Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 21/11 al 04/04 Gaeta: CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 10172
dal 03/12 al 03/03 Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità
letture: 3667
dal 07/12 al 17/02 Formia: Il Dio dimenticato
letture: 4894
24/01 Itri: Aggiornamento per le forze di polizia ad Itri
letture: 788
25/01 Minturno: Sit-in a Minturno per ricordare Giulio Regeni
letture: 161
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.522
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
mercoledì
17
gennaio
S. Antonio ab.
Compleanno di:
sex claus
sex CRISALE
sex LaVoceInterp...
sex SPED85
nel 1800: Il decreto consolare di Napoleone abolisce in Francia la libertà di stampa, e riduce da 79 a 13 il numero dei giornali.
nel 1929: Nasce la striscia a fumetti di "Braccio di Ferro". In Texas gli è stato dedicato un monumento.
dw

Home » News » Webzine » Mondo » Buona Pasqua, Aleppo! Un proge...
sabato 18 marzo 2017
Buona Pasqua, Aleppo! Un progetto per dare da mangiare a 1350 famiglie nella città martire
letture: 922
Aiutiamo la Siria!
Aiutiamo la Siria!
Mondo: Ora che i terroristi finanziati da Stati Uniti ed Unione Europea non sono più ad Aleppo l'interesse per quella città martoriata da una guerra crudele sui media occidentali e italiani è calato a picco. Ma gli abitanti che sono riusciti a resistere alle bombe, ai cecchini e soprattutto alle menzogne stanno ancora soffrendo. Si occupano di loro, mentre continuano le sanzioni contro la Siria, che puniscono non il governo ma la gente comune, i soliti cattolici. Che come giustamente rimarca il Papa spesso e volentieri hanno mille difetti; ma ogni tanto si danno da fare. E per Aleppo e la Siria, a differenza di altre iniziative, non ci guadagnano proprio niente.
img
Oggi vi parliamo di due nuovi progetti di "Aiutiamo la Siria! - Onlus". E' iniziata la raccolta fondi promossa da Aiutiamo la Siria! - Onlus per finanziare l'acquisto in loco e la distribuzione di 2,7 tonnellate di generi alimentari (oltre a più di 10.000 uova) destinate a 1.350 famiglie aleppine in occasione della Pasqua.


Il primo progetto, "Buona Pasqua, Aleppo!"

http://www.aiulas.org/i-nostri-progetti/buona-pasqua-aleppo/


sarà realizzato dai Fratelli Maristi operanti nella città siriana e prevede la distribuzione di 1.000 buoni acquisto ad altrettante famiglie (cristiane e musulmane) da utilizzare in alcuni negozi convenzionati; attraverso questa modalità la singola famiglia potrà recarsi a ritirare un Kg di carne (a sua scelta) e un kg di dolci. Ogni buono costa 10€.


Il secondo progetto, "Un paniere per Aleppo"

http://www.aiulas.org/i-nostri-progetti/un-paniere-per-aleppo/


attraverso lo stesso sistema permetterà ad altre 350 famiglie individuate dalla locale chiesa armeno-cattolica di ricevere ciascuna, 1 kg di carne, 1 kg di formaggio oltre a 30 uova. Costo della singola fornitura, 13€.


I due progetti nati su suggerimento dei partner locali, intendono sostenere la popolazione di Aleppo che si trova ad affrontare una situazione drammatica, nonostante che da qualche mese i combattimenti siano terminati. C'è mancanza di acqua, mancanza di elettricità, perdita del lavoro e svalutazione della lira siriana che vale 10 volte meno rispetto all'inizio della guerra.


Alcuni generi alimentari sono quindi diventati inaccessibili alla maggior parte della popolazione, costretta ad un regime alimentare notevolmente impoverito. Inoltre, come ha scritto Padre Elias Janji prete armeno referente di AIULAS "questo progetto aiuterà la gente a festeggiare la Pasqua con un po' di dignità".


Il mese scorso invece era stato lanciato il progetto urgente "Riscaldiamo Aleppo" promosso da "Aiutiamo la Siria!" - Onlus e realizzato sempre dai Fratelli Maristi. Grazie ai fondi raccolti (7.700 €) sono state acquistate ad Aleppo e distribuite alle famiglie 700 stufe a gas che hanno permesso alla popolazione di affrontare l'inverno, quest'anno particolarmente rigido.

postato da: marinta  


E l'Italia se la fa con gli usaMondo: Il piano della Russia per bloccare l'immigrazione dalla Libia (1)
letture: 913
16 novembre 2017 di marinta
Commandos inglesiMondo: Novità dalla Nato. Che non vi raccontano
letture: 800
15 novembre 2017 di marinta
Non possono entrare medicine e ciboMondo: Yemen: milioni di morti per fame, è la peggiore carestia di sempre
letture: 859
10 novembre 2017 di marinta
La forca di pandoraMondo: Autodistruzione di Trump, Hillary, Hollywood e tutto il resto...
letture: 862
10 novembre 2017 di marinta
Iva su prodotti alimentari abbassata, costi bollette  luce-gas-acqua ridotti, pensioni e stipendi aumentati,  tassazione sulle buste paga ridotta...Mondo: Ungheria, boom economico: produzione industriale + 8,1% nel 2017
letture: 843
10 novembre 2017 di marinta
C'è chi pensa agli astronauti :(  ...
e chi ai cristiani :)Mondo: La mossa a sorpresa di Trump. Scavalca l'Onu per aiutare i cristiani
letture: 951
28 ottobre 2017 di marinta
Il duo Trump-BannonMondo: Gli Usa non daranno Rakka alla Siria. E altre sovversioni.
letture: 805
27 ottobre 2017 di marinta
Un messaggio diretto all'Iran?Mondo: La prima base americana in Israele salda il rapporto tra i due alleati
letture: 745
17 ottobre 2017 di marinta
Si prepara la battaglia Gog e Magog?Mondo: Trump come "Shabbos Goy" del nuovo Impero Talmudico
letture: 693
17 ottobre 2017 di marinta
No wc no partyMondo: Quando si spezza la spina dorsale americana?
letture: 887
11 ottobre 2017 di marinta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Do not click!
L'israeliano che usa il vostro smartphone. E si fa pagare per questo.
letture: 883
10 dicembre 2017
Biden ridiculous quotes
Come costruire i nemici del popolo
letture: 944
09 dicembre 2017
Ormai è legge.
Il popolo italiano venduto alle multinazionali dallo Stato Tricolore
letture: 908
06 dicembre 2017
Noi crediamo che si stia esagerando.
Istigazione Al fascismo - di ignorantI, teppisti e delatori. E aspiranti brigatisti.
letture: 1293
05 dicembre 2017
L'alluminio si trova in tutti i vaccini.
Alluminio nel cervello degli autistici. Epidemia di cancro anale. E i media zitti.
letture: 1113
02 dicembre 2017
Il boom dei Bitcoin potrebbe essere un grosso problema per l'ambiente.
Il bitcoin è inquinante e aggrava l'effetto-serra. E Greenpeace, zitta...
letture: 978
01 dicembre 2017
Così li soccorrono.
Come Netanyahu libera Israele degli immigrati neri. Idee per Minniti.
letture: 897
30 novembre 2017
Piglia, pesa, incarta e porta a casa.
...E ci dicono che siamo in democrazia. Orlando e il ricatto della Bce.
letture: 942
30 novembre 2017
Mettiti in coda!
Fare duecento metri di coda per una fetta di torta gratis. In compenso, niente IVA sul cibo per cani
letture: 938
29 novembre 2017
Per il bene di Israele
'La Stampa' scopre "Fake News" russe (o quelle del New York Times? o di Renzi?)
letture: 901
28 novembre 2017