Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 15829
dal 01/09 al 31/12 Gaeta: Mettiamoci in gioco!
letture: 10333
dal 15/09 al 17/12 Formia: XVIII corso di fotografia digitale
letture: 12567
dal 01/10 al 31/12 Gaeta: Qui si fa teatro! (1)
letture: 8190
dal 15/10 al 31/12 Gaeta: Il Grillo Canterino
letture: 6756
dal 18/10 al 15/01 Latina: Premio Letterario By Mimesis "Modernità in metrica". Partecipazione gratuita
letture: 6341
dal 21/11 al 04/04 Gaeta: CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 6866
dal 03/12 al 31/12 Golfo di Gaeta: Gli Studenti dell'I.T.E. Filangieri di Formia in Alternanza Scuola Lavoro
letture: 1354
dal 03/12 al 03/03 Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità
letture: 430
dal 07/12 al 17/02 Formia: Il Dio dimenticato
letture: 1633
dal 08/12 al 06/01 Gaeta: CONCORSO "Il Presepe di Casa Mia"
letture: 1553
dal 08/12 al 07/01 Sperlonga: Un Natale ricco di eventi
letture: 993
dal 08/12 al 07/01 Fondi: A Natale a Fondi c'è di più!
letture: 1011
16/12 Gaeta: "In Trincea con Onore - a cento anni dalla Grande Guerra"
letture: 303
17/12 Itri: Tutto pronto per il concerto "In...canto di Natale"
letture: 596
dal 24/12 al 07/01 Gaeta: PUER NATUS MOSTRA IMMAGINETTE SACRE
letture: 148
26/12 Itri: Un evento esclusivo, ad Itri, il 26 Dicembre arriva "La Notte di Luci al Centro Storico"
letture: 3131
dal 26/12 al 30/12 Golfo di Gaeta: "Sì... comunque vada!"
letture: 594
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.518
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
sabato
16
dicembre
Compleanno di:
sex luciana
sex nonnotore
sex PepeNero
sex polpo58
sex thebest
sex virgicos
nel 1631: Spaventosa eruzione del Vesuvio in Campania. 6 paesi vengono distrutti e oltre 4000 persone muoiono.
dw

Home » News » Latina » Formia » No ai sindaci sceriffi
lunedì 03 aprile 2017
No ai sindaci sceriffi
letture: 1351
Formia: Grazie al nuovo decreto sulla sicurezza urbana del Governo a guida PD, sostenuto anche dagli scissionisti di Bersani e Speranza, ai sindaci viene riconosciuto un maggior potere in materia di ordinanze e soprattutto vengono concessi loro anche poteri per la limitazione della libertà dei cittadini in nome della sicurezza urbana. Lo hanno chiamato "decoro urbano".
Probabilmente a finire sotto la scure del nuovo giustizialismo democratico saranno in primis i senzatetto e i mendicanti, poi subito dopo i venditori ambulanti e i consumatori di sostanze stupefacenti o di alcolici e infine tutte le persone ritenute antipatiche dal potere. Insomma tutti quelli che disturbano l'ordine borghese.

Eppure lo stesso Minniti ha affermato - pochi giorni prima dell'approvazione del decrero - che nel 2016 i reati sono calati del 9,3%, tradendo così il reale intento della sua iniziativa: rispondere alla pancia del paese, lavorando sulla "percezione" di insicurezza diffusa ad arte tra gli italiani, soprattutto tra i meno abbienti, per poi tentare di passare all'incasso durante la campagna elettorale.

Lo conferma l'incipit del decreto: "Ritenuta la straordinaria necessità ed urgenza di introdurre strumenti volti a rafforzare la sicurezza delle città e la vivibilità dei territori e di promuovere interventi volti al mantenimento del decoro urbano ...".

Una deriva che puzza di fascismo lontano un miglio e che fa paradossalmente pensare - in talune occasioni - alla necessità di proclamare lo stato di emergenza.

Con l'ideologia del decoro si vuole liberare i centri delle città da presenze "moleste", senza fare alcuna distinzione di merito, ma regalando ai sindaci poteri da podestà.

La sinistra borghese - travolta dall'adesione al modello liberista - in questi anni ha portato il suo contribuito di miseria alla cultura e alla politica, trasformando le nostre città in gabbie, nelle quali è impedito il tentativo di essere altro, se non l'adesione al modello dominante.

Le leggi di mercato - che tanto piacciano alla nostra attuale classe dirigente - hanno trasformato il cittadino medio in un consumatore compulsivo, al quale è negato tutto, compreso il godimento dei diritti.

Invece di perdere tempo a pensare a norme come il decreto sicurezza bisognerebbe ripensare le nostre città, trasformandole in laboratori nei quali sperimentare nuove forme di aggregazioni, in grado cioè di valorizzare le persone non in base a ciò che hanno, ma a quello che sono.

Non vorremmo trovarci tra qualche anno a convivere con il rimpianto di non aver provato a scardinare il mito della città fortezza nella quale si vive tutti felici e contenti, se si fa quel che dice il sindaco sceriffo, mentre si regalano pene severi ai presunti trasgressori.

Nell'immediato si cattura il consenso di chi si sente assediato e per questo pretende più "ordine e disciplina", ma poi a lungo andare si rischia l'impoverimento della democrazia, che è da sempre luogo per eccellenza nella quale si sperimentano forme di convivenza anche forzose ma di sicuro preziose, con l'obbiettivo di allontanare da noi l'idea che l'altro è un pericolo per la nostra personale sicurezza.

E' evidente che la politica vuole continuare a dare in pasto all'opinione pubblica il diverso, soprattutto se questo appartiene alle fasce sociali meno abbienti.

La sfida invece sta proprio nel dimostrare che è possibile immaginare da un lato una città meno fortezza e dall'altro più accogliente, soprattutto nei confronti di chi è altro rispetto a noi.
Una città che sappia stare accanto agli sfruttati, ai senza-casa, ai senza reddito, a chi non si lascia sconfiggere dalle avversità, a chi continua comunque a lottare nonostante tutto contro una politica che sa purtroppo di malaffare.


Circolo "ENZO SIMEONE"
partito della Rifondazione Comunista
Formia

di: PRC Formia


Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità IL PROGETTO CROWDFUNDING A FORMIA
letture: 430
13 dicembre 2017 di Flaminio
Formia: E' arrivato il grande gelo e di un riparo per i senzatetto nemmeno l'ombra
letture: 429
13 dicembre 2017 di PRC Formia
Formia: Le anomalie nei lavori di ristrutturazione degli istituti superiori di Formia
letture: 822
08 dicembre 2017 di PRC Formia
Formia: Non possiamo che ringraziare il Sindaco Dr. Sandro Bartolomeo (7)
letture: 1341
08 dicembre 2017 di TF Press
Formia: La truffa del bonus "asilo nido" è servita
letture: 1008
03 dicembre 2017 di PRC Formia
Formia: Non ci resta che piangere (3)
letture: 1575
02 dicembre 2017 di FormiaViva2018
Formia: Il Dio dimenticato Poeti ignoti e meno noti della letteratura italiana
letture: 1633
01 dicembre 2017 di coccia_tosta
Formia: "Farneticanti affermazioni dell'ex sindaco di Formia" (3)
letture: 1607
30 novembre 2017 di TF Press
Formia: Rifiuti e amianto a Castellonorato. Esposto del Meet up 5 stelle (1)
letture: 1151
30 novembre 2017 di TF Press
#NOallaViolenzasulleDonneFormia: #NOallaViolenzasulle Donne Adesione dell'ASD Pallavolo Olimpia
letture: 858
27 novembre 2017 di A.S.D. Pallavolo Olimpia Formia








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
E' arrivato il grande gelo e di un riparo per i senzatetto nemmeno l'ombra
letture: 429
13 dicembre 2017
Le anomalie nei lavori di ristrutturazione degli istituti superiori di Formia
letture: 822
08 dicembre 2017
La truffa del bonus "asilo nido" è servita
letture: 1008
03 dicembre 2017
Sanità pubblica, la morte può attendere? (1)
letture: 895
27 novembre 2017
Salid, esempio della malapolitica formiana
letture: 1189
21 novembre 2017
Per il governo Gentiloni ricchi e poveri uguali sono
letture: 1086
18 novembre 2017
I lavoratori sotto il ricatto della peggior politica
letture: 1278
04 novembre 2017
No al contribuito scolastico volontario
letture: 747
30 ottobre 2017
Il mistero della variante del piano regolatore continua
letture: 948
25 ottobre 2017
La messa in sicurezza delle fermate dei bus di fronte l'Istituto A.Celletti è ormai una emergenza
letture: 825
21 ottobre 2017


Commenti: 4

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2017 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2017 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it