Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 15/07 al 07/10 Gaeta: Passioni e Camminanti.... l'estate nei borghi delle città del Golfo e delle Isole Ponziane
letture: 8191
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 6563
dal 22/07 al 09/10 Gaeta: Renato Barisani, sperimentatore nel tempo... in Mostra
letture: 6953
dal 01/09 al 31/12 Gaeta: Mettiamoci in gioco!
letture: 1397
dal 13/09 al 06/10 Golfo di Gaeta: Comincia il nuovo anno del Laboratorio "Il Respiro dei Sogni"
letture: 1341
dal 15/09 al 17/12 Formia: XVIII corso di fotografia digitale
letture: 3372
dal 22/09 al 25/09 Fondi: "Fonderie delle Arti - Signor Keuner"
letture: 2544
dal 29/09 al 30/09 Itri: "GIUDITTA, ovvero le quattro stazioni di una guerra"
letture: 271
dal 30/09 al 02/12 Golfo di Gaeta: Dal 30 settembre il Concorso Teatrale Deviazioni Recitative
letture: 281
30/09 Gaeta: La responsabilità politica nella gestione di Acqualatina
letture: 259
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.504
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
25
settembre
S. Nicolao de Flue
Compleanno di:
sex agians
sex alpino
sex benedetta
sex dimilleagost...
sex modosadi
sex robertaspine...
nel 1493: Cristoforo Colombo salpa dalla Spagna con 17 navi, per il suo secondo viaggio a Ovest.
nel 1998: Viene presentato un farmaco in grado di battere il virus dell'influenza, si chiama "GS4104".
nel 1998: Andrea Gaudenzi batte Gambili 6-2, 0-6, 7-6, 7-6 e dà all'Italia il primo punto nella semifinale di Coppa Davis negli USA. Gli Azzurri si imporranno 3-0 e sfideranno la Svezia in finale.
dw

Home » News » Webzine » Mondo » La polizia tedesca ordina: non...
mercoledì 21 giugno 2017
La polizia tedesca ordina: non dite la verità sul terrorismo islamico
letture: 886
Deutsch Polizei
Deutsch Polizei
Mondo: .
img
Il Corriere del Ticino, principale testata del gruppo che dirigo, ha pubblicato (*)questa mattina un documento riservato del Bundeskriminalamt (BKA) la Polizia criminale tedesca. Si intitola «Come agire in presenza di attacchi terroristici" e contiene le linee guida sulle informazioni da trasmettere alla stampa in queste circostanze. L'intenzione è lodevole: evitare il diffondere di allarmismi, ma le conseguenze pratiche sono sorprendenti. E inquietanti.


La premessa dà già il tono:


img

"Nell'anno elettorale 2017 non ci sarà alcun attentato, almeno se si sarà in grado di evitarlo. Ciò significa che, non importa quanto siano sicuri dei fatti i funzionari in campo, davanti alla stampa e all'opinione pubblica, per cominciare, si deve negare sempre tutto. Lo staff di consulenza del Governo ha bisogno di tempo per illustrare l'accaduto e per mettere insieme un racconto credibile agli occhi dell'opinione pubblica».


Capito? E ancora:


img

«Le lettere di rivendicazione devono essere citate solo se necessario, ma senza fornire particolari. In caso di dubbio, escludere l'attacco terroristico. Divulgare la teoria dell'autore singolo, come pure quella della persona psichicamente disturbata. In aggiunta: evitare sempre, per cominciare, di parlare di IS (Stato islamico, n.d.r.) o di Islam».


L'autore dello scoop, Stefan Müller, cita un esempio concreto: l'attentato di Dortmund dell'11 aprile contro il bus dell'omonima squadra di calcio.


La polizia, dopo una decina di giorni, annunciò che era stato compiuto da Sergej W. (28.enne russo-tedesco nel frattempo arrestato a Tubinga), che aveva ordito l'attentato per speculare in Borsa. Versione, che all'epoca aveva suscitato non poche perplessità. Dal documento scoperto dal Corriere del Ticino si scopre che era giunta una rivendicazione dell'Isis, mai però comunicata ai media. Inevitabile chiedersi adesso: Chi è stato davvero? Sergei o un fanatico del Califfo?


img
Due pagine del documento della BKA


Molto interessante anche la parte del documento in cui, rilevando un netto aumento dei fenomeni terroristici in Europa, si osserva che il quadro è andato peggiorando con «l'apertura delle frontiere da parte di Merkel». Ovvero la Polizia criminale tedesca avvalora l'equazione che le sinistre tendono a liquidare come un pregiudizio o un teorema populista: più immigrati fuori controllo, più terrorismo. La BKA parla di un traffico di passaporti rubati usati dagli attivisti dell'Isis in Europa.



img

«Dieci milioni di visitatori stranieri all'anno entrano in Germania con passaporti falsi o rubati. In tal senso è possibile correlare la quantità di passaporti rubati con Al Qaeda (IS) e le attività terroristiche islamiste».


Sono menzognere anche le cifre sull'immigrazione clandestina, almeno quelle comunicate in Germania. Leggete questo passaggio del rapporto:


img

«La percentuale degli ingressi illegali è cresciuta del 70%. I colleghi italiani prevedono l'arrivo di circa 350 mila, fino a 400 mila migranti dall'Africa nell'anno 2017. Verso l'esterno, alla stampa e ad altri media, indichiamo una cifra di 250 mila unità».


E lo stesso vale per i crimini ordinari commessi dagli immigrati. Nel 2015 erano 309 mila, nel 2016 sono saliti a 465 mila. Queste cifre, peraltro, non contengono reati contro l'asilo e la socialità.Ma "ai media - si legge nel rapporto - si parla rispettivamente di 209 mila reati e di 295 mila». Ben 170 mila in meno.


Decisamente esplosivo questo passaggio del rapporto:


img

«Mai parlare di migranti economici. La sollecitazione giunge direttamente dal ministro della Cancelleria e dal portavoce del Governo. Queste indicazioni sono tassative, per chi non le rispetta sono previste sanzioni severe, procedure disciplinari e il licenziamento dalla polizia».



Sia chiaro: le autorità, da sempre, si riservano una certa discrezionalità nel diffondere le notizie più sensibili o per proteggere agenti infiltrati. Non dicono mai tutta la verità, com'è ovvio. Ma il quadro che emerge da questo rapporto va oltre i normali confini dell'intelligence.


Quando si modificano sistematicamente le statistiche, quando si tenta di dissimulare gli attentati fino a dare istruzioni per fabbricare versioni credibili agli occhi dell'opinione pubblica, quando un governo vieta di parlare di "migranti economici" si è in presenza di un metodo per la creazione di Post Verità governative o, se preferite, di una manipolazione sistematica delle informazioni.


E tutto questo al fine di non turbare il processo elettorale, dunque di non intralciare la campagna elettorale della cancelliera Merkel.


Cose che capitano nella democratica Germania.


[Marcello Foa blog]


(*)http://www.cdt.ch/primo-piano/approfondimenti/178316/terrorismo-cos%C3%AC-berlino-nasconde-le-notizie
fonte: Il Giornale   postato da: marinta  


Nord Corea prova i suoi missiliMondo: Quel che i media non dicono sulle prove missilistiche della Corea del Nord
letture: 584
06 settembre 2017 di marinta
Mondo: Le Mega-Banche di Wall Street si stanno comprando l'acqua del mondo
letture: 807
30 agosto 2017 di marinta
Ungheria contro SorosMondo: Putin promette di arrestare G. Soros, chiuderlo in cella e buttare la chiave
letture: 698
18 agosto 2017 di marinta
1/60 milaMondo: Venti di questi cargo inquinano più di tutte le auto del mondo.
letture: 605
31 luglio 2017 di marinta
Jeffrey M. Smith, ricercatore dell'Institute for Responsible Technology.Mondo: Monsanto e il controllo mondiale delle sementi
letture: 959
14 luglio 2017 di lunios
Ditelo alla BotteriMondo: Il vero RUSSIAGATE comincia ora, è non è quello che ci racconta la Botteri.
letture: 572
14 luglio 2017 di marinta
Am I?Mondo: Verso gli Stati Disuniti d'America?
letture: 591
13 luglio 2017 di marinta
Finalmente Europei!Mondo: Dall'Ucraina a Berlino, avanza lo Stato totalitario del Kulandro
letture: 787
21 giugno 2017 di marinta
E l'Italia?Mondo: Merkel: no a nuove sanzioni antirusse. Danneggiano "noi"
letture: 751
17 giugno 2017 di marinta
Domani, martedì 13 giugno, la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo si pronuncerà sul destino di Charlie Gard.Mondo: Per i giudici il piccolo Charlie deve morire
letture: 832
12 giugno 2017 di marinta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Fa già paura
Arriva in Italia il bus della libertà che Soros detesta
letture: 259
22 settembre 2017
Antiparassitari, diserbanti e pesticidi.
Le schifezze contenute nel grano estero che arriva con le navi nei nostri porti.
letture: 371
21 settembre 2017
Ngiolì
Uragano Irma. 300mila euro alla Croce Rossa
letture: 823
13 settembre 2017
Si può scegliere di essere liberi
Vaccini obbligatori, chiaritevi le idee con questo video
letture: 737
11 settembre 2017
Alto tradimento?!
Emma Bonino: "Il governo paga gli scafisti".
letture: 713
10 settembre 2017
Contro i discorsi d'odio online.
Grazie al ministro Orlando musulmani e gay ci imporranno cosa possiamo dire o non dire
letture: 823
08 settembre 2017
Volente o Nolente
gli Italiani dicono NO allo Ius Soli
letture: 696
07 settembre 2017
E' vero
Il vaccino sacro
letture: 700
06 settembre 2017
Napoli, mussulmani in preghiera
UE stanzia 32 milioni per gender nei paesi in via di sviluppo mentre a Napoli...
letture: 597
06 settembre 2017
Nord Corea prova i suoi missili
Quel che i media non dicono sulle prove missilistiche della Corea del Nord
letture: 584
06 settembre 2017