Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/02 al 31/12 Roma: Al fianco di chi non vede.
letture: 6288
dal 21/02 al 31/12 Roma: Al fianco dei non vedenti e degli ipovedenti.
letture: 6655
dal 07/04 al 03/06 Gaeta: DIFFERENTI CONVERGENZE Un dialogo improbabile
letture: 2730
27/04 Gaeta: Donne ferite
letture: 1210
dal 28/04 al 05/05 Formia: Lasciati soli
letture: 2856
02/05 Gaeta: Ornette: Made in America
letture: 2168
05/05 Gaeta: Siria, la speranza tra le macerie
letture: 956
15/07 Formia: Strada del Gusto e dell'Arte 2018
letture: 5491
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.532
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
26
aprile
S. Marcellino P.
Compleanno di:
sex alextre3
sex chernobyl_79...
sex giomsella
sex lillo65
sex sofra
sex sottolapanca
nel 1986: Incidente nelle centrale nucleare di Chernobyl in Ucraina. Muoiono 31 persone. Le radiazioni colpiscono migliaia di persone e interessano gran parte dei paesi vicini, confinanti e non.
dw

Home » News » Webzine » Politica » Maschi, giovani, ignoranti e p...
venerdì 14 luglio 2017
Maschi, giovani, ignoranti e pazzi: il rapporto che azzera le balle sugli immigrati
letture: 804
In strada con machete a Jesi
In strada con machete a Jesi
Politica: .

di Adriano Scianca
img
Sono maschi, sono giovani, non hanno istruzione ma, in compenso, hanno un sacco di problemi mentali. L'identikit degli immigrati ospitati a spese dello Stato italiano è impietoso, ma non arriva da qualche sito populista, bensì dal nuovo "Atlante Sprar 2016". Tale sigla, come noto, sta per "Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati". Una rete che nel 2003 contava su 1.365 posti dislocati sul territorio nazionale, mentre lo scorso anno ha accolto 34.039 persone. Nel 2016, infatti, solo il 9,6% di loro ha ottenuto lo status di rifugiato. Per il resto, il 47,3% degli accolti è richiedente protezione internazionale, il 28,3% è invece titolare di protezione umanitaria, il 14,8% di protezione sussidiaria. Tutte formule che implicano situazioni di rischio molto più vaghe rispetto a quella del rifugiato che "scappa dalla guerra".


Vediamo poi la mitologia delle "donne e bambini" da soccorrere: ebbene, l'86,6% degli accolti è di genere maschile. Spicca, per presenze femminili, il solo gruppo nigeriano, anche se il rapporto si guarda bene dal dire che si tratta di schiave destinate al mondo della prostituzione, soggiogate da una vera e propria mafia che fa uso anche di riti vudù per abbrutire le sue vittime. Per quanto riguarda l'età degli stranieri accolti, la componente maggiormente rappresentata è quella della fascia d'età che va dai 18 ai 25 anni (46,5%); diminuisce quella immediatamente successiva, che comprende le persone fra i 26 e i 30 anni che si attesta al 22,1%. E i "minori non accompagnati"? Il 47% di loro, al momento della rilevazione, era già neo maggiorenne. Il 44,6% dei minori è invece compreso nella fascia d'età tra i 16 e i 17 anni, il 7,3% tra i 14 e i 15 anni mentre i più piccoli, tra 0 e 13 anni, sono poco più dell'1%. Eccoli, quindi, i "bambini" da salvare.


Va sottolineato anche che l'84,4% degli ospiti è stato accolto singolarmente, solo il 15,6% fa parte di un nucleo familiare. Circa il livello di istruzione delle "risorse", il 62% degli immigrati degli Sprar ha un titolo di studio corrispondente alla scuola primaria (elementari e medie), il 19% è in possesso di diploma di scuola secondaria, solo il 7% di titolo di studio universitario, mentre il 12% non ha proprio alcuna istruzione. Quanto ai Paesi di provenienza, al primo posto ritroviamo la Nigeria con il 16,4%, al secondo posto il Gambia (con il 12,9%). Al terzo posto troviamo il Pakistan con l'11,7%, mentre il Mali mantiene la quarta posizione con il 9,3%; a queste nazionalità seguono l'Afghanistan con l'8,7% e il Senegal con il 6,3%. Seguono poi, tutte al di sotto del 4%, Somalia, Costa d'Avorio, Ghana e Bangladesh. Nel 2016, tra le prime 10 nazionalità presenti, figura la Costa d'Avorio (con il 3,4%). Aumenta anche la quota di coloro che hanno "caratteristiche di vulnerabilità", dato al quanto bizzarro per una categoria che viene continuamente presentata sotto l'aspetto della "risorsa": si tratta addirittura del 22%. L'8,3% comprende persone disabili, con disagio mentale o con necessità di assistenza domiciliare, sanitaria specialistica e prolungata. Le segnalazioni di casi di vulnerabilità psichica per l'anno 2016 sono aumentate del 33% rispetto al 2015. Sono questi quelli che dovrebbero "pagarci le pensioni"?


IlPrimatoNazionale




img



img



img



img



img



img



img



img





*





img



img



img



img




img




img



img



img



img



img



img



img



img



img



*

Qalcosa non quadra


img




img




img




img




img




img




img




img






img


SUDAN. Un bambino vinto dalla fame si accascia al suolo.

Alle sue spalle un avvoltoio ne aspetta la morte.

Il fotografo autore di questo scatto, Kevin Carter, tre mesi dopo si suiciderà, caduto in depressione.

Non poté aiutare quel bambino.

postato da: marinta  


Politica: Se questa è democrazia... I nostri politici sono solo mediocri amministratori improvvisati assetati di un potere immeritato.
letture: 1231
21 gennaio 2018 di CONTROMAFIE
Giorgio La PiraPolitica: Cattolici e politica Amate la vostra città e il vostro Paese come parte integrante della vostra personalità
letture: 1570
21 gennaio 2018 di marcellino
Ormai è legge.Politica: Il popolo italiano venduto alle multinazionali dallo Stato Tricolore
letture: 1173
06 dicembre 2017 di marinta
Noi crediamo che si stia esagerando.Politica: Istigazione Al fascismo - di ignorantI, teppisti e delatori. E aspiranti brigatisti.
letture: 1526
05 dicembre 2017 di marinta
Così li soccorrono.Politica: Come Netanyahu libera Israele degli immigrati neri. Idee per Minniti.
letture: 1148
30 novembre 2017 di marinta
Piglia, pesa, incarta e porta a casa.Politica: ...E ci dicono che siamo in democrazia. Orlando e il ricatto della Bce.
letture: 1142
30 novembre 2017 di marinta
Mettiti in coda!Politica: Fare duecento metri di coda per una fetta di torta gratis. In compenso, niente IVA sul cibo per cani
letture: 1158
29 novembre 2017 di marinta
Per il bene di IsraelePolitica: 'La Stampa' scopre "Fake News" russe (o quelle del New York Times? o di Renzi?)
letture: 1111
28 novembre 2017 di marinta
I soldi nostri alla mafiaPolitica: Sbarchi migranti, Demoskopica: alle cosche 4,2 miliardi in tre anni
letture: 1204
22 novembre 2017 di marinta
Fake business?Politica: Preparano un intervento "umanitario" in Libia contro di noi? (1)
letture: 999
15 novembre 2017 di marinta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Do not click!
L'israeliano che usa il vostro smartphone. E si fa pagare per questo.
letture: 1078
10 dicembre 2017
Biden ridiculous quotes
Come costruire i nemici del popolo
letture: 1170
09 dicembre 2017
Ormai è legge.
Il popolo italiano venduto alle multinazionali dallo Stato Tricolore
letture: 1173
06 dicembre 2017
Noi crediamo che si stia esagerando.
Istigazione Al fascismo - di ignorantI, teppisti e delatori. E aspiranti brigatisti.
letture: 1526
05 dicembre 2017
L'alluminio si trova in tutti i vaccini.
Alluminio nel cervello degli autistici. Epidemia di cancro anale. E i media zitti.
letture: 1319
02 dicembre 2017
Il boom dei Bitcoin potrebbe essere un grosso problema per l'ambiente.
Il bitcoin è inquinante e aggrava l'effetto-serra. E Greenpeace, zitta...
letture: 1231
01 dicembre 2017
Così li soccorrono.
Come Netanyahu libera Israele degli immigrati neri. Idee per Minniti.
letture: 1148
30 novembre 2017
Piglia, pesa, incarta e porta a casa.
...E ci dicono che siamo in democrazia. Orlando e il ricatto della Bce.
letture: 1142
30 novembre 2017
Mettiti in coda!
Fare duecento metri di coda per una fetta di torta gratis. In compenso, niente IVA sul cibo per cani
letture: 1158
29 novembre 2017
Per il bene di Israele
'La Stampa' scopre "Fake News" russe (o quelle del New York Times? o di Renzi?)
letture: 1111
28 novembre 2017