roma sulla Manifestazione dei presidi stanchi di doversi assumere responsabilità non proprie sulla sicurezza.
letture: 2789
08 novembre 2019 di Sergio Andreatta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Latina, Monumento a Eunice Kennedy
Monumento a Latina per Eunice Kennedy
letture: 3189
15 dicembre 2019
L'Ambasciatrice indiana a Roma e il Sindaco Damiano Coletta
La Comunità Sikh dona 550 piante a Latina
letture: 3118
15 dicembre 2019
Roma, partecipata mobilitazione dei D.S.
Dirigenti scolastici in agitazione per la sicurezza delle scuole
letture: 2789
08 novembre 2019
Come il Daily riferisce il tragico fatto sminuendolo,
Arandora Star, la cattiva memoria.
letture: 2216
22 luglio 2019
Convegno Missionario Diocesano a Latina
Convegno Missionario Diocesano 2018 a Latina
letture: 1787
01 dicembre 2018
Latina, Ritratto di Città (copertina)
Fabio Benvenuti, LATINA, Ritratto di Città
letture: 1538
27 novembre 2018
Il teologo luterano  prof. Martin Wallraff
"Protestantesimo e cultura italiana"a 500 anni (1517/2017) dalla Riforma di Martin Lutero
letture: 2283
15 dicembre 2017
Giorgio_Bozza, Camminare nella propria anima
Giorgio Bozza, Camminare nella propria anima
letture: 2342
11 dicembre 2017
Il reparto del tenente Albino Antonelli sul fronte greco-albanese.
Entri dal cancello con l'istinto della fuga...
letture: 1848
12 ottobre 2017
Samaritana al pozzo, opera di Giorgia-Eloisa Andreatta, 2017
"La Samaritana al pozzo", iconografia di Giorgia-Eloisa Andreatta
letture: 2968
15 marzo 2017