Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree
Magliozzi Programma
Nuova Area




Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 08/05 al 30/05 Golfo di Gaeta: Appuntamenti Nati per Leggere nel Maggio dei Libri
letture: 2642
dal 18/05 al 20/08 Minturno: "Ciak, Si Scatta!" il concorso fotografico a tema cinematografico di Visioni Corte Film Festival
letture: 737
24/05 Campania: L'arte della pizza...
letture: 285
dal 25/05 al 28/05 Napoli: La Stazione Zoologia Anton Dohrn a "Futuro Remoto - CONNESSIONI - XXXI Edizione"
letture: 197
26/05 Gaeta: Quale futuro per Gaeta?
letture: 594
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Men¨ dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.483
visitatori:232
utenti:4
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoled├Č
24
maggio
S. Albano
Compleanno di:
sex gaetaventura
sex Katia_76
sex lolas20
sex nandone
nel 1883: A New York viene inaugurato il ponte di Brooklyn, che unisce Brooklyn a Manhattan.
nel 1884: E' "Che opera ha creato Dio!" il primo messaggio inviato utilizzando il codice Morse. Nasce il telegrafo.
nel 1934: Al Foro Mussolini di Roma,futuro Foro Italico,viene inaugurato lo Stadio del tennis con un saggio ginnico dell'Opera Nazionale balilla,presente il Duce.
dw

Home » News » Latina » Formia » 16░ Concorso dell'ASSOCIAZION...
domenica 19 marzo 2017
16░ Concorso dell'ASSOCIAZIONE CUOCHI DEL GOLFO Basso Lazio
Svolto lo scorso 14 marzo il Concorso Gastronomico "Angelo Celletti", approdato alla XVI edizione
letture: 883
Data evento: marted├Č 14 mar 2017
1░ Premio alla CHEF,Maria Simona Pavalache
1░ Premio alla CHEF,Maria Simona Pavalache
Formia: Si Ŕ svolto lo scorso 14 marzo il Concorso Gastronomico "Angelo Celletti", approdato alla XVI edizione, la pi¨ prestigiosa ed ambita manifestazione del sodalizio presieduto dallo chef Mario Marino, ideata ed organizzata in memoria del noto proprietario del Grande Albergo Miramare che tanto ha contribuito, quale imprenditore dell'ospitalitÓ e della ristorazione, ai fasti della bella Formia che fu.
I curatori della serata
I curatori della serata
La competizione culinaria, che ha lo scopo di divulgare l'arte gastronomica e la rivalutazione dei piatti tipici locali, era aperta a tutti i Soci Professionisti, senza distinzione di sesso, ed ha visto impegnati, in una sana sfida, Enrico Anniballo, Ivano Di Tucci, Vincenzo Fera, Mihaela Beatrice Neacsu e Maria Simona Pavalache.
Ad essi il compito di elaborare, nel pieno rispetto del tema assegnato dal Consiglio Direttivo dell'Associazione, una pietanza sul tema "mollame e crostacei", con la sola esclusione, tra gli ingredienti, di aragosta ed astice.
In base al collaudato Regolamento, le ricette, rigorosamente in forma anonima, sono state sottoposte alla degustazione, secondo un preciso protocollo, ed al giudizio insindacabile della Giuria appositamente composta da Mariano Casano, Enzo Maiello, Giorgio Ottaviani ed Enzo Russo.
Impeccabile coordinatore e garante delle varie fasi del Concorso Ŕ stato il Vice Presidente dell'Associazione, Aldo Riccio.
Arduo si Ŕ rivelato il compito dei Giudici a cui sono state sottoposte ricette innovative, seppur nella tradizione dei prodotti adoperati, e magistralmente realizzate da tutti i partecipanti.
Si Ŕ aggiudicata la vittoria Maria Simona Pavalache con il piatto "Crudo e Cotto"; al secondo posto, Enrico Anniballo con "Involtini di zucchine agli scampi su vellutata di pomodorini e peperoni"; al terzo posto, Ivano Di Tucci con "Cheesecake di mare".
A seguire, pari merito, Mihaela Beatrice Neacsu con "Fagottino di crepes al ripieno di rag¨ di mollame e crostacei" e Vincenzo Fera con "Seppia al forno su vellutata di piselli".
Il programma della giornata Ŕ proseguito con la Cena di Gala, che, oltre a dar luogo alla proclamazione dei primi tre classificati ed alla consegna dei riconoscimenti a tutti i partecipanti, ha consentito agli chef di mostrare la professionalitÓ acquisita con un raffinato menu elaborato dalla Brigata di Cucina formata da Franco Corrieri (chef della Casa), Vito Poccia, Andrea Ruocco, Marco Scipione, Pasquale Vento, Giulia e Vincenzo Zavolta.
Il ricco menu ha visto servire ai tavoli per antipasto "Carpaccio di polpo su insalatina croccante con patÚ di olive verdi"; come primi "Fusilloni con calamarelle, punte di asparagi e pomodorino" e "Rigatoni di Cicerone con brocccoletti e canocchie"; per secondo e contorno "Filetto di pesce stella in crosta di mandorle e pistacchi con arcobaleno di verdure"; in chiusura il dolce "Bavarese surprise" della Pasticceria Amedeo.
Le pietanze hanno sottolineato, ancora una volta, vari e fondamentali obiettivi: stagionalitÓ, equilibrio nutrizionale, innovazione, tradizione e legame con il territorio.
La territorialitÓ Ŕ stata perseguita con l'utilizzo di ingredienti di produzione locale, come i formati di paste secche alimentari di Cicerone prodotti dal Pastificio Paone ed il pescato del Golfo di Gaeta.
La stagionalitÓ Ŕ stata la protagonista di tutte le pietanze, a partire dai broccoli, dalle canocchie e dalle verdure utilizzate nei contorni.
L'equilibrio nutrizionale Ŕ stato un irrinunciabile filo conduttore che vede sempre l'utilizzo di verdure in ogni pietanza, con cotture brevi ed a basse temperature per preservare soprattutto i colori.
La tradizione Ŕ stata percepita molto intensamente nella pasta con broccoletti e canocchie che ha coniugato l'aciditÓ ed il sapore deciso dei cavoli con l'estrema sapiditÓ delle canocchie, in un connubio che risale ai piatti poveri di antica memoria.
L'innovazione, che mira alla realizzazione di menu salutari, Ŕ stata realizzata attraverso l'uso della frutta secca nella preparazione del pesce (mandorle e pistacchi). Anche in questo caso le cotture a bassa temperatura sono in grado di realizzare interessanti croste di copertura del pesce che ne tutelano i succhi cellulari, incrementandone l'apporto vitaminico e di antiossidanti preziosi per il metabolismo umano.
L'innovazione Ŕ stata percepita, infine, nel dessert preparato dalla Pasticceria Amedeo che ha saputo realizzare una bavarese con tre gusti, estremamente leggera grazie ad una sapiente lavorazione della panna con introduzione di aria, che, nel rispetto del gusto, si connotava per un limitato apporto calorico.
Su tutte le pietanze un'interessante Falanghina delle Cantine Telaro, con una buona aciditÓ e mineralitÓ, che ha saputo lasciare il palato pulito ed armonico.
La conduzione dell'evento Ŕ stata curata dal Prof. Giuseppe Nocca, esperto divulgatore della buona alimentazione e competente enogastronomo.
Nuovo Sponsor della serata, oltre i consueti ed insostituibili che affiancano l'Associazione, la Lega Navale Italiana - Sezione di Sperlonga/Lago di Fondi che, quest'anno, festeggia il 120░ anniversario della propria fondazione.

postato da: descartes  


Formia: A pensare male si fa peccato per˛ spesso ci si azzecca
letture: 246
22 maggio 2017 di PRC Formia
Formia: Lo spettacolo continua
letture: 270
22 maggio 2017 di killroy
Formia: A chi tocca farlo? Certamente, come al solito, il comune si scaricherÓ su Acqualatina e viceversa.
letture: 258
22 maggio 2017 di Nino38
Formia: "Alla ricerca della luce"
letture: 513
21 maggio 2017 di computer
Formia: Appello ai comunisti e alle comuniste di Formia (13)
letture: 732
18 maggio 2017 di PRC Formia
Comitato Spontaneo di lotta contro Acqualatina di FormiaFormia: Che fine fanno i soldi delle nostre bollette?
letture: 673
16 maggio 2017 di Comitato Spontaneo Lotta Contro Acqualatina (Formia)
Formia: A Gaetano Quercia non possiamo dargli torto (7)
letture: 1162
15 maggio 2017 di Nino38
Formia: La nostra solidarietÓ ai ragazzi Extravaganti di Formia (2)
letture: 900
11 maggio 2017 di PRC Formia
Formia: Sud, un mondo che va rispettato di Carmen Moscariello Osservare la polvere (2)
letture: 1016
09 maggio 2017 di computer
Formia: Il policlinico del golfo tra mito e realtÓ
letture: 647
08 maggio 2017 di PRC Formia








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News correlate:

letture:
01 gennaio 1970

News dello stesso autore:
Premiazione della CaritÓ
AGLI IFO VA IL PREMIO INTERNAZIONALE DELLA CARIT└ "REGINA ELENA"
letture: 566
12 maggio 2017
Regione campania
Festival del Libro a Padula dal 12 al 14 maggio
letture: 1007
06 maggio 2017
Dettagli: come bloccare la crescita di cellule staminali tumorali del polmone
Scoperto un nuovo meccanismo alla base dello sviluppo dei tumori polmonari
letture: 810
06 aprile 2017
parrocchia del Cuore Immacolato di Maria/Villaggio don Bosco
"GALILEA", Il cammino per le famiglie ferite
letture: 644
25 marzo 2017
Platea per l'Evento
VIRUS HPV: Al via la prevenzione globale per un futuro senza malattia
letture: 518
25 marzo 2017
Alberto De Meo
Scelti due formiani per la "Pizza Expo" di Las Vegas
letture: 750
25 marzo 2017
1░ Premio alla CHEF,Maria Simona Pavalache
16░ Concorso dell'ASSOCIAZIONE CUOCHI DEL GOLFO Basso Lazio
letture: 884
19 marzo 2017
INCONTRO Specialisti
istituto Regina Elena: successo e partecipazione all'HappyNeuroHour 2017
letture: 592
14 marzo 2017
Locandina dell'Evento
8 marzo agli IFO: "LEZIONE DI MAKE UP"
letture: 536
05 marzo 2017
L'OASI di NINFA
Ninfa, la "Pompei del medioevo"
letture: 913
02 marzo 2017

Links correlati:
01: