Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree
Magliozzi Programma
Nuova Area





GAETA 2017

GAETA 2017



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 08/05 al 30/05 Golfo di Gaeta: Appuntamenti Nati per Leggere nel Maggio dei Libri
letture: 3219
dal 18/05 al 20/08 Minturno: "Ciak, Si Scatta!" il concorso fotografico a tema cinematografico di Visioni Corte Film Festival
letture: 1295
dal 25/05 al 28/05 Napoli: La Stazione Zoologia Anton Dohrn a "Futuro Remoto - CONNESSIONI - XXXI Edizione"
letture: 679
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.483
visitatori:261
utenti:6
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
28
maggio
S. Emilio m.
Compleanno di:
sex ARAMIR
sex Carlonio
nel 1982: Dopo un lungo periodo di inattività torna in servizio l'Orient Express. La rinascita del treno più famoso del mondo è segnata da un viaggio di 26 ore attraverso l'Europa.
dw

Home » News » Latina » Formia » Chi fravaca e sfravaca non per...
sabato 25 febbraio 2017
Chi fravaca e sfravaca non perde mai tempo
letture: 845
Formia: Nel Dicembre 2003 l'allora assessore alle opere pubbliche Michelangelo Gargano informò l'opinione pubblica che "L'amministrazione comunale aveva intenzione di realizzare un progetto a carattere generale che avrebbe consentito di snellire il traffico di Via Vitruvio e della Superstrada Formia - Cassino, attraverso un miglior collegamento della zona est con la zona ovest di Formia.
La Via delle Fornaci, che si sarebbe dovuta sviluppare tra la stazione ferroviaria e Via Madonna di Ponza, ne avrebbe rappresentao solo una prima importante tappa".

Allo scopo il comune aveva, con deliberazione di Consiglio Comunale n.338 del 30/9/2002, bandito un concorso nazionale di idee per la realizzazione di "un tratto di strada urbana per il completamento del collegamento tra la stazione ferroviaria, ubicata nel centro cittadino, e la S.S. 7 Bis, ad est del centro abitato".

La partecipazione al concorso era aperta agli architetti e/o ingegneri cittadini italiani o di un altro paese dell'U.E., regolarmente iscritti agli albi dei rispettivi ordini professionali. Ai tre progetti vincitori sarebbero andati i seguenti premi:1° Premio: Euro 15.000; 2° Premio: Euro 7.500; 3° Premio: Euro 3.000. Il 1° Premio venne vinto assegnato al gruppo di progettazione degli architetti Tommaso Brasiliano, Augusto Cosmai, Andrea Grimaldi, Nicolò Sardo dello "Studioteca Associati" di Roma in collaborazione con gli architetti Romolo Tancredi, Claudio Proietti, Giovanni Tommasetti, e la consulenza del Geologo Umberto Clementi di Roma. L'allora dirigente Marilena Terreri lodò il progetto con la seguente motivazione:"La soluzione progettuale dei vincitori è stata particolarmente apprezzata" per aver risolto brillantemente il problema del passaggio carrabile nell'area della sorgente Mazzoccolo, proponendo un cavalcavia che per un tratto corre al di sopra della linea ferrata, bypassando così l'area di tutela assoluta della sorgente, con un buon inserimento ambientale ed una buona qualità architettonica".

Ebbene hanno speso già 25.500euro e non solo nemmeno una pietra è stata posta ma anzi peggio. Il progetto è sparito completamente da qualsiasi elenco dei sogni e ne ci risulta abbia trovato spazio nel piano integrato della mobilità, pomposamente presentato alla cittadinanza come la soluzione ai mali endemici della nostra viabilità. Eppure insieme alla riqualificazione del "Seven up", da trasformarsi in un centro congressi nel parco, e "Formiae" con la riqualificazione del tratto di costa antistante il centro urbano, faceva parte del pacchetto "Tre idee per Formia" tanto sbandierato dall'allora sindaco Bartolomeo. Hanno cioè preferito buttare tutto a mare e ripartire da capo, legando il destino della nostra città alla realizzazione della "pedemontana leggera".

Della serie "Chi fravaca e sfravaca non perde mai tempo". Se l'attuale classe dirigente avesse messo lo stesso impegno di tempo e di denaro per risolvere i problemi "reali" di noi cittadini, in particolare delle classi meno abbienti, ci saremmo trovati sicuramente a vivere in una città migliore di quella che è attualmente.

D'altronde abbiamo assistito sgomenti alle scorse elezioni comunali, dove nemici di un tempo si sono trovati - fianco a fianco - a sostenere una coalizione che ha promesso molto e mantenuto poco.

La stessa variante al Piano Regolatore Generale (P.R.G.), disegnata dall'architetto Purini, è chiusa in cassetto e teniamo che lo rimarrà ancora per molto, spuntando solo in occasione delle prossime elezioni comunali, quando - immaginiamo - la propaganda la farà ritornare, insiema al porto "Marina di Castellone", un'altro argomento buono da utilizzare al momento di raccattare voti. Di questo e altro racconteremo nei prossimi mesi.

Circolo "ENZO SIMEONE"
partito della Rifondazione Comunista
Formia

di: PRC Formia


Formia: La domanda ai presidente delle commissioni consiliari competenti è: qual è lo stato degli impianti sportivi di Formia?
letture: 213
26 maggio 2017 di PRC Formia
Formia: Io dico NO!
letture: 181
26 maggio 2017 di stellalpina
Formia: A pensare male si fa peccato però spesso ci si azzecca
letture: 574
22 maggio 2017 di PRC Formia
Formia: Lo spettacolo continua
letture: 599
22 maggio 2017 di killroy
Formia: A chi tocca farlo? Certamente, come al solito, il comune si scaricherà su Acqualatina e viceversa.
letture: 528
22 maggio 2017 di Nino38
Formia: "Alla ricerca della luce"
letture: 863
21 maggio 2017 di computer
Formia: Appello ai comunisti e alle comuniste di Formia (13)
letture: 744
18 maggio 2017 di PRC Formia
Comitato Spontaneo di lotta contro Acqualatina di FormiaFormia: Che fine fanno i soldi delle nostre bollette?
letture: 680
16 maggio 2017 di Comitato Spontaneo Lotta Contro Acqualatina (Formia)
Formia: A Gaetano Quercia non possiamo dargli torto (7)
letture: 1182
15 maggio 2017 di Nino38
Formia: La nostra solidarietà ai ragazzi Extravaganti di Formia (2)
letture: 915
11 maggio 2017 di PRC Formia








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
La domanda ai presidente delle commissioni consiliari competenti è: qual è lo stato degli impianti sportivi di Formia?
letture: 213
26 maggio 2017
A pensare male si fa peccato però spesso ci si azzecca
letture: 574
22 maggio 2017
Appello ai comunisti e alle comuniste di Formia (13)
letture: 744
18 maggio 2017
La nostra solidarietà ai ragazzi Extravaganti di Formia (2)
letture: 915
11 maggio 2017
Il policlinico del golfo tra mito e realtà
letture: 654
08 maggio 2017
Perché la criminalità è ormai stanziale nella città di Formia? (1)
letture: 758
04 maggio 2017
1° Maggio: Festa dei lavoratori
letture: 730
30 aprile 2017
Il Fascismo per Formia significò morte e distruzione
letture: 592
23 aprile 2017
E' solo l'inizio della resa dei conti (2)
letture: 939
20 aprile 2017
La manutenzione ritorni ad essere gestita direttamente dal comune e non appaltata a terzi
letture: 704
08 aprile 2017