Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 13326
dal 04/09 al 03/10 Gaeta: Sono aperte le iscrizioni per il laboratorio teatrale
letture: 2162
dal 14/09 al 20/12 Golfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo"
letture: 2332
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.548
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
25
settembre
S. Nicolao de Flue
Compleanno di:
sex agians
sex alpino
sex benedetta
sex dimilleagost...
sex modosadi
sex robertaspine...
nel 1493: Cristoforo Colombo salpa dalla Spagna con 17 navi, per il suo secondo viaggio a Ovest.
nel 1998: Viene presentato un farmaco in grado di battere il virus dell'influenza, si chiama "GS4104".
nel 1998: Andrea Gaudenzi batte Gambili 6-2, 0-6, 7-6, 7-6 e dà all'Italia il primo punto nella semifinale di Coppa Davis negli USA. Gli Azzurri si imporranno 3-0 e sfideranno la Svezia in finale.
dw

Home » News » Webzine » Roma e il viaggio in Italia di...
sabato 26 agosto 2017
Roma e il viaggio in Italia di Goethe
Micaela Latini, insigne germanista e studiosa di estetica, ricorda sulle pagine di "Lazio Sud" un periodo particolarmente felice della vita di Goethe
letture: 1663
Johann Wolfgang von Goethe
Johann Wolfgang von Goethe
Webzine: Nel 1816, duecento anni fa, usciva in Germania "Il viaggio in Italia" di Goethe, l'opera più letta dello scrittore tedesco. In queste pagine Goethe ripercorre la sua esperienza italiana (1786-1788), non come parentesi della sua vita, ma come vero e proprio spartiacque della sua esperienza esistenziale. Per capire l'impatto che il viaggio e il soggiorno in Italia ha avuto su di lui basta pensare al fatto che ci sono voluti ben trent'anni perché queste osservazioni venissero rese pubbliche, ad unica eccezione del Carnevale romano che uscì subito dopo il rientro a Weimar. Tra le tante tappe del viaggio italiano di Goethe, un ruolo di primissimo piano spetta alla capitale, Roma, e non solo per il fatto che Goethe trascorse un lungo periodo di tempo, ospite nella casa, nell'atelier del pittore Tischbein, in Via del Corso che oggi porta il suo nome "casa di Goethe".
Ma partiamo dall'inizio. Anche Lutero aveva impiegato circa venti anni per "far decantare" le sue impressioni del soggiorno romano del 1510-11 e trasporle nelle Tischreden (Discorsi a tavola, 1531). La sua immagine di Roma si colloca agli antipodi rispetto a quella trasmessa da Goethe. La città viene descritta da lui come luogo di corruzione, affollato di preti corrotti e di cittadini ignoranti, arroganti e lussuriosi. Sulla sua stessa linea - ma nello stesso arco temporale di Goethe - si colloca Herder, pastore protestante, che interrompe il suo soggiorno romano del 1789 perché trova la città sporca, disorganizzata, incrinando fortemente il contorno idilliaco che era stato tracciato dai "classicisti".
Lungo il filone Goethe, e prima di lui, si trova invece Winckelmann, che in una lettera del 1756 ebbe a scrivere: "Ritengo di essere venuto a Roma per aprire un po' gli occhi a quelli che vedranno Roma dopo di me: parlo degli artisti". Quale Roma colpì l'attenzione di Winckelmann e con lui di Goethe? Sicuramente la sua versione più classicista, per cui la città diventa emblema ed allegoria dell'antico. Della città Goethe apprezza la topografia stratificata, multiversica, sensuale, "porosa". Da un lato Roma ha rappresentato ai suoi occhi, ottenebrati a Weimar dalle tante incombenze burocratiche, una necessaria liberazione dalla rete politica in cui si era invischiato lavorando come ministro del ducato. Che si sia trattato di una vera e propria "fuga in una dimensione mitica (classicista)" lo dimostra il fatto che decide di vivere in "incognito", sotto il falso nome di Philipp Möller, pittore. Ha scelto quindi di mettersi nei panni di un artista, e non a caso visto che il suo scopo era proprio quello di attingere in Italia alla fonte della vera arte. Certo è che il disegno goethiano di Roma corrisponde proprio alle realizzazione di un sogno, all'immagine di un desiderio (per dirla con Ernst Bloch). Il paesaggio ideale di Goethe è stato fortemente influenzato e condizionato dalle lettura di testi, come la guida d'Italia di J.J. Volkmann, ma anche dai racconti del padre, Caspar Goethe, che aveva compiuto un viaggio in Italia nel 1740 e che aveva tramesso ai figli l'entusiasmo per il Sud. A questa visione idealizzata si sovrappone l'esperienza vissuta. Roma diventa per Goethe sinonimo di felicità:
«Sì, io posso dire che solamente a Roma ho sentito che cosa voglia dire essere un uomo. Non sono mai più ritornato a uno stato d'animo così elevato, né a una tale felicità di sentire». La città eterna si profila così per lui come una miniera di stimoli e di sensazioni, come un luogo di redenzione: «Io conto d'essere nato una seconda volta, d'essere davvero risorto, il giorno in cui ho messo piede a Roma». Parole, queste, che dovrebbero far riflettere molto.
MICAELA LATINI
La copertina di LAZIO SUD n. 14
La copertina di LAZIO SUD n. 14
Il n. 14 di LAZIO SUD, a cura di Lido Chiusano, si compone dei seguenti contributi. Paola Villa, "L'emergenza idrica nel Sud Pontino"; Gerardo Santomauro, "Ventotene contro il dissalatore di Acqualatina"; Maria Rita Manzo, "Appuntamento con gli incendi a Formia e intorni"; Giada Gervasi, "Così amministrerò Sabaudia"; Pippo Civati, "Quella telefonata a Stefano Rodotà che non feci"; Maria Civita Paparello, "Gioco d'azzardo e ludopatie. Può lo Stato legiferare "contro" i cittadini?"; Micaela Latini, "Roma e il viaggio in Italia di Goethe"; Clementina Gily, "Il complesso di Pollicino, la ricchezza dei bambini poveri".

postato da: LGC  


Il tabellone dei ritardi di ieriCronaca: Disagi circolazione ferroviaria, arrivano i rimborsi l Gruppo FS Italiane si scusa con i viaggiatori che hanno subito forti ritardi. Rimborso integrale per viaggiatori del FR9540 e per treni AV Trenitalia arrivati con oltre 180'
letture: 1203
08 settembre 2018 di simonilla
LentezzaWebzine: Elogio della lentezza. (8)
letture: 2079
03 settembre 2018 di lince
Storia del territorio: La Via Appia: una grande strada concepita, costruita e sviluppata come una moderna autostrada Studio propedeutico alla ricerca di strade romane e preromane nel basso Lazio tra Terracina e il fiume Liri (1)
letture: 2105
11 agosto 2018 di Agostino Di Mille
Famiglia cristiana: La morte di un giornale cattolicoSpazio Aperto: La morte di un giornale cattolico - Se Famiglia Cristiana e padre Spadaro perdono la testa È una vera e propria isteria, alimentata da una concezione del cristianesimo solo orizzontale: la salvezza eterna ha lasciato il posto alla soluzione dei problemi terreni.
letture: 2432
26 luglio 2018 di Nuccio
M.MMusica e dintorni: Illuminiamoci d'Estate! Con... Mjriam Masciandaro.
letture: 2059
25 giugno 2018 di fabcol
Telefono RosaCronaca: Violenza donne: al 1522 oltre 18mila telefonate in sei mesi Telefono Rosa, 8% vittime stalking ha tra 18 e 24 anni
letture: 2259
21 giugno 2018 di simonilla
Prof. C. Di Micco-Dott.ssa E. Bozzella-Dir. Scol. R. MontiScuola e società: Alternanza Scuola-Lavoro al Filangieri Cerimonia conclusiva di Fine Anno
letture: 2950
11 giugno 2018 di ElioRusso
Mjriam Masciandaro dagli studi Formia tvMusica e dintorni: Pillole di counseling" senza controindicazioni...! Rubrica ideata e condotta da Mjriam Masciandaro
letture: 2394
20 maggio 2018 di fabcol
 Webzine: La RAI, Youtube e la censura Tutto inizia e finisce con una E-mail.
letture: 2218
20 maggio 2018 di CONTROMAFIE
Alcune delle produzioni discografiche di Paolo Del Prete uscite nel 2018 (dallo Store internazionale iTunes)Musica e dintorni: Paolo Del Prete: Il Segreto. Estratti da intervista radiofonica.
letture: 2774
02 maggio 2018 di ladjlady








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Stemma di Formia
Sandro Bartolomeo: "La crisi e il mio impegno per Formia" (7)
letture: 2012
16 dicembre 2017
Tortura
Ora in Italia la tortura è "quasi" reato. Un articolo di Rocco Viccione su "Lazio Sud"
letture: 1365
18 novembre 2017
La copertina di Lazio Sud n. 15
Mediterraneo, il degrado dell'ecosistema. Ne parla Adriano Madonna su "Lazio Sud"
letture: 1775
10 novembre 2017
Il Castello Caetani di Fondi
Il degrado dei monumenti di Fondi tra negligenza e follia. La denuncia su "Lazio Sud"
letture: 1199
04 novembre 2017
Lacopertina di LAZIO SUD n. 15
Pubblicato il n. 15 di "LAZIO SUD" a cura di Lido Chiusano
letture: 1819
01 novembre 2017
Johann Wolfgang von Goethe
Roma e il viaggio in Italia di Goethe
letture: 1664
26 agosto 2017
La copertina di LAZIO SUD n. 14
"Così amministrerò Sabaudia"
letture: 1488
18 agosto 2017
Maria Civita Paparello
Alla provincia di Latina il triste primato del gioco d'azzardo nel Lazio
letture: 1372
16 agosto 2017
La copertina di LAZIO SUD n. 14
La piaga degli incendi nel Sud Pontino
letture: 1131
14 agosto 2017
Rubinetti a secco
Scandalosa Acqualatina. L'emergenza idrica del Sud Pontino nelle pagine di "Lazio Sud" (1)
letture: 2286
11 agosto 2017