Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 6300
dal 13/07 al 30/08 Formia: Rassegna cinematografica "Cinema alla deriva 2018"
letture: 971
dal 19/07 al 22/07 Gaeta: Torna il Gaeta Jazz Festival
letture: 3381
dal 19/07 al 22/07 Gaeta: Gaeta Jazz Festival XI edizione 2018: dal 19 al 22 luglio
letture: 1924
dal 20/07 al 05/08 Roma: Al via il congresso dei testimoni di Geova sul coraggio!
letture: 309
dal 11/08 al 12/08 Avellino: Sagra della Maccaronara di Castelvetere sul Calore
letture: 1287
dal 11/08 al 12/08 Avellino: Sagra della Maccaronara di Castelvetere sul Calore
letture: 125
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.542
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
19
luglio
S. Aurea m.
Compleanno di:
sex camera
sex Geppo1
sex Igor0702
sex LetItBe
sex mamurrina
nel 1939: Per la prima volta in chirurgia viene utilizzata la sutura in fibra di vetro.
nel 1961: Giacomo Agostini,alla guida di una Morini 175 comprata a rate,si schiera al via della Trento-Bondone. E' il debutto del centauro che vincerà 15 titoli mondiali.
nel 1969: L'Apollo 11 e i suoi astronauti Armstrong, Aldrin e Collins, entrano nell'orbita lunare.
dw

Home » News » Latina » Itri » LA MADONNA DELLA CIVITA: Una f...
mercoledì 19 luglio 2017
LA MADONNA DELLA CIVITA: Una festa che ci riconcilia e ci avvicina un po' di più al Padre
Un momento di grande intensità ascetica che giova alla tranquillità anche corporale
letture: 1240
Data evento: giovedì 20 lug 2017 a venerdì 21 lug 2017
Itri: Nemmeno la calura, a volte torridamente asfissiante, del solleone di metà luglio ha mai spento il vigore della Fede e, nel caso della Vergine, della Venerazione della sua immagine, che porta, in occasione della ricorrenza religiosa della nera Madonna con il Bambino sul grembo, che la tradizione attribuisce alla mano pittorica dell'evangelista Luca, migliaia di pellegrini a salire il monte Civita, dal cui trae nome la Vergine scampata alle persecuzioni iconoclastiche di Leone III Isaurico, precursore della follia distruttiva che caratterizza l'oscurantistico comportamento dei novelli barbari odierni. Ed ecco allora che, nel raccoglimento che eleva e sublima la preghiera intesa anche come muto ma intenso colloquio con Dio e con la sua misericordiosa Madre, il 20 e il 21 di luglio, si rinnova quel mistico e vivifico abbandono nelle mani di Maria che tanti fedeli avvertono in maniera ancor più particolare ai piedi del quadro della Civita. Senza il supporto di roboanti effetti speciali, come la letteratura del messaggio pubblicitario chiama oggi i titoli e i contorni a effetto, sono in tanti ad ascendere al monte Civita. Li anima la certezza di trovare un sollievo morale, più ancora che materiale, alle angosce di una quotidianità che, sempre più priva di quei valori che nobilitano l'esistenza dell'umana progenie, viene avvertita con toni ogni giorno drammaticamente tanto intensi. E la grande Fede, oltre che la Venerazione a Maria apparsa a un pastorello con l'animo innocente e puro, che si trovava in compagnia della sua giovenca, sono la forza corroborante anche per i sacerdoti che, sotto la guida del rettore, padre Emiddio Petringa passionista, superiore anche della comunità dei seguaci di San Paolo della Croce, nativo di Ovada, i quali hanno la loro sede anche nel convento di Itri, avendo scelto la missione pastorale nel silenzio e nel raccoglimento, a fronte del pur positivo percorso che altri ministri di Dio pongono in atto nel chiasso e nel vortice della società del terzo millennio, con addosso i riflettori mediatici che evidenziano la loro azione nella vigna del Signore, hanno affidato la loro vita a Dio e a Maria, con il risultato di vedere il sacro monte mariano come autentico nodo di ascesi spirituale, oltre che di aggregante assemblea di credenti, con la fama crescente che ne ha fatto e continua a farne un luogo di forte richiamo per tutti. E così, provenienti da Itri, da Sperlonga, dalla Ciociaria, dalla provincia di Terra di Lavoro, dal Nord, dalla Germania, dal Belgio, dagli Stati Uniti d'America, dal Canada, dall'Australia, da tutte le parti del mondo, insomma, si ripete, ogni 20 e 21 luglio quel giubileo mariano tanto particolare che non trova pari in altri siti dedicati a Maria. Nessuna variazione al programma anche quest'anno. Nel pomeriggio di giovedi 20, dopo la celebrazione della santa Messa nella chiesa dove troneggia il quadro della miracolosa apparizione, alle ore 19,00, vi sarà un momento di preghiera (veglia). Dopodichè l'assemblea si disporrà in fila per percorrere, in processione, il tratto di strada che giunge fino al cimitero del santuario, prima di far ritorno, con una partecipazione orante e gioiosamente canora, al rituale che conclude i sacri uffici della vigilia. Il giorno della festa, venerdi 21, verrà celebrata una santa Messa ogni ora, a partire dalle ore 07,00. Alla celebrazione delle ore 11,00 prenderà parte, presiedendola, l'arcivescovo di Gaeta, mons. Luigi Vari, da poco più di un anno alla guida pastorale dell'arcidiocesi del basso Lazio pontino. Nel pomeriggio, alle ore 17,00 e 18.00 proseguono le celebrazioni in Chiesa per concludersi, quindi , con la celebrazione, alle ore 19.00, nel piazzale del Santuario, della coinvolgente santa Messa, inaugurando così la serie di questo intenso momento religioso che troverà luogo, fino alla prima domenica di settembre, nell'ampio piazzale. Ancora una volta si prevede che la forte carica di Venerazione per la Madonna nera con il Bambinello farà convergere sul sacro monte mariano folle festose di pellegrini provenienti da ogni parte del mondo.

postato da: Flaminio  


Itri: Disinfestazione adulticida. Divampano le proteste Protestano i cittadini che, da più di qualche anno, non sono stati raggiunti dal servizio.
letture: 297
16 luglio 2018 di Flaminio
Itri: Nella crescente diffusione della pet therapy brilla l'eccellenza itrana Anastasia Pelliccia In Toscana, il cane addestrato della psicologa di Itri ha provocato una reazione positiva in una donna da 8 mesi in stato vegetativo
letture: 825
12 luglio 2018 di Flaminio
Itri: L'anno dei tre Papi Se ne parla oggi a Itri in occasione del 21° convegno mariano
letture: 1109
07 luglio 2018 di Flaminio
Itri: Un nuovo polo scolastico per Itri? Mille e una perplessità! Il parere unanime del Collegio dei Docenti dell'Istituto Comprensivo Itri
letture: 1717
01 luglio 2018 di nevermind
Itri: IX Torneo internazionale di basket "PASQUALE STRAVATO" Il top della pallacanestro giovanile europea a Itri dal 15 al 23 giugno
letture: 2839
29 maggio 2018 di Flaminio
Itri: Lupi ancora all'attacco. Esasperazione dei pastori Anche l'ex sindaco De Santis ricorda le sue lungimiranti preoccupazioni riguardo il fenomeno
letture: 2122
15 maggio 2018 di Flaminio
Itri: Entra nel bar con il cavallo. Compiaciuti gli astanti ed il barman Impazza a Itri il post diventato virale (1)
letture: 1914
05 maggio 2018 di Flaminio
Itri: «Perché qualcosa cambi, dobbiamo cambiare anche noi!»
letture: 1526
22 aprile 2018 di TF Press
Itri: Simone Di Mascolo nuovo dirigente regionale di Gioventù Nazionale Il 24enne ingegnere itrano ai vertici del movimento giovanile di Fratelli d'Italia
letture: 1560
21 aprile 2018 di Flaminio
Itri: "Modernità in metrica" al castello di Itri Comunicato stampa a cura dell'Associazione Teatrale Culturale Mimesis www.associazionemimesis.com
letture: 1921
14 aprile 2018 di Flaminio








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Disinfestazione adulticida. Divampano le proteste
letture: 297
16 luglio 2018
Obbligo di defibrillatori nei siti aggreganti
letture: 673
12 luglio 2018
Nella crescente diffusione della pet therapy brilla l'eccellenza itrana Anastasia Pelliccia
letture: 825
12 luglio 2018
Ho una chitarra per amico
letture: 702
12 luglio 2018
L'anno dei tre Papi
letture: 1109
07 luglio 2018
Baiano in pensione. Viola al suo posto al "DONO SVIZZERO"
letture: 3540
01 luglio 2018
Paradontologia e piani di trattamento. Convegno a Gaeta venerdì 15 e sabato 16
letture: 2758
14 giugno 2018
Gli studenti del "SAN BENEDETTO" di Borgo Piave primi ex aequo al concorso "APPARTENENZA"
letture: 2461
07 giugno 2018
Cocaina e falsa idendità. La Guardia di Finanza di Fondi arresta un indiano
letture: 2174
02 giugno 2018
Rimessa la grata nel canale di lago lungo asportata da ignoti per accedere nel lago con natanti
letture: 2357
29 maggio 2018