Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 18/05 al 20/08 Minturno: "Ciak, Si Scatta!" il concorso fotografico a tema cinematografico di Visioni Corte Film Festival
letture: 8332
dal 10/07 al 31/08 Campania: Illuminiamoci di musica...
letture: 1881
dal 14/07 al 25/08 Formia: CINEMA ALLA DERIVA - "Lo specchio delle illusioni"
letture: 2112
dal 15/07 al 31/08 Gaeta: Gaeta Medievale: riparte la Zona a Traffico Limitato nel Centro Storico Gaeta S. Erasmo
letture: 3435
dal 15/07 al 07/10 Gaeta: Passioni e Camminanti.... l'estate nei borghi delle città del Golfo e delle Isole Ponziane
letture: 1830
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 497
dal 22/07 al 09/10 Gaeta: Renato Barisani, sperimentatore nel tempo... in Mostra
letture: 866
dal 28/07 al 30/07 Roma: Congresso dei TESTIMONI DI GEOVA di Latina e sudpontino
letture: 153
dal 29/07 al 03/09 Gaeta: "2017 Incontri con l'Arte al 31 di Via Annunziata - Gaeta" (1)
letture: 1711
dal 05/08 al 06/08 Minturno: SAGRA della Carne di VACCA MARCHIGIANA
letture: 972
dal 05/08 al 07/08 Napoli: FiordilatteFIORDIFESTA ecco il programma della 37° edizione
letture: 140
dal 11/08 al 19/08 Gaeta: Arena Virgilio al nastro di partenza...si riscalda l'estate gaetana
letture: 639
dal 12/08 al 13/08 Avellino: Ritorna la Sagra della Maccaronara
letture: 629
dal 13/08 al 25/08 Itri: Rassegna Spettacolo "ITRI Sipario d'Autore"
letture: 835
dal 02/09 al 23/09 Terracina: Corsi gratuiti di STEM ALL'ITS BIANCHINI di Terracina
letture: 2690
dal 11/09 al 16/09 Minturno: 60 cortometraggi per la 6^ edizione di Visioni Corte International Short Film Festival
letture: 1434
dal 11/09 al 16/09 Minturno: Visioni Corte Film Festival ottiene l'alto patrocinio del Parlamento Europeo
letture: 314
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.492
visitatori:248
utenti:2
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoledì
26
luglio
SS. Anna e Gioacchino
Compleanno di:
sex 26Lettere
sex annachiara3
sex dicdic
sex potereoperai...
nel 1923: I giornali pubblicano la sfida di Costante Girardengo "a tutti i corridori del mondo. Una cronometro di 300 km.Posta per ciascun incontro 50.000 lire. Epoca a scelta degli avversari.
nel 1971: Parte da Cape Canaveral la missione spaziale Apollo 15.
dw

Home » News » Webzine » Politica » Lo ius soli, una sirena acchia...
mercoledì 12 luglio 2017
Lo ius soli, una sirena acchiappa migranti
letture: 524
.
.
Politica: .

di Carlo Nordio
img
La ostinazione con la quale il governo e il partito di maggioranza insistono sulla legge dello jus soli ha delle ragioni che, direbbe Pascal, la Ragione non conosce. Al contrario, razionalità e buon senso dovrebbero ispirarne una riflessione, se non proprio una rinuncia. E questo per tre motivi: uno strategico, l'altro tattico, e il terzo riassuntivo di entrambi.


Il primo motivo, strategico, è evidente. Nel momento in cui il ministro dell'Interno, Marco Minniti, si affanna a predicare all'Europa, all'Italia e al mondo che non possiamo sostenere questo flusso massiccio, ininterrotto e infinito di migranti, naufraghi e richiedenti asilo, l'allargamento dei criteri di concessione della cittadinanza suonerebbe come un invito a ingressi ulteriori. Non importa che questo sia vero: ma è certo che così il provvedimento verrebbe percepito. I trafficanti e gli scafisti ci considererebbero, come spesso è avvenuto nella Storia, un Paese irresoluto ed incerto, capace solo di fare la faccia feroce, che accelera e frena senza avere una direzione sicura. Un disastro nel disastro.


Il secondo motivo, tattico, è altrettanto chiaro: non potrebbe esserci un momento peggiore. Al di là infatti del merito della legge, il buon senso basterebbe a farci capire che essa oggi non costituisce né una priorità né una necessità urgente che giustifichi un ennesimo ricorso alla fiducia. Governo e parlamento hanno davanti colossali problemi elettorali, finanziari e internazionali, aggravati da una litigiosità interna che minaccia di risolversi in una crisi irreversibile. Impantanarsi in una legge che, secondo gli ultimi sondaggi, è ripudiata da due terzi degli italiani, confligge con l'opportunità politica, che, come si sa, è una delle linee guida di un esecutivo assennato.


Il terzo motivo, che riassume entrambi, è forse il più importante. I cittadini hanno capito benissimo l'infernale pasticcio in cui il nostro Paese si è cacciato, accettando di integrare, o meglio di stravolgere l'accordo di Dublino con una clausola che ci impone di accogliere nei nostri porti tutti i migranti, anche quelli raccolti da navi straniere in acque internazionali. La paternità di questa bella pensata è oggi disconosciuta da tutti, e in fondo ci interessa poco ricostruirla a fini polemici. Ma i nostri lettori ricorderanno che da tempo insistiamo su questa singolarità giuridica, che contrasta con il diritto internazionale, con la legge del mare, e, ancora una volta, con il buon senso. Ma ormai la frittata è fatta, e il ministro Minniti, va detto a suo onore, sta sudando sangue per cercare di rimediare.


Orbene, di fronte agli indugi di un'Europa riluttante e al netto rifiuto anche dei Paesi presunti amici - Francia, Germania e Spagna - di aprire i loro porti, l'allargamento della cittadinanza italiana a centinaia di migliaia di immigrati suonerebbe come contraddittoria e quasi paradossale. Immaginiamo il commento beffardo di Merkel e compagnia: «Volete anche farne dei cittadini? Teneteveli».


Detto questo, c'è da chiedersi il perché di tanta inavveduta testardaggine da parte dei promotori. Una risposta non c'è, se non nello stato di necessità che ogni tanto fa capolino nel centrosinistra per ritrovare compattezza attraverso lo sventolamento di certe bandiere. La riprova si trae dall'infelicissima recente iniziativa di punire chi esibisce e commercia l'effigie di Mussolini. Sarà bene ricordare al ministro della Giustizia, Andrea Orlando, che il nostro codice penale, in base al quale verrebbero comminate e irrogate le condanne, è datato 1930, ed è firmato proprio dal Duce. Che faremo? Puniremo anche i magistrati che ne citeranno e ne applicheranno gli articoli?
fonte: Il Messaggero   postato da: marinta  


Politica: Boldrini e Gentiloni, e adesso la Raggi: voi rubate soldi ai poveri
letture: 206
25 luglio 2017 di marinta
Clio non si vede, sta alla spaPolitica: Napolitano, la vacanza extralusso con aereo di Stato, scorta rinforzata e hotel con spa (1)
letture: 712
19 luglio 2017 di marinta
Piano Kalergi? No piana PD.Politica: Lo Stato dà soldi ai musulmani per farsi casa e aprire l'impresa
letture: 504
17 luglio 2017 di marinta
Business is businessPolitica: "Così possiamo fare profitti". ​I migranti sono l'oro delle Srl
letture: 566
17 luglio 2017 di marinta
A Messina si organizzano corsi per i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo e che hanno paura dell'acquaPolitica: Messina, corsi di nuoto per immigrati traumatizzati dalla traversata
letture: 444
17 luglio 2017 di marinta
Welfare a catinellePolitica: Umiliazione per gli italiani. Per i clandestini le cure gratis
letture: 576
15 luglio 2017 di marinta
In strada con machete a JesiPolitica: Maschi, giovani, ignoranti e pazzi: il rapporto che azzera le balle sugli immigrati
letture: 565
14 luglio 2017 di marinta
Piero & AlbertoPolitica: Piero Angela, tra figli in Rai, stipendio faraonico e fake news
letture: 563
14 luglio 2017 di marinta
Capra!Politica: Sgarbi: la Boldrini andrebbe interdetta, è pericolosa
letture: 533
12 luglio 2017 di marinta
.Politica: Alfano, 200 milioni di euro per i Balcani
letture: 520
12 luglio 2017 di marinta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Boldrini e Gentiloni, e adesso la Raggi: voi rubate soldi ai poveri
letture: 206
25 luglio 2017
Clio non si vede, sta alla spa
Napolitano, la vacanza extralusso con aereo di Stato, scorta rinforzata e hotel con spa (1)
letture: 712
19 luglio 2017
Piano Kalergi? No piana PD.
Lo Stato dà soldi ai musulmani per farsi casa e aprire l'impresa
letture: 504
17 luglio 2017
Business is business
"Così possiamo fare profitti". ​I migranti sono l'oro delle Srl
letture: 566
17 luglio 2017
A Messina si organizzano corsi per i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo e che hanno paura dell'acqua
Messina, corsi di nuoto per immigrati traumatizzati dalla traversata
letture: 444
17 luglio 2017
Welfare a catinelle
Umiliazione per gli italiani. Per i clandestini le cure gratis
letture: 576
15 luglio 2017
E' deceduta
Simone Veil firmò un accordo segreto per cedere organi di francesi a Israele
letture: 552
14 luglio 2017
In strada con machete a Jesi
Maschi, giovani, ignoranti e pazzi: il rapporto che azzera le balle sugli immigrati
letture: 565
14 luglio 2017
Ditelo alla Botteri
Il vero RUSSIAGATE comincia ora, è non è quello che ci racconta la Botteri.
letture: 513
14 luglio 2017
Piero & Alberto
Piero Angela, tra figli in Rai, stipendio faraonico e fake news
letture: 563
14 luglio 2017