Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 13326
dal 04/09 al 03/10 Gaeta: Sono aperte le iscrizioni per il laboratorio teatrale
letture: 2162
dal 14/09 al 20/12 Golfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo"
letture: 2332
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.548
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
25
settembre
S. Nicolao de Flue
Compleanno di:
sex agians
sex alpino
sex benedetta
sex dimilleagost...
sex modosadi
sex robertaspine...
nel 1493: Cristoforo Colombo salpa dalla Spagna con 17 navi, per il suo secondo viaggio a Ovest.
nel 1998: Viene presentato un farmaco in grado di battere il virus dell'influenza, si chiama "GS4104".
nel 1998: Andrea Gaudenzi batte Gambili 6-2, 0-6, 7-6, 7-6 e dà all'Italia il primo punto nella semifinale di Coppa Davis negli USA. Gli Azzurri si imporranno 3-0 e sfideranno la Svezia in finale.
dw

Home » News » Latina » Golfo di Gaeta » La piaga degli incendi nel Sud...
lunedì 14 agosto 2017
La piaga degli incendi nel Sud Pontino
Su "Lazio Sud" Maria Rita Manzo denuncia le devastazioni causate dagli incendi estivi, soprattutto dolosi
letture: 1130
La copertina di LAZIO SUD n. 14
La copertina di LAZIO SUD n. 14
Golfo di Gaeta: APPUNTAMENTO CON GLI INCENDI A FORMIA E DINTORNI.
Ogni anno, d'estate, al problema "siccità" s'accompagna quello degli incendi, un fenomeno disastroso che attraversa l'Italia e il nostro territorio in particolare. Si tratta d'un appuntamento che ricorre puntualmente, e pertanto non giunge improvviso o inatteso. Ogni volta, ponendo a repentaglio il nostro patrimonio naturalistico e paesaggistico, sono messe in pericolo le abitazioni, le zone agricole, la montagna, l'incolumità pubblica. La montagna appartiene alle nostre risorse più importanti, è parte cospicua e di pregio del nostro territorio e merita d'essere tutelata, difesa, valorizzata. L'ordinaria amministrazione non basta a far prevenzione adeguata e ad affrontare le emergenze ambientali che nel comprensorio si ripetono con dimensioni rovinose. Il rogo di Castellonorato e Penitro, ma anche gli accadimenti di questi giorni a S. Cosma e ad Itri, sono solo alcuni esempi allarmanti di quanto le nostre colline siano indifese e troppo spesso preda di incendi e devastazioni. Davvero importante è il supporto dei Vigili del fuoco, della Protezione civile e della Forestale per il loro difficile lavoro, ma non sempre è sufficiente ad evitare il disastro ambientale.
Una proposta di potenziamento delle risorse da mettere a disposizione della tutela ambientale e da destinare a un Piano Antincendio fu elaborata e predisposta dall'assessorato di cui ero personalmente responsabile, ma non ebbe possibilità di realizzazione. La proposta non venne ritenuta meritevole d'attenzione, e non fu inclusa nella relativa voce di bilancio richiesta. Per noi di SEL era invece un punto programmatico importante delle politiche ambientali, un importante supporto e un'integrazione al Piano operativo di emergenza comunale e di protezione civile esistente, per affrontare le emergenze legate agli incendi e alla loro prevenzione. La sua mancata considerazione è stata tra le ragioni delle difficoltà e delle contrarietà che hanno portato, con altri importanti motivi di divisione, al nostro allontanamento dall'esperienza amministrativa a Formia.
Si trattava d'una proposta, ancora oggi d'enorme utilità, già discussa, concordata e condivisa con il Settore Protezione Civile del Comune di Formia; prevedeva, tra l'altro, un piano straordinario di controllo del territorio attraverso misure di videosorveglianza dal costo contenuto, in grado di tenere sotto osservazione h24 tutte le aree collinari di Formia. Non una soluzione miracolosa, ma un metodo sicuramente sperimentato e capace d'una efficace azione di contrasto, anche a dire della stessa Protezione Civile. Sebbene fuori da ruoli amministrativi, noi crediamo che si possa ancora riconsiderare tale ipotesi, includendola nell'agenda politica comunale, per la gravità che il fenomeno ricorrentemente assume nella nostra città, per la sua incolumità messa a rischio. C'è la necessità di più adeguati investimenti per la difesa del patrimonio boschivo, montano e collinare dalla devastazione che il fuoco apporta nei momenti di maggior siccità. Anche l'esperienza del Fuoco prescritto, l'anno scorso realizzato in via sperimentale e informativa con il Parco degli Aurunci, può rappresentare una metodica da non trascurare. Il Comune di Formia vanta la presenza d'una struttura molto efficiente di Protezione Civile, attualmente egregiamente coordinata. Essa s'avvale di volontari competenti e seri, di grande disponibilità: il loro lavoro è una risorsa irrinunciabile. Li abbiamo visti all'azione a Formia come altrove, in tutte le occasioni di emergenza e di calamità naturali. Ma le risorse umane non bastano se non accompagnate a un impiego concreto e adeguato di risorse economiche, attrezzature idonee e progettualità mirate. L'ambiente si difende investendo sull'ambiente!
MARIA RITA MANZO
Maria Rita Manzo
Maria Rita Manzo
LAZIO SUD n. 14, a cura di Lido Chiusano, si compone dei seguenti articoli. Paola Villa, "L'emergenza idrica nel Sud Pontino"; Gerardo Santomauro, "Ventotene contro il dissalatore di Acqualatina"; Maria Rita Manzo, "Appuntamento con gli incendi a Formia e intorni"; Giada Gervasi, "Così amministrerò Sabaudia"; Pippo Civati, "Quella telefonata a Stefano Rodotà che non feci"; Maria Civita Paparello, "Gioco d'azzardo e ludopatie. Può lo Stato legiferare "contro" i cittadini?"; Micaela Latini, "Roma e il viaggio in Italia di Goethe"; Clementina Gily, "Il complesso di Pollicino, la ricchezza dei bambini poveri".

postato da: LGC  


Golfo di Gaeta: Il PD cambia nome e Logo
letture: 1310
16 settembre 2018 di Kocis
XIX CORSO DI FOTOGRAFIAGolfo di Gaeta: Circolo fotografico-culturale "l'altro sguardo" XIX CORSO DI FOTOGRAFIA
letture: 2332
01 settembre 2018 di altrosguardo
La nave carica di pellet, attraccata al porto di GaetaGolfo di Gaeta: Il Porto di Gaeta leader nelle biomasse di puro legno vergine con intergroup Lo scalo laziale si conferma primo hub italiano nella movimentazione delle biomasse legnose per riscaldamento domestico. E l'ultima nave arrivata dal nord Europa è da record...
letture: 1370
14 agosto 2018 di intergroup
Golfo di Gaeta: Invalido... vero, falso o parassita opportunista?
letture: 3064
28 luglio 2018 di jacco
Logo concertoGolfo di Gaeta: I cuori battono ancora Concerti di solidarietà a favore dei ragazzi abbandonati di Aleppo in Siria
letture: 2872
25 luglio 2018 di marcellino
Riccardo Sciolti, direttore generale integroupGolfo di Gaeta: Joint Venture intergroup-Bellettieri al Porto di Civitavecchia A questa operazione fa da contraltare la situazione al porto di Gaeta, dove intergroup evidenzia una stagnazione a causa di una serie di questioni irrisolte che non agevolano i traffici mercantili
letture: 2296
21 luglio 2018 di intergroup
LocandinaGolfo di Gaeta: Sabato a Formia "Antigone³: Scandaloso trittico di voci per un'unica tragedia" Il nuovo spettacolo della compagnia Imprevisti e Probabilità con la regia di Raffaele Furno
letture: 2539
26 giugno 2018 di eponine
Golfo di Gaeta: Anche quest'anno i festeggiamenti patronali in onore di San Giovanni Battista in diretta tv
letture: 2315
23 giugno 2018 di TeleUniverso
Golfo di Gaeta: Pronti per fronteggiare la piaga degli incendi boschivi?
letture: 2423
21 giugno 2018 di TeleUniverso
Golfo di Gaeta: "Faccia a faccia" tra la Villa e Cardillo Cupo all'interno di "Vista sul Golfo" (7)
letture: 3020
14 giugno 2018 di TeleUniverso








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Stemma di Formia
Sandro Bartolomeo: "La crisi e il mio impegno per Formia" (7)
letture: 2012
16 dicembre 2017
Tortura
Ora in Italia la tortura è "quasi" reato. Un articolo di Rocco Viccione su "Lazio Sud"
letture: 1365
18 novembre 2017
La copertina di Lazio Sud n. 15
Mediterraneo, il degrado dell'ecosistema. Ne parla Adriano Madonna su "Lazio Sud"
letture: 1774
10 novembre 2017
Il Castello Caetani di Fondi
Il degrado dei monumenti di Fondi tra negligenza e follia. La denuncia su "Lazio Sud"
letture: 1199
04 novembre 2017
Lacopertina di LAZIO SUD n. 15
Pubblicato il n. 15 di "LAZIO SUD" a cura di Lido Chiusano
letture: 1819
01 novembre 2017
Johann Wolfgang von Goethe
Roma e il viaggio in Italia di Goethe
letture: 1663
26 agosto 2017
La copertina di LAZIO SUD n. 14
"Così amministrerò Sabaudia"
letture: 1486
18 agosto 2017
Maria Civita Paparello
Alla provincia di Latina il triste primato del gioco d'azzardo nel Lazio
letture: 1371
16 agosto 2017
La copertina di LAZIO SUD n. 14
La piaga degli incendi nel Sud Pontino
letture: 1131
14 agosto 2017
Rubinetti a secco
Scandalosa Acqualatina. L'emergenza idrica del Sud Pontino nelle pagine di "Lazio Sud" (1)
letture: 2285
11 agosto 2017