Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.636
visitatori:322
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
giovedì
15
aprile
S. Olimpia
Compleanno di:
sex jeyjey
sex luna72
sex Pasquino
nel 1923: L'insulina entra in servizio ufficiale nel trattamento dei diabetici. L'ormone è stato scoperto un anno fa.
dw

Home » News » Latina » Formia » La vergogna degli edifici scol...
sabato 14 gennaio 2017
La vergogna degli edifici scolastici privi di riscaldamento
letture: 1610
Formia: Dalla lettura dei siti di informazione e dei giornali locali abbiamo appreso con vero orrore dell'assenza di riscaldamento in numerosi edifici scolastici della provincia di Latina, tanto che in più di un caso gli studenti sono stati costretti a tornare precipitosamente a casa, onde evitare malanni dovuti alle rigide temperature di questi giorni.
Ebbena ancora una volta ci troviamo davanti ad una vergognosa gestione del bene pubblico, ancora più vergognosa perché quello del riscaldamento degli edifici scolastici è un problema facilmente risolvibile, visto che non è così difficile immaginare il verificarsi di disagi del genere al ritorno delle vacanza natalizie, che tra l'altro coincidono proprio con il periodo più freddo dell'anno.

Eppure stiamo riempiendo le scuole italiane di costosissimi dispositivi elettronici di ultima generazione - la famosa scuola 2.0 (Lavagne multimediali, banchi interattivi, pc portatili, reti wifi,web cam, lezioni svolte attraverso chat e blog) - e nonostante questo non siamo in grado di garantire una temperatura umana a chi (alunni, corpo docente e non docente, gli stessi dirigenti) le frequenta.

Evidemente - in più di un caso - chi aveva la responsabilità - a vario titolo - di occuparsi di controllare l'efficienza dei termosifoni e delle conduttore degli edifici scolastici della nostra provincia ha avuto altro da fare. E' chiaro che non ci riferiamo agli operatori che materialmente controllano - noti per essere l'ultima ruota del carro - ma a chi doveva predisporre gli interventi e i controlli e le eventuali soluzioni in caso di eventuali problemi.

"Se tanto da tanto" non osiamo pensare con quali attenzioni vengono affrontati problemi quali la sicurezza degli edifici scolastici e la manutenzione giornaliera.

Sarebbe ora di superare la fase emergenziale, da sempre una delle caratteristiche della politica italiana, e di mettere in campo i fondi necessari e tutte le energie possibili perché si passi ad una manutenzione stabile ed efficace, non fosse altro per tutelare chi frequenta per lavoro o per studio tali luoghi.

Sarebbe inoltre un'ottima risposta a quanti si lamentano che il pubblico è inefficiente.

Ed allora che la politica si impegni al superamento degli ostacoli che impediscono una scuola degna di essere vissuta e la smetta di imporre riforme che non fanno altro che danneggiare ciò che di buono la scuola pubblica rappresenta, trasformandala invece in occasione di lucro per molti, vedi la "buona scuola" di renziana memoria, con la quale l'educazione scolastica dei nostri ragazzi viene piegata agli interessi delle aziende che avranno la possibilità di usare gratuitamente gli studenti con il metodo dell'alternanza scuola-lavoro.

Non ci rimane che augurare un 2017 all'insegna del progressivo - ma veloce - superamente degli endemici problemi che caratterizzano la scuola pubblica italiana, anche se questo dovesse significare l'allargamento dei cordoni della spesa, perché d'altronde si sa che non si possono "fare le nozze con i fichi secchi".


Partito della Rifondazione Comunista
Federazione di Latina

di: PRC Provincia di Latina


Pietro MenneaFormia: Mennea Day, opportunità per Formia. La camera approva l'odg Trano
letture: 2327
25 marzo 2021 di RaffaeleTrano_press
CarabinieriFormia: ARRESTI CLAN DI SILVIO: LE AMMINISTRAZIONI LOCALI TACCIONO?
letture: 3235
03 marzo 2021 di SimoneAvico
Comune di GaetaFormia: LA COMUNITÀ MONTANA DELLE ALTALENE PER LO SPOT DELL'ASSESSORE (1)
letture: 3715
24 febbraio 2021 di SimoneAvico
Formia: NEANCHE IL COVID FRENA LO SLANCIO OPERATIVO DEL DOTT. VIOLA Operata e rimessa in sesto paziente di Napoli con tumore al colon costretta a subire l'intervento a Formia. Le grate parole della figlia. (1)
letture: 2578
03 febbraio 2021 di Flaminio
collettivo comunista autonomo - FormiaFormia: RACCOLTA FIRME PER UNA LEGGE ANTIFASCISTA Legge di iniziativa popolare contro la propaganda e diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti"
letture: 2198
02 febbraio 2021 di ccaformia
On. Raffaele TranoFormia: Pedemontana, 20 anni di bluff. Si riparte dall'incontro con il Ministro (1)
letture: 1755
25 gennaio 2021 di RaffaeleTrano_press
On. Raffaele TranoFormia: Torrente Pontone, ok stato di calamità, ma va riconosciuta l'emergenza
letture: 1753
03 gennaio 2021 di RaffaeleTrano_press
 Formia: MARITTIMO DI GAETA GRAVEMENTE TRAUMATIZZATO SULLA NAVE SALVATO AL "DONO SVIZZERO" DI FORMIA Dopo che una lamiera staccata dal vento lo aveva investito in pieno, il piroscafo per Ponza ha invertito la rotta e trasportato il ferito a Formia.
letture: 1236
30 dicembre 2020 di Flaminio
coverFormia: 'Anticorpi':, l'uscita ufficiale del libro scritto dal consigliere regionale Enrico Forte Un' opera 'pop' per riflettere sulla pandemia. Tutti i proventi in beneficienza
letture: 1734
28 dicembre 2020 di descartes
La prima targa scoperta come ricordo del casello daziario di FormiaFormia: Storie su Pietra: Buona la prima di una serie di targhe Scoperta a Formia targa in marmo in ricordo della Dogana delle Due Sicilie
letture: 2212
22 dicembre 2020 di descartes








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Questa è la storia di Latina degli ultimi venti anni
letture: 2000
04 aprile 2020
Prima il diritto alla casa e poi il diritto di proprietà
letture: 1837
04 settembre 2018
L'autostrada Roma-Latina, l'ennesimo ecomostro regalato alla nostra provincia
letture: 2140
08 novembre 2017
Il Capitalismo e i suoi servi
letture: 1828
31 ottobre 2017
No al raduno dei fascisti di Casapound a Latina (5)
letture: 1878
07 settembre 2017
Le province vengono strangolate dallo Stato
letture: 1427
06 giugno 2017
La provincia di Latina non deve diventare la discarica della capitale
letture: 1917
02 giugno 2017
Il nuovo orario dei treni e l'imbroglio della regione Lazio
letture: 1718
26 maggio 2017
La vergogna degli edifici scolastici privi di riscaldamento
letture: 1611
14 gennaio 2017
La privatizzazione dell'acqua si è trasformato in un boomerang per chi l'ha voluta
letture: 1678
21 luglio 2016