Home | News | Eventi | Links | Oroscopo | Community | Ricerca

TeleFree



Community
Nick:
Pass:
:: registrati!
:: persa la password?

sx Eventi dx
dal / al 27/10 Sanità: San Gallicano: meeting tra esperti per discutere della Direttiva Euratom 2013/59
letture: 41
dal 21/07 al 31/12 Gaeta: Bonus Asilo Nido INPS: al via le domande... ecco le istruzioni tecniche
letture: 9735
dal 01/09 al 31/12 Gaeta: Mettiamoci in gioco!
letture: 4488
dal 15/09 al 17/12 Formia: XVIII corso di fotografia digitale
letture: 6515
dal 30/09 al 02/12 Golfo di Gaeta: Dal 30 settembre il Concorso Teatrale Deviazioni Recitative
letture: 3239
dal 01/10 al 31/12 Gaeta: Qui si fa teatro! (1)
letture: 2521
dal 07/10 al 28/10 Latina: SINUOSITY OF ALUMINIUM, the Vanna Migliorin COMEL Award exhibition, Sixth Edition
letture: 1751
dal 15/10 al 31/12 Gaeta: Il Grillo Canterino
letture: 1052
dal 18/10 al 15/01 Latina: Premio Letterario By Mimesis "Modernità in metrica". Partecipazione gratuita
letture: 556
dal 24/10 al 25/10 Terracina: "IO LEGGO PERCHE'" : doppio appuntamento all'ITS BIANCHINI
letture: 156
29/10 Minturno: Ingresso del nuovo parroco di San Pietro don Cristoforo Adriano
letture: 622
31/10 Gaeta: "95 Tesi sulle indulgenze" di Martin Lutero. Performance Teatrale - Musicale
letture: 419
dal 21/11 al 04/04 Gaeta: CINEMA TEATRO ARISTON Stagione Teatrale 2017-18
letture: 1055
Calendario Tutti gli Eventi
dw

sx Menù dx
 menu Home
 menu News
 menu Eventi
 menu Links
 menu Fototeca
 menu Oroscopo
 menu Ricerca

 menu Community
 menu Registrati
 menu Entra
 menu M. Pubblici
 menu M. Privati
 menu Invia una news
 menu Invia un link

 menu Info
 menu Disclaimer
 menu Netiquette
dw

sx Online dx
iscritti:15.509
dw

sx Links dx
 links Abbigliamento
 links Agenzie Immobiliari
 links Agriturismo
 links Alberghi
 links Artigianato
 links Associazioni
 links Auto - Moto
 links Aziende
 links Banche
 links Bar e Pasticcerie
 links Biblioteche
 links Centri Commerciali
 links Chiese
 links Cinema
 links Comuni
 links Cultura e Spettacolo
 links Enti Locali
 links Eventi
 links Farmacie
 links I siti degli utenti
 links Il Territorio
 links Imprese Edili
 links Informazione
 links Medicina
 links Nautica
 links Parchi
 links Partiti Politici
 links Piante e Fiori
 links Ristoranti & Pub
 links Scuole
 links Sport
 links Stabilimenti Balneari
 links Studi Cine-Foto
 links Supermercati
 links Terapisti
 links Viaggi e Turismo

Links Tutti i Links
dw

sx Eventi Storici dx
domenica
22
ottobre
S. Ermete
Compleanno di:
sex enzomazzella
sex Leone2007
nel 1913: Albert Einstein espone la "Teoria della Relatività", autentica rivoluzione nel mondo della fisica, e base per la ricerca nucleare.
nel 1933: A Budapest,debutta in nazionale Felice "Farfallino" Borel: Ungheria-Italia 0-1.
nel 1980: Annunciata dalla Chiesa Cattolica, la revisione del processo con cui fu condannato per eresia l'astronomo Galileo Galilei.
dw

Home » News » Webzine » Politica » Mps prestava soldi a questi ri...
giovedì 29 dicembre 2016
Mps prestava soldi a questi ricchi, loro non li ridavano
letture: 457
E io pago!
E io pago!
Politica: Fra i debitori che non hanno onorato i debiti verso il Montepaschi c'è anche Giuseppe Garibaldi. Incidenti che capitano alla banca più antica del mondo. Evidentemente anche in tempi non sospetti, a Siena sentivano il fascino della camicia rossa. Ma soprattutto rivelavano una certa reverenza nei confronti dei poteri forti. Preferibilmente in odore di massoneria.
img
Nell'archivio della banca c'è questa lettera dell'Eroe dei Due Mondi: «Signor Esattore mi trovo nell'impossibilità di pagare le tasse. Lo farò appena possibile». Correva l'anno 1863 e non sapremo mai il destino di quel debito.


C'è anche da dire che a Siena avevano una certa dimestichezza con i protagonisti del Risorgimento. Fra il 1928 e il 1932, infatti, la banca era entrata in possesso della tenuta di Fontanafredda che Vittorio Emanuele II aveva regalato alla Bella Rosina. Gli eredi se l'erano fatta espropriare per un debito non pagato. Un npl (non performing loans) in versione reale.
Giuseppe Garibaldi e i nipoti della moglie del Re che non poteva diventare Regina. A Siena sono sempre stati molto trasversali nella scelta dei loro clienti. E anche le sofferenze rifiutano il monocolore. Così fra i clienti che non hanno rimborsato figurano la Sorgenia della famiglia De Benedetti e Don Verzè che, grazie anche all'amicizia con Silvio Berlusconi aveva fondato l'ospedale San Raffaele portandolo anche al dissesto con un buco di duecento milioni. Dagli archivi risultava anche, almeno fino all'anno scorso, una fidejussione di 8,3 milioni che il Cavaliere aveva rilasciato a favore di Antonella Costanza, la prima moglie del fratello Paolo. La signora aveva acquistato, per nove milioni, una villa da sogno in Costa Azzurra e poi aveva dimenticato di pagarla. A Siena, però, conoscevano bene la famiglia Berlusconi e si fidavano. Erano stati i primi a credere nella capacità imprenditoriali di Silvio e non se n'erano certo pentiti.


Non altrettanto bene però, sono andate le cose con il gruppo che fa capo a Carlo De Benedetti, l'eterno rivale del Cavaliere. Sorgenia, il gruppo elettrico guidato da Rodolfo, primogenito dell'Ingegnere, ha lasciato un buco da 600 milioni. Le banche hanno trasformato i debiti in azioni. Ora sperano di trovare un compratore. Il cuore di Sorgenia è rappresentato da Tirrenia Power le cui centrali sono localizzate in gran parte fra la Liguria e l'Italia centrale. Naturale che Mps fosse in prima linea nel sostenere l'investimento e oggi a dover contabilizzare le perdite.


Ma i problemi di Mps non si fermano alla Toscana e zone circostanti. La forte presenza in Lombardia attraverso la Banca Agricola Mantovana ovviamente l'ha portata in stretti rapporti d'affari con il gruppo Marcegaglia che ha sede da quelle parti. Fra l'altro Steno, fondatore dell'azienda siderurgica, era stato uno dei soci della Bam che aveva favorito l'ingresso di Siena. Tutto bene fino a quando al timone è rimasto il vecchio. Poi è toccato ai figli Antonio ed Emma. Complice la crisi economica, hanno accumulato un'esposizione di 1,6 miliardi che le banche hanno dovuto ristrutturare aggiungendo altri 500 milioni.


Ma a parte questi nomi eccellenti chi sono gli altri debitori che hanno mandato in crisi la banca più antica del mondo? La ricerca non è facile. Il gruppo dei piccoli azionisti del Monte guidato da Maria Alberta Cambi (Associazione del Buongoverno) ha cercato l'identità delle insolvenze. I dirigenti della banca si sono rifiutati di rispondere schermandosi con le regole della privacy. Qualcosa, però, hanno detto. Non i nomi ma almeno la composizione.


Viene fuori che il 70% delle insolvenze è concentrato tra i clienti che hanno ottenuto finanziamenti per più di 500mila euro. In totale si tratta di 9.300 posizioni e il tasso di insolvenza cresce all'aumentare del finanziamento. La percentuale maggiore dei cattivi pagatori (32,4%) si trova fra quanti hanno ottenuto più di tre milioni di euro. Ovviamente un tasso di mortalità così elevato sulle posizioni più importanti apre molti interrogativi sulla gestione. Anche perché la gran parte dei problemi nasce dopo l'acquisizione di Antonveneta. Prestiti concessi nel 2008 che finiscono a sofferenza nel 2014. Certo sono gli anni della grande crisi. Ma non solo. La scansione dei tempi dice anche un'altra cosa: Mussari e Vigni hanno concesso i crediti. Profumo e Viola hanno dovuto prendere atto che erano diventati fuffa.
fonte: Libero   postato da: marinta  


Obbligo: iscriversi ad una CoopPolitica: L'Emilia toglie lavoro a italiani: sostituiti con 13mila immigrati
letture: 685
12 ottobre 2017 di marinta
Ettore Majorana, un mistero infinitoPolitica: Quell'energia pulita che il governo italiano insabbiò su ordine degli USA
letture: 842
09 ottobre 2017 di marinta
'NgiolinoPolitica: Tunisia, Libia, Sudan e non solo. Approvati programmi per oltre 60 milioni di euro
letture: 765
03 ottobre 2017 di marinta
Il ministro Andrea OrlandoPolitica: L'Orlando fumoso e l'Italia mafiosa
letture: 772
02 ottobre 2017 di marinta
With RussiaPolitica: Si intensifica la "Reductio ad Hitlerum" di Putin
letture: 742
02 ottobre 2017 di marinta
'NgiolìPolitica: Alfano, dall'Italia un milione di euro per emergenza in Bangladesh e Filippine
letture: 602
27 settembre 2017 di marinta
Il giornale dei vescoviPolitica: "Avvenire" chiede lo Ius Soli. E nelle parrocchie boicottano il giornale
letture: 590
21 settembre 2017 di sweda
NgiolìPolitica: Uragano Irma. 300mila euro alla Croce Rossa
letture: 857
13 settembre 2017 di marinta
Si può scegliere di essere liberiPolitica: Vaccini obbligatori, chiaritevi le idee con questo video
letture: 769
11 settembre 2017 di marinta
Alto tradimento?!Politica: Emma Bonino: "Il governo paga gli scafisti".
letture: 740
10 settembre 2017 di marinta








:: Archivio News
:: Pagina Stampabile
:: Invia ad un amico
:: Commenta


News dello stesso autore:
Il fenomeno sarà visibile almeno fino al 7 novembre
Stasera tutti con il naso all'insù: ci sarà il più grande spettacolo di stelle cadenti dell'anno.
letture: 122
21 ottobre 2017
Un messaggio diretto all'Iran?
La prima base americana in Israele salda il rapporto tra i due alleati
letture: 576
17 ottobre 2017
Si prepara la battaglia Gog e Magog?
Trump come "Shabbos Goy" del nuovo Impero Talmudico
letture: 563
17 ottobre 2017
Obbligo: iscriversi ad una Coop
L'Emilia toglie lavoro a italiani: sostituiti con 13mila immigrati
letture: 685
12 ottobre 2017
No wc no party
Quando si spezza la spina dorsale americana?
letture: 798
11 ottobre 2017
Ettore Majorana, un mistero infinito
Quell'energia pulita che il governo italiano insabbiò su ordine degli USA
letture: 842
09 ottobre 2017
Bollette di luce e gas, si possono avere consistenti sconti.
Luce e gas, gli sconti in bolletta che (quasi) nessuno conosce (1)
letture: 799
09 ottobre 2017
.
Vogliono togliere "dopo Cristo" dai libri per "rispetto" agli scolari musulmani
letture: 875
04 ottobre 2017
'Ngiolino
Tunisia, Libia, Sudan e non solo. Approvati programmi per oltre 60 milioni di euro
letture: 765
03 ottobre 2017
Site di Katz
Lo stragista di Las Vegas "Era dell'Isis". Lo ha arruolato Rita Katz (Post-mortem)
letture: 806
02 ottobre 2017