Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree
Magliozzi Programma
Nuova Area




Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 08/05 al 30/05 Golfo di Gaeta: Appuntamenti Nati per Leggere nel Maggio dei Libri
letture: 2910
dal 18/05 al 20/08 Minturno: "Ciak, Si Scatta!" il concorso fotografico a tema cinematografico di Visioni Corte Film Festival
letture: 986
dal 25/05 al 28/05 Napoli: La Stazione Zoologia Anton Dohrn a "Futuro Remoto - CONNESSIONI - XXXI Edizione"
letture: 413
26/05 Gaeta: Quale futuro per Gaeta?
letture: 842
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.483
visitatori:286
utenti:6
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
venerdì
26
maggio
S. Filippo Neri
Compleanno di:
sex fdd
nel 1805: Napoleone Bonaparte viene incoronato re d'Italia.
nel 1910: Prima trasferta e prima sconfitta per l'Italia che a Budapest si errende all'Ungheria per 6-1.E' Rizzi all'88' a salvare l'onore azzurro firmado l'unica nostra rete.
dw

Home » News » Latina » Formia » Destini sincronici. A. Rossell...
mercoledì 29 marzo 2017
Destini sincronici. A. Rosselli e R. Scotellaro di Carmen Moscariello.
Nella Casa di Dante a Firenze sarà presentata l'opera della scrittrice Carmen Moscariello
letture: 1347
Formia: Società delle Belle Arti - Circolo degli Artisti - "Casa di Dante" -
Via Santa Margherita, 1 Firenze -Tel. 055 218402 - www.circoloartisticasadante.com

Martedì 4 aprile 2017 - ore 17
Per il ciclo di Pianeta Poesia
LA SCRITTRICE CARMEN MOSCARIELLO
PRESENTERÀ IL SUO SAGGIO CRITICO
"DESTINI SINCRONICI AMELIA ROSSELLI E ROCCO SCOTELLARO. CON LETTERE DI ROCCO SCOTELLARO E MICHELE PRISCO". GUIDA EDITORI, NAPOLI 2015, PP. 140
INTERVENGONO ANNELLA PRISCO E MARIAGRAZIA CARRAROLI.

UNA RACCOMANDAZIONE DI FRANCO MANESCALCHI AGLI AMICI
DA PARTE MIA, UNA CERTEZZA DA SEMPRE: "Rosa Maria Fusco, poetessa lucana, scrisse: E' la seconda volta che Franco Manescalchi viene in Basilicata ma, praticamente, questa terra la conosce da sempre. La conosce nel modo più vero, per un poeta, che è quello del rapporto coi poeti, sul filo scotellariano che agli inizi degli anni Cinquanta scuote col suo grido, le paludate accademie. E' fatto giorno giunge a Firenze nel '54, Rocco è già stato stroncato dalla morte, ma agisce su Manescalchi giovane; lo colpisce; in questa Firenze, dominata dalla tradizione ermetica, immette le linfe dell'impegno.
La lezione di Scotellaro scorre, a mio avviso, nella prassi poetica di intere generazioni, non nel senso del realismo contadino, giustamente superato, ma in quello più vivo e vero della convergenza, oserei dire nella coincidenza, del gesto e della parola."

INVITO GLI AMICI A NON MANCARE E A DARE CONFERMA
L'AUTRICE
Carmen Moscariello è poetessa, giornalista pubblicista, regista. Ha pubblicato circa 1500 articoli in sedici anni di collaborazione con"Il Tempo", ha collaborato per sei anni con il TG3 Lazio. E' presidente e fondatrice del Premio "Tulliola Renato Filippelli" alla XXIII Edizione. Il premio è stato insignito di medaglia dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per gli alti meriti culturali. Nell'arco di un trentennio ha pubblicato circa venti opere, tra poesia, saggistica, teatro, tra cui: Gli Occhi frugano il vento; Imizad e lettere a Nataschia; non è tempo per il Messia, Figlia della luna; Oboe per flauto traverso; Terra nella sera; Giordano Bruno Sorgente di fuoco; Proserpina; Eleonora dalle belle mani; L'orologio smarrito; All'ombra di un'eresia; Gli Alumbrados; Rapsodia d'amore; Tunnel dei sogni. Hanno scritto sulle sue opere: Domenico Rea, Walter Mauro, Annella Prisco, Aldo Carotenuto; Michele Urrasio; Francesco D'Episcopo, Aldo Masullo, Ugo Piscopo, Renato Filippelli.
I DUE PROTAGONISTI
AMELIA ROSSELLI
Amelia Rosselli nacque nel 1930 a Parigi, dove il padre Carlo e lo zio Nello , fondatori del movimento antifascista "Giustizia e Libertà" si erano rifugiati e dove furono assassinati, poco dopo la nascita della Poetessa. Visse trascinandosi dentro il grande dolore dell'assassinio del Padre, fino al suo suicidio avvenuto a Roma l'11 febbraio nel 1996. Fu poetessa mirabile, la presentò al grande pubblico Pasolini al quale fu molto legata, scrisse per lui versi bellissimi, quando egli fu assassinato. Conobbe Scotellaro nel 1950, entrambi uscivano da esperienze dolorosissime, lei aveva appeno perso la madre, lui era uscito dal carcere un mese prima, ci fu tra i due una grande empatia, bellissime le poesie scritte alla morte di Scotellaro, contenute in "Cantilena per Rocco Scotellaro" .L'intera produzione poetica è raccolta in "La poesia" a cura di Emmanuela Tondello. Fu poetessa multilingue, conosceva bene il francese e l'inglese, fu brava pianista e compositrice .
ROCCO SCOTELLARO
Rocco Scotellaro nacque a Tricarico, in Lucania, il 19 aprile del 1923. Tutte le sue opere furono pubblicate postume. Fu uomo di grande umanità ed impegno, grande poeta, lottò per il riscatto del Meridione, contribuì all'attuazione della Riforma agraria. Fu amico fraterno di Carlo Levi, Manlio Rossi Doria e Michele Prisco ai quali chiese e ottenne aiuto, quando fu ingiustamente carcerato per accuse infondate di peculato (fu assolto per non aver commesso il fatto).Quando morì, all'età di trent' anni, essi si presero cura della pubblicazione delle sue opere. Devoto ai principi di "Giustizia e Libertà" ebbe in grande stima e affetto Amelia Rosselli; molto povero, fu fautore del principio dell'alfabetizzazione del Meridione, diceva che solo la cultura poteva essere fonte di riscatto. Nella sua attività di Sindacalista denunziò il grave abbandono in cui viveva tutto il Sud. Egli seppe ben coniugare letteratura e impegno politico.

L'OPERA
"Vite sincroniche che si inseguono creando e progettando per il sud un tempo nuovo, aperto alla speranza": in questo pensiero espresso da Carmen Moscariello nelle primissime pagine del volume si racchiude il senso essenziale del'opera, un mosaico di ricordi, approfondite testimonianze storiche, spaccati di umanità e psicologia, punte di lirismo con lo sguardo sempre vigile all'ambiente, la Basilicata, in cui si muovono i protagonisti. Figura centrale del volume è Rocco Scotellaro che nella sua breve, ma intensa e tormentata esistenza ha sempre combattuto contro le angherie del potere, per difendere i propri ideali di giustizia e libertà, facendosi inteprete della sofferenza umana di chio subisce un destino crudele senza capacità di ribellarsi. .... Accanto alla figura di Scotellaro c'è un altro personaggio che l'autrice pone al centro della sua ricerca. Si tratta di Amelia Rosselli (...) legata a Rocco Scotellaro da un legame profondo e irripetibile.
(dalla Prefazione di Annella Prisco)
LE RELATRICI
MARIAGRAZIA CARRAROLI, nata a Verona, vive a Campi Bisenzio (Fi).
Fa parte dell' Associazione Novecento Poesia, fondata da Franco Manescalchi, e di cui Pianeta Poesia è emanazione, curando la presentazione di autori nella città di Firenze.
E' alla sua tredicesima pubblicazione di poesia.
Hanno scritto di lei giornali, riviste, settimanali e mensili a larga diffusione nazionale e sue poesie sono state lette in Radio e TV private, Radio Montecarlo, San Marino RTV, RAI Radio Uno e RAI Radio Tre.
Altre informazioni sull'autrice si possono leggere nelle pagine del sito LITERARY.

ANNELLA PRISCO, docente di materie letterarie, operatrice culturale ed esperta nel settore della comunicazione e delle relazioni pubbliche. Coordina segreterie di congressi in varie aree collaborando con Istituti Universitari ed Enti per l'organizzazione di convegni e conventions. Promotrice
di presentazioni di autori e libri, curandone ufficio stampa, organizzazione e partecipando come relatrice e critica letteraria. Nel quinquennio 2005/2010 Consigliere d'Indirizzo della
Fondazione Ravello. Collabora a quotidiani e periodici, con recensioni ed interviste a personaggi del panorama contemporaneo. Autrice di libri, di cui il più recente "Appuntamento in rosso" (ediz. Guida). Fa parte di varie giurie di premi letterari nazionali ed è funzionario del settore cultura e spetta
colo della Regione Campania. Vicepresidente del Centro Studi Michele Prisco, intitolato alla memoria del padre.

L'INCONTRO SU ROCCO SCOTELLARO A FIRENZE È IMPORTANTISSIMO, IMPERDIBILE.
INVITIAMO GLI AMICI A NON MANCARE E A DARE CONFERMA.

postato da: computer  


Formia: A pensare male si fa peccato però spesso ci si azzecca
letture: 501
22 maggio 2017 di PRC Formia
Formia: Lo spettacolo continua
letture: 531
22 maggio 2017 di killroy
Formia: A chi tocca farlo? Certamente, come al solito, il comune si scaricherà su Acqualatina e viceversa.
letture: 495
22 maggio 2017 di Nino38
Formia: "Alla ricerca della luce"
letture: 659
21 maggio 2017 di computer
Formia: Appello ai comunisti e alle comuniste di Formia (13)
letture: 743
18 maggio 2017 di PRC Formia
Comitato Spontaneo di lotta contro Acqualatina di FormiaFormia: Che fine fanno i soldi delle nostre bollette?
letture: 676
16 maggio 2017 di Comitato Spontaneo Lotta Contro Acqualatina (Formia)
Formia: A Gaetano Quercia non possiamo dargli torto (7)
letture: 1174
15 maggio 2017 di Nino38
Formia: La nostra solidarietà ai ragazzi Extravaganti di Formia (2)
letture: 906
11 maggio 2017 di PRC Formia
Formia: Sud, un mondo che va rispettato di Carmen Moscariello Osservare la polvere (2)
letture: 1021
09 maggio 2017 di computer
Formia: Il policlinico del golfo tra mito e realtà
letture: 653
08 maggio 2017 di PRC Formia








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
"Alla ricerca della luce"
letture: 659
21 maggio 2017
Sud, un mondo che va rispettato di Carmen Moscariello (2)
letture: 1021
09 maggio 2017
Omaggio alla poesia di Corrado Calabrò di Carmen Moscariello
letture: 677
05 maggio 2017
Firenze- Pianeta Poesia "Destini sincronici" ne parla la scrittrice Franca Bellucci
letture: 966
01 maggio 2017
"La camorra che occupa sempre più spazi" Di Carmen Moscariello
letture: 1316
27 aprile 2017
Intervista a Carmen Moscariello
letture: 951
23 aprile 2017
Restituiamo la letteratura meridionale ai licei
letture: 1114
17 aprile 2017
Fragmenta Passionis
letture: 822
16 aprile 2017
La poesia di Carmen Moscariello. Nota di Ugo Piscopo
letture: 783
15 aprile 2017
"Appartenere alle parole"
letture: 1075
14 aprile 2017