Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree
Magliozzi Programma
Nuova Area





GAETA 2017

GAETA 2017



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 08/05 al 30/05 Golfo di Gaeta: Appuntamenti Nati per Leggere nel Maggio dei Libri
letture: 3219
dal 18/05 al 20/08 Minturno: "Ciak, Si Scatta!" il concorso fotografico a tema cinematografico di Visioni Corte Film Festival
letture: 1295
dal 25/05 al 28/05 Napoli: La Stazione Zoologia Anton Dohrn a "Futuro Remoto - CONNESSIONI - XXXI Edizione"
letture: 679
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.483
visitatori:257
utenti:6
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
28
maggio
S. Emilio m.
Compleanno di:
sex ARAMIR
sex Carlonio
nel 1982: Dopo un lungo periodo di inattività torna in servizio l'Orient Express. La rinascita del treno più famoso del mondo è segnata da un viaggio di 26 ore attraverso l'Europa.
dw

Home » News » Latina » Formia » Quando l'ex-discoteca "Seven u...
giovedì 09 febbraio 2017
Quando l'ex-discoteca "Seven up"verrà restituita alla città? Attendiamo risposte
letture: 498
Formia: Da luogo di eccellenza della movida targata camorra a cumulo di macerie. E' il destino toccato in sorte all'ex-discoteca "Seven up".
Non vogliamo rivangare un passato di cui tanti dovrebbero vergognarsi non avendo impedito alla criminalità organizzata di mettere radici e di proliferare nella nostra città, ma di certo siamo preoccupati per lo stato di abbandono in cui continua a versare l'immobile acquisito al patrimonio comunale - nel 2002 - con un esborso per la collettività pari a 720 milioni di lire.

Il completo abbandono dell'immobile è uno schiaffo in faccia a quanti hanno creduto alle promesse dell'allora sindaco Bartolomeo circa la resistituzione del bene alla cittadinanza. Eppure nel 2012 l'allora giunta Forte ha approvato - con delibera n.18/2012 - l'istituzione di un Centro alcologico, un vero e proprio Polo sociale e sanitario da realizzare attraverso la riqualificazione della struttura ex Seven Up e "l'utilizzazione di diverse figure professionali sanitarie e sociali da reperire mediante gara pubblica".

Questo grazie ad un finanziamento iniziale della regione Lazio (D.G.R. n.634/2010) di 600mila euro, di cui 400mila euro per la riqualificazione della struttura e 200mila euro per l'avvio del progetto del centro per l'alcolismo. A cui poi si sono aggiunti altri 300mila euro (determinazione B10103 del 29.12.2011). Per arrivare ad un totale di 800mila euro per la struttura e 100mila euro per l'avvio del progetto.

Poi però le apparenti buone intenzioni si sono perse per strada, tant'è che troviamo traccia di un unico finanziamento in entrata nelle casse comunali pari a 100mila euro, quale "finanziamento regionale destinato all'attivazione di un servizio sperimentale a carattere semiresidenziale a brave e medio termine per soggetti alcolisti".

Del resto nulla più, almeno negli atti ufficiali in nostro possesso.

Ancora una volta la politica ha perso l'occasione per dare buona prova di sé. Lo testimonia il rudere ancora in piede e un servizio mai attivato. Eppure la città ha bisogno disperatamente di messaggi positivi, soprattutto se ad essere interessato è un bene simbolo di quanto la camorra continui ad essere la vera padrona della nostra città e di quanto poco si faccia per lasciarsi alle spalle tutto ciò.

Da parte nostra non ci stupiamo che tutto ciò avvenga, perché nulla succede per caso.

E' ormai chiaro a tutti che se a Formia c'è la criminalità organizzata è perché il tessuto sociale l'ha accolta, in quanto faceva comodo poter disporre dei soldi che la stessa ricicla senza sosta, soldi che sono frutto di un disegno criminale ad ampio raggio, che vede come braccio i piccoli delinquenti ma come mente i famosi colletti bianchi, di cui poco si parla ma che sono essenziali per continuare a dominare la nostra città. E non siamo solo noi a sostenere ma centinaia di sentenze della magistratura, nonché migliaia di sequestri operati dalle forze dell'ordine.

D'altronde è risaputo che a Formia le lavatrici hanno sempre lavorato a pieni giri, per dare la possibilità a chi veniva da fuori di ripulire i soldi frutto delle mille attività illecite messe in piedi dalla criminalità organizzata.
Se così non fosse non ci spiegheremmo la presenza - nella nostra città - di tanti personaggi riconducibili alle ben note famiglie camorristiche campane e l'assoluto complice silenzio di tutte le rappresentanze politiche comunali. Nessuna esclusa.

Non siamo avvezzi a sottrarci alla nostre responsabilità di forza comunista e quindi continueremo a denunciare quanto succede nella nostra città, anche rischiando di trovarci isolati nel farlo, consapevoli che è necessario alzare l'asticella nella lotta alle mafie.


Circolo "ENZO SIMEONE
partito della Rifondazione Comunista
Formia

di: PRC Formia


Formia: La domanda ai presidente delle commissioni consiliari competenti è: qual è lo stato degli impianti sportivi di Formia?
letture: 213
26 maggio 2017 di PRC Formia
Formia: Io dico NO!
letture: 181
26 maggio 2017 di stellalpina
Formia: A pensare male si fa peccato però spesso ci si azzecca
letture: 574
22 maggio 2017 di PRC Formia
Formia: Lo spettacolo continua
letture: 599
22 maggio 2017 di killroy
Formia: A chi tocca farlo? Certamente, come al solito, il comune si scaricherà su Acqualatina e viceversa.
letture: 528
22 maggio 2017 di Nino38
Formia: "Alla ricerca della luce"
letture: 863
21 maggio 2017 di computer
Formia: Appello ai comunisti e alle comuniste di Formia (13)
letture: 744
18 maggio 2017 di PRC Formia
Comitato Spontaneo di lotta contro Acqualatina di FormiaFormia: Che fine fanno i soldi delle nostre bollette?
letture: 680
16 maggio 2017 di Comitato Spontaneo Lotta Contro Acqualatina (Formia)
Formia: A Gaetano Quercia non possiamo dargli torto (7)
letture: 1182
15 maggio 2017 di Nino38
Formia: La nostra solidarietà ai ragazzi Extravaganti di Formia (2)
letture: 915
11 maggio 2017 di PRC Formia








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
La domanda ai presidente delle commissioni consiliari competenti è: qual è lo stato degli impianti sportivi di Formia?
letture: 213
26 maggio 2017
A pensare male si fa peccato però spesso ci si azzecca
letture: 574
22 maggio 2017
Appello ai comunisti e alle comuniste di Formia (13)
letture: 744
18 maggio 2017
La nostra solidarietà ai ragazzi Extravaganti di Formia (2)
letture: 915
11 maggio 2017
Il policlinico del golfo tra mito e realtà
letture: 654
08 maggio 2017
Perché la criminalità è ormai stanziale nella città di Formia? (1)
letture: 758
04 maggio 2017
1° Maggio: Festa dei lavoratori
letture: 730
30 aprile 2017
Il Fascismo per Formia significò morte e distruzione
letture: 592
23 aprile 2017
E' solo l'inizio della resa dei conti (2)
letture: 939
20 aprile 2017
La manutenzione ritorni ad essere gestita direttamente dal comune e non appaltata a terzi
letture: 704
08 aprile 2017