Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 18/05 al 20/08 Minturno: "Ciak, Si Scatta!" il concorso fotografico a tema cinematografico di Visioni Corte Film Festival
letture: 8332
dal 10/07 al 31/08 Campania: Illuminiamoci di musica...
letture: 1881
dal 14/07 al 25/08 Formia: CINEMA ALLA DERIVA - "Lo specchio delle illusioni"
letture: 2112
dal 15/07 al 31/08 Gaeta: Gaeta Medievale: riparte la Zona a Traffico Limitato nel Centro Storico Gaeta S. Erasmo
letture: 3435
dal 15/07 al 07/10 Gaeta: Passioni e Camminanti.... l'estate nei borghi delle città del Golfo e delle Isole Ponziane
letture: 1830
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 497
dal 22/07 al 09/10 Gaeta: Renato Barisani, sperimentatore nel tempo... in Mostra
letture: 866
dal 28/07 al 30/07 Roma: Congresso dei TESTIMONI DI GEOVA di Latina e sudpontino
letture: 153
dal 29/07 al 03/09 Gaeta: "2017 Incontri con l'Arte al 31 di Via Annunziata - Gaeta" (1)
letture: 1711
dal 05/08 al 06/08 Minturno: SAGRA della Carne di VACCA MARCHIGIANA
letture: 972
dal 05/08 al 07/08 Napoli: FiordilatteFIORDIFESTA ecco il programma della 37° edizione
letture: 140
dal 11/08 al 19/08 Gaeta: Arena Virgilio al nastro di partenza...si riscalda l'estate gaetana
letture: 639
dal 12/08 al 13/08 Avellino: Ritorna la Sagra della Maccaronara
letture: 629
dal 13/08 al 25/08 Itri: Rassegna Spettacolo "ITRI Sipario d'Autore"
letture: 835
dal 02/09 al 23/09 Terracina: Corsi gratuiti di STEM ALL'ITS BIANCHINI di Terracina
letture: 2690
dal 11/09 al 16/09 Minturno: 60 cortometraggi per la 6^ edizione di Visioni Corte International Short Film Festival
letture: 1434
dal 11/09 al 16/09 Minturno: Visioni Corte Film Festival ottiene l'alto patrocinio del Parlamento Europeo
letture: 314
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.492
visitatori:245
utenti:2
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoledì
26
luglio
SS. Anna e Gioacchino
Compleanno di:
sex 26Lettere
sex annachiara3
sex dicdic
sex potereoperai...
nel 1923: I giornali pubblicano la sfida di Costante Girardengo "a tutti i corridori del mondo. Una cronometro di 300 km.Posta per ciascun incontro 50.000 lire. Epoca a scelta degli avversari.
nel 1971: Parte da Cape Canaveral la missione spaziale Apollo 15.
dw

Home » News » Webzine » Politica » Maschi, giovani, ignoranti e p...
venerdì 14 luglio 2017
Maschi, giovani, ignoranti e pazzi: il rapporto che azzera le balle sugli immigrati
letture: 565
In strada con machete a Jesi
In strada con machete a Jesi
Politica: .

di Adriano Scianca
img
Sono maschi, sono giovani, non hanno istruzione ma, in compenso, hanno un sacco di problemi mentali. L'identikit degli immigrati ospitati a spese dello Stato italiano è impietoso, ma non arriva da qualche sito populista, bensì dal nuovo "Atlante Sprar 2016". Tale sigla, come noto, sta per "Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati". Una rete che nel 2003 contava su 1.365 posti dislocati sul territorio nazionale, mentre lo scorso anno ha accolto 34.039 persone. Nel 2016, infatti, solo il 9,6% di loro ha ottenuto lo status di rifugiato. Per il resto, il 47,3% degli accolti è richiedente protezione internazionale, il 28,3% è invece titolare di protezione umanitaria, il 14,8% di protezione sussidiaria. Tutte formule che implicano situazioni di rischio molto più vaghe rispetto a quella del rifugiato che "scappa dalla guerra".


Vediamo poi la mitologia delle "donne e bambini" da soccorrere: ebbene, l'86,6% degli accolti è di genere maschile. Spicca, per presenze femminili, il solo gruppo nigeriano, anche se il rapporto si guarda bene dal dire che si tratta di schiave destinate al mondo della prostituzione, soggiogate da una vera e propria mafia che fa uso anche di riti vudù per abbrutire le sue vittime. Per quanto riguarda l'età degli stranieri accolti, la componente maggiormente rappresentata è quella della fascia d'età che va dai 18 ai 25 anni (46,5%); diminuisce quella immediatamente successiva, che comprende le persone fra i 26 e i 30 anni che si attesta al 22,1%. E i "minori non accompagnati"? Il 47% di loro, al momento della rilevazione, era già neo maggiorenne. Il 44,6% dei minori è invece compreso nella fascia d'età tra i 16 e i 17 anni, il 7,3% tra i 14 e i 15 anni mentre i più piccoli, tra 0 e 13 anni, sono poco più dell'1%. Eccoli, quindi, i "bambini" da salvare.


Va sottolineato anche che l'84,4% degli ospiti è stato accolto singolarmente, solo il 15,6% fa parte di un nucleo familiare. Circa il livello di istruzione delle "risorse", il 62% degli immigrati degli Sprar ha un titolo di studio corrispondente alla scuola primaria (elementari e medie), il 19% è in possesso di diploma di scuola secondaria, solo il 7% di titolo di studio universitario, mentre il 12% non ha proprio alcuna istruzione. Quanto ai Paesi di provenienza, al primo posto ritroviamo la Nigeria con il 16,4%, al secondo posto il Gambia (con il 12,9%). Al terzo posto troviamo il Pakistan con l'11,7%, mentre il Mali mantiene la quarta posizione con il 9,3%; a queste nazionalità seguono l'Afghanistan con l'8,7% e il Senegal con il 6,3%. Seguono poi, tutte al di sotto del 4%, Somalia, Costa d'Avorio, Ghana e Bangladesh. Nel 2016, tra le prime 10 nazionalità presenti, figura la Costa d'Avorio (con il 3,4%). Aumenta anche la quota di coloro che hanno "caratteristiche di vulnerabilità", dato al quanto bizzarro per una categoria che viene continuamente presentata sotto l'aspetto della "risorsa": si tratta addirittura del 22%. L'8,3% comprende persone disabili, con disagio mentale o con necessità di assistenza domiciliare, sanitaria specialistica e prolungata. Le segnalazioni di casi di vulnerabilità psichica per l'anno 2016 sono aumentate del 33% rispetto al 2015. Sono questi quelli che dovrebbero "pagarci le pensioni"?


IlPrimatoNazionale




img



img



img



img



img



img



img



img





*





img



img



img



img




img




img



img



img



img



img



img



img



img



img



*

Qalcosa non quadra


img




img




img




img




img




img




img




img






img


SUDAN. Un bambino vinto dalla fame si accascia al suolo.

Alle sue spalle un avvoltoio ne aspetta la morte.

Il fotografo autore di questo scatto, Kevin Carter, tre mesi dopo si suiciderà, caduto in depressione.

Non poté aiutare quel bambino.

postato da: marinta  


Politica: Boldrini e Gentiloni, e adesso la Raggi: voi rubate soldi ai poveri
letture: 206
25 luglio 2017 di marinta
Clio non si vede, sta alla spaPolitica: Napolitano, la vacanza extralusso con aereo di Stato, scorta rinforzata e hotel con spa (1)
letture: 712
19 luglio 2017 di marinta
Piano Kalergi? No piana PD.Politica: Lo Stato dà soldi ai musulmani per farsi casa e aprire l'impresa
letture: 505
17 luglio 2017 di marinta
Business is businessPolitica: "Così possiamo fare profitti". ​I migranti sono l'oro delle Srl
letture: 566
17 luglio 2017 di marinta
A Messina si organizzano corsi per i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo e che hanno paura dell'acquaPolitica: Messina, corsi di nuoto per immigrati traumatizzati dalla traversata
letture: 444
17 luglio 2017 di marinta
Welfare a catinellePolitica: Umiliazione per gli italiani. Per i clandestini le cure gratis
letture: 576
15 luglio 2017 di marinta
Piero & AlbertoPolitica: Piero Angela, tra figli in Rai, stipendio faraonico e fake news
letture: 563
14 luglio 2017 di marinta
Capra!Politica: Sgarbi: la Boldrini andrebbe interdetta, è pericolosa
letture: 534
12 luglio 2017 di marinta
.Politica: Lo ius soli, una sirena acchiappa migranti
letture: 525
12 luglio 2017 di marinta
.Politica: Alfano, 200 milioni di euro per i Balcani
letture: 521
12 luglio 2017 di marinta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Boldrini e Gentiloni, e adesso la Raggi: voi rubate soldi ai poveri
letture: 206
25 luglio 2017
Clio non si vede, sta alla spa
Napolitano, la vacanza extralusso con aereo di Stato, scorta rinforzata e hotel con spa (1)
letture: 712
19 luglio 2017
Piano Kalergi? No piana PD.
Lo Stato dà soldi ai musulmani per farsi casa e aprire l'impresa
letture: 505
17 luglio 2017
Business is business
"Così possiamo fare profitti". ​I migranti sono l'oro delle Srl
letture: 566
17 luglio 2017
A Messina si organizzano corsi per i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo e che hanno paura dell'acqua
Messina, corsi di nuoto per immigrati traumatizzati dalla traversata
letture: 444
17 luglio 2017
Welfare a catinelle
Umiliazione per gli italiani. Per i clandestini le cure gratis
letture: 576
15 luglio 2017
E' deceduta
Simone Veil firmò un accordo segreto per cedere organi di francesi a Israele
letture: 552
14 luglio 2017
In strada con machete a Jesi
Maschi, giovani, ignoranti e pazzi: il rapporto che azzera le balle sugli immigrati
letture: 566
14 luglio 2017
Ditelo alla Botteri
Il vero RUSSIAGATE comincia ora, è non è quello che ci racconta la Botteri.
letture: 514
14 luglio 2017
Piero & Alberto
Piero Angela, tra figli in Rai, stipendio faraonico e fake news
letture: 563
14 luglio 2017