Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 16107
dal 01/09 al 31/12 Gaeta: Mettiamoci in gioco!
letture: 10598
dal 01/10 al 31/12 Gaeta: Qui si fa teatro! (1)
letture: 8438
dal 15/10 al 31/12 Gaeta: Il Grillo Canterino
letture: 7002
dal 18/10 al 15/01 Latina: Premio Letterario By Mimesis "Modernità in metrica". Partecipazione gratuita
letture: 6584
dal 21/11 al 04/04 Gaeta: CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 7111
dal 03/12 al 31/12 Golfo di Gaeta: Gli Studenti dell'I.T.E. Filangieri di Formia in Alternanza Scuola Lavoro
letture: 1601
dal 03/12 al 03/03 Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità
letture: 688
dal 07/12 al 17/02 Formia: Il Dio dimenticato
letture: 1879
dal 08/12 al 06/01 Gaeta: CONCORSO "Il Presepe di Casa Mia"
letture: 1796
dal 08/12 al 07/01 Sperlonga: Un Natale ricco di eventi
letture: 1238
dal 08/12 al 07/01 Fondi: A Natale a Fondi c'è di più!
letture: 1264
21/12 Gaeta: Natale a Gaeta è anche beneficenza
letture: 483
dal 24/12 al 07/01 Gaeta: PUER NATUS MOSTRA IMMAGINETTE SACRE
letture: 463
26/12 Itri: Un evento esclusivo, ad Itri, il 26 Dicembre arriva "La Notte di Luci al Centro Storico"
letture: 3381
dal 26/12 al 30/12 Golfo di Gaeta: "Sì... comunque vada!"
letture: 856
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.518
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
18
dicembre
S. Graziano V.
Compleanno di:
sex gfgaeta
sex joepass
sex kate1900
sex Nico68
sex Raf1979
sex tastiera45
nel 1865: Con il 13esimo emendamento della Costituzione gli Stati Uniti abolisce la schiavitù.
nel 1993: Il rugby italiano festeggia il primo storico successo su una squadra britannica:Italia-Scozia 18-15.
dw

Home » News » Latina » Formia » Acqualatina, tutti i nodi veng...
venerdì 30 giugno 2017
Acqualatina, tutti i nodi vengono al pettine
letture: 974
Formia: In questo ultimo mese - con lo scoppio della crisi idrica - abbiamo assistito allo strano fenomeno della migrazione di partiti e di consiglieri comunali dal carro degli strenui difensori di Acqualatina al carro dei nemici più acerrimi della stessa.
E' chiaro che tale scelta non è assolutamente dettata dalla sincera intenzione di strappare alla società italo-francese - tra l'altro di proprietà per il 51% dei comuni dell'ATO4 - la gestione del servizio idrico, ma da puro calcolo politico. Oggi - visti i danni causati - la "malagestione" targata Acqualatina è indifendibile ed allora risulta loro più comodo gettarsi alle spalle un quindicennio fatto di totale adesione al modello privatistico - con i suoi sprechi e con i suoi aumenti esponenziali delle bollette - che lo ha caratterizzato.

D'altronde la stessa idea di alcuni comuni dell'ATO4 di voler acquistare le quote - il restante 49% - in mano ad Idrolatina - società controllata dalla francese Veolia lo dimostra. Questa operazione che loro chiamano ripubblicizzazione, noi non abbiamo paura di chiamarla truffa. Infatti la società Acqualatina non deve semplicemente cambiare padrone, ma deve essere sciolta e l'acqua deve ritornare nella titolarità dei comuni dell'ATO4.

Il modello che ritiene più corretto ed efficace è un'azienda speciale, cioè un ente pubblico senza scopo di lucro definito quale "ente strumentale" dell'ente locale dotato di personalità giuridica, di autonomia imprenditoriale e di proprio statuto, approvato dal consiglio comunale. Modello che tuttora è consentito dalla vigente normativa, nonostante i tentativi del partito democratico e dei suoi alleati di metterlo fuorilegge.

La prima mossa è l'approvazione da parte del consiglio comunale di Formia di una deliberazione con la quale comunicare alla Segreteria Tecnico Operativa dell'Ato4 - Lazio Meridionale la decisione del nostro comune di rescindere immediatamente dal contratto che lo lega ad Acqualatina e la contemporanea ripresa in carico gli impianti di sua proprietà. In realtà l'operazione venne già autorizzata nel 23 Novembre 2007 con l'approvazione da parte del consiglio comunale di allora - maggioranza di centrosinistra - di una proposta di deliberazione di iniziativa popolare, ma poi venne sospesa dal TAR di Latina a seguito di una richiesta di sospensiva da parte della provincia di Latina, allora guidata da Armando Cusani. E poi più nulla.

Già sappiamo bene cosa ci verrà risposto dai "falsi nemici" di Acqualatina e ciò che quanto da noi prospettato è irrealizzabile perché non è possibile rescindere il contratto che lega il nostro comune ad Acqualatina, ma come ci insegna la politica tutto è possibile. Basta volerlo. La stessa convenzione di gestione - che disciplina i rapporti tra i comuni e Acqualatina - non è immutabile, tant'è che è stata modificata nel corso degli anni. L'ultima è infatti datata 2012 e porta l'illustre firma di Armando Cusani, - per la parte pubblica in qualità di presidente della provincia di Latina- e dell'ex Pci, Pds, Ds, Pd, Luigi Raimondo Besson - per la parte privata - in qualità di amministratore delegato di Acqualatina.

E proprio con l'acqua che probabilmente si è avviato il processo politico di avvicinamento tra Forza Italia e il Partito Democratico, tanto che oggi in molte realtà locali - ultima Gaeta - sono al governo insieme.

Ebbene davanti alle pretese di bloccare il processo di riappropriazione del bene Acqua consigliamo ai consiglieri comunali di spogliarsi del ricatto della loro appartenenza politica e di pensare a tutelare i loro concittadini, ormai stremati da una crisi idrica sempre più pesante. Non ci sono più scuse per rimandare la ripubblicizzazione dell'acqua, a meno che non si voglia giocare su più tavoli.

Lo vediamo in queste ore con l'amministratore delegato che - con la scusa della crisi idrica - è andato a bussare a denari da Zingaretti. Ed allora viene anche il dubbio che la crisi sia stata creata ad arte proprio per premere sulla regione Lazio per ottenere denaro pubblico, visto che Acqualatina confessa di non avere soldi per gli investimenti.

Ed allora ecco che l'acqua torna ad essere nuovamente merce di scambio tra i partiti che dominano da anni le nostre disgraziate terre.

Insomma la quadratura del cerchio del processo di spoliazione delle comunità locali dei propri beni, che prende il nome di "privatizzazione".


Circolo "ENZO SIMEONE"
partito della Rifondazione Comunista
Formia

di: PRC Formia


Formia: Le strane amnesie della ASL nel caso "acqua". Piove, dai rubinetti torna ad uscire acqua di colore giallo, non potabile, ma per l'ASL.....
letture: 626
17 dicembre 2017 di iandemon
Stemma di FormiaFormia: Sandro Bartolomeo: "La crisi e il mio impegno per Formia" Il Sindaco di Formia propone su "Lazio Sud" una breve disamina degli obiettivi centrati o mancati dalla sua amministrazione dimissionaria
letture: 94
16 dicembre 2017 di LGC
Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità IL PROGETTO CROWDFUNDING A FORMIA
letture: 688
13 dicembre 2017 di Flaminio
Formia: E' arrivato il grande gelo e di un riparo per i senzatetto nemmeno l'ombra
letture: 681
13 dicembre 2017 di PRC Formia
Formia: Le anomalie nei lavori di ristrutturazione degli istituti superiori di Formia
letture: 942
08 dicembre 2017 di PRC Formia
Formia: Non possiamo che ringraziare il Sindaco Dr. Sandro Bartolomeo (9)
letture: 1426
08 dicembre 2017 di TF Press
Formia: La truffa del bonus "asilo nido" è servita
letture: 1019
03 dicembre 2017 di PRC Formia
Formia: Non ci resta che piangere (3)
letture: 1589
02 dicembre 2017 di FormiaViva2018
Formia: Il Dio dimenticato Poeti ignoti e meno noti della letteratura italiana
letture: 1879
01 dicembre 2017 di coccia_tosta
Formia: "Farneticanti affermazioni dell'ex sindaco di Formia" (3)
letture: 1620
30 novembre 2017 di TF Press








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
E' arrivato il grande gelo e di un riparo per i senzatetto nemmeno l'ombra
letture: 681
13 dicembre 2017
Le anomalie nei lavori di ristrutturazione degli istituti superiori di Formia
letture: 942
08 dicembre 2017
La truffa del bonus "asilo nido" è servita
letture: 1019
03 dicembre 2017
Sanità pubblica, la morte può attendere? (1)
letture: 899
27 novembre 2017
Salid, esempio della malapolitica formiana
letture: 1190
21 novembre 2017
Per il governo Gentiloni ricchi e poveri uguali sono
letture: 1094
18 novembre 2017
I lavoratori sotto il ricatto della peggior politica
letture: 1281
04 novembre 2017
No al contribuito scolastico volontario
letture: 749
30 ottobre 2017
Il mistero della variante del piano regolatore continua
letture: 953
25 ottobre 2017
La messa in sicurezza delle fermate dei bus di fronte l'Istituto A.Celletti è ormai una emergenza
letture: 827
21 ottobre 2017