Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree
Magliozzi Programma
Nuova Area





GAETA 2017

GAETA 2017



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 08/05 al 30/05 Golfo di Gaeta: Appuntamenti Nati per Leggere nel Maggio dei Libri
letture: 3219
dal 18/05 al 20/08 Minturno: "Ciak, Si Scatta!" il concorso fotografico a tema cinematografico di Visioni Corte Film Festival
letture: 1295
dal 25/05 al 28/05 Napoli: La Stazione Zoologia Anton Dohrn a "Futuro Remoto - CONNESSIONI - XXXI Edizione"
letture: 679
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.483
visitatori:260
utenti:6
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
28
maggio
S. Emilio m.
Compleanno di:
sex ARAMIR
sex Carlonio
nel 1982: Dopo un lungo periodo di inattività torna in servizio l'Orient Express. La rinascita del treno più famoso del mondo è segnata da un viaggio di 26 ore attraverso l'Europa.
dw

Home » News » Latina » Formia » Le nostre osservazioni al PIA...
martedì 31 gennaio 2017
Le nostre osservazioni al PIANO INTEGRATO DELLA MOBILITÀ URBANA
letture: 416
Formia: Il comune di Formia con delibera n°75 del 5/12/2016 ha adottato il PIANO INTEGRATO DELLA MOBILITÀ URBANA che si compone del PIANO URBANO DEL TRAFFICO (PUT), del PIANO URBANO DELLA SOSTA e del PIANO URBANO DEI TRASPORTI.
Per quanto riguarda il PUT ne condividiamo sia gli obiettivi, quali il miglioramento della circolazione, la riduzione degli incidenti, dell'inquinamento acustico ed ambientale, la riduzione dei costi, nonché il rispetto dei valori ambientali ed il recupero degli spazi urbani; sia l'analisi dell'offerta e della domanda di trasporto; riferita a dati oggettivi prodotti da indagini sul territorio, utili al controllo della qualità dell'ambiente locale. A questi aggiungiamo le indicazioni relative allo schema di circolazione ed alla classificazione funzionale della viabilità.

Finalmente abbiamo un'analisi del traffico che interessa Formia, da cui sappiamo che la città è attraversata da un traffico di circa 30.433 veicoli/die (stazione SA6), composto per l'88% da veicoli ordinari e per il 10% da traffico pesante. Mentre le rotatorie del lungomare sono interessate da un traffico che può arrivare a 6000 veicoli/ora. Della sosta sappiamo che mediamente sono occupati circa 2500 stalli per ora e l'offerta della sosta non presenta particolari criticità. Altro punto rilevante è sicuramente è l'attenzione posta verso la sicurezza stradale ed il riguardo assunto verso l'utenza debole. Tra le proposte più interessanti rileviamo il servizio navetta per unire l'ospedale ai grandi parcheggi, oppure l'introduzione dell'abbonamento gratuito per il primo veicolo di ogni nucleo famigliare residente all'interno del centro storico di Formia.

Tuttavia del piano non condividiamo alcuni aspetti, tra cui in prima istanza l'orizzonte temporale di breve termine, che ruotano essenzialmente intorno alla realizzazione della Pedemontana (opera promessa da almeno 50 anni ed ora riproposta in una versione leggera per abbattere i costi). Il PUT sembra infatti far riferimento alla realizzazione della Pedemontana per declassare la litoranea a strada extraurbana secondaria per cui la norma prevede una sola corsia per senso di marcia. Quindi il PUT nell'attuale impostazione intenderebbe smaltire un traffico di 30.000 veicoli/die o 6000 veicoli/ora con una strada, che ricordiamo essere la terza direttrice Nord-Sud d'Italia, con una sola corsia per senso di marcia, senza tuttavia la sicurezza che venga realizzata la Pedemontana. Dubitiamo che un provvedimento del genere sia in linea con gli obiettivi del piano. Nello stesso piano si punta molto a progetti quali la riqualificazione dell'area ex Salid, ma senza che venga data alcuna scadenza temporale alla loro realizzazione. Esso inoltre è stato realizzato senza - cosa gravissima - tenere conto di altri importanti progetti di infrastrutture di cui si è persa la memoria, ma che è utile ricordare, quali: 1) sottopasso pedonale di via Pasquale testa; 2) il sovrappasso pedonale di Via Cassio; 3) il collegamento stradale di via Solaro.

Quest'ultimo tanto importante per smaltire il traffico d'attraversamento quanto colpevolmente trascurato dall'amministrazione comunale passata e presente.
Sempre sulla litoranea, la demolizione del ponte Tallini, che oggi rappresenta di fatto l'unico collegamento pedonale tra la ferrovia ed il porto, nonché uno dei pochi belvedere rimasti, è in contrasto con l'obiettivo di tutelare l'utenza debole.

Altro punto oscuro del piano è la mancanza di riferimenti alle frazioni. Il caso più grave quello di Penitro, nonostante l'area industriale di sia citata tra i principali poli di attrazione e generazione di traffico. A cui aggiungiamo Maranola meta di eventi e sede del nuovo stadio comunale, seppur incompleto.

L'analisi del PUT mette inoltre in evidenza l'inadeguatezza dei marciapiedi della città se è vero che nei sopralluoghi sono stati censiti circa 65 km di tratti stradali con marciapiedi assenti o inadeguati. Questo dovrebbe far riflettere quanti proporranno l'ennesima riqualificazione delle ville comunali del centro città.

Sulla costa di levante osserviamo che la pista ciclopedonale trascura i collegamenti trasversali alla via Appia, come anche i ponticelli da costruire sul torrente Acqualonga e Acquatraversa.

Per quanto riguarda la sosta invece siamo costretti ad osservare che un terzo dell'area del parco de Curtis, invece di tornare ad essere un parco urbano, continua ad essere destinato a parcheggio, in contrasto con le previsioni del PRG per quella zona. Nonché con gli obiettivi stessi dell'intero piano, nel quale si dichiara di voler recuperare gli spazi urbani.


Circolo "ENZO SIMEONE
partito della Rifondazione Comunista
Formia

di: PRC Formia


Formia: La domanda ai presidente delle commissioni consiliari competenti è: qual è lo stato degli impianti sportivi di Formia?
letture: 213
26 maggio 2017 di PRC Formia
Formia: Io dico NO!
letture: 181
26 maggio 2017 di stellalpina
Formia: A pensare male si fa peccato però spesso ci si azzecca
letture: 574
22 maggio 2017 di PRC Formia
Formia: Lo spettacolo continua
letture: 599
22 maggio 2017 di killroy
Formia: A chi tocca farlo? Certamente, come al solito, il comune si scaricherà su Acqualatina e viceversa.
letture: 528
22 maggio 2017 di Nino38
Formia: "Alla ricerca della luce"
letture: 863
21 maggio 2017 di computer
Formia: Appello ai comunisti e alle comuniste di Formia (13)
letture: 744
18 maggio 2017 di PRC Formia
Comitato Spontaneo di lotta contro Acqualatina di FormiaFormia: Che fine fanno i soldi delle nostre bollette?
letture: 680
16 maggio 2017 di Comitato Spontaneo Lotta Contro Acqualatina (Formia)
Formia: A Gaetano Quercia non possiamo dargli torto (7)
letture: 1182
15 maggio 2017 di Nino38
Formia: La nostra solidarietà ai ragazzi Extravaganti di Formia (2)
letture: 915
11 maggio 2017 di PRC Formia








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
La domanda ai presidente delle commissioni consiliari competenti è: qual è lo stato degli impianti sportivi di Formia?
letture: 213
26 maggio 2017
A pensare male si fa peccato però spesso ci si azzecca
letture: 574
22 maggio 2017
Appello ai comunisti e alle comuniste di Formia (13)
letture: 744
18 maggio 2017
La nostra solidarietà ai ragazzi Extravaganti di Formia (2)
letture: 915
11 maggio 2017
Il policlinico del golfo tra mito e realtà
letture: 654
08 maggio 2017
Perché la criminalità è ormai stanziale nella città di Formia? (1)
letture: 758
04 maggio 2017
1° Maggio: Festa dei lavoratori
letture: 730
30 aprile 2017
Il Fascismo per Formia significò morte e distruzione
letture: 592
23 aprile 2017
E' solo l'inizio della resa dei conti (2)
letture: 939
20 aprile 2017
La manutenzione ritorni ad essere gestita direttamente dal comune e non appaltata a terzi
letture: 704
08 aprile 2017


Commenti: 2

i commenti alle news sono visionabili solo dagli utenti registrati


Copyright © 2002 - 2017 TeleFree.iT info: info@telefree.it
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2017 by LiveWeb.iT

powered by LiveWeb.it