Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/11 al 30/03 Gaeta: Torna "Un ponte di parole"
letture: 11654
06/03 Internet: Videoconferenza: Cambiare i Lepini con i Bambini"
letture: 392
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Men¨ dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.635
visitatori:375
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
06
marzo
S. Vittore e Claudiano
Compleanno di:
sex circo
sex ferdios62
nel 1853: A Venezia si tiene la prima rappresentazione de "La Traviata" di Giuseppe Verdi.
nel 1899: Viene brevettato l'acido acetilsalicilico: l'aspirina.
dw

Home » News » Napoli » Sabato 11 commemorazione a Nap...
gioved├Č 09 novembre 2017
Sabato 11 commemorazione a Napoli della morte di "Fra' Diavolo"
Il personaggio storico originario di Itri venne impiccato a Piazza Mercato 211 anni fa. Tra i relatori anche Alfredo Saccoccio.
letture: 2216
Data evento: sabato 11 nov 2017
Napoli: Sabato 11 novembre, alle ore 17,30, in Piazza Mercato, a Napoli, in occasione del 211░ anniversario dellla morte, sarÓ commemorata la figura di Michele Pezza, meglio conosciuto come "Fra' Diavolo", colonnello e duca di Cassano allo Ionio, catturato dai francesi a Baronissi ed impiccato proprio in Piazza Mercato. L'evento, organizzato dall'Associazione Identitaria Alta Terra di Lavoro, diretta da Claudio Saltarelli, vedrÓ la partecipazione dell'Associazione culturale neoborbonici attivisti, dell'Istituto di ricerca storica delle Due Sicilie e di alcuni studiosi della storia napoletana, tra cui Vincenzo Gulý, Giancarlo Rinaldi ed Alfredo Saccoccio, ritenuto il biografo pi¨ attendibile sul legittimista di Terra di Lavoro, uno straordinario personaggio che ha fatto parlare di sŔ e fa parlare ancora oggi, sotto tutti i profili, un grande partigiano che lottava per la propria terra, il Sud d'Italia, contro gli invasori francesi, conducendo un'aspra guerriglia.

E' da un quarantennio che lo storico Saccoccio analizza e valuta la rilevanza di quel vasto movimento insurrezionale del reame di Napoli, che ebbe un carattere politico-religioso degno di attenzione. Per il ricercatore itrano, "occorre che la figura del Pezza, una delle pi¨ originali individualitÓ del nostro passato politico-militare, dalla tumultuosa, vorticosa vicenda umana, segnata da un umiliante stigma "nigro lapillo", sia riaccreditata pienamente e mondata di colpa, restituendo al temuto e famoso capomassa i suoi lineamenti storici, sfrondando la sua immagine da costruzioni fantastiche e da deformazioni, ad opera dei rivoluzionari e dei proscritti e di autori parziali e passionali, quali Cuoco e Colletta, seguiti dal Bocca, che hanno alterata la visione della realtÓ adulando il vincitore e calunniando il perdente, che pure aveva spento tante vite francesi e che fu un terribile "martello" contro i napoleonici.E' ora che la storia trionfi sulla leggenda oscura, tragicamente tenebrosa, che adombra e avvolge ancora la fama di un soldato sfortunato, colpevole soltanto di aver mancato il successo finale. In quell'ora di follýa collettiva, cagionata dal grande rivolgimento sociale, la cronaca fu scritta, come sempre, dai vincitori e, quindi, servý poi a fabbricare la pseudostoria che ancora si insegna nelle nostre scuole, per screditare l'antica sovranitÓ borbonica.

DovrÓ liberarsi il personaggio, che ha lasciato un segno indelebile nella fantasia storica, dalla truce aureola di violenze che lo circonda e da tutte le odiositÓ accumulate su di lui dalle animositÓ partigiane e dalla leggenda. Per questo, bisogna fare un attento, severo esame dei tempi e poi giudicarlo serenamente, scevri da rancori politici, da livori", come fece il grande Victor-Marie Hugo, che, conquistato dal suo coraggio, dal suo valore e dalla sua abnegazione, deplor˛ che la storia esitasse sul colonnello borbonico, verso cui ebbe sempre una fervida ammirazione, usando eque e generose parole e rompendo le trame ordite da libri, da "pamphlets" e da giornali prezzolati, fatti stampare dal Paese dominante, a scapito della vera storia. Strumenti, questi, di cui usufruiva l'imperatore Napoleone Bonaparte per attuare i suoi disegni di conquista, grazie a mestatori che cercavano la maniera migliore per far fortuna, uomini voracissimi e ladri, che rubavano a man bassa".

postato da: Flaminio  


PompeiPompei: Gabriel Zuchtriegel Ŕ il nuovo direttore del Parco archeologico di Pompei
letture: 1460
20 febbraio 2021 di simonilla
Il termopolio 
foto @luigispinaPompei: A Pompei riaffiora intatto il termopolio della Regio V
letture: 1760
27 dicembre 2020 di simonilla
VIII Napoli nel CuoreNapoli: Napoli nel Cuore
letture: 1655
26 novembre 2020 di simonilla
Foto Luigi SpinaPompei: Riemergono i corpi di due antichi pompeiani
letture: 1758
21 novembre 2020 di simonilla
Locandina di accordi @ DISACCORDI - 17. EdizioneNapoli: accordi @ DISACCORDI - Festival Internazionale del Cortometraggio - 17ma Edizione Ŕ ONLINE
letture: 1947
10 novembre 2020 di accordieDISACCORDI
 Napoli: Aperte le iscrizioni ad accordi @ DISACCORDI - 17. Edizione a Napoli
letture: 2031
20 settembre 2020 di accordieDISACCORDI
 Napoli: ESTATE a CORTE - Il grande cinema nei Quartieri Spagnoli
letture: 3057
12 luglio 2020 di accordieDISACCORDI
Elena TabarroNapoli: Raccontami di noi Le poesie di Elena Tabarro
letture: 3632
27 giugno 2020 di Sandra Cervone
Napoli: Il pi¨ bello del Branco di Carmen Moscariello presentazione all'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa dell'opere "Modigliani .L'anima dipinta" di Carmen Moscariello Gangemi Editore
letture: 3406
21 gennaio 2020 di computer
 Napoli: I Vincitori di accordi @ DISACCORDI - Festival Internazionale del Cortometraggio - 16.ma Edizione
letture: 3004
13 novembre 2019 di accordieDISACCORDI








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
NEANCHE IL COVID FRENA LO SLANCIO OPERATIVO DEL DOTT. VIOLA (1)
letture: 2406
03 febbraio 2021
ELEZIONI A ITRI. IN CAMPO OBIETTIVO COMUNE
letture: 2179
30 gennaio 2021
GIOVENTU' NAZIONALE ITRI: PRIMA DEI NOMI E DELLE FORMULE SI RECEPISCANO LE ATTESE GIOVANILI
letture: 1707
24 gennaio 2021
SERVIZIO CIVILE A FONDI, TEMPI E MODALITA' PER ISCRIZIONI.
letture: 1572
11 gennaio 2021
MARITTIMO DI GAETA GRAVEMENTE TRAUMATIZZATO SULLA NAVE SALVATO AL "DONO SVIZZERO" DI FORMIA
letture: 1175
30 dicembre 2020
LA VICENDA DEI SARDI A ITRI DIVENTA OPERA SCENICA
letture: 2026
18 dicembre 2020
La baronessa di Itri al "GRANDE FRATELLO"
letture: 2462
14 dicembre 2020
Trentenne astrofisico fondano scopre novitÓ sul buco della galassia
letture: 3207
03 novembre 2020
La sorella canta da Londra in diretta, sul web, con il fratello. Un successo dopo l'altro.
letture: 2420
02 novembre 2020
Il "DONO SVIZZERO" vola sempre pi¨ in alto
letture: 3822
15 ottobre 2020