Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 21/11 al 04/04 Gaeta: CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 13739
dal 03/12 al 03/03 Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità
letture: 7189
dal 04/02 al 15/03 Gaeta: Segni per Leopardi - Opere su carta di Paolo Gubinelli
letture: 2674
dal 16/02 al 18/03 Gaeta: MUSICA IN SEGNO E SEGNO IN MUSICA
letture: 1020
23/02 Gaeta: Convocazione Assembela Aido Gruppo Comunale di Gaeta
letture: 45
23/02 Gaeta: LA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA TRA SPRECHI, DISSERVIZI E FAI DA TE
letture: 50
27/02 Gaeta: Cilindri & Papillon
letture: 1147
dal 28/02 al 21/03 Gaeta: Parrocchia S.Stefano Gaeta LA BIBBIA INCONTRA
letture: 146
dal 14/04 al 15/04 Fondi: Masterclass con Massimo Lopez e Monica Ward: arrivano a Fondi i doppiatori dei Simpson
letture: 809
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.529
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
20
febbraio
S. Nino ab.
Compleanno di:
sex enr45
sex eralisa
sex JollyRoger
sex mafra
sex misssummerdr...
sex orestevalent...
nel 1872: A New York viene inaugurayto il Metropolitan Museum of Art.
nel 1878: Viene pubblicato nel Connecticut (USA) il primo elenco telefonico contiene i numeri di 50 abbonati.
nel 1962: Il primo eroe spaziale è John Glenn, ha orbitato 3 volte attorno alla Terra in 4 ore e 55 minuti.
dw

Home » News » Webzine » Il libro denuncia che spiega g...
venerdì 01 dicembre 2017
Il libro denuncia che spiega gli ultimi quattro anni del papato
letture: 1022
.
.
Webzine: .

Campari & de Maistre
img
Bastò un cardinale per svelare al mondo intero un progetto segreto, di quelli che appassionano gli amanti delle spy story e dell'intrigo internazionale. Non ci sono sparatorie, terroristi o spietati criminali né strani circoli economici, come la Commissione Trilateral o il Gruppo Builderberg, ma alcuni cardinali decisi a cambiare le carte in tavola.


A partire dal 1996, a San Gallo, in Svizzera, costoro ogni anno si riunivano per pianificare una riforma ardita della Chiesa Cattolica: si doveva abbandonare l'ortodossia, i vetusti, a loro dire, rituali e l'antico e bacchettone magistero per modernizzarsi, diventando così più piacenti all'Occidente miscredente.


Il capo della cordata era Carlo Maria Martini.


A parlarne è il libro "Il Papa dittatore", di Marcantonio Colonna, pubblicato in ebook su Amazon in questi giorni(*). Il testo, che rappresenta una delle più complete disamine del pontificato di Francesco fino ad ora, analizza gli ultimi quattro anni, spiegando la profondità e la gravità della crisi cui sta andando incontro il papato. Dalla Mafia di San Gallo ai Francescani dell'Immacolata, dall'Ordine di Malta all'immancabile Amoris Laetitia, epocale pietra dello scandalo.


La storia inizia dunque con un'intervista del cardinale Godfried Danneels, arcivescovo di Bruxelles - Mechelen, ad una emittente televisiva nel settembre 2015. Il porporato, progressista, era un assiduo frequentatore di un conciliabolo di eminenti (?) uomini di Chiesa, che si teneva annualmente nella località svizzera di San Gallo, come si è già scritto. Non è mai sbagliato ripete due volte alcuni concetti fondamentali. In quel luogo, nascosti ad occhi indiscreti, si decise di reagire al magistero conservatore di san Giovanni Paolo II, senza riuscirci, e a quello di Benedetto XVI.


Dopo la rinuncia al papato di quest'ultimo, i cardinali proposero il loro candidato, Jorge Mario Bergoglio, arcivescovo di Buenos Aires, che venne eletto papa con il nome di Francesco, in onore del santo più celebre d'Italia. Alla luce delle ricostruzioni di Colonna si possono spiegare alcune scelte magisteriali di papa Francesco, che farebbero parte di un piano di aperta modernizzazione della Chiesa Cattolica. L'autore ci rivela nomi e luoghi, documenti e date per capire questo progetto di riforma che vuole radicalmente cambiare il volto del cattolicesimo.

L'atteggiamento duro e ostinato del pontefice sarebbe il modo di arginare i partiti più critici del suo pontificato, che viene tuttavia smorzato da una carica mediatica buonista.


Di buonismo però ce n'è ben poco a quanto si evince dal capitolo "Misericordia! Misericordia!", dove ciò che è successo ai Francescani dell'Immacolata viene definito "persecuzione aperta" e anche in questo caso, forse per la prima volta la vicenda dell'ordine ispirato a Padre Kolbe viene raccontata completamente, spiegando in modo corretto le motivazioni di una delle azioni più sciagurate di tutto il pontificato.


In definitiva il ritratto che ne esce è proprio quello di un Papa dittatore, che usa il potere in modo sproporzionato, che si vendica dei non allineati in modo inaudito. Come spiega il capitolo finale "Cremlino Santa Marta", la prima azione del pontificato bergogliana è stata quella di esiliare il fondatore dell'Istituto del Verbo Incarnato in Spagna, reo di avergli pestato i piedi in Argentina. Ma è solo una di quelle che vengono indicate come "rappresaglie apparentemente personali".


Anche il clima in curia è radicalmente sovvertito: «L'udienza di tabella, che garantiva ai capi dei dicasteri due udienze al mese, è stata abolita e la possibilità di essere ammessi alla presenza del papa è stata lasciata al capriccio di Papa Francesco. I vescovi che lavorano in Vaticano vi diranno che i vecchi incontri fraterni che i papi erano soliti concedere loro sono scomparsi; alcuni di essi hanno a malapena parlato con Francesco da quando è stato eletto. Niente potrebbe essere meno "collegiale" del modo in cui questo campione del gruppo di San Gallo tratta i suoi subordinati. Il controllo della Segreteria di Stato sul resto della Curia è diventato più assoluto che mai. E tutti, dai cardinali a monsignori, sono continuamente estenuati dai rimbrotti, dalle sgarbate critiche pubbliche, dai licenziamenti e dalle minacce velate che sono il segno distintivo del nuovo regime».


Il libro descrive un quadro estremamente sconfortante, nel quale il Vaticano appare in preda ad un delirio senza precedenti.
Nostro Signore Gesù Cristo però non dimenticherà la sua Chiesa.



*
http://amzn.to/2zEtMkn

postato da: sweda  


M.MMusica e dintorni: Illuminiamoci di Mjriam! Ogni mercoledì!
letture: 1015
22 gennaio 2018 di fabcol
Politica: Se questa è democrazia... I nostri politici sono solo mediocri amministratori improvvisati assetati di un potere immeritato.
letture: 1098
21 gennaio 2018 di CONTROMAFIE
Giorgio La PiraPolitica: Cattolici e politica Amate la vostra città e il vostro Paese come parte integrante della vostra personalità
letture: 1361
21 gennaio 2018 di marcellino
 Webzine: Come si truccano le aste giudiziarie Come si truccano le aste giudiziarie, o i procedimenti dei sequestri/confische antimafia o i procedimenti concorsuali o esecutivi.
letture: 1204
17 gennaio 2018 di CONTROMAFIE
Treni regionali nel 2017 91,9% puntuali e 98,4% regolariViaggi e Turismo: Treni regionali, bilancio più che positivo
letture: 1194
15 gennaio 2018 di simonilla
M.MMusica e dintorni: Un' altra bella puntata di... Illuminiamoci di musica, mercoledì!
letture: 1256
08 gennaio 2018 di fabcol
 Webzine: "La gente non legge, non sa, ma sceglie, decide e parla". Intervista al sociologo storico Antonio Giangrande.
letture: 1075
08 gennaio 2018 di CONTROMAFIE
Mjriam Masciandaro versione nataliziaMusica e dintorni: Dopo il Natale... "Illuminiamoci di musica con la befana!
letture: 1240
31 dicembre 2017 di fabcol
Lina Sanniti e il suo libroRecensioni: Ecco le poesie di Lina Sanniti Recensione di Max Condreas
letture: 1546
29 dicembre 2017 di Sandra Cervone
Un genocidio silenziosoWebzine: The Lancet: nel mondo 56 milioni di aborti ogni anno
letture: 1446
16 dicembre 2017 di sweda








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Un genocidio silenzioso
The Lancet: nel mondo 56 milioni di aborti ogni anno
letture: 1446
16 dicembre 2017
Chi non è stato tentato che cosa sa?
Una cosa è essere indotto in tentazione e un'altra essere tentati
letture: 1437
16 dicembre 2017
Fedeli alla Vera Dottrina
Fedeli alla dottrina non ai pastori che sbagliano. Decine di associazioni pro-vita si schierano
letture: 1091
12 dicembre 2017
San Tommaso ci spiega il "non ci indurre in tentazione"
letture: 1080
11 dicembre 2017
«Per il suo superiore, Bergoglio non era adatto a fare il vescovo» (5)
letture: 1260
11 dicembre 2017
Il Padre celeste non poteva fare per la nuova Eva meno di quanto aveva fatto per l'antica.
8 Dicembre Immacolata Concezione della Santa Vergine Maria
letture: 1053
08 dicembre 2017
Il diavolo ha trovato la strada giusta.
Cristo si è fermato a Vienna?
letture: 959
07 dicembre 2017
.
Papa Francesco corregge Gesù: vuole cambiare il Pater Noster!
letture: 1046
06 dicembre 2017
Dio non lascia cadere l'uomo, ma permette che venga messo alla prova.
"Non ci indurre in tentazione" Papa Benedetto lo spiegò 10 anni fa.
letture: 1204
06 dicembre 2017
Non gli basta Lutero..
Perché mai Bergoglio in Myanmar, se non in missione "Americana"?
letture: 1122
01 dicembre 2017