Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 15/07 al 07/10 Gaeta: Passioni e Camminanti.... l'estate nei borghi delle città del Golfo e delle Isole Ponziane
letture: 8315
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 6672
dal 22/07 al 09/10 Gaeta: Renato Barisani, sperimentatore nel tempo... in Mostra
letture: 7068
dal 01/09 al 31/12 Gaeta: Mettiamoci in gioco!
letture: 1519
dal 13/09 al 06/10 Golfo di Gaeta: Comincia il nuovo anno del Laboratorio "Il Respiro dei Sogni"
letture: 1444
dal 15/09 al 17/12 Formia: XVIII corso di fotografia digitale
letture: 3476
dal 29/09 al 30/09 Itri: "GIUDITTA, ovvero le quattro stazioni di una guerra"
letture: 381
dal 30/09 al 02/12 Golfo di Gaeta: Dal 30 settembre il Concorso Teatrale Deviazioni Recitative
letture: 391
30/09 Gaeta: La responsabilità politica nella gestione di Acqualatina
letture: 432
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.504
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
26
settembre
S. Amanzio
nel 1957: A New York debutta "West Side story", un musical liberamente tratto da "Romeo e Giulietta" di Shakespeare.
nel 1964: L'Inter vince la coppa Intercontinentale battendo l'Independiente nella "bella" di Madrid 1-0, gol di Corso nei supplementari.
dw

Home » News » Webzine » Politica » Cosa vogliono dalla zarina Bos...
venerdì 12 maggio 2017
Cosa vogliono dalla zarina Boschi (i miliardi, il potere)
letture: 634
Niente marmellata senza cucchiaio
Niente marmellata senza cucchiaio
Politica: .
Ricordate Francesco Spano? Quel tizio col cappottino arancione che dirigeva l'UNAR sigla per il pomposo Ufficio Nazionale per anti discriminazioni razziali? - quello che finanziava con denaro pubblico locali di droga e prostituzione omosex? Dove (per usare i termini di Dagospia) "le uniche attività culturali sono il glory hole dove infilare il gingillo? Dove si spaccia droga? Dove ci sono dark room "Sono delle stanze buie dove la gente entra vestita, nuda, per fare sesso con chi capita, senza guardarsi in faccia?
img
Ebbene: vi ricorderete che questo Spano era pure socio dei locali "culturali" che finanziava coi soldi nostri a botte di 55 mila euro ("...Mi hanno abbonato a mia insaputa"). Vi ricorderete anche che alla fine Spano, ha firmato una lettera vibrante di sdegno per la sua virtù offesa ("la macchina del fango contro chi compie con lealtà e correttezza al proprio dovere"...). S'è dimesso dall'incarico. Si spera si sia dimesso anche dallo stipendio, che non ricordo più se ammontava a 150 o a 200 mila euro annui; non so, non sono sicuro. Magari Maria Elena Boschi gli ha trovato un altro incarico presso la Presidenza del Consiglio.


img


Rievoco la faccenda per spiegare quel che fa della "Presidenza del Consiglio" una preda invidiatissima, che fa una gola immensa, che adesso "poteri forti o quasi vogliono togliere alla Boschi per metterci uno di loro. Un centro di potere che ha il vantaggio di essere poco visibile, con immensa capacità di spesa, che assume chi vuole e dà gli stipendi che vuole agli amici suoi, per incarichi fantastici o inventati. Come "finanziare e promuovere progetti che abbiano come fine ultimo l'integrazione e la lotta alla discriminazioni di genere, razza, religione o orientamento sessuale", quale è appunto la missione del suddetto UNAR, creato nel 2003 con un decreto. Sottolineo: decreto.


La Presidenza del Consiglio è molto più di un ministero: è la macchina e plancia di comando dell'oligarchia burocratico-politica, con una autonomia di spesa vicina ai 4 miliardi l'anno: grasso che cola, laddove gli altri ministeri si vedono lesinare gli stanziamenti e controllare le spese.


E' il vaso della marmellata ideale per i loro cucchiai. Come si diceva, per funzionare spende tra i 3,6 e 4 miliardi l'anno (a volte i primi ministri decidono di tagliare un po'; Renzi ha aumentato). Vi diranno che il 60 per cento del bilancio è dedicato alla Protezione Civile; infatti, 2 miliardi. Berlusconi volle la Protezione presso di sé. Ma sotto Berlusconi e Bertolaso essa funzionava; come funzioni oggi, chiedetelo ai terremotati del Centro Italia che aspettano ancora le casette, i lavori non fatti, chiedetelo al ristorante che giorni fa è fallito perché ha dato da mangiare per mesi a soccorritori, e il governo non ha mai pagato il conto. Mettere un di loro a quel posto, significa per il partito di governo avere la più ampia disponibilità di spesa discrezionale concessa di questi tempi. Chi ti va a sindacare se il commissario compra le casette dell'amico suo che costano il doppio di quelle fabbricate in Alto Adige? Se da lavori alle sue coop rosse tenendo alla larga tutti concorrenti più efficienti? Chi è così meschino da andare a spulciare quanto costa una roulotte per ricoverarci i bisognosi?


img


Ma quanto a "spese discrezionali", tuttavia, la Protezione Civile è nulla in confronto al "Segretariato generale". Si dedica alle "spese a supporto della presidenza, all'organizzazione e alla gestione amministrativa": attività importantissime non meglio identificate. E non meglio sindacate e contabilizzate, men che meno rese pubbliche. Quanto spende il Segretariato Generale della Presidenza del Consiglio? Dipende: per esempio, nel 2013 si parlava di 396 milioni; l'anno dopo, 2014, saliti a 754 milioni.


Che cosa giustifica un quasi raddoppio della spesa del Segretariato? Non si sa. E dico di più: non avete diritto di saperlo, è l'insindacabile giudizio del premier del momento.


Il solo personale di Palazzo Chigi costa sui 237 milioni l'anno: paga bene, la Presidenza del Consiglio. Si deve ammettere che rispetto a Renzi, Letta ha speso per il personale di più: 38 milioni in più.


Spese insindacabili per "beni e servizi": 150 milioni l'anno.


Poi ci sono gli "stanziamenti per l'editoria". Voce importantissima per la gestione di potere, che fa esistere giornali che nessuno legge, e di cui nemmeno conoscete l'esistenza (i "giornali di partito") grazie ai sussidi. Dati o negati dalla Presidenza del Consiglio.


img


E sotto Gentiloni? Lascio la parola a Franco Bechis, unico giornalista che si occupa di queste cose, nell'indifferenza di voi italioti:

"A Palazzo Chigi quest' anno si spendono circa 21,5 milioni di euro in più del 2016, e la lievitazione inattesa è tutta nelle spese correnti, che tornano a superare il miliardo di euro con un incremento di 36,3 milioni.


"Ma quel che fa comprendere la differenza fra i due governi è la notevole lievitazione delle spese del segretariato generale di palazzo Chigi, il cuore pulsante del potere del governo. Lo stanziamento in questo caso passa da 403,57 a 537,9 milioni di euro, con un incremento di 134 milioni.


"Aumentano addirittura del 40 per cento i costi del trattamento economico accessorio degli staff di Gentiloni e del sottosegretario Maria Elena Boschi, che passano rispetto a Renzi e al suo sottosegretario Claudio De Vincenti da 2,7 milioni a 3,76 milioni di euro annui. Mentre per i ministri senza portafoglio la crescita è più limitata, passando da 4,5 a 4,8 milioni di euro".


Capito? 3,76 milioni di "trattamento economico" per la Zarina e il suo staff.

Bechis, implacabile: "Crescono anche i costi del personale fisso, che solo per le retribuzioni di ruolo aumentano di 1,513 milioni di euro.


img

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/12318318/paolo-gentiloni-costa-piu-matteo-renzi-spese-palazzo-chigi-salite-21-milioni.html


"Per le spese legali per liti e contenziosi, l'aumento è da record: più 180 per cento, e salgono da 50 a 140 milioni di euro i fondi stanziati". Magari Spano, che è avvocato, avrà trovato colla coazione lì, chissà, nelle spese per liti legali


"Di fronte a tanti aumenti, c' è invece una riduzione di fondi che proprio nessuno avrebbe atteso: quelli del capitolo per la Protezione civile [...] sul Fondo per la prevenzione del rischio sismico (cap. 7459) non è stata stanziata alcuna risorsa finanziaria».


E' quel che ci si aspetta da un'oligarchia avida, parassitaria e incapace: aumenta il piatto per sé, e diminuisce il servizio al pubblico necessario.
Bechis, implacabile: "Crescono anche i costi del personale fisso, che solo per le retribuzioni di ruolo aumentano di 1,513 milioni di euro.


img


Ecco perché è sotto attacco la Boschi, e attraverso di lei Renzi: ha mantenuto questo centro di poter che fa gola agli altri. O è Gentiloni che vuole conquistare piena autonomia da Renzi mettendo le mani su questa macchina di sprechi? Secondo il principio: Togliti tu che mi ci metto io.


Maurizio Blondet

postato da: marinta  


Il giornale dei vescoviPolitica: "Avvenire" chiede lo Ius Soli. E nelle parrocchie boicottano il giornale
letture: 423
21 settembre 2017 di sweda
NgiolìPolitica: Uragano Irma. 300mila euro alla Croce Rossa
letture: 824
13 settembre 2017 di marinta
Si può scegliere di essere liberiPolitica: Vaccini obbligatori, chiaritevi le idee con questo video
letture: 739
11 settembre 2017 di marinta
Alto tradimento?!Politica: Emma Bonino: "Il governo paga gli scafisti".
letture: 714
10 settembre 2017 di marinta
Contro i discorsi d'odio online.Politica: Grazie al ministro Orlando musulmani e gay ci imporranno cosa possiamo dire o non dire
letture: 824
08 settembre 2017 di marinta
E' veroPolitica: Il vaccino sacro
letture: 700
06 settembre 2017 di marinta
Napoli, mussulmani in preghieraPolitica: UE stanzia 32 milioni per gender nei paesi in via di sviluppo mentre a Napoli...
letture: 599
06 settembre 2017 di marinta
L'arrivo dei tunisini in ItaliaPolitica: La Tunisia svuota le carceri e ci spedisce i suoi galeotti
letture: 580
06 settembre 2017 di marinta
Ngiolino Giolì, che sta qui e pure lì. Basta che sta.Politica: Alfano. Contributo di un milione di euro all'Unhcr (Onu) per lo Stato di Rakhine.
letture: 706
01 settembre 2017 di marinta
Presente!Politica: Il reddito di inclusione? Finirà in buona parte agli immigrati
letture: 813
30 agosto 2017 di marinta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Fa già paura
Arriva in Italia il bus della libertà che Soros detesta
letture: 358
22 settembre 2017
Antiparassitari, diserbanti e pesticidi.
Le schifezze contenute nel grano estero che arriva con le navi nei nostri porti.
letture: 469
21 settembre 2017
Ngiolì
Uragano Irma. 300mila euro alla Croce Rossa
letture: 824
13 settembre 2017
Si può scegliere di essere liberi
Vaccini obbligatori, chiaritevi le idee con questo video
letture: 739
11 settembre 2017
Alto tradimento?!
Emma Bonino: "Il governo paga gli scafisti".
letture: 714
10 settembre 2017
Contro i discorsi d'odio online.
Grazie al ministro Orlando musulmani e gay ci imporranno cosa possiamo dire o non dire
letture: 824
08 settembre 2017
Volente o Nolente
gli Italiani dicono NO allo Ius Soli
letture: 698
07 settembre 2017
E' vero
Il vaccino sacro
letture: 700
06 settembre 2017
Napoli, mussulmani in preghiera
UE stanzia 32 milioni per gender nei paesi in via di sviluppo mentre a Napoli...
letture: 599
06 settembre 2017
Nord Corea prova i suoi missili
Quel che i media non dicono sulle prove missilistiche della Corea del Nord
letture: 584
06 settembre 2017