Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 9499
dal 13/07 al 30/08 Formia: Rassegna cinematografica "Cinema alla deriva 2018"
letture: 4300
18/08 Gaeta: "Cappuccetto Rosso al contrario" (1)
letture: 1615
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.545
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
18
agosto
S. Elena
Compleanno di:
sex byANS
sex gattopardo65
sex salvocl
sex stino
nel 1227: Muore Genghis Khan, il conquistatore fondatore della Mongolia.
nel 1966: A Copenhagen,il futuro presidente del milan e della Lega calcio,Franco Carraro vince l'oro di slalom ai campionati europei di sci nautico.
dw

Home » News » Latina » Formia » Sanità pubblica, la morte può ...
lunedì 27 novembre 2017
Sanità pubblica, la morte può attendere?
letture: 1348
Formia: Come abbiamo raccontato più volte lo stato della sanità pubblica è drammatico. Lo confermano i dati riguardanti le liste d'attesa per le visite mediche da effettuare tramite il servizio sanitario nazionale, che vanno ben al di là dei tempi indicati dalla normativa nazionale, e cioè 30 giorni per le visite diagnostiche e 60 per le prestazioni strumentali.
E' invece noto a tutti che in più di un caso il paziente - se vuole utilizzare la sanità pubblica - è costretto a tempi di attesa che arrivano all'anno e in altri casi le prenotazioni non sono nemmeno accettate. Ben diversa la situazione qualora il paziente intenda utilizzare l'intramoenia, con la quale si intendono le prestazioni erogate al di fuori del normale orario di lavoro dai medici di un ospedale, i quali utilizzano le strutture ambulatoriali e diagnostiche dell'ospedale stesso a fronte del pagamento da parte del paziente di una tariffa. Ebbene in questi casi i tempi si ridicono notevolmente. In alcuni casi addirittura si riesce ad ottenere la prestazione di cui si necessità in 1-2 giorni. Che qualcosa non funzioni nel modo dovuto se ne è accorta anche la regione Lazio, che ha previsto la sospensione delle prestazioni in intramoenia, qualora le normali liste di attesa siano lunghissime. Non sappiamo però se si è passati dalle parole ai fatti. D'altronde le motivazioni perché questo non avvenga sono tantissime, visto che sulle prestazioni in intramoenia non solo ci guadagna il medico, che riceve un compenso extra rispetto al normale stipendio, ma anche le aziende sanitarie che incassano una percentuale sui loro guadagni extra. Insomma un sistema da far venire l'acquolina in bocca, soprattutto ora che le stesse aziende sanitarie fanno fatica a far quadrare i conti, visti i numerosi tagli ai trasferimenti dello stato nei loro confronti. Eppure i cittadini continuano a pagare le tasse, nonostante vengano privati di un così prezioso diritto, come quella alla salute. La stessa Costituzione repubblicana lo definisce un diritto fondamentale dell'individuo. Così infatti recita il I° comma dell'art. 32, ad esso interamente dedicato:«La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti». Come abbiamo visto la Carta costituzionale sancisce quindi il diritto dei cittadini a vedere tutelata la propria salute e lo Stato deve assumersi il compito di realizzare tutte le condizioni affinché ciò avvenga; questo equivale a dire che il servizio sanitario nazionale è l'esplicazione dei doveri costituzionali a carico dello Stato e a favore delle comunità. Eppure il dettato costituzionale è continuamente violato, proprio da chi dovrebbe metterlo in pratica e cioè dalla politica. E' questo il caso del presidente Nicola Zingaretti, che è riuscito a farci rimpiangere Storace e la Polverini, due che in fatto di disastri sanitari avrebbero potuto scrivere dei libri. Ed è proprio lo stesso che ha avuto il coraggio di annunciare la realizzazione di due nuovi ospedali nel Lazio: a Gaeta e a Sora. E questo grazie alla presunta disponibilità di circa 500milioni di euro. Una notizia che ai cittadini meno attenti avrebbe potuto far fare i salti di gioia, ma noi che ormai siamo avvezzi al teatrino della politica ci ha ricordato un'altra promessa che la politica ha regalato al sud pontino e cioè la realizzazione - in località exEnaoli (Formia) - del Nuovo Presidio Ospedaliero denominato Ospedale del Golfo che avrebbe dovuto sostituire completamente la funzione ospedaliera dell'attuale Ospedale 'Dono Svizzero' di Formia. Ebbene gli unici soldi che al momento sono stati spesi per tale opera sono quelli riguardanti la progettazione, ma non si è andato oltre quello. Nel frattempo si è proceduto allo smantellamento della santità pubblica pontina, grazie alle politiche liberiste sostenute proprio dall'accoppiata, Forza Italia-Partito Democratico, e lo conferma il nuovo piano strategico aziendale della ASL, che assesta un altro duro colpo alla sanità pubblica pontina. Nel mentre i pazienti in fila per curarsi sentitamente ringraziano.


circolo "Enzo Simeone"
partito della Rifondazione Comunista
Formia

di: PRC Formia


Formia: Sui lavori pubblici poche polemiche e più fatti
letture: 391
13 agosto 2018 di PRC Formia
Formia: Mola in festa 2018 20.ma edizione (1)
letture: 2263
30 luglio 2018 di francos
partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: Mobilità o immobilità?
letture: 1963
30 luglio 2018 di PRC Formia
Formia: Corre voce che la relazione tecnica è stata scritta a Formia. Sarà vero? (4)
letture: 2469
27 luglio 2018 di ppiva
viva villaFormia: Lettera aperta al Sindaco di Formia (2)
letture: 2932
23 luglio 2018 di Francesco Melisurgo
Assemblea contro il Pontile Petroli nel Golfo di GaetaFormia: Nasce l'Assemblea contro il Pontile Petroli nel Golfo di Gaeta (3)
letture: 2734
23 luglio 2018 di nopontileenigaeta
Formia: 14enne investita da moto sul litorale pontino in codice rosso Provvidenziale l'azione tempestiva e sinergica degli operatori del "Dono Svizzero" di Formia
letture: 2360
21 luglio 2018 di Flaminio
Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: Acqualatina: il nuovo sindaco parte con il piede sbagliato (7)
letture: 2170
19 luglio 2018 di PRC Formia
Formia: "La Giunta di Paola? La migliore possibile che poteva essere varata." Intervista al Casaleggio de noantri. (1)
letture: 1977
15 luglio 2018 di TF Press
Formia: "Formia città dell'amore" Un idillio, quello su facebook di Paola Villa che, destinato a Kristian Franzini, sfida le leggi della gravità o, meglio, della gelosia: (9)
letture: 2011
14 luglio 2018 di TF Press








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Sui lavori pubblici poche polemiche e più fatti
letture: 391
13 agosto 2018
partito della Rifondazione Comunista - Formia
Mobilità o immobilità?
letture: 1963
30 luglio 2018
Partito della Rifondazione Comunista - Formia
Acqualatina: il nuovo sindaco parte con il piede sbagliato (7)
letture: 2170
19 luglio 2018
Partito della Rifondazione Comunista - Formia
Un nauseabondo odore di monnezza impregna l'aria di Gianola (1)
letture: 1371
12 luglio 2018
partito della Rifondazione Comunista - Formia
Le bugie del governo Lega-5Stelle: Una pacchia per i ricchi e una fregatura per i lavoratori (4)
letture: 2211
28 giugno 2018
Partito della Rifondazione Comunista
Privatizzazioni: dopo i vivi tocca ai morti
letture: 2920
15 giugno 2018
Partito della Rifondazione Comunista - Formia
Tesseramento 2018
letture: 2448
11 giugno 2018
Partito della Rifondazione Comunista - Formia
La Festa della Repubblica ha avuto un epilogo amaro con l'assassinio di Soumayla Sacko
letture: 2119
05 giugno 2018
Partito della Rifondazione Comunista - Formia
Appello per la pulizia del parco "De Curtis" (1)
letture: 2498
24 maggio 2018
Partito della Rifondazione Comunista - Formia
La nostra astensione alle prossime elezioni non è una resa ma anzi (4)
letture: 2241
17 maggio 2018


Commenti: 1

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2018 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2018 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it