Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 01/07 al 30/09 Gaeta: FORME, MATERIE E COLORI
letture: 6300
dal 13/07 al 30/08 Formia: Rassegna cinematografica "Cinema alla deriva 2018"
letture: 971
dal 19/07 al 22/07 Gaeta: Torna il Gaeta Jazz Festival
letture: 3381
dal 19/07 al 22/07 Gaeta: Gaeta Jazz Festival XI edizione 2018: dal 19 al 22 luglio
letture: 1924
dal 20/07 al 05/08 Roma: Al via il congresso dei testimoni di Geova sul coraggio!
letture: 309
dal 11/08 al 12/08 Avellino: Sagra della Maccaronara di Castelvetere sul Calore
letture: 1287
dal 11/08 al 12/08 Avellino: Sagra della Maccaronara di Castelvetere sul Calore
letture: 125
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.542
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
19
luglio
S. Aurea m.
Compleanno di:
sex camera
sex Geppo1
sex Igor0702
sex LetItBe
sex mamurrina
nel 1939: Per la prima volta in chirurgia viene utilizzata la sutura in fibra di vetro.
nel 1961: Giacomo Agostini,alla guida di una Morini 175 comprata a rate,si schiera al via della Trento-Bondone. E' il debutto del centauro che vincerà 15 titoli mondiali.
nel 1969: L'Apollo 11 e i suoi astronauti Armstrong, Aldrin e Collins, entrano nell'orbita lunare.
dw

Home » News » Webzine » Giacomo Leopardi, il profumo d...
sabato 03 giugno 2017
Giacomo Leopardi, il profumo della ginestra
La studiosa formiana Serena Nardella rimedita brevemente su "Lazio Sud" un tema cruciale nella poetica leopardiana
letture: 1091
Giacomo Leopardi
Giacomo Leopardi
Webzine: "...Or tutto intorno / una ruina involve, / dove tu siedi, o fior gentile, e quasi / i danni altrui commiserando, al cielo / di dolcissimo odor mandi un profumo / che il deserto consola..."
Pensare a Leopardi oggi, nell'opinione di molti, vuol dire ridurre banalmente la sua poetica alla teorizzazione di un lutto apparentemente senza spiragli: uno scrittore triste, una smorfia di sbuffo sulla bocca dei più.
Leopardi ha fatto il lavoro più sporco, diremmo noi. Ha scavato dentro per dare un nome alla sua infelicità e, mentre affannava la mente ancora di ragazzo a cercare una risposta unica alle mille sofferenze che avvertiva nel suo cuore, non faceva che desiderare la stessa soluzione che ognuno in maniera più o meno superficiale auspica dentro di sé. Dopo una vita passata tra certezze e disillusioni, tra fragili momenti di serenità e nuove tragiche constatazioni, si ritrova ormai avanti negli anni consumato da una sempre nuova insicurezza, affranto da un'esistenza trascorsa lontano dalla felicità, avvilito, com'è desolato un uomo che non ha raggiunto il suo obiettivo. E forse, se fosse stato quel poeta che molti dipingono come depresso e dannato, a questo punto avrebbe gettato la spugna e, rassegnato, avrebbe concluso la sua carriera con un funereo inno alla solitudine. Invece no, non scrive nessuna storia dal tragico finale. Perché è ancora in grado di guardare con occhi curiosi e innamorati la realtà. La natura, ormai lo sa, è crudele. Ma ciò non basta a fermare la sua incolmabile voglia di cercare e di amare.
Si ritrova allora a cantare di un fiore. Testimone di un alternarsi inesorabile di generazioni, la ginestra conosce come Leopardi il segreto del vivere umano votato alla disgregazione già a partire dal suo nascere per la dura legge del cosmo. Il poeta decide di assorbirne la saggezza ("Sovente in queste rive che, desolate, a bruno veste il flutto indurato, e par che ondeggi, seggo la notte"). Ne ammira l'umiltà e insieme la caparbietà di reagire, seppur confinata alle pendici di un paesaggio che presto la travolgerà, alla distruzione del tutto che nella stessa Natura trova il suo artefice. Allude ad un patto tra l'umanità per resistere al male, che la ginestra sussurra all'orecchio attento del poeta. In questa sottile riflessione di Leopardi sta la più alta elaborazione del suo lutto, la sua più energica soluzione al dolore del mondo, la sua più felice risposta agli interrogativi di ogni individuo. Fuggire la rassegnazione sembra essere il testamento morale di un uomo così grande, l'unica possibile soluzione del vivere; e la lotta contro l'inquietudine diventa la via di salvezza per chi, come lui, è tormentato dalla volontà di allontanare la sofferenza.
Fin qui un patrimonio di conoscenze comuni. Ma mi piace riflettere su un pensiero che i versi riportati suscitano nella mia mente. Sorrido di questo fiore che sembra davvero assomigliare al nostro poeta, perché all'impegno esistenziale e morale di cui si è detto, a cui attende in qualità di esempio nei confronti del creato circostante, aggiunge un altro zelo che non sminuisce il primo: di dolcissimo odor manda profumo. La ginestra, come il poeta, si trova in piena lotta: sta reagendo eroicamente ad un destino ostile, eppure non dimentica di diffondere il suo odore, non certo per se stessa, ma per chi le passerà accanto. Ecco allora pienamente annichilito lo sguardo di disapprovazione di chi riduce Leopardi ad un noioso amante del male di vivere. Non solo il suo parlarci di noi, prima che di sé, non solo il suo percepire e riproporre in poesia il nostro essere profondo, la nostra paura, la nostra tristezza o infelicità, non solo il suo contributo nell'indicarci fino all'ultimo una strada percorribile: Leopardi è affranto da una ininterrotta ricerca, ma continua a regalarci la poesia, un profumo davvero soave che non tutti sanno realizzare o comprendere e lo fa con versi dai toni così elevati, che non possono non incantare il lettore.
Forse è questo che ci manca: forse abbiamo più o meno in atto battaglie dentro e fuori di noi; forse siamo troppo o troppo poco impegnati a combattere per qualcosa. Ma non dobbiamo dimenticare di emanare un profumo, o di avvertirlo, chissà, alle pendici di un monte.
SERENA NARDELLA
La copertina di LAZIO SUD n. 13
La copertina di LAZIO SUD n. 13
Il n. 13 di LAZIO SUD, a cura di Lido Chiusano, si compone come segue. Roberta Pierro, "I Giovani Democratici di Gaeta non si prestano a una truffa elettorale"; Clementina Gily, "Totò maschera della memoria"; Serena Nardella, "Leopardi, il profumo della ginestra"; Luisella Battaglia, "La congiura del silenzio sulla morte"; Maria Civita Paparello, "Il deterioramento dell'Anfiteatro di Fondi"; Mirza Mehmedović, "Formia: il ponte della discordia a Penitro"; Delio Fantasia, "Festival del trasformismo a Formia e Gaeta: ecco i fascisti col trucco"; Emiliano Scinicariello, "Il sindaco Cosmo Mitrano sta svendendo Gaeta"; Marcello Di Marco, "Gaeta è invecchiata a sua insaputa".

postato da: LGC  


M.MMusica e dintorni: Illuminiamoci d'Estate! Con... Mjriam Masciandaro.
letture: 1994
25 giugno 2018 di fabcol
Telefono RosaCronaca: Violenza donne: al 1522 oltre 18mila telefonate in sei mesi Telefono Rosa, 8% vittime stalking ha tra 18 e 24 anni
letture: 2171
21 giugno 2018 di simonilla
Prof. C. Di Micco-Dott.ssa E. Bozzella-Dir. Scol. R. MontiScuola e società: Alternanza Scuola-Lavoro al Filangieri Cerimonia conclusiva di Fine Anno
letture: 2706
11 giugno 2018 di ElioRusso
Mjriam Masciandaro dagli studi Formia tvMusica e dintorni: Pillole di counseling" senza controindicazioni...! Rubrica ideata e condotta da Mjriam Masciandaro
letture: 2309
20 maggio 2018 di fabcol
 Webzine: La RAI, Youtube e la censura Tutto inizia e finisce con una E-mail.
letture: 2141
20 maggio 2018 di CONTROMAFIE
Alcune delle produzioni discografiche di Paolo Del Prete uscite nel 2018 (dallo Store internazionale iTunes)Musica e dintorni: Paolo Del Prete: Il Segreto. Estratti da intervista radiofonica.
letture: 2622
02 maggio 2018 di ladjlady
M.MMusica e dintorni: "Le pillole di saggezza"a Radio 1 New York! Nuovo programma per la speaker, mediatrice Mjriam Masciandaro!
letture: 1607
27 aprile 2018 di fabcol
 Webzine: Immigrazione/emigrazione. Dimmi dove vai, ti dirò chi sei. Rendiconto analitico del dr Antonio Giangrande.
letture: 2041
02 aprile 2018 di CONTROMAFIE
Storia del territorio: Morte di Cicerone ad opera dei sicari di Marco Antonio nei pressi di Monte di Conca a Gaeta. Recensione di un opuscolo di Erasmo Valente.
letture: 3210
18 marzo 2018 di Agostino Di Mille
M.MMusica e dintorni: Gli eventi di Illuminiamoci di musica...! Su Radio1 N.Y e su Rcs!
letture: 1856
13 marzo 2018 di fabcol








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Stemma di Formia
Sandro Bartolomeo: "La crisi e il mio impegno per Formia" (7)
letture: 1938
16 dicembre 2017
Tortura
Ora in Italia la tortura è "quasi" reato. Un articolo di Rocco Viccione su "Lazio Sud"
letture: 1299
18 novembre 2017
La copertina di Lazio Sud n. 15
Mediterraneo, il degrado dell'ecosistema. Ne parla Adriano Madonna su "Lazio Sud"
letture: 1626
10 novembre 2017
Il Castello Caetani di Fondi
Il degrado dei monumenti di Fondi tra negligenza e follia. La denuncia su "Lazio Sud"
letture: 1121
04 novembre 2017
Lacopertina di LAZIO SUD n. 15
Pubblicato il n. 15 di "LAZIO SUD" a cura di Lido Chiusano
letture: 1758
01 novembre 2017
Johann Wolfgang von Goethe
Roma e il viaggio in Italia di Goethe
letture: 1533
26 agosto 2017
La copertina di LAZIO SUD n. 14
"Così amministrerò Sabaudia"
letture: 1374
18 agosto 2017
Maria Civita Paparello
Alla provincia di Latina il triste primato del gioco d'azzardo nel Lazio
letture: 1289
16 agosto 2017
La copertina di LAZIO SUD n. 14
La piaga degli incendi nel Sud Pontino
letture: 1061
14 agosto 2017
Rubinetti a secco
Scandalosa Acqualatina. L'emergenza idrica del Sud Pontino nelle pagine di "Lazio Sud" (1)
letture: 2215
11 agosto 2017