Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 10/07 al 31/08 Campania: Illuminiamoci di musica...
letture: 4742
dal 14/07 al 25/08 Formia: CINEMA ALLA DERIVA - "Lo specchio delle illusioni"
letture: 5061
dal 15/07 al 31/08 Gaeta: Gaeta Medievale: riparte la Zona a Traffico Limitato nel Centro Storico Gaeta S. Erasmo (1)
letture: 6596
dal 15/07 al 07/10 Gaeta: Passioni e Camminanti.... l'estate nei borghi delle città del Golfo e delle Isole Ponziane
letture: 4730
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 3351
dal 22/07 al 09/10 Gaeta: Renato Barisani, sperimentatore nel tempo... in Mostra
letture: 3716
dal 29/07 al 03/09 Gaeta: "2017 Incontri con l'Arte al 31 di Via Annunziata - Gaeta" (1)
letture: 4618
dal 01/08 al 31/08 Gaeta: Alla ricerca dell'ARTE perduta... (1)
letture: 854
dal 04/08 al 30/08 Minturno: Una navetta turistica serale gratuita dal 4 al 30 agosto (2)
letture: 2607
dal 13/08 al 25/08 Itri: Rassegna Spettacolo "ITRI Sipario d'Autore"
letture: 3802
dal 14/08 al 16/09 Formia: DON BENEDETTO RUGGIERO. A 50 anni dalla morte gli eventi di commemorazione e gratitudine per un Pastore Buono
letture: 1109
dal 25/08 al 27/08 Gaeta: ARTE IN VIA ANNUNZIATA 31 a GAETA "2017 Incontri con L'Arte"
letture: 152
25/08 Roma: Visioni Corte Film Festival di Minturno all'Isola del Cinema
letture: 141
25/08 Gaeta: Mobilitazione a Gaeta contro il rave party di venerdí 25 agosto
letture: 342
26/08 Viterbo: A Vallerano torna la Notte delle Candele
letture: 2812
dal 26/08 al 27/08 Casalbore: A Casalbore torna il Medioevo
letture: 1607
dal 26/08 al 27/08 Casalbore: "Torre Normanna di Casalbore - 800 anni di storia e oltre", tutto pronto per l'atteso evento
letture: 74
26/08 Itri: Il premio nazionale di poesia "MIMESIS" compie 20 anni
letture: 122
27/08 Gaeta: "La vita nascosta delle grotte sommerse" (1)
letture: 880
dal 02/09 al 23/09 Terracina: Corsi gratuiti di STEM ALL'ITS BIANCHINI di Terracina
letture: 5787
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.498
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
24
agosto
S. Bartolomeo Ap.
Compleanno di:
sex andreav
sex lafreccia
sex mus1941
sex Sissy
nel 79: Il Vesuvio esplode senza preavviso intorno a mezzogiorno, seppellendo Pompei, Castellamare di Stabia ed Ercolano. Si stima che siano oltre 20.000 le vittime.
nel 1456: Viene completata la stampa a caratteri mobili della Bibbia, detta anche "Bibbia di Gutemberg" dal nome dell'inventore del sistema di stampa.
nel 1949: Entra in vigore l'Organizzazione del Patto Atlantico, la Nato.
nel 1968: Con un esperimento nel sud Pacifico in cui viene fatta esplodere una bomba ad idrogeno, la Francia diventa la 5a potenza termonucleare.
nel 1991: Maurizio Damilano vince l'oro nella 20 km di marcia ai mondiali di Tokio.
dw

Home » News » Latina » Formia » Quando il diritto all'acqua di...
giovedì 15 giugno 2017
Quando il diritto all'acqua diventa merce i risultati sono questi !!!
letture: 975
Formia: Ci voleva l'ennesima crisi idrica per attirare l'attenzione e la rabbia dei cittadini su quello che è ormai diventato il più "grave problema" sociale del territorio: quello dell'acqua. Una crisi sociale oltre che idrica, che colpisce indistintamente tutti i cittadini e le abitazioni dei quartieri e delle frazioni più popolari di Formia e Gaeta e che rende esplicito, una volta per tutte, il risultato del complotto di privatizzazione ordito ai danni della collettività da politicanti spregiudicati e multinazionali senza scrupoli.
Una società come Acqualatina che ha prodotto utili per 18milioni di euro, non si fa scrupolo alcuno nel lasciare senza acqua migliaia di persone, che hanno loro malgrado pagato le bollette, aggiungendo alla beffa il danno.
Da più di 13 anni la società Acqualatina spa, in concorso con il maggior numero di esponenti politici comunali e provinciali, vuoi per collusione vuoi per inerzia, vessa i cittadini con tariffe esagerate e disservizi insopportabili, rimanendo impunita e continuando a speculare sulla risorsa pubblica per eccellenza perché naturale: l'acqua.

La difficile situazione a cui oggi sono costretti non solo i cittadini di Formia, determina, nonostante gli sbandierati provvedimenti da emergenza civile, dirette ripercussioni sulle condizioni di salute ed igienico sanitarie delle famiglie, in particolare per quelle meno abbienti, e per tutte quelle attività commerciali e artigianali che non possono permettersi di installare un autoclave e vedono così seriamente compromesso il proprio reddito vitale.
E quindi, PER L'ENNESIMA VOLTA, è sotto gli occhi di tutti noi il risultato della privatizzazione del servizio idrico, che sino ad oggi ha solo determinato aumenti spropositati delle tariffe, disservizi e inefficienza conclamata, in totale contrapposizione con quei CRITERI che invece la legge impone ovvero: EFFICIENZA , ECONOMICITA', TRASPARENZA ed EFFICACIA.

Oggi che la crisi idrica diventa strumento di campagna elettorale, hanno la faccia tosta di parlare anche gli esponenti del PD, di FI o dell'UDC, che per anni si sono spartiti posti nel consiglio d'amministrazione di Acqualatina, a suon di stipendi da nababbi, e addirittura si lamentano del fatto che Acqualatina avrebbe potuto fare quegli investimenti necessari per impedire la crisi idrica che oggi imperversa nella nostra città, perché ha chiuso in utile il bilancio 2016.

Ora che la rabbia dei cittadini ha raggiunto livelli insostenibili anche per una città come Formia, che alla lotta ha sempre preferito una rassegnata fatalità, ecco arrivare nelle vesti di novelli censori di Acqualatina addirittura personaggi/e che fino a ieri, pur ricoprendo incarichi amministrativi, non muovevano un solo dito in favore dei comitati per la ripubblicizzazione del servizio, pur di difendere le loro poltrone e mantenere inalterati i loro incarichi.

E' bastato semplicemente far finta che tutto andasse bene per causare l'attuale disastro. Nessuno di loro - a nostra memoria - ha mai alzato un dito per chiedere conto dei danni che la sciagurata gestione della società mista stava causando alla nostra città, in termini di mancati investimenti e di bollette fuori controllo. Eppure sarebbe stato un loro dovere, visto che erano seduti in giunta e nell'aula consiliare per difendere gli interessi della nostra comunità e non per ubbidire agli ordini dell'amministratore - padrone di turno.

A questa putrida rappresentazione della storia politica locale, non sfuggono nemmeno i sinistri rappresentanti assettati nel consiglio comunale, che per anni hanno portato linfa e dato corpo alle politiche del partito democratico che tutto ha fatto, tranne che imporre la svolta al corso di Acqualatina. Oggi, anche a taluni rappresentanti della sinistra (MDP-SI), artefici della politica del niente, senza tema di smentita, possiamo dire: Tacete!

Ogni volta che la volontà popolare si è espressa, referendum o delibere di iniziativa popolare, i nostri politici da tre soldi hanno brigato per disinnescare qualsiasi effetto che potesse disturbare il placido corso degli affari di Acqualatina. Salvo poi, ogni volta che si presentava il problema, costernarsi, indignarsi e gettare la spugna con finta dignità, magari affidando tutto a una "task force" o "gruppo di lavoro", puntualmente finiti nel nulla.

La resistenza contro Acqualatina deve trovare concretezza nell'immediato boicottaggio del pagamento delle bollette per poi continuare con la rescissione del contratto con la società da parte del comune di Formia, solo allora ci sentiremo nuovamente cittadini e non sudditi.


Circolo "ENZO SIMEONE"
partito della Rifondazione Comunista
Formia

di: PRC Formia


Formia: Le scuole di Formia hanno il certificato di agibilità? (1)
letture: 296
22 agosto 2017 di PRC Formia
Formia: Appello ai cittadini per la manifertazione di sabato (1)
letture: 906
17 agosto 2017 di TF Press
Formia: Sulla sanità tante domande ma poche risposte (2)
letture: 784
17 agosto 2017 di PRC Formia
Formia: Come siamo fortunati!!! (2)
letture: 1257
15 agosto 2017 di killroy
Formia: Solo per capire, e non per fare polemiche (2)
letture: 1287
15 agosto 2017 di Delio Fantasia
Formia: DON BENEDETTO RUGGIERO. A 50 anni dalla morte gli eventi di commemorazione e gratitudine per un Pastore Buono
letture: 1109
14 agosto 2017 di S_L_Maranola
Solennità dell'Assunzione della Vergine MariaFormia: Solennità dell'Assunzione della Vergine Maria Parrocchia Sacro Cuore di Gesù - Vindicio di Formia
letture: 684
13 agosto 2017 di blackbelt2003
Formia: Gli effetti delle privatizzazioni sulla città sono devastanti ma ancora si continua a volerle
letture: 722
12 agosto 2017 di PRC Formia
Formia: Ho tanto atteso il concerto di Ambrogio Sparagna... (1)
letture: 1001
11 agosto 2017 di killroy
Formia: La lotteria del "bonus asilo nido"
letture: 535
08 agosto 2017 di PRC Formia








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Le scuole di Formia hanno il certificato di agibilità? (1)
letture: 296
22 agosto 2017
Sulla sanità tante domande ma poche risposte (2)
letture: 784
17 agosto 2017
Gli effetti delle privatizzazioni sulla città sono devastanti ma ancora si continua a volerle
letture: 722
12 agosto 2017
La lotteria del "bonus asilo nido"
letture: 535
08 agosto 2017
La buona scuola nasconde lo sfruttamento più bieco
letture: 835
05 agosto 2017
Acqua: La zona grigia
letture: 846
27 luglio 2017
Il motto "chi fravaca e sfravaca non perde mai tempo" applicato alla nostra città (1)
letture: 588
16 luglio 2017
Dove è finita Formia in modalità «Smart City»? (1)
letture: 810
06 luglio 2017
Acqualatina, tutti i nodi vengono al pettine
letture: 852
30 giugno 2017
L'incredibile settimana di un lavoratore (1)
letture: 1023
23 giugno 2017