Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 15/07 al 07/10 Gaeta: Passioni e Camminanti.... l'estate nei borghi delle città del Golfo e delle Isole Ponziane
letture: 8315
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 6672
dal 22/07 al 09/10 Gaeta: Renato Barisani, sperimentatore nel tempo... in Mostra
letture: 7068
dal 01/09 al 31/12 Gaeta: Mettiamoci in gioco!
letture: 1519
dal 13/09 al 06/10 Golfo di Gaeta: Comincia il nuovo anno del Laboratorio "Il Respiro dei Sogni"
letture: 1444
dal 15/09 al 17/12 Formia: XVIII corso di fotografia digitale
letture: 3476
dal 29/09 al 30/09 Itri: "GIUDITTA, ovvero le quattro stazioni di una guerra"
letture: 381
dal 30/09 al 02/12 Golfo di Gaeta: Dal 30 settembre il Concorso Teatrale Deviazioni Recitative
letture: 391
30/09 Gaeta: La responsabilità politica nella gestione di Acqualatina
letture: 432
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.504
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
26
settembre
S. Amanzio
nel 1957: A New York debutta "West Side story", un musical liberamente tratto da "Romeo e Giulietta" di Shakespeare.
nel 1964: L'Inter vince la coppa Intercontinentale battendo l'Independiente nella "bella" di Madrid 1-0, gol di Corso nei supplementari.
dw

Home » News » Webzine » Simone Veil firmò un accordo s...
venerdì 14 luglio 2017
Simone Veil firmò un accordo segreto per cedere organi di francesi a Israele
letture: 603
E' deceduta
E' deceduta
Webzine: .

Ci sarebbe da non credere, se questa informazione non provenisse direttamente dalla Camera di Commercio France-Israel.
img
Nell'elogio funebre della gran donna pubblicato da questa associazione sul suo sito, si legge:

"Tel Aviv (Daniel Rouach).


"Ebrea di cuore e sostegno permanente a Israele e al sionismo, Simone Veil è deceduta venerdì mattina all'età di 89 anni. In Israele una grande tristezza tocca i franco-israeliani che l'hanno conosciuta.


"Pochissime persone lo sanno. Durante il suo passaggio al Ministero della Sanità, ella aveva firmato un accordo franco-israeliano per la donazione di organi. In effetti Israele mancava crudelmente di donatori. Questo accordo reale ma applicato con grandissima discrezione ha permesso a numerosi israeliani di restare in vita.


"France3 - Regioni: "Più volte ministra sotto Giscard d'Estaing e Mitterrand, ha segnato la vita politica francese specie con la legge sulla Interruzione Volontaria di Gravidanza. E' stata anche la prima donna eletta al Parlamento europeo". Qui sotto il testo originale, rivelatore di questo accordo segreto fino ad oggi, di cui non si sa null'altro:



img

http://www.israelvalley.com/2017/06/30/disparition-de-simone-weil-beaucoup-disraeliens-lui-doivent-vie/



Già. La stessa ministra che in segreto donava organi di francesi da trapiantare su ebrei, è quella che ha introdotto l'aborto legale per i francesi. Una legge per gli eletti, e un'altra per gli animali parlanti, materiale umano da usare quale materiale biologico per la razza padrona.


La Veil è stata ministra della Sanità dal 1974 al 1979, ininterrottamente sotto i diversi governi Giscard d'Estaing, Chirac 1, tre governi Raimond Barre; poi di nuovo con Mitterrand presidente tra il'93 e il '95.


Le è affidata una missione: legalizzare l'aborto. Presenta la legge, subito neutralizzata in neolingua con la sigla IVG (Interruption Volontaire de Grossesse). Le opposizioni sono forti, la legge rischia di essere bocciata all'Assemblea da una maggioranza. Il rischio viene superato da quel che descrive così Wikipedia: "Il testo è infine adottato dall'Assemblea nazionale il 29 novembre 1974, grazie al fatto che i deputati massoni, di destra come di sinistra, sostengono i deputati centristi favorevoli alla legge ma non maggioritari all'Assemblea".


img
Al tempo della legge
abortista



Laicissima fu infatti la Veil. Il suo laicismo militante, scopriamo ora, si applicava solo ai noachici e goy, perché sul piano degli espianti la pensava esattamente come Rabbi Schneerso, il maestro e messia dei Chabad Lubavitcher:

" Il corpo dell'ebreo sembra simile in sostanza al corpo del non ebreo [...] ma la similarità è solo nella sostanza materiale, aspetto esteriore e qualità superficiale. La differenza della qualità interiore è così grande che i corpi devono considerarsi di specie del tutto diversa. Ecco perché il Talmud stabilisce una diversità halachica [giuridica] tra i corpi dei non ebrei [in confronto ai corpi degli ebrei]...Un ebreo non è stato creato come mezzo per uno scopo: egli stesso è lo scopo, dal momento che tutta la sostanza della emanazione è stata creata solo per servire glie brei." In principio Dio creò i cieli e la terra" (Genesi 1 : 1 ) significa che tutto fu creato per il bene degli ebrei,che sono chiamati "il principio". Ciò significa che tutto[...] è vanità in confronto agli ebrei"'.


Ne consegue la questione rabbinica:"Se un giudeo ha bisogno di un fegato, può prendere il fegato di un non ebreo innocente per salvare il primo?", a cui il gran rabbino Schneerson risponde: " "La Torah probabilmente lo consente. La vita di un ebreo ha valore infinito. Se vedi due persone affogare, un ebreo e un non ebreo, la Torah ti impone di salvare prima la vita dell'ebreo"


Commentava l'indimenticato Israel Shahak, al cui saggio dobbiamo queste informazioni: (Israel Shahak ,Norton Mezvinsky, Jewish fundamentalism in Israel , Londra,1999): "Basta cambiare qui la parola"ebreo" con "tedesco" o "ariano", ed ecco la dottrina che ha reso possibile Auschwitz"°.


Del traffico di organi israeliano s'è già diffusamente parlato, anche da noi:

http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&task=view&id=29569&Itemid=100021


e da altri, a cui rimandiamo:

http://sadefenza.blogspot.it/2009/09/il-prelievo-di-organi-di-israele-una.html


Gli ebrei non donano organi (solo il 4%, rispetto al 30 per cento dei non-ebrei) per la superstiziosa convinzione che alla resurrezione della carne, potranno rinascere menomati. Il servizio sanitario ebraico rifonde i "viaggi all'estero" di suoi cittadini che tornano con un rene nuovo, o altro organo, comprato a qualche miserabile del Terzo Mondo (o a ucraini e romeni). Molte testimonianze parlano di poveri palestinesi uccisi dai soldati israeliani, i cui corpi sono restituiti alle famiglie evidentemente laparatomizzati. Naturalmente, riportare queste testimonianze fa' attaccare con accuse furenti antisemitismo e negazionismo dell'olocausto .


Razzisti infatti siamo noi, non loro.


Laicissima, europeista totalitaria, prima donna eletta in Europa, nel 1981 è premiata con il Premio Charlemagne, detto anche premio Kalergi, lo stesso cui è stato insignito mesi fa El Papa. Accolta con tutti gli onori all'Académie, il suo corpo sarà presto inumato al Panthéon, insieme alle 75 glorie francesi della laicità , Rouseeau, Voltaire, Napoleone III, Victor Hugo, Jaurés, Jean Monnet... Ha dato disposizione che sulla sua tomba fosse pronunciato il Kaddish. Un sondaggio ufficiale del 2010 la presentava come "la donna preferita dai francesi". Shabbos Goy


Maurizio Blondet


*


A proposito del Rabbi Scheerson, un nostro amico ci mette a conoscenza di un episodio che meglio ci fa comprendere quanto sopra


"Nel 1981 il Dr. Hamer pubblicò la tesi inerente la sua scoperta sull'origine delle cosiddette malattie (cancro, malattia dell'anima...) per poi proseguire nelle sue ricerche, che hanno portato all'attuale Germanica Heilkunde.


Poco dopo il 1981 Rabbi Scheerson, tramite un suo gruppo di studio verificò la fondatezza delle teorie di Hamer e tale gruppo di studiosi concluse che esse erano fondate.


Allora Scheerson fece diramare una lettera a tutti i capi rabbini del mondo, ove dava precise indicazioni di applicare le scoperte del Dr. Hamer a tutti i pazienti ebrei del mondo, aggiungendo però una diabolica postilla:

'per i pazienti NON ebrei, bisogna continuare con chemio e morfina!'


Tutto ciò viene rivelato ad Hamer nel giugno 1986, quando fu convocato per avere un aiuto nelle cure dal Rabbino capo di Parigi Ben Denoun-Danow Josue presso la casa del fratello di Denoun, malato di cancro.


Per chi volesse approfondire vedere i primi 15 minuti dell'intervista al dott. Hamer:





Il Dott. Rike Geerd Hamer è scomparso pochi giorni fa.

postato da: marinta  


www.correctiofilialis.orgWebzine: Il Vaticano oscura la pagina web della petizione contro il Papa
letture: 90
25 settembre 2017 di sweda
Il demolitoreWebzine: Abolire il Vaticano. Quello che vuole fare "Papa Gesù II"
letture: 109
25 settembre 2017 di sweda
Webzine: Gotti Tedeschi: chi ha firmato la correzione ama il Papa e la Chiesa...
letture: 101
25 settembre 2017 di sweda
La statua miracolosa della Madonna del Buon SuccessoWebzine: «Punirò l'eresia! Punirò l'empietà! Punirò l'impurità!»
letture: 115
25 settembre 2017 di sweda
Forza di DioWebzine: Il custode della cristianità
letture: 107
25 settembre 2017 di sweda
Grazie a DioWebzine: Correzione filiale al Papa. I sette punti di sospetta eresia. (1)
letture: 230
24 settembre 2017 di sweda
Fa già pauraWebzine: Arriva in Italia il bus della libertà che Soros detesta
letture: 358
22 settembre 2017 di marinta
Un certo cattolicoWebzine: Come rispondere quando dicono 'Chi sono io per giudicare?'
letture: 376
22 settembre 2017 di sweda
Antiparassitari, diserbanti e pesticidi.Salute e Benessere: Le schifezze contenute nel grano estero che arriva con le navi nei nostri porti.
letture: 469
21 settembre 2017 di marinta
Francesco è stato informatoWebzine: San Pietro: clochard sfrattati ​dalla Gendarmeria vaticana
letture: 493
21 settembre 2017 di sweda








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Fa già paura
Arriva in Italia il bus della libertà che Soros detesta
letture: 358
22 settembre 2017
Antiparassitari, diserbanti e pesticidi.
Le schifezze contenute nel grano estero che arriva con le navi nei nostri porti.
letture: 469
21 settembre 2017
Ngiolì
Uragano Irma. 300mila euro alla Croce Rossa
letture: 824
13 settembre 2017
Si può scegliere di essere liberi
Vaccini obbligatori, chiaritevi le idee con questo video
letture: 739
11 settembre 2017
Alto tradimento?!
Emma Bonino: "Il governo paga gli scafisti".
letture: 714
10 settembre 2017
Contro i discorsi d'odio online.
Grazie al ministro Orlando musulmani e gay ci imporranno cosa possiamo dire o non dire
letture: 824
08 settembre 2017
Volente o Nolente
gli Italiani dicono NO allo Ius Soli
letture: 698
07 settembre 2017
E' vero
Il vaccino sacro
letture: 700
06 settembre 2017
Napoli, mussulmani in preghiera
UE stanzia 32 milioni per gender nei paesi in via di sviluppo mentre a Napoli...
letture: 599
06 settembre 2017
Nord Corea prova i suoi missili
Quel che i media non dicono sulle prove missilistiche della Corea del Nord
letture: 584
06 settembre 2017