Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 6184
dal 13/07 al 30/08 Formia: Rassegna cinematografica "Cinema alla deriva 2018"
letture: 852
dal 19/07 al 22/07 Gaeta: Torna il Gaeta Jazz Festival
letture: 3277
dal 19/07 al 22/07 Gaeta: Gaeta Jazz Festival XI edizione 2018: dal 19 al 22 luglio
letture: 1793
dal 20/07 al 05/08 Roma: Al via il congresso dei testimoni di Geova sul coraggio!
letture: 202
dal 11/08 al 12/08 Avellino: Sagra della Maccaronara di Castelvetere sul Calore
letture: 1173
dal 11/08 al 12/08 Avellino: Sagra della Maccaronara di Castelvetere sul Calore
letture: 9
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.542
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
17
luglio
S. Alessio
Compleanno di:
sex alessandraar...
sex artemidet
sex kooper
sex kooper777
sex lucianotto
sex petronio
sex russianl
sex syrahia
nel 1917: La famiglia reale inglese adotta il nome "Windsor".
dw

Home » News » Latina » Formia » Il 29 Settembre a Marzabotto! ...
venerdì 29 settembre 2017
Il 29 Settembre a Marzabotto! La memoria resta viva! L'impegno pure
letture: 1082
Data evento: venerdì 29 set 2017
Formia: Il 29 settembre vogliamo ricordare il vile annientamento di un'intera comunità da parte nazifascista.
L'eccidio di Monte Sole (più noto come strage di Marzabotto) è' stato uno dei più terribili crimini effettuati dai nazisti in Italia. Un insieme di stragi compiute tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944, nel territorio alle pendici di Monte Sole in provincia di Bologna, tra i comuni di Marzabotto, Grizzana Morandi e Monzuno.

I fatti. Dalla mattina del 29 settembre, prima di muovere all'attacco dei partigiani della Brigata Stella Rossa, guidata da Mario Musolesi, detto il Lupo, quattro reparti delle truppe naziste, iniziano una rappresaglia nella quale vengono barbaramente uccise 955 persone in 115 diverse località: tra esse 216 bambini fino a 12 anni, 316 donne, 142 anziani sopra i 60 anni. Vengono trucidati anche 5 sacerdoti. 1) A San Giovanni di Sotto sono massacrate 52 persone in un rifugio. 2) A Caprara 62 tra donne e bambini sono uccisi a colpi di bombe a mano. 3) A Casaglia 92 civili rifugiati nella chiesa sono falciati con la mitraglia nel vicino cimitero, dopo l'esecuzione del loro parroco Ubaldo Marchioni. 4) A San Martino 54 civili sono fucilati in un'aia e bruciati. 5) A Cerpiano 43 persone, in gran parte bambini, sono massacrate a bombe a mano in una cappella. 6) A Cadotto, uno dei pochi luoghi in cui si combatte e in cui muore il comandante Lupo, sono trucidate 44 persone. 7) A Creda 79 tra vecchi, donne e bambini sono uccisi in una rimessa, mentre 45 persone sono fucilate e gettate nella botte di Pioppe di Salvaro, compresi i sacerdoti don Elia Comini e Padre Capelli.
Una donna, nel vedere uccidere il marito sotto i propri occhi si scagliò contro i nazisti chiamandoli vigliacchi e assassini. Una delle SS le rispose in dialetto bolognese. Essendosi subito accorto che così si era tradito, fece segno agli altri e portarono tutti fuori, al massacro.
I responsabili della strage. Il maresciallo Albert Kesserling il mandante. Walter Reder, l'esecutore coadiuvato dai fascisti Mingardi e Quadri.
Le reazioni. Il capo della provincia Dino Fantozzi non credette a chi scese a valle portando le prime notizie. Le voci che immediatamente cominciarono a circolare relative all'eccidio furono negate dalle autorità fasciste della zona e dalla stampa locale (Il Resto del Carlino), indicandole come diffamatorie; furono minimizzate anche presso Mussolini che chiedeva conferme (e che protestò per l'inaudita crudeltà tedesca); solo dopo la Liberazione lentamente si delineò l'entità del massacro.

Le condanne. Per questa strage efferata al termine della seconda guerra mondiale, Walter Reder fu processato e nel 1951 condannato all'ergastolo. Nel 2006 ha avuto inizio il processo contro 17 imputati, ufficiali e sottufficiali della 16. SS-Freiwilligen-Panzergrenadier-Division Reichsführer SS. L'istruzione dei procedimenti ha avuto luogo grazie alla scoperta, avvenuta nel 1994, di 695 fascicoli di inchiesta presso la sede della Corte Militare d'Appello di Roma. Fascicoli, segnati con il timbro della "archiviazione provvisoria" datata 1960. Conservati nel cosiddetto "armadio della vergogna", rimasto chiuso fino alla scoperta del 1994, contenente dati riferiti a numerosi ufficiali delle SS responsabili di crimini di guerra dal 8 settembre 1943 al 25 aprile 1945. Il 13 gennaio 2007 il Tribunale Militare della Spezia ha condannato all'ergastolo dieci imputati per l'eccidio di Monte Sole, ritenuti colpevoli di violenza pluriaggravata e continuata con omicidio.
Ma ci sono anche le responsabilità degli italiani. L'annientamento ebbe, tra esponenti della popolazione locale, fervidi collaboratori con duplice ruolo: i) suggerire ai tedeschi dove compiere i loro massacri; ii) contribuire a "occultare il più possibile il fatto".

I processi di Brescia e di Bergamo tracciano il profilo di Mingardi e Quadri. Il primo Mingardi definito "capace di ogni bassezza morale e materiale" che, "servendosi di spie sia a Bologna che a Marzabotto, [...] sa dove siano situati i comandi partigiani", e invita "a ogni occasioni i tedeschi a fare rastrellamenti e rappresaglie senza distinzioni". Nella sentenza pronunciata il 17/10/1945 dalla corte d'Assise di Brescia è scritto "Volle e fece eseguire dai tedeschi la distruzione di Marzabotto qualificandolo nido di partigiani, e premurando a tale opera fino al 22 settembre 1944". Il secondo Quadri è descritto come un "sostenitore violento e senza scrupoli della causa fascista", attivo protagonista anche di altri efferati episodi, come l'omicidio di 18 civili il 27/05/1944.

Le strade che portano a Monte Sole sono le nostre strade, quei luoghi uniscono morti e vivi sempre nello stesso impegno di un popolo serrato intorno al monumento che si chiama ora e sempre RESISTENZA!.

ANPI FORMIA

postato da: anpiformia  


Formia: "La Giunta di Paola? La migliore possibile che poteva essere varata." Intervista al Casaleggio de noantri. (1)
letture: 513
15 luglio 2018 di TF Press
Formia: "Formia città dell'amore" Un idillio, quello su facebook di Paola Villa che, destinato a Kristian Franzini, sfida le leggi della gravità o, meglio, della gelosia: (9)
letture: 743
14 luglio 2018 di TF Press
Partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: Un nauseabondo odore di monnezza impregna l'aria di Gianola (1)
letture: 610
12 luglio 2018 di PRC Formia
Cinema alla deriva 2018Formia: Rassegna cinematografica "Cinema alla deriva 2018"
letture: 852
09 luglio 2018 di coccia_tosta
Formia: Quarto torneo di burraco per beneficenza Chiesa Madonna del Carmine Formia
letture: 983
07 luglio 2018 di Nino38
Formia: Baiano in pensione. Viola al suo posto al "DONO SVIZZERO" LA CHIRURGIA DELL'EX "SAN GIOVANNI DI DIO" DI FONDI VOLA SEMPRE PIU' IN ALTO.
letture: 3435
01 luglio 2018 di Flaminio
partito della Rifondazione Comunista - FormiaFormia: Le bugie del governo Lega-5Stelle: Una pacchia per i ricchi e una fregatura per i lavoratori (4)
letture: 2066
28 giugno 2018 di PRC Formia
Foto di Andrea De MeoFormia: Paola Villa Sindaco di Formia (1)
letture: 3241
25 giugno 2018 di TF Press
Formia: Ballottaggio, scattano le trattative: il più corteggiato è Gianfranco Conte (13)
letture: 3407
15 giugno 2018 di TF Press
Partito della Rifondazione ComunistaFormia: Privatizzazioni: dopo i vivi tocca ai morti
letture: 2890
15 giugno 2018 di PRC Formia








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Festa della Liberazione - 25 Aprile 2018
letture: 1570
25 aprile 2018
ANPI - sezione di Formia
Respingiamo la violenza fascista in nome della Costituzione antifascista (1)
letture: 1094
16 febbraio 2018
A.N.P.I. sez. Formia
"MAI PIU' FASCISMI" (1)
letture: 1728
01 febbraio 2018
Piazza Fontana: una strage di matrice neofascista
letture: 1235
12 dicembre 2017
In ricordo dell'eccidio della Costarella (16)
letture: 1778
24 novembre 2017
Ricordiamo Pilo Albertelli e Gioacchino Gesmundo
letture: 1540
03 novembre 2017
In ricordo di Antonio Ricca ed Aurelio Pampena (1)
letture: 1249
16 ottobre 2017
Il 29 Settembre a Marzabotto! La memoria resta viva! L'impegno pure
letture: 1083
29 settembre 2017
Le ragioni dell'ANPI (6)
letture: 1131
24 settembre 2017