Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree
Antico Vico



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 24/09 al 16/05 Golfo di Gaeta: Progetto MUSICAL
letture: 15069
dal 21/01 al 15/05 Itri: XX EDIZIONE PREMIO NAZIONALE MIMESIS DI POESIA
letture: 8242
dal 05/04 al 15/05 Minturno: Visioni Corte Film Festival: bando ancora aperto, scadenza il 15 maggio
letture: 2700
30/04 Itri: Festa dell'Asparago Selvatico delle Colline Itrane
letture: 2088
30/04 Formia: Stracittadina Memorial "Cosmo Damiano Gioia"
letture: 595
dal 13/05 al 14/05 Golfo di Gaeta: Workshop PHOTOSHOP
letture: 1858
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.419
visitatori:260
utenti:7
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
30
aprile
S. Giuseppe Ben.Cottolengo
Compleanno di:
sex fabi
sex glu78
sex metafisico46
nel 1876: Viene isolato il primo batterio ad opera del medico tedesco Robert Koch.
nel 1964: Rivoluzione nel mondo della televisione mondiale con l'introduzione della nuova gamma di frequenze UHF.
dw

Home » News » Latina » Formia » In questo stagno voi ci vivret...
domenica 26 marzo 2017
In questo stagno voi ci vivrete per sempre!
letture: 781
In questo stagno voi ci vivrete per sempre!
In questo stagno voi ci vivrete per sempre!
Formia: di Kristian Franzini

All'ombra dell'ultimo sole m'ero assopito con un pescatore, che aveva un solco lungo il viso, come una specie di sorriso. Il sole scendeva come miele su di lui, uomo del porto. E parole dolci come il cioccolato, amare come il radicchio, si scioglievano nel sale mattutino che il vecchio prendeva ogni giorno in riva al mare.
Raccontava e raccontava e raccontava il vecchio pescatore ed io mi assopivo e assopivo e assopivo:

"Come è triste l'uomo solo, che si guarda nello specchio. Ogni giorno un po' più vecchio, che non so con chi parlare, passa giorno dopo giorno, senza avere, senza dare, quando il sole va a dormire ed il cielo si fa scuro, resta solo una candela ed un'ombra sopra il muro.

Per non essere più solo mi son fatto un burattino, per avere l'illusione d'esser padre di un bambino che mi tenga compagnia, senza darmi grattacapi, che non usi la bugia come pane quotidiano e che adesso che son vecchio possa darmi anche una mano.

Come è stato lo sai, è la storia di Pinocchio, naso lungo e capo tondo che va in giro per il mondo, che pretende di pensare e su tutto ragionare. Lui non vuole andare a scuola, lui non vuole lavorare, debbo dirti in confidenza che, com'è, non mi dispiace, m'è riuscito proprio bene, più lo vedo e più mi piace.

Tu non sai che son giorni, ad ogni sera, che se ne viene con un libro - dice d'averlo comprato ad un bancarella - e, ad ogni sera, alla buonora, un paginetta mi chiede di leggergli. Io mi son fatto vecchio. La vista di sforzare non mi andrebbe ogni sera, ma un bambino io volevo, che mi tenesse compagnia e che gli piacesse di sapere...

Così, ad ogni sera, alla buonora, siamo sempre in tre: io, Pinocchio e il libro che stava su una bancarella. Il nome la dice lunga, "Le Metamorfosi" si intitola, e quello che l'ha scritto deve esser stato un tipo strano. Ovidio, si chiamava, poeta latino, che son duemila anni esatti che smise di scrivere".

Il racconto sembrava finito, ma al vecchio pescatore serviva solo di prendere il libro da un sacco, dove buttati anche stavano colori, spazzatura e fiori. L'aria era dolce tra le alghe marce, la sera stava per venire, ed io lo ascoltavo sempre più ciecamente:

"Guarda cosa ho letto a Pinocchio ieri sera, alla buonora: "Una volta raggiunta la Licia (con i due figli appena nati)... la dea (Latona) sente nel soffoco d'afa la sete seccarle la gola.... Quand'ecco che in fondo a una valle succede che scorga un modesto specchio d'acqua; laggiù (ci sono) contadini che stan raccogliendo fasci di vimini, giunchi ed alghe palustri. ... Latona, si accosta e, inginocchiata per terra, fa per dissetarsi bevendo quell'acqua freschissima; ma quelli glielo proibiscono; eccepisce la dea: "Perché mi impedite di bere acqua: l'acqua è di tutti. La natura non cede a nessuno la proprietà del sole, dell'aria o dell'acqua: volevo niente più che un bene comune, che peraltro vi sto chiedendo in regalo. Non intendevo sciacquare qui dentro il mio corpo, intendevo soltanto levarmi la sete. Parlo, e in bocca non una goccia di saliva, mi brucia la gola. La voce fatica ad uscirmi. Un sorso d'acqua per me sarà nettare, mi ridarà la vita: e sarete voi a ridarmi la vita con l'acqua. Abbiate almeno pietà di questi due (neonati) che tendono le braccine!".

Come non commuoversi a queste tenere istanze? Ma quelli, niente: rincarano, minacciando la poveretta se non si leva dai piedi, coprendola d'improperi. Bastasse! Loro, coi loro piedi e le mani loro intorbidano il laghetto e, ballandoci dentro, smuovono il fango molliccio che affiora dal fondo, da vere carogne. La dea... non vuole più esprimersi in modo umiliante ... leva le palme alle stelle e grida: "In questo stagno voi ci vivrete per sempre!". Il desiderio si avvera... Mentre son lì che si ostinano a blaterarsi contro con quelle linguacce indecenti... la testa s'incolla alle spalle, il collo sparisce, la schiena si tinge di verde, la pancia, che è la più parte del corpo, biancheggia, e nel fango, mai viste prima, sguazzano rane".

Il vecchio ripose il libro nel sacco, tra colori, spazzatura e fiori.

Io gli chiesi: "Pinocchio che dice di questo racconto?".

Il vecchio: "Pinocchio non esiste. Io non esisto. I libri, quelli sì che esistono, e dentro puoi trovarci cose scritte duemila anni fa, che mai ti aspetteresti. Un'altra cosa esiste, però. Esiste ancora, a duemila anni di distanza, l'indecenza di alcuni che credono che la natura possa cedere a qualcuno la proprietà dell'acqua".

"E Latona?", chiesi io, "esiste una Latona in grado di trasformarli in rane?"

Oramai la notte era calata e il vecchio pescatore non c'era più.
fonte: FormiaLibera.iT   di: Formia Libera


Comitato Spontaneo di Lotta Contro Acqualatina di FormiaFormia: Prepariamoci a un'altra estate senz'acqua
letture: 311
28 aprile 2017 di Comitato Spontaneo Lotta Contro Acqualatina (Formia)
Formia: "La camorra che occupa sempre più spazi" Di Carmen Moscariello
letture: 748
27 aprile 2017 di computer
Formia: Di male in peggio (5)
letture: 815
26 aprile 2017 di killroy
TotòFormia: "A spasso con Totò" X edizione de "La Strada del Gusto e dell'Arte" a Gianola - Formia
letture: 499
26 aprile 2017 di Associazione "GianolAmare"
L'amico CosmoFormia: Stracittadina Memorial "Cosmo Damiano Gioia" Domenica 30 aprile, per le strade del centro di Formia. Partenza ore 10.00
letture: 595
25 aprile 2017 di ASD_PoliGolfo
Formia: 10 anni di servizio per 8 diaconi
letture: 589
25 aprile 2017 di infopress
Formia: La scrittrice Andrea Marcolongo ospite del Liceo classico "Vitruvio Pollione"
letture: 567
23 aprile 2017 di Liceo "Vitruvio Pollione" - Formia
Pater PatriaeFormia: Pater Patriae (6)
letture: 1249
23 aprile 2017 di Formia Libera
Formia: Il Fascismo per Formia significò morte e distruzione
letture: 530
23 aprile 2017 di PRC Formia
Formia: Intervista a Carmen Moscariello La giornalista scrittrice Raffaella Franchini intervista la poetessa sull'ultima sua opera "L'orologio smarrito"
letture: 879
23 aprile 2017 di computer








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Pater Patriae
Pater Patriae (6)
letture: 1249
23 aprile 2017
Agnelli, abbacchi e il pranzo di Pasqua .... alla formiana
Agnelli, abbacchi e il pranzo di Pasqua .... alla formiana (1)
letture: 1067
16 aprile 2017
Ecco perché faranno di tutto per cercare di rimanere
Ecco perché faranno di tutto per cercare di rimanere (1)
letture: 961
09 aprile 2017
Secondo me ci ripensa .....
Secondo me ci ripensa ..... (2)
letture: 1490
02 aprile 2017
In questo stagno voi ci vivrete per sempre!
In questo stagno voi ci vivrete per sempre!
letture: 782
26 marzo 2017
tallerini bartolomeo
Sindaco e assessore indagati per voto di scambio (3)
letture: 1198
25 marzo 2017
Lettere false, corvi e veleni: una spy story alla formiana
Lettere false, corvi e veleni: una spy story alla formiana
letture: 1119
19 marzo 2017
Elezioni comunali 2018, Forza Italia e PD candidano Simeone e Zangrillo
Elezioni comunali 2018, Forza Italia e PD candidano Simeone e Zangrillo (6)
letture: 1040
12 marzo 2017
Verdini
Formia, Verdini e l'appalto da 14,4 milioni di euro
letture: 1092
05 marzo 2017
Katia Bidognetti resta in carcere. Ecco gli ampi stralci delle intercettazioni della DIA di Napoli e dell'ordinanza di custodia cautelare
Bidognetti resta in carcere. Ecco gli stralci delle intercettazioni e dell'ordinanza d'arresto
letture: 1234
26 febbraio 2017