Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 16135
dal 01/09 al 31/12 Gaeta: Mettiamoci in gioco!
letture: 10626
dal 01/10 al 31/12 Gaeta: Qui si fa teatro! (1)
letture: 8464
dal 15/10 al 31/12 Gaeta: Il Grillo Canterino
letture: 7026
dal 18/10 al 15/01 Latina: Premio Letterario By Mimesis "Modernità in metrica". Partecipazione gratuita
letture: 6608
dal 21/11 al 04/04 Gaeta: CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 7136
dal 03/12 al 31/12 Golfo di Gaeta: Gli Studenti dell'I.T.E. Filangieri di Formia in Alternanza Scuola Lavoro
letture: 1625
dal 03/12 al 03/03 Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità
letture: 713
dal 07/12 al 17/02 Formia: Il Dio dimenticato
letture: 1903
dal 08/12 al 06/01 Gaeta: CONCORSO "Il Presepe di Casa Mia"
letture: 1822
dal 08/12 al 07/01 Sperlonga: Un Natale ricco di eventi
letture: 1265
dal 08/12 al 07/01 Fondi: A Natale a Fondi c'è di più!
letture: 1290
21/12 Gaeta: Natale a Gaeta è anche beneficenza
letture: 517
dal 24/12 al 07/01 Gaeta: PUER NATUS MOSTRA IMMAGINETTE SACRE
letture: 490
26/12 Itri: Un evento esclusivo, ad Itri, il 26 Dicembre arriva "La Notte di Luci al Centro Storico"
letture: 3407
dal 26/12 al 30/12 Golfo di Gaeta: "Sì... comunque vada!"
letture: 887
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.518
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
18
dicembre
S. Graziano V.
Compleanno di:
sex gfgaeta
sex joepass
sex kate1900
sex Nico68
sex Raf1979
sex tastiera45
nel 1865: Con il 13esimo emendamento della Costituzione gli Stati Uniti abolisce la schiavitù.
nel 1993: Il rugby italiano festeggia il primo storico successo su una squadra britannica:Italia-Scozia 18-15.
dw

Home » News » Latina » Formia » Le politiche sociali e di assi...
venerdì 10 marzo 2017
Le politiche sociali e di assistenza a rischio a causa dei tagli del governo Gentiloni
letture: 851
Formia: Il Ministero dell'Economia e delle Finanze - guidato dal ministro Padoan - "d'intesa" con la Conferenza Stato-Regioni, ha deciso di intervenire pesantemente - sulle prestazioni che offre lo Stato ai cittadini - con la riduzione del Fondo Nazionale per le Non Autosufficienze da 500 a 450 milioni di euro per il 2017, e di un terzo del Fondo per le Politiche sociali, che infatti passa da 313 milioni di euro a 99,7.
Con il taglio del primo fondo sono a rischio gli interventi di sostegno alle persone con una gravissima disabilità, quali ad esempio le persone in condizione di coma, Stato Vegetativo (SV) oppure di Stato di Stato di Minima Coscienza (SMC), ma anche ogni altra persona in condizione di dipendenza vitale che necessiti di assistenza continuativa e monitoraggio nelle 24 ore, sette giorni su sette, per bisogni complessi derivanti dalle gravi condizioni psico-fisiche. Ora sono tutti a rischio.

Con il taglio del secondo fondo sono invece a rischio gli interventi previsti dalla Legge 328/2000, quali - ad esempio - il finanziamento degli asili nido, dell'assistenza domiciliare e dei centri antiviolenza (un pessimo regalo alle donne).

E' un atto gravissimo, che purtroppo avrà pesanti conseguenze per i cittadini e le famiglie che si trovano in condizioni di fortissimo disagio sociale e che hanno più di altre bisogno di essere sostenuti dalle istituzioni.

A fronte di sprechi figli della cultura del consenso a tutti i costi e di una elevata corruzione, il governo Gentiloni ha deciso di ubbidere all'imposizione dei mercati che chiedono politiche sociali "lacrime e sangue" e lo ha fatto proprio partendo dal taglio del Fondo Nazionale per le Non Autosufficienze e del Fondo per le Politiche sociali.

A sostenerlo in queste politiche di macelleria sociale è arrivato buon ultimo l'ennesimo partitino di centrosinistra, creato dai fuorisciti del partito di Renzi.
Non è una novità che a chiacchiere si prendono le distanze dalle politiche sociali "lacrime e sangue" del partito democratico, ma di fatto se ne sostiene l'operato, con l'appoggio già promesso al governo Gentiloni in fase di presentazione del nuovo gruppo parlamentare.

E' semplicemente l'ennesimo tentativo di sostenere la propria sopravvivenza politica a spese delle fasce meno abbienti, con l'approvazione di provvedimenti anti-sociali.

La continuità tra il governo Renzi e quello Gentiloni è spaventosa ed è figlia dell'accettazione incondizionata delle regole europee, che prevedono il taglio del debito pubblico a spese dello Stato sociale.

Il ricatto che viene da Bruxelles non solo non è stato respinto ma anzi lo si è accettato senza fiatare.
Insomma si va separati per colpire uniti.

D'altronde sono anni che lo spazio a sinistra viene occupato da gruppuscoli che sono indegni dall'essere associati ad una parola che da sempre significa "equità" e "democrazia dal basso".

Una sinistra che si dice tale dovrebbe infatti rifiutarsi di avallare le scelte anti-sociali di Gentiloni e del suo ministro Padoan, sempre più calato nel suo ruolo di assassino dello Stato sociale, nel tentativo disperato di inseguire il consenso dei burocrati europei.

La spesa sociale italiana necessità invece di maggiori investimenti per rafforzare le misure di inclusione sociale delle persone svantaggiate, che soffrono più di altri i morsi della crisi di un sistema capitalistico come quello attuale.

Di certo l' inclusione sociale non si ottiene con i tagli, che minacciano fortemente la possibilità che lo Stato possa erogare i servizi sociali di base, ma d'altronde cosa aspettarsi da "chi predica bene ma razzola male?".


Circolo "ENZO SIMEONE"
partito della Rifondazione Comunista
Formia

di: PRC Formia


Formia: Le strane amnesie della ASL nel caso "acqua". Piove, dai rubinetti torna ad uscire acqua di colore giallo, non potabile, ma per l'ASL.....
letture: 911
17 dicembre 2017 di iandemon
Stemma di FormiaFormia: Sandro Bartolomeo: "La crisi e il mio impegno per Formia" Il Sindaco di Formia propone su "Lazio Sud" una breve disamina degli obiettivi centrati o mancati dalla sua amministrazione dimissionaria (1)
letture: 150
16 dicembre 2017 di LGC
Formia: Nessuna barriera ferma l'arte. Neppure la diversità IL PROGETTO CROWDFUNDING A FORMIA
letture: 713
13 dicembre 2017 di Flaminio
Formia: E' arrivato il grande gelo e di un riparo per i senzatetto nemmeno l'ombra
letture: 703
13 dicembre 2017 di PRC Formia
Formia: Le anomalie nei lavori di ristrutturazione degli istituti superiori di Formia
letture: 942
08 dicembre 2017 di PRC Formia
Formia: Non possiamo che ringraziare il Sindaco Dr. Sandro Bartolomeo (9)
letture: 1429
08 dicembre 2017 di TF Press
Formia: La truffa del bonus "asilo nido" è servita
letture: 1021
03 dicembre 2017 di PRC Formia
Formia: Non ci resta che piangere (3)
letture: 1589
02 dicembre 2017 di FormiaViva2018
Formia: Il Dio dimenticato Poeti ignoti e meno noti della letteratura italiana
letture: 1903
01 dicembre 2017 di coccia_tosta
Formia: "Farneticanti affermazioni dell'ex sindaco di Formia" (3)
letture: 1620
30 novembre 2017 di TF Press








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
E' arrivato il grande gelo e di un riparo per i senzatetto nemmeno l'ombra
letture: 703
13 dicembre 2017
Le anomalie nei lavori di ristrutturazione degli istituti superiori di Formia
letture: 942
08 dicembre 2017
La truffa del bonus "asilo nido" è servita
letture: 1021
03 dicembre 2017
Sanità pubblica, la morte può attendere? (1)
letture: 901
27 novembre 2017
Salid, esempio della malapolitica formiana
letture: 1190
21 novembre 2017
Per il governo Gentiloni ricchi e poveri uguali sono
letture: 1094
18 novembre 2017
I lavoratori sotto il ricatto della peggior politica
letture: 1281
04 novembre 2017
No al contribuito scolastico volontario
letture: 750
30 ottobre 2017
Il mistero della variante del piano regolatore continua
letture: 953
25 ottobre 2017
La messa in sicurezza delle fermate dei bus di fronte l'Istituto A.Celletti è ormai una emergenza
letture: 827
21 ottobre 2017