Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 21/11 al 04/04 Gaeta: CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 10115
dal 03/12 al 03/03 Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità
letture: 3608
dal 07/12 al 17/02 Formia: Il Dio dimenticato
letture: 4833
24/01 Itri: Aggiornamento per le forze di polizia ad Itri
letture: 729
25/01 Minturno: Sit-in a Minturno per ricordare Giulio Regeni
letture: 92
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.522
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
martedì
16
gennaio
S. Marcello
Compleanno di:
sex Bucolica
sex gio16
sex mansell
nel 1939: Prima pubblicazione della striscia a fumetti "Superman"
nel 1969: Le navette spaziali sovietiche Soyuz4 e Soyuz5 si agganciano nello spazio.
dw

Home » News » Webzine » Gli ospedali cattolici non cur...
giovedì 20 aprile 2017
Gli ospedali cattolici non cureranno chi firmerà un biotestamento
letture: 844
.
.
Webzine: L'annuncio del presidente dell'associazione che riunisce gli istituti sanitari religiosi: "Non ci assumeremo la responsabilità di assumere pazienti che chiedano l'interruzione di alimentazione ed idratazione"./
img
Le strutture sanitarie di proprietà di enti religiosi si rifiuteranno di assistere, nel caso passi la legge, pazienti che scelgano il rifiuto all'alimentazione ed alla nutrizione firmando il proprio biotestamento. È quanto afferma padre Virginio Bebber, presidente dell'Aris, associazione che riunisce le istituzioni sanitarie cattoliche, ribadendo che, sulla materia, più che la legge dello Stato per lo conta l'insegnamento della Chiesa in "piena adesione ai principi ispirati da Papa Francesco" anche nella recente Carta degli Operatori Sanitari, in cui viene chiarito che "idratazione e alimentazione artificiali sono da somministrare al malato quando non risultino troppo gravose o di alcun beneficio."


Le strutture sanitarie cattoliche, dunque, rifiuteranno il ricovero di ammalati che abbiano firmato una dichiarazione anticipata in cui sia prevista l'eventuale interruzione della somministrazione di acqua e cibo. Alternativamente, sarà richiesto il trasferito del malato in altra struttura, valutando comunque caso per caso. "Le istituzioni non possono obbligare i medici a togliere acqua e cibo ai pazienti, l'obiezione di coscienza non si tocca" spiega un portavoce dell'Aris.


Si riapre, così, il dibattito relativo alla legge sul fine vita, attualmente in discussione in Parlamento e che è tornata al centro del dibattito dopo la morte in Svizzera di Dj Fabo e l'annuncio dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni che chi vorrà andare a morire grazie all'eutanasia fuori il nostro Paese sarà aiutato a farlo. Lo scorso 5 aprile la Camera dei Deputati ha approvato a larga maggioranza un emendamento alla legge che consentirà ad ogni paziente maggiorenne e capace di intendere e di volere di interrompere in qualsiasi momento i trattamenti sanitari, nutrizione ed idratazione artificiale compresi.


Tuttavia, rifiutare acqua e cibo ai pazienti continuerà ad essere considerato dagli istituti religiosi "un atto di eutanasia" non accettabile. Padre Bebber ritiene che la legge dovrebbe comunque prevedere la possibilità di una obiezione di coscienza, secondo un meccanismo simile a quello previsto nella legge sull'aborto. "Rivendichiamo per le nostre strutture e per i sanitari che vi operano, sulla base di una loro libera opzione di coscienza, l'impegno di applicare rigorosamente la legge in approvazione sulle Dat salvo la facoltà di non assumerci la responsabilità di assistere pazienti la cui dichiarazione anticipata di trattamento faccia presumere un conflitto difficilmente sanabile con il nostro fermo orientamento etico".


Sul tema l'Aris non è disposta ad arretrare di un millimetro in quanto nutrizione ed idratazione non possono essere "totalmente ascritte alla determinazione del paziente e rese indisponibili" alla responsabilità del medico chiamato "in tempo reale al letto del paziente a valutare, in scienza e coscienza, il concreto sviluppo di una condizione clinica che nessuna 'dichiarazione anticipata' è in grado di presumere". Il parere del medico, secondo l'associazione dovrà essere in ogni caso preponderante rispetto alla volontà del paziente.


D'accordo con l'Aris anche l'Associazione dei Medici Cattolici Italiani. Il presidente nazionale Filippo Maria Boscia spiega che "è improponibile che una legge sul fine vita non contempli l'obiezione di coscienza, diritto di rango costituzionale, riconosciuto del resto dal legislatore in altre leggi ed espressione alta della manifestazione pubblica della libertà morale e civile del medico". Ancora più dura la posizione del Movimento per la Vita: "Togliere idratazione e nutrizione nei casi in cui esse siano somministrate in modo appropriato e proporzionato - dichiara il presidente, il parlamentare di Democrazia Solidale Gian Luigi Gigli - equivale infatti ad aver deciso di affrettare la morte di un paziente che non stava morendo. Cosa faremo dunque con l'obiezione di coscienza di ospedali come il Policlinico Gemelli, il Bambino Gesù, l'Opera di Padre Pio, ma anche di strutture che assistono disabili come il Cottolengo? Saranno tutte messe fuori legge?".


FanPage

postato da: marinta  


Treni regionali nel 2017 91,9% puntuali e 98,4% regolariViaggi e Turismo: Treni regionali, bilancio più che positivo
letture: 169
15 gennaio 2018 di simonilla
M.MMusica e dintorni: Un' altra bella puntata di... Illuminiamoci di musica, mercoledì!
letture: 732
08 gennaio 2018 di fabcol
 Webzine: "La gente non legge, non sa, ma sceglie, decide e parla". Intervista al sociologo storico Antonio Giangrande.
letture: 816
08 gennaio 2018 di CONTROMAFIE
Mjriam Masciandaro versione nataliziaMusica e dintorni: Dopo il Natale... "Illuminiamoci di musica con la befana!
letture: 1188
31 dicembre 2017 di fabcol
Lina Sanniti e il suo libroRecensioni: Ecco le poesie di Lina Sanniti Recensione di Max Condreas
letture: 1476
29 dicembre 2017 di Sandra Cervone
Un genocidio silenziosoWebzine: The Lancet: nel mondo 56 milioni di aborti ogni anno
letture: 1377
16 dicembre 2017 di sweda
Chi non è stato tentato che cosa sa?Webzine: Una cosa è essere indotto in tentazione e un'altra essere tentati
letture: 1367
16 dicembre 2017 di sweda
 Spettacoli e Cultura: "GOMORRA" E IL RISCHIO DI EMULAZIONE LA FICTION TELEVISIVA HA SUSCITATO LE CRITICHE DEI MAGISTRATI IMPEGNATI NELLA LOTTA ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA
letture: 1024
13 dicembre 2017 di philleas
Webzine: Piazza Fontana: una strage di matrice neofascista
letture: 994
12 dicembre 2017 di anpiformia
Fedeli alla Vera DottrinaWebzine: Fedeli alla dottrina non ai pastori che sbagliano. Decine di associazioni pro-vita si schierano
letture: 1042
12 dicembre 2017 di sweda








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Do not click!
L'israeliano che usa il vostro smartphone. E si fa pagare per questo.
letture: 883
10 dicembre 2017
Biden ridiculous quotes
Come costruire i nemici del popolo
letture: 942
09 dicembre 2017
Ormai è legge.
Il popolo italiano venduto alle multinazionali dallo Stato Tricolore
letture: 908
06 dicembre 2017
Noi crediamo che si stia esagerando.
Istigazione Al fascismo - di ignorantI, teppisti e delatori. E aspiranti brigatisti.
letture: 1292
05 dicembre 2017
L'alluminio si trova in tutti i vaccini.
Alluminio nel cervello degli autistici. Epidemia di cancro anale. E i media zitti.
letture: 1113
02 dicembre 2017
Il boom dei Bitcoin potrebbe essere un grosso problema per l'ambiente.
Il bitcoin è inquinante e aggrava l'effetto-serra. E Greenpeace, zitta...
letture: 978
01 dicembre 2017
Così li soccorrono.
Come Netanyahu libera Israele degli immigrati neri. Idee per Minniti.
letture: 896
30 novembre 2017
Piglia, pesa, incarta e porta a casa.
...E ci dicono che siamo in democrazia. Orlando e il ricatto della Bce.
letture: 942
30 novembre 2017
Mettiti in coda!
Fare duecento metri di coda per una fetta di torta gratis. In compenso, niente IVA sul cibo per cani
letture: 938
29 novembre 2017
Per il bene di Israele
'La Stampa' scopre "Fake News" russe (o quelle del New York Times? o di Renzi?)
letture: 901
28 novembre 2017