Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal 15/07 al 07/10 Gaeta: Passioni e Camminanti.... l'estate nei borghi delle città del Golfo e delle Isole Ponziane
letture: 8190
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 6563
dal 22/07 al 09/10 Gaeta: Renato Barisani, sperimentatore nel tempo... in Mostra
letture: 6953
dal 01/09 al 31/12 Gaeta: Mettiamoci in gioco!
letture: 1397
dal 13/09 al 06/10 Golfo di Gaeta: Comincia il nuovo anno del Laboratorio "Il Respiro dei Sogni"
letture: 1341
dal 15/09 al 17/12 Formia: XVIII corso di fotografia digitale
letture: 3372
dal 22/09 al 25/09 Fondi: "Fonderie delle Arti - Signor Keuner"
letture: 2544
dal 29/09 al 30/09 Itri: "GIUDITTA, ovvero le quattro stazioni di una guerra"
letture: 271
dal 30/09 al 02/12 Golfo di Gaeta: Dal 30 settembre il Concorso Teatrale Deviazioni Recitative
letture: 280
30/09 Gaeta: La responsabilità politica nella gestione di Acqualatina
letture: 259
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.504
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
lunedì
25
settembre
S. Nicolao de Flue
Compleanno di:
sex agians
sex alpino
sex benedetta
sex dimilleagost...
sex modosadi
sex robertaspine...
nel 1493: Cristoforo Colombo salpa dalla Spagna con 17 navi, per il suo secondo viaggio a Ovest.
nel 1998: Viene presentato un farmaco in grado di battere il virus dell'influenza, si chiama "GS4104".
nel 1998: Andrea Gaudenzi batte Gambili 6-2, 0-6, 7-6, 7-6 e dà all'Italia il primo punto nella semifinale di Coppa Davis negli USA. Gli Azzurri si imporranno 3-0 e sfideranno la Svezia in finale.
dw

Home » News » Webzine » Siamo giunti ai tempi della fi...
lunedì 09 gennaio 2017
Siamo giunti ai tempi della fine di Gog e Magog dell'Apocalisse?
letture: 525
Conosceranno che io sono il SIGNORE!
Conosceranno che io sono il SIGNORE!
Webzine: Secondo un'interessante interpretazione dell'Apocalisse l'alleanza atlantica è l'attuale "paese di Magog" nel quale Gog (gli Usa) ha obbedienza da parte di tutti
img
Apocalisse 20:8 E uscirà per sedurre le nazioni che sono ai quattro angoli della terra, Gog e Magog, per radunarle alla battaglia: il loro numero è come la sabbia del mare. Alla fine l'ultimo Gog sarà sepolto in Israele.


A giudicare dal susseguirsi incessante e veloce degli eventi, soprattutto dal punto di vista geopolitico, tutto fa pensare che i tempi descritti nell'Apocalisse siano proprio quelli che stiamo vivendo.


Siamo giunti ad un punto cruciale della storia dell'umanità, e le profezie bibliche sembrano confermarlo.


Secondo un'interessante interpretazione dell'Apocalisse di San Giovanni del sito digilander.it, l'alleanza atlantica, di fatto, è l'attuale "paese di Magog" nel quale Gog (gli USA) ha obbedienza da parte di tutti i membri che lo seguono. La NATO rappresenta non soltanto una mera iniziativa di cooperazione militare, ma si configura come fondamentale strumento di collaborazione politica tra i Paesi membri, soprattutto nell'ambito dei processi decisionali afferenti materie di politica estera. Questa struttura è in linea con quanto accade normalmente nell'ambito dei sistemi istituzionali dei Paesi membri, anche in questo caso la parte militare ha una posizione subordinata rispetto a quella politica, che, nelle sue diverse articolazioni, è espressione diretta della volontà dei popoli dei paesi membri. La NATO, di fatto diretta dagli Stati Uniti, ha una duplice struttura, una politica e una militare. La NATO quindi, attualmente, "incarna" il paese di Magog, perché oltre ad essere l'unico impero mondiale in grado di imporre a tutto il pianeta la propria volontà, ha anche una propria costituzione molto simile a quella di una qualsiasi nazione "un paese" con i suoi organismi politici decisionali e una struttura militare.


Magog quindi è il "paese di Gog".


L'ammissione del Senatore Usa John McCain, è che i "ribelli" in Siria, chiamati con il nome di "Libero Esercito Siriano", sono stati e sono finanziati dalla CIA con un'operazione di intelligence USA che ha provocato una guerra civile con centinaia di migliaia di morti e milioni di profughi. Viene quindi confermato il ruolo di Gog e del suo paese Magog nelle vicende internazionali tramite la CIA. L'unico impero planetario rimasto mette in atto operazioni militari e di intelligence finalizzate ai suoi disegni strategici. Ma la vera preoccupazione USA è che si vada a interferire con il loro più occulto, subdolo, criminale prodotto che è l'ISIS. L'ISIS è gestita da uomini dei servizi segreti speciali e da mercenari che operano occultamente. ISIS è composta anche da "utili idioti" , o meglio "utili ignoranti" fanatici o giovani convertiti di varie nazionalità, che si sono arruolati nell'esercito del cosiddetto "Califfato islamico" . L'esercito del cosiddetto "Califfato Islamico" è composto da circa trentamila combattenti, un esiguo numero che se non avesse protezioni molto in alto sarebbe già stato spazzato via. Il mondo sembra in mano a trentamila combattenti ma in realtà è in mano a coloro che hanno inventato questo mostruoso giocattolo per le occulte finalità di:


· Far odiare tutte le religioni in modo che si possa di re che tutte sono da abolire in quanto portatrici di violenze e cose negative per tutta l'umanità.


· Distruggere Israele (ma non sarà possibile) per fermare le profezie bibliche che su Israele avranno, molto presto, la loro realizzazione.


· Promuovere un Nuovo Ordine Mondiale con capitale a Gerusalemme e con ONU e anticristo come ultimo subdolo inganno di Satana che potrà anunciare così un futuro di "pace e sicurezza". 1 Tessalonicesi 5:3 Quando diranno: "Pace e sicurezza", allora una rovina improvvisa verrà loro addosso, come le doglie alla donna incinta; e non scamperanno.


· Combattere la grande battaglia di Harmaghedon cercando di sconfiggere Gesù ed i suoi angeli.


Ezechiele 38:16
salirai contro il mio popolo Israele, come una nuvola che sta per coprire il paese. Questo avverrà alla fine dei giorni: io ti condurrò contro il mio paese affinché le nazioni mi conoscano, quando io mi santificherò in te sotto gli occhi loro, o Gog!


Entrambi Gog e Magog sono potenze umane, interlacciate tra loro, che variano, di volta in volta, a seconda dei tempi biblici nei quali esse si presentano. Tra loro sono legate da un tipo di ordine gerarchico e hanno una comune finalità che è quella di cercare di sconfiggere Il Santo Progetto, La Santa Volontà, Il Santo Percorso che, YHWH, il nostro Dio, ha creato, da Eden in poi, per consentire alla Sua Umanità peccatrice, perduta e deviata nel proprio satanico IO, di poter ritornare a LUI. L'unica potenza militare in grado di fronteggiare Gesù ad Harmaghedon è la NATO capeggiata dagli USA con il coinvolgimento di tutte le altre nazioni che formeranno una coalizione internazionale sotto l'egida ONU per difendere la libertà (ma da YHWH, il nostro Dio). Gli USA dispongono di un totale di 725 installazioni militari al di fuori del territorio statunitense, controllate direttamente dall'esercito. Basi di Gog alle quali vanno aggiunte (oltre a quelle all'interno degli USA) quelle di Magog (le basi NATO).


Ezechiele 38:18 In quel giorno, nel giorno che Gog verrà contro la terra d'Israele, dice DIO, il Signore, il mio furore mi monterà nelle narici;


Ezechiele 38:22 Verrò in giudizio contro di lui, con la peste e con il sangue; farò piovere torrenti di pioggia e grandine, fuoco e zolfo, su di lui, sulle sue schiere e sui popoli numerosi che saranno con lui. Qui Ezechiele si riferisce alla grande battaglia di Harmaghedon che così descritta assomiglia molto ad una guerra nucleare ("grandine, fuoco e zolfo, su di lui, sulle sue schiere e sui popoli numerosi che saranno con lui").


Ezechiele 39:6 Manderò il fuoco su Magog e su quelli che abitano sicuri nelle isole; e conosceranno che io sono il SIGNORE.

Chi potrebbero essere "quelli che abitano sicuri nelle isole"? Gli abitanti della Gran Bretagna saranno uno di quei popoli della NATO (Magog) che riceveranno il fuoco di YHWH. Gli Usa (Il re del Nord o del Settentrione) e La NATO, corrispondono alla descrizione di Ezechiele. Gog invaderà Israele "salirai contro il mio popolo Israele", non si tratta di avvenimenti del passato, come molti sostengono, ma di avvenimenti del futuro. YHWH, il nostro Dio, del Quale Ezechiele riporta le Parole, affinché non si cada in errori o in false interpretazioni, precisa che: "Questo avverrà alla fine dei giorni". Ci basta per essere assolutamente certi che questi saranno avvenimenti del futuro.


Daniele 9:27 L'invasore stabilirà un patto con molti, per una settimana; in mezzo alla settimana farà cessare sacrificio e offerta; sulle ali delle abominazioni verrà un devastatore. Il devastatore commetterà le cose più abominevoli, finché la completa distruzione, che è decretata, non piombi sul devastatore. Il re del Nord o settentrione, l'assiro della fine, l'invasore, Gog del paese di Magog, (gli Usa) farà un patto di sette anni in Israele con molti (e quindi non con tutti) (un rimanente resterà fedele a Gesù).


Questo patto che l'invasore farà con Israele sarà costituito dai seguenti tre punti:


1) Regalerà delle terre:(Territori ai Palestinesi)
Daniele 11:39 ricolmerà di gloria quelli che egli riconoscerà, li farà dominare su molti e darà loro terre in ricompensa...


2) La ricostruzione del Tempio:
(Agli Ebrei ortodossi in cambio dell'accettazione dello Stato Palestinese)


3) L'ONU sulla Spianata: In segno di "PACE E SICUREZZA" (per tutto il mondo) il Tempio sarà al centro mentre Il Palazzo dell'ONU (composto da due torri gemelle) sarà ai lati "le ali del Tempio".


Daniele 9:27"...sulle ali delle abominazioni verrà un devastatore..."
(Il devastatore, il Segretario Generale dell'ONU che sarà l'anticristo). E il re del nord o Gog del paese di Magog come si comporterà?


Daniele 8:24 Il suo potere si rafforzerà, ma non per la sua propria forza. Egli sarà causa di rovine inaudite, prospererà nelle sue imprese, distruggerà i potenti e il popolo dei santi.


Daniele 8:25 A motivo della sua astuzia, la frode prospererà nelle sue mani; il suo cuore si inorgoglirà; distruggerà molte persone che si credevano al sicuro. Si ergerà pure contro il principe dei principi, ma sarà infranto senza intervento umano. A metà dei sette anni l'invasore, il re del Nord (gli USA) romperà il patto fatto con Israele:


Daniele 9:27 L'invasore stabilirà un patto con molti, per una settimana; in mezzo alla settimana farà cessare sacrificio e offerta; sulle ali delle abominazioni verrà un devastatore. Il devastatore commetterà le cose più abominevoli, finché la completa distruzione, che è decretata, non piombi sul devastatore.
Nelle Torri gemelle, sulla spianata, ai lati del tempio verrà il nuovo Segretario Generale dell'ONU: L'anticristo (il devastatore).


Daniele 12:11 Dal momento in cui sarà abolito il sacrificio quotidiano (l'Eucaristia) e sarà rizzata l'abominazione della desolazione, passeranno milleduecentonovanta giorni.


Daniele 12:12 Beato chi aspetta e giunge a millletrecentotrentacinque giorni. Dopo i milleduecentonovanta giorni si arriverà alla battaglia di Harmaghedon che farà iniziare la grande tribolazione


Apocalisse 16:16 E radunarono i re nel luogo che in ebraico si chiama Harmaghedon.

Ad Harmaghedon:

L'anticristo (Segretario Generale ONU a Gerusalemme), il nuovo impero romano (i Paesi del Mediterraneo), il re del Nord o del settentrione (gli Usa) saranno distrutti dal nostro Signore Gesù che instaurerà il Suo Regno Millenario sulla terra.



ISIS e CIA: facce della stessa medaglia


Il killer dell'aeroporto di Fort Lauderdale, Florida, si chiama Esteban Santiago, 26 anni. Dopo aver colpito i viaggiatori accalcati al nastro della consegna dei bagagli, ha appoggiato l'arma sul pavimento e si è fatto arrestare. Secondo l'Fbi non sarebbe un terrorista collegato all'ISIS, ma un uomo con seri problemi mentali. Viveva ad Anchorage, dove aveva già attirato l'attenzione dell'Fbi per essersi presentato in un centro di assistenza socio-sanitaria della città, sostenendo che la CIA voleva spingerlo ad "arruolarsi" nell'ISIS.


Esistono diverse testimonianze circa la creazione ad hoc dell'ISIS da parte degli Stati Uniti e della CIA: Lo Stato islamico è un esercito segreto degli Stati Uniti e Abu Bakr al-Baghdadi, leader del gruppo terroristico, è un caro amico del senatore John McCain, dice lo storico statunitense Webster Tarpley. L'autore, noto per il suo libro "9/11 Synthetic Terror: Made in USA", ha detto che tutto il terrorismo in tutto il mondo è stato creato e facilitato dal governo degli Stati Uniti. Anche l'insider Edward Snowden ha più volte dichiarato che il Califfato dell'ISIS non è altro che una creatura dell'intelligence. Forse pochi sanno che il famigerato Progetto MK Ultra è targato CIA. All'interno di questo progetto si collocano diverse programmazioni tra cui la programmazione DELTA nota come programmazione "killer" che è stata originariamente sviluppata per l'addestramento degli agenti speciali o dei soldati d'élite (cioè la Delta Force, il First Earth Battalion, il Mossad, ecc...) nelle operazioni di infiltrazione.


Schiavi del trattamento Monarch sono stati e sono tutt'ora buona parte dei membri dell'esercito come John Russell Houser, per fare un esempio, ma anche killer non arruolati come Shannon J. Miles, James Holmes autore della strage di Aurora o jihadisti dell'ISIS . Tutti i jihadisti o comuni terroristi, paiono avere un background da delinquentelli spostati standard, spesso stranieri immersi in un mare di problemi personali o ex soldati. E' emerso, inoltre che tutti non disdegnino né alcool, né droga. Tutti celano piccoli precedenti penali di vario genere e conosciuti dalle forze dell'ordine ma tutti a piede libero. Le analogie con altri cittadini improvvisati "lupi solitari" dell'ISIS o serial killer sono comuni e ormai palesi. Anche l'ignoranza e l'emarginazione sociale dei cosiddetti foreign fighters prestano il fianco agli astuti reclutatori dei servizi segreti per la causa dell'ISIS. L'età media dei foreign fighters è di 26 anni, anche se gli aspiranti terroristi occidentali sono molto più giovani. La maggioranza dei guerriglieri di nazionalità estera al servizio del Califfato non aveva originariamente alcuna dimestichezza con il credo islamico. Dunque cos'è l'ISIS veramente? Sappiamo che è un gruppo terroristico costruito da un holding massonica con a capo gli Usa e Israele . Questo gruppo che si fa chiamare stato islamico basa una parte della sua ideologia proprio sul Corano, ed ha come metro di sterminio tutti coloro che gli oppongono resistenza, in primis i Cristiani. Quindi è un'organizzazione fondata da sionisti che però usa il Corano e gli islamici per fare il lavoro sporco , oltretutto buona parte del mondo islamico li sostiene. Anche se spesso il mondo islamico non sempre coincide con i musulmani.



Dalla madonna di Fatima un messaggio per i musulmani?



Fatima, Harissa, Damasco, Samalut, Assiut, Zeitun e tanti altri luoghi dove è apparsa la Vergine sono meta di incessanti pellegrinaggi da Libano, Siria, Egitto, Iran. Si cerca la guarigione fisica, ma anche quella spirituale; la preghiera spontanea e mistica e non quella schematica e formale dell'islam ufficiale. La devozione a Maria cresce, nutrita anche dai racconti del Corano. Il dialogo spirituale fra cristiani e musulmani è molto più promettente di quello culturale, teologico o politico. In pochi sanno che il Segreto di Fatima che la Santa Vergine Maria dettò ai pastorelli nel 1917, potrebbe contenere un messaggio importante proprio per i musulmani. Forse il Signore scelse Fatima in Portogallo per inviare sua Madre l'Immacolata perchè fosse un messaggio non solo per i cristiani, ma anche e soprattutto per i musulmani affinché si convertano prima che giunga la fine. E' utile a questo punto rammentare quanto scrisse Luigi Gonzaga da Fonseca, considerato come il più importante storico dei fatti misteriosi di Fatima: . Ricordiamo che Fatima era anche il nome della figlia prediletta di Maometto (da uno studio molto interessante, pare che il nome di Fatima al piccolo villaggio portoghese sia stato dato proprio dagli islamici durante l'occupazione del Portogallo ai tempi delle Crociate). Dunque il punto nodale è proprio questo: è probabile che il messaggio di Fatima abbia un'importanza notevole per i musulmani e per la salvezza del mondo intero. Gesù, attraverso Maria a Fatima, vuole che l'Islam si converta in un luogo che, dal nome, richiami la fede islamica. E si sa, la Provvidenza opera sempre per vie misteriose...


[il Corriere delle Regioni]



A seguito di una esperienza soprannaturale sulla fine dei tempi, un ragazzo ebreo di 15 anni ci rivela qualcosa a proposito di Gog



img




img




img



Un aspetto interessante della visione avuta dal ragazzo è che alcuni passaggi in essa contenuti, collimano molto con le Profezie cattoliche



img

postato da: sweda  


Grazie a DioWebzine: Correzione filiale al Papa. I sette punti di sospetta eresia.
letture: 102
24 settembre 2017 di sweda
Fa già pauraWebzine: Arriva in Italia il bus della libertà che Soros detesta
letture: 259
22 settembre 2017 di marinta
Un certo cattolicoWebzine: Come rispondere quando dicono 'Chi sono io per giudicare?'
letture: 276
22 settembre 2017 di sweda
Antiparassitari, diserbanti e pesticidi.Salute e Benessere: Le schifezze contenute nel grano estero che arriva con le navi nei nostri porti.
letture: 371
21 settembre 2017 di marinta
Francesco è stato informatoWebzine: San Pietro: clochard sfrattati ​dalla Gendarmeria vaticana
letture: 382
21 settembre 2017 di sweda
Il giornale dei vescoviPolitica: "Avvenire" chiede lo Ius Soli. E nelle parrocchie boicottano il giornale
letture: 327
21 settembre 2017 di sweda
Christus vincit! Christus regnat!Webzine: Verso la profanazione dell'eucarestia? Quali conseguenze per l'umanità?
letture: 446
20 settembre 2017 di sweda
Storia del territorio: L'altra storia del Risorgimento. La strage di Gaeta del 5 febbraio 1860
letture: 917
18 settembre 2017 di TF Press
CredeWebzine: Il "Credo" di Bergoglio. Un referto clinico?
letture: 806
16 settembre 2017 di sweda
Boeselager, Festing, BergoglioWebzine: Malta, brutta storia. Il tribunale dà torto a Boeselager. Perchè "decapitare" il Gran Maestro?
letture: 772
15 settembre 2017 di sweda








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Grazie a Dio
Correzione filiale al Papa. I sette punti di sospetta eresia.
letture: 102
24 settembre 2017
Un certo cattolico
Come rispondere quando dicono 'Chi sono io per giudicare?'
letture: 276
22 settembre 2017
Francesco è stato informato
San Pietro: clochard sfrattati ​dalla Gendarmeria vaticana
letture: 382
21 settembre 2017
Il giornale dei vescovi
"Avvenire" chiede lo Ius Soli. E nelle parrocchie boicottano il giornale
letture: 327
21 settembre 2017
Christus vincit! Christus regnat!
Verso la profanazione dell'eucarestia? Quali conseguenze per l'umanità?
letture: 446
20 settembre 2017
Crede
Il "Credo" di Bergoglio. Un referto clinico?
letture: 806
16 settembre 2017
Boeselager, Festing, Bergoglio
Malta, brutta storia. Il tribunale dà torto a Boeselager. Perchè "decapitare" il Gran Maestro?
letture: 772
15 settembre 2017
Credere ai veggenti - oppure ai non-vedenti?
letture: 844
13 settembre 2017
Uno che non  sa fare il suo mestiere.
Quello che sull'emigrazione dice Bergoglio e quello che insegna la Chiesa (1)
letture: 886
12 settembre 2017
.
Dubia irrisolti: dopo un anno, urge la correzione formale
letture: 867
12 settembre 2017